Guida al Piano sanitario Dipendenti dell'Artigianato - Seconda Edizione gennaio 2019 - San.Arti.

 
Guida al Piano sanitario Dipendenti dell'Artigianato - Seconda Edizione gennaio 2019 - San.Arti.
Guida al Piano sanitario
Dipendenti
dell’Artigianato
Validità dal 1° gennaio 2017
Seconda Edizione gennaio 2019
Guida al Piano sanitario Dipendenti dell'Artigianato - Seconda Edizione gennaio 2019 - San.Arti.
Guida redatta
dall’Ufficio Prestazioni di SAN.ARTI.
   Responsabile Marcella Marra

 Seconda Edizione gennaio 2019
Guida al Piano sanitario Dipendenti dell'Artigianato - Seconda Edizione gennaio 2019 - San.Arti.
| san.arti. È per te
  CoS’è SAN.ARTI.

SAN.ARTI. è il Fondo di assistenza
sanitaria integrativa per i Dipendenti
delle imprese artigiane.
L’assistenza sanitaria integrativa
è un diritto contrattuale previsto
dalla contrattazione collettiva.
Anche le Organizzazioni socie,
ovvero le Associazioni imprenditoriali
Confartigianato, CNA, Casartigiani,
C.L.A.A.I. e le Organizzazioni
sindacali dei lavoratori CGIL, CISL,
UIL, possono aderire a SAN.ARTI.
per offrire un’assistenza sanitaria
integrativa ai propri Dipendenti.
Con oltre 500.000 Iscritti, è uno
dei più importanti Fondi sanitari.

  CoME ISCRIVERSI                                                              PER CHI

I Lavoratori dipendenti non pagano la quota                         Lavoratori dipendenti
d’iscrizione: il datore di lavoro infatti, secondo                         dell’Artigianato
quanto previsto nei CCNL dell’artigianato,                         e delle Organizzazioni
iscrive a suo carico i propri Dipendenti a                                  socie a tempo
SAN.ARTI. L’iscrizione a SAN.ARTI. consente ai                         indeterminato o a
Dipendenti di utilizzare le prestazioni sanitarie                     tempo determinato
a loro dedicate, illustrate in questa Guida.                        superiore ai 12 mesi.

          I Dipendenti di imprese artigiane possono iscrivere il proprio nucleo
          familiare, coniuge o convivente e figli. I Famigliari iscritti potranno così
          usufruire delle prestazioni previste nel loro Piano sanitario.
                                                                                              1
Guida al Piano sanitario Dipendenti dell'Artigianato - Seconda Edizione gennaio 2019 - San.Arti.
| presentazione

    Cara lavoratrice, caro lavoratore,
    con questa Guida vogliamo fornirti uno strumento semplice ed immediato di conoscenza del
    Fondo SAN.ARTI., costituito per iniziativa delle Organizzazioni sindacali CGIL, CISL, UIL e
    datoriali Confartigianato, CNA, Casartigiani, C.L.A.A.I. per i lavoratori del settore artigiano.
    La finalità della Guida, nella sua realizzazione, è quella di essere chiara e immediata, per
    semplificare la conoscenza e la fruizione delle prestazioni sanitarie.
    Il nuovo Piano sanitario, disponibile dal 1 gennaio 2017, contiene e rende disponibili agli iscritti
    prestazioni nelle aree della chirurgia, della prevenzione, della riabilitazione, dell’odontoiatria,
    della diagnostica e della medicina specialistica.
    L’obiettivo delle Parti Istitutive è di semplificare e favorire l’accesso alla prevenzione e alla cura
    rendendo le prestazioni conosciute e facilmente fruibili, nell’obiettivo di tutelare la tua salute
    come previsto dal contratto collettivo di lavoro.
    Nella Guida troverai illustrate in modo diretto le modalità per accedere a ognuna delle garanzie
    del tuo Piano sanitario; per ogni prestazione ti viene indicato prontamente dove e come puoi
    effettuarla, e nel capitolo “I Servizi di SAN.ARTI.” visualizzerai una spiegazione dettagliata delle
    diverse procedure a tua disposizione.
    SAN.ARTI. è
    • importante ed utile, a garanzia della tua salute;
    • gratuito, perché i costi sono totalmente a carico del tuo datore di lavoro;
    • vantaggioso, perché ti rimborsa i tickets sanitari a tuo carico nel Servizio Sanitario Pubblico;
    • tempestivo, perché ti permette di usufruire in tempi rapidi di prestazioni sanitarie nelle
       Strutture della Rete convenzionata con i costi contenuti e ridotti alle franchigie a tuo carico;
    • conveniente, perché estende le tariffe convenzionate anche alle prestazioni extra piano nelle
       Strutture della Rete convenzionata;
    • per tutti, perché non viene fatta alcuna selezione all’ingresso né è richiesta la scheda
       anamnestica;
    • protezione, perché ti fornisce un’adeguata copertura sanitaria estendibile volontariamente
       a tutta la tua famiglia.

    SAN.ARTI. è il tuo Fondo di assistenza sanitaria integrativa!

    Buona consultazione!

                  Vice Presidente					                                                  Presidente
              Annamaria Trovò					                                                    Dario Bruni

2
Guida al Piano sanitario Dipendenti dell'Artigianato - Seconda Edizione gennaio 2019 - San.Arti.
INDICE
    SAN.ARTI. è PER TE                                          p. 1

    Presentazione                                               p. 2

1   Visite MEDICHE specialistiche e psicoterapia                p. 4

2   Accertamenti diagnostici e tickets di pronto soccorso       p. 6

3   Diagnostica di immagine: radiologia tradizionale            p. 8

4   Odontoiatria                                                p. 12

5   Maternità                                                   p. 14

6   TRATTAMENTI FISIOTERAPICI A SEGUITO DI INFORTUNIO           p. 16
    O DI PATOLOGIA TEMPORANEAMENTE INVALIDANTE

7   Prestazioni diagnostiche particolari - LA TUA prevenzione   p. 18

8   Ricovero in istituto di cura con intervento chirurgico      p. 20
    - speciale neonati
    - ALLEGATO A: elenco interventi chirurgici

9   Grave inabilità DETERMINATA DA INVALIDITÀ PERMANENTE        p. 27
    DA INFORTUNIO SUL LAVORO O DA GRAVI MALATTIE
    - PIANI ASSISTENZIALI PER NON AUTOSUFFICIENZE

10 MALATTIE CRONICHE PER NON AUTOSUFFICIENZE                    p. 29
   - servizio monitor salute

11 Sindrome metabolica                                          p. 31

12 PRESTAZIONI A TARIFFE AGEVOLATE                              p. 33

13 I servizi di san.arti.                                       p. 34

14 cause di esclusione                                          p. 38

    Glossario                                                   p. 39

    san.arti. sa ascoltarti                                     p. 41
    - speciale campagna di prevenzione e cura

    san.arti. è anche per te                                    p. 44

                                                                        3
Guida al Piano sanitario Dipendenti dell'Artigianato - Seconda Edizione gennaio 2019 - San.Arti.
1| VISITE MEDICHE
   SPECIALISTICHE
   E PSICOTERAPIA
    Questo capitolo e il cap. 2 fanno parte della stessa garanzia.

    Il tuo Piano sanitario prevede visite mediche specialistiche. è previsto anche un ciclo
    di 10 sedute di psicoterapia all’anno per la cui attivazione è necessaria una prima
    visita psichiatrica che accerti la presenza di un’eventuale patologia.
    Le sedute di psicoterapia devono essere effettuate da parte di soggetti abilitati
    secondo la legge vigente.

                Puoi effettuare le visite specialistiche nelle Strutture convenzionate con
                UniSalute per conto di SAN.ARTI. con le seguenti modalità:

                         hai bisogno della richiesta del medico, impegnativa o ricetta
                         bianca, con l’indicazione della patologia presunta o accertata che
                         ha reso necessaria la visita.

                        La prenotazione va autorizzata da UniSalute, puoi effettuarla:

       autonomamente           chiamando la Centrale           prenotando             rivolgendoti agli
    tramite i servizi online   operativa di UniSalute          direttamente         Sportelli territoriali
       su www.sanarti.it             dedicata              presso la Struttura            SAN.ARTI.
          (v. pag. 34)              a SAN.ARTI.               convenzionata        (v. pag. 37) dove un
                                    (v. pag. 36)             e confermando           nostro operatore
                                                        l’appuntamento online     effettuerà la richiesta
                                                                 o tramite       di prenotazione per te.
                                                            il Numero verde       Il servizio è gratuito.
                                                               800-009603

4
Guida al Piano sanitario Dipendenti dell'Artigianato - Seconda Edizione gennaio 2019 - San.Arti.
GUIDA AL PIANO SANITARIO - DIPENDENTI

          SAN.ARTI. liquida direttamente alla Struttura convenzionata il costo delle
          tue visite; resta a tuo carico soltanto una piccola franchigia:

                                                                              +            x 10 sedute

                                                                   10 € per la prima visita psichiatrica
          10 € per ogni visita specialistica                            e 10 € per il ciclo di 10 sedute
                                                                           di psicoterapia all’anno.

          Se decidi di effettuare queste visite presso il Servizio Sanitario
          Nazionale, SAN.ARTI. ti rimborsa integralmente i tickets sanitari.

                  Per il rimborso ti basterà inviare la copia dell’impegnativa medica e la
                  ricevuta di pagamento entro due anni dall’emissione di quest’ultima.

                  Come puoi richiedere il rimborso dei tickets sanitari:

   autonomamente tramite i                per posta utilizzando                rivolgendoti agli Sportelli
         servizi online            l’apposito modulo di rimborso                  territoriali SAN.ARTI.
       su www.sanarti.it             (v. pag. 35), che trovi anche al         (v. pag. 37) dove un nostro
          (v. pag. 34)                    centro di questa Guida                operatore effettuerà la
                                                                             richiesta di rimborso per te.
                                                                                 Il servizio è gratuito.

          Le visite effettuate in Strutture sanitarie non convenzionate rimangono
          interamente a tuo carico.

Per le prestazioni sopra elencate, gli accertamenti diagnostici e i tickets
di Pronto Soccorso (vedi cap. 2), hai a disposizione fino a un massimo
di 1.200 € l’anno; per i soli accertamenti diagnostici e i tickets di Pronto
Soccorso è previsto un sottomassimale di 1.000 € l’anno.
                                                                                                             5
Guida al Piano sanitario Dipendenti dell'Artigianato - Seconda Edizione gennaio 2019 - San.Arti.
2| ACCERTAMENTI
   DIAGNOSTICI E TICKETS
   DI PRONTO SOCCORSO
    Questo capitolo e il cap. 1 fanno parte della stessa garanzia.

    Per tutti gli accertamenti diagnostici diversi da quelli elencati nel cap. 3
    “DIAGNOSTICA DI IMMAGINE: RADIOLOGIA TRADIZIONALE”, SAN.ARTI. ti rimborsa
    integralmente i tickets sanitari; puoi rivolgerti anche alle Strutture convenzionate
    con UniSalute per conto di SAN.ARTI. ottenendo un appuntamento nei tempi rapidi
    della sanità privata e con una franchigia a tuo carico di 30 €.

    Puoi usufruire di questa garanzia con le seguenti modalità:

                Se vuoi effettuare questi accertamenti presso le Strutture convenzionate:

                         hai bisogno della richiesta del medico, impegnativa o ricetta
                         bianca, con l’indicazione della patologia presunta o accertata che
                         ha reso necessaria la visita.

                         La prenotazione va autorizzata da UniSalute, puoi effettuarla:

       autonomamente           chiamando la Centrale           prenotando            rivolgendoti agli
    tramite i servizi online   operativa di UniSalute          direttamente        Sportelli territoriali
       su www.sanarti.it             dedicata              presso la Struttura      SAN.ARTI. (v. pag.
          (v. pag. 34)              a SAN.ARTI.               convenzionata        37) dove un nostro
                                    (v. pag. 36)             e confermando       operatore effettuerà la
                                                        l’appuntamento online     prenotazione per te.
                                                                 o tramite        Il servizio è gratuito.
                                                            il Numero verde
                                                               800-009603

6
Guida al Piano sanitario Dipendenti dell'Artigianato - Seconda Edizione gennaio 2019 - San.Arti.
GUIDA AL PIANO SANITARIO - DIPENDENTI

         Le spese vengono liquidate direttamente da SAN.ARTI. alle Strutture
         convenzionate; tu paghi una franchigia di 30 € per ogni accertamento
         diagnostico. Se devi fare esami del sangue/di laboratorio, la franchigia di
         30 € è applicata per ogni prelievo.

           30 € per ogni accertamento diagnostico                 per esami del sangue/di laboratorio,
                                                                           la franchigia di 30 €
                                                                       è applicata per ogni prelievo

         Se ti rivolgi al Servizio Sanitario Nazionale, SAN.ARTI. ti rimborsa
         integralmente i tickets sanitari per qualsiasi accertamento diagnostico,
         compresi quelli di Pronto Soccorso.

                 Per il rimborso ti basterà inviare la copia dell’impegnativa medica e la
                 ricevuta di pagamento entro due anni dall’emissione di quest’ultima.

                  Come puoi richiedere il rimborso dei tickets sanitari:

    autonomamente tramite i              per posta utilizzando             rivolgendoti agli Sportelli
          servizi online          l’apposito modulo di rimborso               territoriali SAN.ARTI.
        su www.sanarti.it           (v. pag. 35), che trovi anche al      (v. pag. 37) dove un nostro
           (v. pag. 34)                  centro di questa Guida             operatore effettuerà la
                                                                         richiesta di rimborso per te.
                                                                             Il servizio è gratuito.

Per le prestazioni sopra elencate, le visite mediche specialistiche e
la psicoterapia (vedi cap. 1), hai a disposizione fino a un massimo di
1.200 € l’anno; per i soli accertamenti diagnostici e i tickets di Pronto
Soccorso è previsto un sottomassimale di 1.000 € l’anno.
                                                                                                         7
Guida al Piano sanitario Dipendenti dell'Artigianato - Seconda Edizione gennaio 2019 - San.Arti.
3| DIAGNOSTICA DI
   IMMAGINE: RADIOLOGIA
   TRADIZIONALE

    Con SAN.ARTI. hai la possibilità di usufruire delle seguenti prestazioni:

    Radiologia convenzionale                            Qualsiasi esame contrastografico in radiologia
    senza contrasto                                     interventistica
    Esami radiologici apparato osteoarticolare          Urografia
    Mammografia mono e bilaterale (si precisa
    che per questa prestazione è richiesta solo la      Diagnostica per immagini
    prescrizione medica, ma non la patologia)           ecografie
    Ortopanoramica                                      Ecografia addome inferiore
    Rx colonna vertebrale in toto                       Ecografia addome superiore
    Rx di organo apparato                               Ecografia mammaria
    Rx endorali                                         Ecografia pelvica anche con sonda transvaginale
    Rx esofago                                          Ecografia prostatica anche transrettale
    Rx esofago esame diretto
    Rx tenue seriato                                    Ecocolordoppler
    Rx tubo digerente                                   Ecocolordoppler aorta addominale
    Rx tubo digerente prime vie                         Ecocolordoppler arti inferiori e superiori
    Rx tubo digerente seconde vie                       Ecocolordoppler Tiroide
                                                        Ecocolordoppler tronchi sovraortici
    Radiologia convenzionale                            Ecodoppler cardiaco compreso color
    con contrasto
    Clisma opaco e/a doppio contrasto
                                                        Alta Diagnostica per immagini
    Isterosalpingografia e/o sonoisterosalpingografia
    e/o sonoisterografia e/o sonosalpingografia         Angio rm con contrasto

    Qualsiasi esame contrastografico dell’apparato      Angio tc
    digerente                                           Angio tc distretti eso o endocranici

8
GUIDA AL PIANO SANITARIO - DIPENDENTI

Cine rm cuore                                        Biopsie
Medicina nucleare in vivo                            Tutte
Rmn con e senza mezzo di contrasto
Scintigrafia di qualsiasi apparato o organo,         Endoscopie diagnostiche
compresa la miocardioscintigrafia                    e operative
Scintigrafia totale corporea con cellule autologhe   Cistoscopia
marcate                                              Colicistopancreatografia retrograda per via
Tc con e senza mezzo di contrasto                    endoscopica (C.P.R.E.)
Tc spirale multistrato (64 strati )                  Esofagogastroduodenoscopia
Tomografia ad emissione di positroni (PET) per       Pancolonscopia
organo distretto - apparato                          Rettoscopia diagnostica
Tomoscintigrafia SPET miocardica                     Rettosigmoidoscopia
                                                     Tracheobroncoscopia
Diagnostica strumentale
e specialistica
                                                     Varie
Campimetria
                                                     Biopsia del linfonodo sentinella
Coronarografia
                                                     Emogasanalisi arteriosa
Ecografia endovascolare
                                                     Laserterapia a scopo fisioterapico
Elettrocardiogramma (ECG) dinamico con
dispositivi analogici (holter)                       Lavaggio bronco alveolare endoscopico

Elettroencefalogramma                                Ricerca del linfonodo sentinella e punto di
                                                     repere
Elettroencefalogramma (EEG) con privazione
sonno
Elettroencefalogramma (EEG) dinamico 24 ore          Terapie

Elettromiografia (EMG)                               Chemioterapia

Elettroretinogramma                                  Dialisi

Esame Urodinamico                                    Radioterapia

Fluorangiografia oculare
Monitoraggio continuo (24 ore) della pressione
arteriosa
Phmetria esofagea gastrica
Potenziali evocati
Spirometria
Tomografia mappa strumentale della cornea

                                                                                                       9
cap. 3 - diagnostica di immagine

                     Puoi effettuare questi esami nelle Strutture convenzionate con
                     UniSalute per conto di SAN.ARTI., nei tempi rapidi della sanità privata e
                     con un costo minimo a tuo carico, con le seguenti modalità:

                              hai bisogno della richiesta del medico, impegnativa o ricetta
                              bianca, con l’indicazione della patologia presunta o accertata che
                              ha reso necessaria la visita.

                              La prenotazione va autorizzata da UniSalute; puoi effettuarla:

            autonomamente           chiamando la Centrale            prenotando             rivolgendoti agli
         tramite i servizi online   operativa di UniSalute           direttamente         Sportelli territoriali
            su www.sanarti.it             dedicata               presso la Struttura            SAN.ARTI.
               (v. pag. 34)              a SAN.ARTI.                convenzionata        (v. pag. 37) dove un
                                         (v. pag. 36)              e confermando           nostro operatore
                                                              l’appuntamento online     effettuerà la richiesta
                                                                       o tramite       di prenotazione per te.
                                                                  il Numero verde        Il servizio è gratuito.
                                                                     800-009603

                     Le spese vengono liquidate direttamente da SAN.ARTI. alle Strutture
                     convenzionate; resta a tuo carico soltanto una piccola franchigia:

                        20 € per ogni ecografia, ecocolordoppler                 10 € per ogni altro esame
                    e per endoscopia sia diagnostica che operativa

 10
GUIDA AL PIANO SANITARIO - DIPENDENTI

         Se decidi di effettuare queste visite presso il Servizio Sanitario
         Nazionale, SAN.ARTI. ti rimborsa integralmente i tickets sanitari.

                 Per il rimborso ti basterà inviare la copia dell’impegnativa medica e la
                 ricevuta di pagamento entro due anni dall’emissione di quest’ultima.

                 Come puoi richiedere il rimborso dei tickets sanitari:

    autonomamente tramite i            per posta utilizzando           rivolgendoti agli Sportelli
          servizi online        l’apposito modulo di rimborso             territoriali SAN.ARTI.
        su www.sanarti.it         (v. pag. 35), che trovi anche al    (v. pag. 37) dove un nostro
           (v. pag. 34)                centro di questa Guida           operatore effettuerà la
                                                                     richiesta di rimborso per te.
                                                                         Il servizio è gratuito.

Per le prestazioni sopra elencate hai a disposizione fino a un massimo
di 8.000 € l’anno; per le sole endoscopie operative è previsto un
sottomassimale di 2.000 € l’anno.
                                                                                                     11
4| ODONTOIATRIA

     SAN.ARTI. ti offre un Pacchetto di prevenzione annuale totalmente gratuito,
     comprendente:

                una visita specialistica                       una seduta d’igiene orale, ad es. ablazione
                    odontoiatrica                             del tartaro mediante utilizzo di ultrasuoni, o
                                                               il ricorso a un altro tipo di trattamento per
                                                               l’igiene orale, con la possibilità, se ritenuto
                                                                    necessario dal dentista, di effettuare
                                                                  gratuitamente una seconda detartrasi.

     Se devi applicare uno o più impianti, SAN.ARTI. copre le tue spese fino a un
     massimo di 3.300 € all’anno, con le seguenti modalità:

                     fino a un massimo                                       fino a un massimo
              di 700 € nel caso di applicazione                      di 1.300 € nel caso di applicazione
                        di un impianto                                         di due impianti

                                                   fino a un massimo
                                           di 3.300 € nel caso di applicazione
                                                  di tre o più impianti.

     Rientrano in copertura il posizionamento dell’impianto, l’eventuale avulsione,
     l’elemento definitivo, l’elemento provvisorio e il perno/moncone relativi all’impianto.

12
GUIDA AL PIANO SANITARIO - DIPENDENTI

È gratuita per te anche l’avulsione, cioè l’estrazione di un massimo di 4 denti all’anno,
se resa necessaria da prestazioni di implantologia; in alternativa è gratuita l’avulsione
dei 4 denti del giudizio.

Il dentista dovrà presentare a UniSalute le radiografie e i referti radiografici nei seguenti casi:
- prima e dopo l’installazione dell’impianto o degli impianti
- avulsione del cosiddetto “dente del giudizio incluso”.

                  Puoi usufruire delle prestazioni odontoiatriche:

                  esclusivamente presso Strutture convenzionate con UniSalute
                  per conto di SAN.ARTI.

La prenotazione va autorizzata da UniSalute, puoi effettuarla:

   autonomamente           chiamando la Centrale           prenotando             rivolgendoti agli
tramite i servizi online   operativa di UniSalute          direttamente         Sportelli territoriali
   su www.sanarti.it             dedicata              presso la Struttura            SAN.ARTI.
      (v. pag. 34)              a SAN.ARTI.               convenzionata        (v. pag. 37) dove un
                                (v. pag. 36)             e confermando           nostro operatore
                                                    l’appuntamento online     effettuerà la richiesta
                                                             o tramite       di prenotazione per te.
                                                        il Numero verde       Il servizio è gratuito.
                                                           800-009603

Per le prestazioni sopra elencate hai a disposizione fino a un massimo
di 3.300 € l’anno.

Per le cure odontoiatriche conservative (es. otturazioni,
devitalizzazioni, ricostruzioni) vedi Speciale Campagna
SAN.ARTI. sa ASCOLTARTI a pag. 42.

                                                                                                         13
5| MATERNITà

     A te, futura mamma, SAN.ARTI. offre un Pacchetto maternità fino a un massimo di
     1.000 € all’anno, che consiste in:

              • 4 visite di controllo ostetrico ginecologico, che diventano 6 in caso di
                gravidanza a rischio certificata

              • ecografie, morfologica e 3D comprese

              • analisi clinico chimiche, come ad es. emocromo, glicemia, Bi-test ecc.,
                per valutare il tuo stato di salute e per scoprire l’eventuale presenza di
                malattie particolari

              • il rimborso dai 35 anni in poi per amniocentesi e villocentesi; prima
                dei 35 anni queste prestazioni sono rimborsabili solo in caso di
                malformazioni ereditarie o patologie sospette opportunamente
                certificate.

     Puoi effettuare queste visite e esami presso qualsiasi struttura a tuo piacimento

      Servizio Sanitario Nazionale   Convenzionata con UniSalute       Non convenzionata,
                                        per conto di SAN.ARTI.          ovvero Fuori Rete

     In occasione del parto, SAN.ARTI. ti riconosce un’indennità di 80 € per ogni giorno
     di ricovero con pernottamento, fino a un massimo di 7 giorni.
     La stessa indennità ti viene riconosciuta anche in caso di aborto terapeutico e
     spontaneo.

14
GUIDA AL PIANO SANITARIO - DIPENDENTI

           Per richiedere il rimborso delle spese che hai sostenuto devi scansionare/
           fotocopiare questi documenti:

    le fatture e le ricevute        il certificato medico            la lettera di dimissioni della
        che hai pagato               che attesti lo stato              Struttura sanitaria dove
                                  della tua gravidanza o di              è nata/o tua/o figlia/o
                                    gravidanza a rischio

Come puoi richiedere il rimborso delle tue spese sanitarie:

   autonomamente tramite i            per posta utilizzando           rivolgendoti agli Sportelli
         servizi online        l’apposito modulo di rimborso             territoriali SAN.ARTI.
       su www.sanarti.it         (v. pag. 35), che trovi anche al    (v. pag. 37) dove un nostro
          (v. pag. 34)                centro di questa Guida           operatore effettuerà la
                                                                    richiesta di rimborso per te.
                                                                        Il servizio è gratuito.

Per le prestazioni sopra elencate hai a disposizione fino a un massimo
di 1.000 € l’anno.
                                                                                                      15
6| TRATTAMENTI FISIOTERAPICI
     A SEGUITO DI INFORTUNIO
     O DI PATOLOGIA
     TEMPORANEAMENTE
     INVALIDANTE
     SAN.ARTI. ha previsto per te dei trattamenti fisioterapici riabilitativi a seguito di
     infortunio o di patologia temporaneamente invalidante.

     TRATTAMENTI FISIOTERAPICI RIABILITATIVI
     A SEGUITO DI INFORTUNIO
     Puoi usufruire dei trattamenti fisioterapici con le seguenti modalità:

                 devi avere un certificato di Pronto Soccorso.

     TRATTAMENTI FISIOTERAPICI RIABILITATIVI A SEGUITO
     DI PATOLOGIA TEMPORANEAMENTE INVALIDANTE
     Queste sono le patologie, certificate dal medico di base o specialista, per le quali
     puoi effettuare i trattamenti fisioterapici:

                   •    Malattie cardiovascolari temporaneamente invalidanti
                   •    Malattie neurologiche temporaneamente invalidanti
                   •    Interventi di protesizzazione degli arti
                   •    Fratture patologiche di grado elevato temporaneamente
                        inabilitanti

               Se utilizzi le Strutture convenzionate con UniSalute per conto
               di SAN.ARTI., le tue spese per la fisioterapia vengono liquidate alla
               Struttura stessa direttamente da SAN.ARTI. senza applicazione di
               alcuno scoperto o franchigia.

16
GUIDA AL PIANO SANITARIO - DIPENDENTI

                      Hai bisogno dell’impegnativa medica, del certificato di Pronto
                      Soccorso o della patologia temporaneamente invalidante.

                     La prenotazione va autorizzata da UniSalute. Puoi effettuarla:

   autonomamente           chiamando la Centrale              prenotando               rivolgendoti agli
tramite i servizi online   operativa di UniSalute             direttamente           Sportelli territoriali
   su www.sanarti.it        dedicata a SAN.ARTI.          presso la Struttura              SAN.ARTI.
      (v. pag. 34)               (v. pag. 36)                convenzionata          (v. pag. 37) dove un
                                                            e confermando             nostro operatore
                                                       l’appuntamento online       effettuerà la richiesta
                                                                o tramite         di prenotazione per te.
                                                           il Numero verde          Il servizio è gratuito.
                                                              800-009603

            Se ti rivolgi al Servizio Sanitario Nazionale, SAN.ARTI. tramite UniSalute
            ti rimborsa i tickets sanitari.

                     Per il rimborso ti basterà inviare la copia dell’impegnativa medica, il
                     certificato di Pronto Soccorso o della patologia temporaneamente
                     invalidante, e la ricevuta di pagamento entro due anni dall’emissione
                     di quest’ultima.

                     Come puoi richiedere il rimborso delle tue spese sanitarie:

      autonomamente tramite i                per posta utilizzando           rivolgendoti agli Sportelli
            servizi online            l’apposito modulo di rimborso             territoriali SAN.ARTI.
          su www.sanarti.it             (v. pag. 35), che trovi anche al    (v. pag. 37) dove un nostro
             (v. pag. 34)                    centro di questa Guida           operatore effettuerà la
                                                                           richiesta di rimborso per te.
                                                                                Il servizio è gratuito.

Per le prestazioni sopra elencate hai a disposizione fino a un massimo
di 350 € l’anno.
                                                                                                              17
7| PRESTAZIONI
   DIAGNOSTICHE
   PARTICOLARI
     LA TUA PREVENZIONE
                Una volta l’anno SAN.ARTI. mette a tua disposizione dei pacchetti di
                prevenzione gratuiti, pensati per monitorare il tuo stato di salute. Gli
                esami previsti dal pacchetto vanno effettuati in un’unica soluzione presso
     le Strutture convenzionate con UniSalute per conto di SAN.ARTI.
     Per effettuare la prevenzione cardiovascolare devi aver compiuto 40 anni di età.
     Per effettuare la prevenzione oncologica devi aver compiuto 40 anni di età se sei
     una donna e 45 anni se sei un uomo.

     Prevenzione cardiovascolare
     Età minima 40 anni donna/uomo, gratuita.
                Diagnostica ematochimica caratterizzata da:
                • Azotemia 		                 • Esame emocromocitometrico 		 • Trigliceridi
                • Colesterolo totale e HDL    • Glicemia				• Ves
                • Creatininemia 		            • Omocisteina

     Indagini specifiche: • ECG basale • Visita specialistica cardiologica

     Per la prevenzione cardiovascolare vedi anche Speciale Campagna
     SAN.ARTI. sa ASCOLTARTI alle pagg. 42-43.

18
GUIDA AL PIANO SANITARIO - DIPENDENTI

Prevenzione delle patologie oncologiche femminili
Età minima 40 anni, gratuita.
            Base comune di diagnostica ematochimica caratterizzata da:
            • Azotemia 		                   • Creatininemia			                        • Glicemia
            • Ca 125 			                    • Esame emocromocitometrico		             • Ves
            • Colesterolo totale e HDL

Indagini specifiche: • Ecografia pelvica • Esame mammografico • Visita ginecologica e pap test

Prevenzione delle patologie oncologiche maschili
Età minima 45 anni, gratuita.
             Base comune di diagnostica e ematochimica basata su:
             • Azotemia 		                  • Creatininemia 			                       • Glicemia
             • Colesterolo totale e HDL     • Esame emocromocitometrico 		            • Ves

Indagini specifiche: • Dosaggio PSA • Ecografia prostatico vescicale • Visita specialistica urologica

Puoi usufruire dei pacchetti di prevenzione con le seguenti modalità:

                non hai bisogno dell’impegnativa medica, a eccezione della mammografia.

                La prenotazione va autorizzata da UniSalute. Puoi effettuarla:

   autonomamente           chiamando la Centrale           prenotando             rivolgendoti agli
tramite i servizi online   operativa di UniSalute          direttamente         Sportelli territoriali
   su www.sanarti.it             dedicata              presso la Struttura            SAN.ARTI.
      (v. pag. 34)              a SAN.ARTI.               convenzionata        (v. pag. 37) dove un
                                (v. pag. 36)             e confermando           nostro operatore
                                                    l’appuntamento online     effettuerà la richiesta
                                                             o tramite       di prenotazione per te.
                                                        il Numero verde       Il servizio è gratuito.
                                                           800-009603

                                                                                                         19
8| RICOVERO IN ISTITUTO
   DI CURA CON
   INTERVENTO CHIRURGICO
     Se hai bisogno di effettuare un intervento chirurgico tra quelli presenti
     nell’allegato A) ELENCO INTERVENTI CHIRURGICI (v. pag. 25), puoi rivolgerti
     alle Strutture convenzionate con UniSalute per conto di SAN.ARTI., oppure alle
     Strutture del Servizio Sanitario Nazionale o ancora, solo nel caso in cui nella tua
     provincia non ci siano Strutture convenzionate, a una Struttura privata non
     convenzionata.

                 Se decidi di ricoverarti presso le Strutture convenzionate con UniSalute
                 per conto di SAN.ARTI., il tuo Fondo si fa carico delle seguenti spese:

     Pre-ricovero
     SAN.ARTI. ti rimborsa gli esami, gli accertamenti diagnostici e le visite specialistiche che hai effettuato nei
     60 giorni prima del ricovero, necessari per la malattia o l’infortunio che ha determinato il ricovero stesso.
     Intervento chirurgico
     SAN.ARTI. liquida direttamente alla Struttura convenzionata il pagamento delle seguenti voci di spesa:
        • onorari del chirurgo, dell’aiuto, dell’assistente, dell’anestesista e di ogni altro soggetto
          partecipante all’intervento, così come risulta dal referto operatorio
        • diritti di sala operatoria e materiale di intervento, comprese le endoprotesi.
     Assistenza medica, medicinali, cure
     SAN.ARTI. liquida direttamente alla Struttura convenzionata il pagamento delle seguenti voci di spesa
     sostenute durante il periodo del ricovero:
         • prestazioni mediche e infermieristiche
         • consulenze medico-specialistiche
         • medicinali
         • esami e accertamenti diagnostici
         • trattamenti fisioterapici e riabilitativi.
     Rette di degenza - In caso di Istituto di cura non convenzionato le spese
     che hai sostenuto ti vengono rimborsate nel limite di 300 € al giorno; non sono comprese in garanzia le
     spese voluttuarie.

20
GUIDA AL PIANO SANITARIO - DIPENDENTI

Accompagnatore
SAN.ARTI. ti rimborsa la retta di vitto e di pernottamento nell’Istituto di cura o in albergo, fino a 50 € al
giorno per un massimo di 30 giorni per ricovero.
Assistenza infermieristica privata individuale
SAN.ARTI. ti rimborsa fino a 60 € al giorno per un massimo di 30 giorni per ricovero.
Post ricovero
Nei 60 giorni successivi alle dimissioni dall’Istituto di cura, purché resi necessari dalla malattia o
dall’infortunio che ha determinato il ricovero, SAN.ARTI. ti rimborsa le seguenti spese:
      • esami e accertamenti diagnostici
      • medicinali
      • prestazioni mediche, chirurgiche
      • prestazioni infermieristiche, se c’è la richiesta del medico al momento delle dimissioni dall’Istituto
        di cura
      • trattamenti fisioterapici o rieducativi
      • cure termali, escluse le spese di natura alberghiera.

Per effettuare le prestazioni sanitarie comprendenti il ricovero nelle Strutture
convenzionate con UniSalute per conto di SAN.ARTI., devi chiamare prima di tutto

(v. pag. 36), scegliere l’opzione “Area ricovero” e seguire le indicazioni dell’operatore
per prenotare la prima visita con il chirurgo con cui farai l’intervento.

             Puoi richiedere il rimborso delle spese previste in questa garanzia:

      autonomamente tramite i                   per posta utilizzando             rivolgendoti agli Sportelli
            servizi online               l’apposito modulo di rimborso               territoriali SAN.ARTI.
          su www.sanarti.it                (v. pag. 35), che trovi anche al      (v. pag. 37) dove un nostro
             (v. pag. 34)                       centro di questa Guida             operatore effettuerà la
                                                                                richiesta di rimborso per te.
                                                                                    Il servizio è gratuito.

                                                                                                                 21
cap. 8 - RICOVERO IN ISTITUTO DI CURA

                       Se    sei    domiciliato     in   una      provincia        priva     di   Strutture
                       convenzionate con UniSalute per conto di SAN.ARTI. o personale
                       medico convenzionato per il particolare intervento tra quelli presenti
         nell’elenco dell’Allegato A (v. pag. 25) di cui necessiti, e ti ricoveri in una
         Struttura privata non convenzionata, SAN.ARTI. si fa carico delle spese fino a un
         massimo di 8.000 € per ogni intervento, con le seguenti modalità:

                      resta a tuo carico il 20% del costo totale dell’intervento, ovvero lo
                      scoperto, per costi superiori al minimo non indennizzabile di 2.000 €.

                       Se devi effettuare un intervento in DAY HOSPITAL CHIRURGICO tra quelli
                       presenti nell’elenco dell’Allegato A (v. pag. 25) presso le Strutture
                       convenzionate, SAN.ARTI. paga le tue spese con le stesse modalità sopra
         elencate relative al ricovero. In questo caso non è prevista l’indennità sostitutiva.

                      Se devi effettuare un INTERVENTO CHIRURGICO AMBULATORIALE
                      tra quelli presenti nell’elenco dell’Allegato A (v. pag. 25) presso le
                      Strutture convenzionate, SAN.ARTI. paga le tue spese con le modalità
         sopra elencate relative al ricovero, escluse le rette di degenza, l’accompagnatore
         e l’assistenza infermieristica privata individuale. In questo caso non è prevista
         l’indennità sostitutiva.

                      Trasporto sanitario – In caso d’intervento tra quelli presenti nell’elenco
                      dell’Allegato A (v. pag. 25) ed effettuato nelle Strutture convenzionate,
                      o non convenzionate laddove previsto, SAN.ARTI. ti rimborsa il trasporto
         in ambulanza, con unità coronarica mobile e con aereo sanitario all’Istituto di cura, il
         trasferimento da un Istituto di cura a un altro e il rientro alla propria abitazione con
         un massimo di 1.500 € per ricovero.

                      Se decidi di ricoverarti presso le Strutture del Servizio Sanitario
                      Nazionale         per   un   intervento      tra    quelli    presenti      nell’elenco
                      dell’Allegato A (v. pag. 25), e il costo del tuo intervento e del tuo
         ricovero è a completo carico del SSN, e perciò non richiedi alcun rimborso,
         SAN.ARTI. si fa carico delle seguenti spese:

         • ti riconosce un’indennità sostitutiva di 100 € per ogni giorno di ricovero con pernottamento, fino a
           un massimo di 100 giorni per ogni ricovero. Ricorda che la prima giornata di ricovero e l’ultima sono
           considerate una sola giornata, qualunque sia l’ora del ricovero e della dimissione
         • inoltre, se durante il ricovero sostieni delle spese per la camera singola a pagamento o per tickets
           sanitari, SAN.ARTI. ti rimborsa integralmente quanto hai anticipato.

22
Informativa al cliente sull’uso dei tuoi dati personali e dei tuoi diritti
Gentile Cliente, ai sensi dell’ Art. 13 Regolamento (UE) n. 679/2016 – Regolamento generale sulla protezione dei dati (di seguito anche “il Regolamento”), ti informiamo che, per fornirti i nostri
prodotti e/o servizi assicurativi, eventualmente anche a favore dei tuoi familiari assicurati, UniSalute S.p.A. ha la necessi tà di utilizzare alcuni dati che ti riguardano e che riguardano i tuoi familiari e
conviventi, per le finalità e nei termini di seguito indicati.
QUALI DATI RACCOGLIAMO
                                                                                                                                                                                                     1
Si tratta di dati personali (come, ad esempio, nome, cognome, data di nascita, indirizzo di residenza, recapito telefonico e di posta elettronica), che tu stesso o altri soggetti ci fornite,
indispensabili per fornirti i citati servizi e/o prodotti assicurativi.
                                                                                                                                          2
Il conferimento di questi dati è necessario per il perfezionamento del contratto assicurativo e per la sua gestione ed esecuz ione , e in alcuni casi è obbligatorio per legge, regolamento, normativa
                                                                                                                               3
comunitaria o in base alle disposizioni impartite da soggetti pubblici quali l’Autorità Giudiziaria o le Autorità di vigilanza . In assenza di tali dati non
saremmo in grado di fornirti correttamente le prestazioni richieste; il rilascio facoltativo di alcuni dati ulteriori relativi a tuoi recapiti (recapiti telefonici e indir izzo di posta elettronica) può inoltre
risultare utile per agevolare l’invio di avvisi e comunicazioni di servizio.
Se deciderai di registrarti all’ “Area riservata” del nostro sito internet e/o di scaricare la nostra App UniSalute per dispositivi mobili utilizzeremo questi dati anche per identificarti come nostro
assicurato e per fornirti i servizi previsti dalla tua polizza ed inviarti le comunicazioni necessarie alla gestione delle prestazioni garantite. Il conferimento di questi dati è necessario per permettere a
te ed ai tuoi familiari eventualmente assicurati di ottenere i servizi online tramite l' "Area riservata" del nostro p ortale internet o direttamente tramite l’App UniSalute dal tuo smartphone, e per
fornirti, a mezzo email, SMS o, limitatamente all’App, tramite notifiche push, informazioni sullo stato delle tue prenotazioni, promemoria o conferme di appuntamento, riscontri sulla liquidazione
dei sinistri, periodici estratti conto dei sinistri, anche riguardanti la posizione dei tuoi familiari eventualmente assicurati.
                                                      4
Raccogliamo inoltre categorie particolari di dati (idonei a rivelare le tue condizioni di salute, come quelli riportati in prescrizioni, referti, fatture di specialisti, scontrini per
l’acquisto di farmaci e dispositivi medici, ecc., inviatici in formato cartaceo o caricati in formato digitale nell’ “Area ri servata” del sito UniSalute, o utilizzando la fotocamera dello smartphone per
l’App) per dare corso alle prestazioni previste dalla tua polizza e per fornirti i servizi richiesti, nonché per finalità ant ifrode (verifica autenticità dei dati, prevenzione rischio frodi, contrasto frodi
        2                                   3
subite) e per adempimenti normativi . Il conferimento di questi dati è necessario per poterti fornire le prestazioni assicurative, ma potranno essere oggetto di trattamento soltanto previo rilascio
                                                                                     5
di esplicito consenso tuo o del tuo eventuale familiare/convivente interessato .
                                                                                                                                                                                     6
I tuoi dati potranno essere comunicati solo ai soggetti, pubblici o privati, esterni alla nostra Società, coinvolti nella pre stazione dei servizi assicurativi che ti riguardano o in operazioni necessarie
                                                                        3
per l’adempimento degli obblighi connessi all’attività assicurativa . I tuoi dati personali saranno custoditi nel pieno rispetto delle misure di sicurezza previste dalla normativa relativa alla protezione
dei dati personali e saranno conservati per la durata del contratto assicurativo e, al suo termine, per i tempi previsti dalla normativa in materia di conservazione di documenti a fini amministrativi,
contabili, fiscali, contrattuali, assicurativi (di regola, 10 anni).
PERCHÈ TI CHIEDIAMO I DATI
I tuoi dati saranno utilizzati dalla nostra Società per finalità strettamente connesse all’attività assicurativa quali, tra l’altro, (i) la fornitura delle prestazioni contrattuali e s ervizi assicurativi da te
richiesti e l’esecuzione dei relativi adempimenti normativi, amministrativi e contabili, (ii) lo svolgime nto di attività di prevenzione e contrasto di frodi, (iii) l’eventuale esercizio e difesa di diritti in
sede giudiziaria, nonché (iv) lo svolgimento di attività di analisi dei dati (esclusi quelli particolari), secondo parametri di prodotto, caratteristiche di polizza e informazioni sulla sinistrosità, correlate
a valutazioni statistiche e tariffarie; ove necessario, per dette finalità nonché per le relative attività amministrative e c ontabili, i tuoi dati potranno inoltre essere acquisiti ed utilizzati dalle altre
                            8
società del nostro Gruppo . Il trattamento per le finalità di cui ai punti (ii), (iii) e (iv) è necessario per il perseguimento dei legittimi interessi della nostra Società e delle altre Società del nostro
Gruppo allo svolgimento delle sopra indicate attività.
COME TRATTIAMO l TUOI DATI
l tuoi dati e quelli dei tuoi familiari eventualmente assicurati non saranno soggetti a diffusione, saranno trattati con idon ee modalità e procedure, anche informatiche e telematiche, e potranno
essere conosciuti solo dal personale incaricato delle strutture della nostra Società preposte alla fornitura dei prodotti e servizi assicurativi che ti riguardano e da soggetti esterni di nostra fiducia a
                                                                                                                                            7
cui affidiamo alcuni compiti di natura tecnica od organizzativa, che operano quali responsabili del trattamento per nostro conto . Ove necessario, e limitatamente alle finalità assicurative, i dati
                                                                                                                                                                        8
personali potranno essere trattati, per attività amministrative e contabili, anche da altre Società facenti parte, come la Ti tolare UniSalute, del Gruppo Unipol .
Potremo trattare eventuali dati personali rientranti in categorie particolari di dati (ad esempio, relativi allo stato di sal ute) soltanto dopo aver ottenuto l’esplicito consenso della persona interessata
(tu o tuo eventuale familiare/convivente).
MODULO PER LA RICHIESTA DI RIMBORSO FONDO SAN.ARTI.
                                                            FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DELL'ARTIGIANATO
                                                                                      AFFINCHÉ UNISALUTE POSSA TRATTARE I SUOI DATI E’ NECESSARIO SOTTOSCRIVERE IL SEGUENTE
                                                                                                         MODULO DI CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
                                                                                                     Consenso al trattamento dei dati personali relativi alla salute per finalità assicurative
                                                                                                      (Art. 9 Regolamento (UE) n. 679/2016 – Regolamento generale sulla protezione dei dati)

                                                    Preso atto di quanto indicato nell’Informativa sul trattamento dei dati personali, Lei può esprimere il consenso, valevole per il trattamento delle categorie particolari di dati personali
                                                    (in particolare, sulla salute), per finalità assicurative e liquidative, apponendo la firma nello spazio sottostante. Le ricordiamo che in mancanza di questo consenso UniSalute
                                                    S.p.A. non potrà dare esecuzione al contratto assicurativo, che comporta necessariamente il trattamento di categorie particolari di dati personali relativi alla salute (per la
                                                    liquidazione di eventuali sinistri o rimborsi).

                                                                                                                          Nome e cognome _____________________________________________________
                                                             Luogo e data                                                 e C.F. |__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|
                                                                                                                          del titolare di polizza o del familiare (in stampatello)

             UNS_Cons_Cont_01 – Ed. 25.05.2018
                                                                                                                          Firma dell'interessato

                                                 ISCRITTO: Cognome                                                                                            Nome

                                                 Nato/a                                                                        il                    Codice Fiscale |__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|

                                                 Residente in via                                                              N°           CAP                    Località/Comune                                                      Prov
                                                 Domicilio
                                                 (se diverso da residenza)                                                                  CAP                    Località/comune                                                      Prov

                                                 N° tel.                                                Tel cell.                           E-mail

                                                                                                                               Documentazione richiesta

www.unisalute.it
                                                 Visite specialistiche, psicoterapia e accertamenti diagnostici (SSN)                                 Ricovero in Istituto di cura con intervento chirurgico, day hospital
                                                 copia prescrizioni mediche con indicazione patologia presunta o accertata                            chirurgico e intervento chirurgico ambulatoriale per gli interventi
                                                 copia ticket                                                                                         chirurgici previsti dal Piano sanitario
                                                 Diagnostica di immagine: radiologia tradizionale (SSN)                                               copia cartella clinica completa ed eventuali prescrizioni mediche
                                                 copia prescrizioni mediche con indicazione patologia presunta o accertata                            copia fatture e/o ricevute fiscali
                                                 copia ticket                                                                                         Prestazioni pre e post ricovero
                                                 Pacchetto maternità                                                                                  copia prescrizioni mediche con indicazione patologia presunta o accertata
                                                 copia fatture e/o ricevute fiscali                                                                   copia fatture e/o ricevute fiscali
                                                                                                                                                      Ricovero in Istituto di cura per gli interventi chirurgici previsti dal

orso è consultabile su
in caso di parto: copia lettera di dimissioni (o della cartella ostetrica in
                                                 caso di parto a domicilio)                                                                        Piano sanitario: richiesta indennità sostitutiva
                                                 Trattamenti fisioterapici riabilitativi (SSN)                                                     copia cartella clinica completa
                                                 in caso di infortunio: copia certificato di Pronto Soccorso                                       copia ticket sanitari
                                                 in caso di patologie temporaneamente invalidanti: copia documentazione                            Grave inabilità determinata da invalidità permanente dovuta a
                                                 medica                                                                                            infortunio sul lavoro oppure da gravi patologie
                                                 copia prescrizioni mediche con indicazione patologia                                              copia certificato di Pronto Soccorso
                                                 copia ticket                                                                                      copia cartella clinica completa
                                                                                                                                                   copia documentazione INAIL

                                                                                                                            Si allega la copia delle seguenti fatture

                                                                     NUMERO                             DATA                    IMPORTO                         NUMERO                 DATA               IMPORTO

Lo stato di lavorazione delle richieste di rim
                                                    e si dichiara di essere a conoscenza che, ai fini di una corretta valutazione del sinistro o della verifica della veridicità della documentazione prodotta in copia,
                                                    UniSalute avrà sempre la facoltà di richiedere anche la produzione degli originali di spesa.

                                                   Dichiaro di non avere altre coperture sanitarie e di non aver presentato ad altre Assicurazioni, Casse, Fondi o Enti medesima richiesta di rimborso, in caso
                                                   contrario indicare l'Assicurazione/Cassa/Fondo/Ente: _________________________________________
                                                    (Informazione obbligatoria ai sensi dell’art. 1910 del Codice Civile)

                                                                                                                Ai fini del rimborso diretto, notifico le coordinate bancarie:
                                                    c/c intestato a:________________________________________________ Banca/Posta______________________________________

                                                      Codice IBAN            |__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|

                                                       In caso di modifica del Codice IBAN, è necessario darne comunicazione tempestiva ad UniSalute attraverso l’area riservata del sito internet.

                                                                                                           Inviare il presente modulo a:
                                                                      Fondo SAN.ARTI. presso UniSalute S.p.A. - Rimborsi Clienti - c/o CMP BO - Via Zanardi 30 40131 Bologna BO

                                                                                          Il rimborso sarà effettuato da UniSalute per conto del Fondo SAN.ARTI.

                                                           Data __________________                                                             Firma dell’Iscritto __ _____________________________
Ai fini dell’estensione della copertura assicurativa a favore dei tuoi familiari/conviventi, alcuni dati, anche rientranti ne lla categoria di dati particolari, relativi alle prestazioni assicurative effettuate
                                       a loro favore saranno messi a tua conoscenza, ove necessario per la gestione della polizza in essere, nonché per la verifica delle relative coperture e dei massimali garantiti. Ciascun beneficiario
                                       della tua polizza potrà tuttavia registrarsi individualmente all’ “Area riservata” del nostro sito internet e/o scaricare la nostra App UniSalute per dispositivi mobili e gestire così in autonomia la
                                       propria posizione anche in riferimento ai propri dati personali.
                                       QUALI SONO l TUOI DIRITTI
UN S_I nfo_C ont_01 – ed. 25.05.2018

                                       La normativa sulla privacy (artt. 15-22 del Regolamento) ti garantisce il diritto di accedere in ogni momento ai dati che ti riguardano, di richiedere la loro rettifi ca e/o integrazione, se inesatti o
                                       incompleti, la loro cancellazione o la limitazione del loro trattamento, se ne ricorrono i presupposti, la portabilità dei dati che ci hai fornito, ove trattati in modo automatizzato per le prestazioni
                                       contrattuali richieste, nei limiti di quanto previsto dal Regolamento (art. 20), di opporti al trattamento per motivi legati alla tua situazione particolare, nonché, ove il trattamento dei tuoi dati sia
                                       basato sul consenso da te espresso, di revocarlo senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso rilasciato prima della revoca.
                                       Titolare del trattamento dei dati personali è UniSalute S.p.A. (www.unisalute.it) con sede in Via Larga, n. 8 - 40138 Bologna (BO).
                                       Il “Responsabile per la protezione dei dati” è a tua disposizione per ogni eventuale dubbio o chiarimento: a tale scopo potra i contattarlo presso l’indicata sede di UniSalute S.p.A., al recapito
                                       privacy@unisalute.it, al quale potrai rivolgerti, oltre che per l’esercizio dei tuoi diritti, anche per conoscere l’elenco aggiornato delle categor ie dei destinatari dei dati di cui alla nota (6). Resta fermo
                                       il tuo diritto di presentare reclamo all’Autorità italiana, il Garante privacy, ove ritenuto necessario per la tutela dei tuoi dati personali e dei tuoi diritti in materia.
                                       1 Ad esempio, contraenti di polizze assicurative in cui risulti assicurato o beneficiario, eventuali coobbligati; altri operatori assicurativi (quali intermediari assicurativi, imprese di assi curazione, ecc.); soggetti ai
                                       quali, per soddisfare le tue richieste (ad es. di rilascio o di rinnovo di una copertura, di liquidazione di un sinistro, ecc.) richiediamo informazioni commerciali; organismi associativi (es. ANIA) e consortili propri del
                                       settore assicurativo, altri soggetti pubblici.
                                       2 Ad esempio, per predisporre o stipulare contratti assicurativi, per la raccolta dei premi, la liquidazione dei sinistri o il pagamento o l’esecuzione di altre prestazioni; per riassicurazione e coassicurazione;
                                       per l’adempimento di altri specifici obblighi contrattuali; per la prevenzione e l’individuazione, di concerto con le altre c ompagnie del Gruppo Unipol, delle frodi assicurative e relative azioni legali; per la
                                       costituzione, l’esercizio e la difesa di diritti dell'assicuratore; per l’analisi di nuovi mercati assicurativi; per la gesti one ed il controllo interno; per attività statistico-tariffarie.
                                       3 Per l’adempimento di
                                                                  specifici obblighi di legge, ad esempio per (i) disposizioni di IVASS, CONSOB, COVIP, Banca d’Italia, AGCM, Garante Privacy, (ii) adempimenti in materia di accertamenti fiscali, (iii)
                                       adempimenti in materia di identificazione, registrazione ed adeguata verifica della clientela e per segnalazione di operazioni sospette ai sensi della normat iva in materia di antiriciclaggio e di contrasto al
                                       finanziamento del terrorismo (D. Lgs. 231/07), (iv) alimentare un Archivio Centrale Informatizzato, gestito dalla Consap per conto del Ministero dell’Economia e delle Finanze (quale Titolare) per finalità di
                                       prevenzione delle frodi mediante furto di identità, (v) alimentare altre banche dati a cui la comunicazione dei dati è obbligatoria. L’elenco completo è disponibile presso la nostra sede o presso il Responsabile per il
                                       riscontro.
                                       4 Ai sensi dell’art. 9 del Regolamento,
                                                                                 per categorie particolari di dati si intendono i dati personali che rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o
                                       l'appartenenza sindacale, dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relat ivi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona.
                                       5 Ti ricordiamo che, ove il trattamento dei tuoi dati sia basato sul tuo consenso, tale consenso potrà essere revocato senza pr egiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso rilasciato prima della revoca.
                                       Ti facciamo inoltre presente che il trattamento dei dati personali, non rientranti in categorie particolari, può essere comunque legittimamente effettuato da UniSalute, senza il tuo consenso, per l’esecuzione di
                                       prestazioni contrattuali da te richieste o previste in tuo favore, per l’adempimento di obblighi posti dalla legge a carico di UniSalute, per lo svolgimento delle attività amministrative - contabili correlate alla gestione
                                       del rapporto assicurativo e per il perseguimento di altri legittimi interessi di UniSalute e delle Società del Gruppo Unipol (es.: prevenzione e contrasto di frodi, difesa di diritti in sede giudiziaria).
                                       6 In particolare, i tuoi dati potranno essere comunicati
                                                                                                      e/o trattati da UniSalute S.p.A., da società del Gruppo Unipol (l’elen co completo delle società del Gruppo Unipol è visibile sul sito di Unipol Gruppo
                                       S.p.A. www.unipol.it) e da soggetti che fanno parte della c.d. “catena assicurativa”, in Italia ed eventualmente, ove necessa rio per la prestazione dei servizi richiesti, in Paesi dell’Unione Europea o anche fuori della
                                       UE, come: altri assicuratori; coassicuratori e riassicuratori; intermediari di assicurazione e di riassicurazione ed altri canali di acquisizione di contratti di assicurazione; banche; medici fiduciari; periti; legali;
                                       autofficine; società di servizi per il quietanzamento; cliniche o strutture sanitarie convenzionate; nonché ad enti ed organismi, anche propri del se ttore assicurativo aventi natura pubblica o associativa per
                                       l’adempimento di obblighi normativi e di vigilanza (come ad es. CONSAP); altre banche dati a cui la comunicazione dei dati è obbligatoria, come ad es. il Casellario Centrale Infortuni (l’elenco completo è disponibile
                                       presso la nostra sede o il Responsabile per la protezione dei dati). L’eventuale trasferimento dei Suoi dati personali a soggetti stabiliti fuori dall’Unione Europea sarà comunque effettuato nel rispetto dei limiti e
                                       prescrizioni di cui alla normativa europea, al Regolamento (UE) n. 679/2016 e ai provvedimenti del Garante Privacy.
                                       7 Ad esempio, società di servizi informatici e telematici o di archiviazione; società di servizi a cui siano affidati la gestione, la liquidazione ed il pagam ento dei sinistri; società di supporto alle attività di
                                       gestione ivi comprese le società di servizi postali; società di revisione e di consulenza; società di informazione commerciale per rischi finanziari; società di servizi per il controllo delle frodi; società di recupero
                                       crediti.
                                       8 Gruppo Unipol, con capogruppo Unipol Gruppo S.p.A. L’elenco delle società del Gruppo è disponibile sul sito di Unipol Gruppo S.p.A. www.unipol.it
GUIDA AL PIANO SANITARIO - DIPENDENTI

Per richiedere l’indennità sostitutiva e il rimborso delle spese che hai sostenuto
devi scansionare/fotocopiare questi documenti:

           le ricevute dei tickets                                        la cartella clinica
               che hai pagato                                                 completa

          Come puoi richiedere il rimborso:

    autonomamente tramite i                 per posta utilizzando               rivolgendoti agli Sportelli
          servizi online             l’apposito modulo di rimborso                 territoriali SAN.ARTI.
        su www.sanarti.it              (v. pag. 35), che trovi anche al        (v. pag. 37) dove un nostro
           (v. pag. 34)                     centro di questa Guida               operatore effettuerà la
                                                                              richiesta di rimborso per te.
                                                                                  Il servizio è gratuito.

Per richiedere l’indennità sostitutiva per intervento chirurgico hai tempo due anni
dalla data di dimissione ospedaliera.

Puoi richiedere l’indennità sostitutiva anche per tutti gli interventi di trapianto
d’organo effettuati presso il SSN.

          Per le prestazioni sopra elencate hai a disposizione fino a un
          massimo di 90.000 € l’anno.
                                                                                                              23
cap. 8 - RICOVERO IN ISTITUTO DI CURA

                     SPECIALE NEONATI

         SAN.ARTI. si fa carico di pagare le spese fino a un massimo di 15.000 € per neonato,
         per interventi effettuati nei primi tre anni di vita del bambino per la correzione di
         malformazioni congenite diagnosticate nel primo anno di vita.

         SAN.ARTI. oltre agli interventi provvede al pagamento delle visite, degli accertamenti
         diagnostici pre e post intervento, del vitto e del pernottamento di un accompagnatore
         nell’Istituto di cura o in albergo per il periodo del ricovero.

         SAN.ARTI. sostiene le spese per l’intervento del tuo bambino anche nel caso in cui
         tu ti rivolga a Strutture e a medici non convenzionati con UniSalute per conto di
         SAN.ARTI.: le prestazioni per i neonati vengono sempre garantite dal Fondo.

         L’unica eccezione consiste nella mancata erogazione dell’indennità sostitutiva di
         ricovero, poiché in questa garanzia non è prevista.

         La documentazione per il rimborso va presentata entro due anni dalla data di
         emissione dei singoli documenti.

         Per le prestazioni sopra elencate hai a disposizione fino a un massimo
         di 15.000 € l’anno.

24
GUIDA AL PIANO SANITARIO - DIPENDENTI

Allegato A - ELENCO INTERVENTI CHIRURGICI

Qualsiasi neoplasia maligna di organo o apparato
La diagnosi per la presa in carico e il successivo rimborso dovrà essere supportata da
adeguata certificazione di sospetto diagnostico supportato da idoneo accertamento
clinico (citologia, istologia, diagnostica di immagine anatomica e metabolica, markers
tumorali, ecc.).

Chirurgia dell’apparato digerente                          Polipectomia per via laparotomica
Anastomosi entero-esofagee                                 Reinterventi per ricostruzione delle vie biliari
Chirurgia bariatrica Sleeve Gastrectomy per BMI            Resezione gastrica per ulcere non curabili
superiore a 33                                             farmacologicamente
Colecistectomia con qualsiasi tecnica                      Resezioni epatiche
Colectomie totali, emicolectomie e resezioni
rettocoliche per via anteriore (con o senza                Chirurgia dell’apparato
colostomia)                                                respiratorio
Drenaggio di ascesso epatico                               Interventi per echinococcosi polmonare
Ernia inguinale e femorale                                 Interventi per fistole bronchiali
Exeresi di tumori dello spazio retroperitoneale            Intervento chirurgico per enfisema bolloso
Fistole entero-enteriche                                   Pneumectomia totale o parziale
Interventi di amputazione del retto-ano
Interventi per cisti, pseudocisti o fistole                Chirurgia cardiovascolare
pancreatiche per via laparotomica
                                                           Asportazione di tumore glomico carotideo
Interventi chirurgici per ipertensione portale
                                                           Decompressione dell’arteria vertebrale nel
Interventi con esofagoplastica                             forame trasverso
Interventi di resezione, totale o parziale, dell’esofago   Endarterectomia dell’arteria carotide e dell’arteria
Interventi per echinococcosi epatica                       vertebrale
Interventi per megacolon per via anteriore o               Interventi per aneurismi: resezione e trapianto
addomino-perineale                                         con protesi
Interventi per pancreatite acuta o cronica per via         Interventi sul cuore e grandi vasi con qualsiasi via
laparotomica                                               di accesso sul torace
Intervento di Nissen per reflusso gastroesofageo           Interventi sull’aorta addominale per via laparotomica
Intervento per fistola gastro-digiunocolica                Safenectomia per grandi vasi (solo varici della
Intervento per mega-esofago                                grande safena)

Intervento per prolasso rettale                            Tutti gli interventi in sala emodinamica sul cuore

                                                                                                                   25
cap. 8 - RICOVERO IN ISTITUTO DI CURA

         Chirurgia del collo                                    Ortopedia e traumatologia
         Dissezione radicale del collo                          Amputazioni di piccoli, medi e grandi segmenti
         Escissione dotto tireoglosso                           Interventi al tunnel carpale e dito a scatto
         Resezione esofago cervicale                            Interventi demolitivi per asportazione di tumori
         Tiroidectomia totale                                   ossei

         Tiroidectomia totale con linfoadenectomia              Interventi di protesizzazione di spalla, gomito,
                                                                anca o ginocchio
                                                                Interventi di resezione di corpi vertebrali
         Chirurgia maxillo-facciale
                                                                Interventi di stabilizzazione vertebrale
         Interventi di chirurgia oro maxillo-facciale per
         mutilazioni del viso conseguenti a infortunio          Interventi per costola cervicale
         che comportino una riduzione delle capacità            Interventi su legamenti, menisco e sinovia del
         funzionali superiore al 25%                            ginocchio in artroscopia
                                                                Meniscectomia in artroscopia
         Ginecologia                                            Osteosintesi grandi, medi e piccoli segmenti
         Interventi per endometriosi                            Riparazione cuffia dei rotatori e acromionplastica
         Isterectomia con eventuale annessiectomia              spalla

         Miomectomia per via vaginale                           Trattamento delle dismetrie e/o delle deviazioni
                                                                degli arti inferiori con impianti esterni
         Sacrocolpopessi per via addominale per
         colpocistorettocele
                                                                Otorinolaringoiatria

         Neurochirurgia                                         Asportazione di tumori parafaringei, dell’ugola
                                                                (intervento di ugulotomia)
         Asportazione di processi espansivi del rachide
         (intra e/o extramidollari)                             Corde vocali decorticazione o Cordotomia in
                                                                microlaringoscopia
         Asportazione tumori dell’orbita
                                                                Interventi per poliposi nasale
         Interventi di cranioplastica
                                                                Intervento per neurinoma dell’ottavo nervo
         Interventi di neurochirurgia per via craniotomica      cranico
         o transorale
                                                                Laringectomia parziale
         Interventi sul plesso brachiale
                                                                Ricostruzione della catena ossiculare
         Intervento per ernie del disco lombo sacrali
                                                                Svuotamento dell’etmoide
         Intervento sulla ipofisi per via transfenoidale

                                                                Urologia
         Oculistica
                                                                Calcolosi urinaria
         Calazio
                                                                Interventi ricostruttivi vescicali con o senza
         Cataratta e interventi sul cristallino con eventuale   ureterosigmoidostomia
         vitrectomia
                                                                Prostatectomia sottocapsulare
         Interventi chirurgici per glaucoma
                                                                Surrenalectomia
         Retina, intervento per distacco
                                                                Varicocele in microchirurgia

26
Puoi anche leggere