2021 CATALOGO PRODOTTI - Cheminova Agro Italia

 
2021 CATALOGO PRODOTTI - Cheminova Agro Italia
2021
CATALOGO PRODOTTI
2021 CATALOGO PRODOTTI - Cheminova Agro Italia
CATALOGO
    2021

2              3
2021 CATALOGO PRODOTTI - Cheminova Agro Italia
INDICE

    6
    ERBICIDI
                                                        34
                                                        INSETTICIDI
                                                                                                          56
                                                                                                          FUNGICIDI
                                                                                                                                                             66
                                                                                                                                                             BIOSTIMOLANTI
                                                                                                                                                                                                         72
                                                                                                                                                                                                         VARI

    Battle® Delta ............................ 8        Altacor® ................................... 37   Azaka® ...................................... 58   Seamac® PCT .......................... 68   Codacide® ............................... 74
    Border® ..................................... 9     Audace® ................................... 39    Impact® .................................... 61                                                Trend® 90 ................................. 75
    Command® 36 CS .................. 10                Avaunt® EC ............................. 42       Regnum™ 25 EC .................... 62
    Command® Ultra .................... 12              Coragen® ................................. 43     Zignal® ..................................... 63
    Diniro® ...................................... 13   Perfil® 10 WP .......................... 45
    Gaio® SX® ............................... 14        Rufast® E-Flo ........................... 46
    Granstar® Trio ......................... 15         Rufast® Advance ..................... 48
    Granstar® Ultra SX® ................ 16             Steward®.................................. 50
    Hanukys® ................................. 17       Twin Pack Mais ....................... 52
    Harmony 50 SX ................... 19
                   ®         ®
                                                        Twin Pack Vite ......................... 54
    Mojang TX ............................. 20
               ®

    Mojang® 600 ........................... 21
    Omnera® LQM® ...................... 22
    Pantopur® MC ........................ 24
    Safari® ...................................... 25
    Spotlight® Plus ........................ 26
    Stallion IT® Sync Tec® ............ 28
    Starprop® ................................ 30
    Venzar® .................................... 31
    Weedagro® 600 D .................. 32

4                                                                                                                                                                                                                                                         5
2021 CATALOGO PRODOTTI - Cheminova Agro Italia
ERBICIDI

                                                                                                                                                                                                             Stallion® IT Sync Tec®
                                                                                                              Granstar® Ultra SX®

                                                                                                                                                                                                                                               Weedagro® 600 D
                                                                                                                                      Harmony® 50 SX®
                                                            Command® 36 CS
                                                                        Command® Ultra

                                                                                                                                                                      Omnera® LQM®

                                                                                                                                                                                                Spotlight® Plus
                                                                                                                                                                                Pantopur® MC
                                                                                                  Granstar® Trio
                                           Battle® Delta

                                                                                                                                                            Mojang® 600
                                                                                                                                                   Mojang® TX
                                                                                          Gaio® SX®

                                                                                                                                                                                                                                 Starprop®
                                                                                                                               Hanukys®
                                                      Border®

                                                                                                                                                                                                                                         Venzar®
                                                                                    Diniro®

                                                                                                                                                                                          Safari®
               PAGINA                           8 9 10 12 13 14 15 16 17 19 20 21 22 24 25 26 28 30 31 32
               AREE NON COLTIVATE
               AVENA
               AGRUMI
               BARBABIETOLA
               CAROTA
               CAVOLI
               CIPOLLA
               COLZA
               ERBA MEDICA
               FAGIOLINO
               FAGIOLO
               FAVINO
               FINOCCHIO
               FRUMENTO
               GIRASOLE
               KIWI
               MAIS
               MELANZANA
               MELO
               NETTARINO
               NOCCIOLO
               OLIVO
               ORNAMENTALI
               ORZO
               PATATA
               PEPERONE
               PERO
               PESCO
               PISELLO, PISELLO PROTEICO
               POMODORO
               RISO
               SEGALE
               SOIA
               SUSINO
               TABACCO
               TRITICALE
               VITE
               VIVAI
               ZUCCHINO

6                                                                                                                                                                                                                                                                7
2021 CATALOGO PRODOTTI - Cheminova Agro Italia
Battle® Delta                                                                                                                Border®
    Erbicida selettivo ad ampio spettro di azione per il diserbo di pre e post emergenza                                         Erbicida selettivo di post-emergenza per il mais
    precoce di frumento tenero, duro, orzo, segale e triticale

    REGISTRAZIONE N°         16041 del 16/01/2017                                                          CLASSIFICAZIONE       REGISTRAZIONE N°           15965 del 17/09/2015                                                              CLASSIFICAZIONE
                                                                                                                 CLP                                                                                                                                CLP
    COMPOSIZIONE             FLUFENACET g 32 (=400 g/L) - DIFLUFENICAN g 16 (=200 g/L)                                           COMPOSIZIONE               Mesotrione puro g 9,3 (=100 g/L)
    FORMULAZIONE             sospensione concentrata                                                                             FORMULAZIONE               sospensione concentrata
    CONFEZIONI               Bottiglia da 1L - (12x1)                                                                            CONFEZIONI                 Barattolo da 1L (10x1)
                                                                                                             ATTENZIONE                                                                                                                          PERICOLO
    GRUPPO HRAC              K3, F1                                                                                              GRUPPO HRAC                F2

    CAMPI D’APPLICAZIONE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO                                                                              CAMPI D’APPLICAZIONE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO

    COLTURA             DOSI            MODALITÀ                       INTERVALLO INFESTANTI SENSIBILI                           COLTURA             DOSI             MODALITÀ                           INTERVALLO     INFESTANTI SENSIBILI
                                        D’IMPIEGO                      DI SICUREZZA                                                                                   D’IMPIEGO                          DI SICUREZZA
    Frumento tenero,                                                                  Graminacee:                                Mais                                                                                   Infestanti sensibili:
    orzo, segale e                                                                    Coda di topo (Alopecurus myosuroides)                                                                                             Abutilon theophrasti (Cencio molle),
    triticale                                                                         Loietto (Lolium spp.)                                                                Border® si impiega in
                                        Impiegare in pre-emergenza                                                                                                         post-emergenza della                         Amaranthus spp. (Amaranto), Capsella
                                                                                      Forasacco (Bromus spp.)                                                                                                           bursa-pastoris (Borsa del pastore),
                                                della coltura                         Agrostide (Apera spica venti)                                                         coltura, nello stadio
                                         o post-emergenza precoce                                                                                                        compreso fra le 2 e le 8                       Chenopodium album (Farinaccio), Galium
                                                                                      Poa (Poa annua),                                                                                                                  aparine (Attacamani), Polygonum
                                         quando la coltura ha da 1 a                  Falaride minore (Phalaris minor)                                                               foglie
                                                  3 foglie                                                                                                               In presenza di infestanti                      lapathifolium (Poligono a forma di
                                                                                                                                                                         graminacee impiegare il                        romice), Polygonum persicaria (Persicaria
                                                                                     Dicotiledoni:                                                                                                                      comune), Polygonum convolvulus
                                                                                     Anagallide (Anagallis arvensis)                                                    prodotto nei primi stadi di
                            0,6 l/ha                                   Non richiesto Attaccamani (Galium aparine)                                                         sviluppo delle malerbe                        (Fallopia convolvolo), Raphanus
                                                                                                                                                                                                              Non
    Frumento duro                                                                                                                                      0,5-1,5 l/ha               (2-3 foglie)                          raphanistrum (Ramolaccio selvatico),
                                                                                     Borsa del pastore (Capsella b. pastoris)                                                                              richiesto
                                                                                                                                                                            alla dose di 1,5 l/ha.                      Solanum nigrum (Erba morella), Stellaria
                                                                                     Senape (Brassica spp.)                                                                                                             media (Stellaria), Viola spp. (Viola),
                                                                                     Fumaria (Fumaria spp.)                                                             Su infestanti dicoltiledoni,
                                                Impiegare in                                                                                                                                                            Xanthium spp. (Lappola), Bidens tripartit a
                                                                                     Falsa ortica (Lamium spp.)                                                           BORDER® va applicato
                                          post-emergenza precoce                                                                                                                                                        (Forbicina), Sinapis arvensis
                                                                                     Papavero (Papaver rhoeas)                                                          quando le malerbe hanno
                                             quando la coltura                                                                                                                                                          (Senape selvatica)
                                                                                     Centocchio (Stellaria media)                                                          raggiunto lo stadio di
                                                 ha da 1 a 3
                                                                                                                                                                            2-4 foglie, alla dose                       Infestanti mediamente sensibili:
                                                   foglie                            Erba storna (Thlaspi arvense)                                                                                                      Digitaria sanguinalis (Sanguinella),
                                                                                     Veronica (Veronica spp.)                                                           di 0,5-1,0 l/ha. Utilizzare la
                                                                                                                                                                      dose maggiore per il control-                     Echinochloa crus-galli (Giavone),
                                                                                     Viola (Viola spp.)                                                                                                                 Galinsoga parviflora (Galinsoga),
                                                                                                                                                                      lo di malerbe ben sviluppate.
                                                                                                                                                                                                                        Polygonum aviculare (Correggiola).

    CONSIGLI D’IMPIEGO: Si raccomanda l’applicazione su terreni ben affinati, di medio impasto (evitare terreni sabbiosi,        CONSIGLI D’IMPIEGO: Per evitare possibili danni alla coltura, non miscelare il prodotto con insetticidi carbammati e
    ghiaiosi o troppo ricchi sostanza organica), senza ristagni idrici (evitare periodi di gelo o di piogge continuative), con   fosforganici. L’eventuale applicazione di questi insetticidi dovrebbe essere distanziato di almeno 4 settimane dall’appli-
    semi a 3 cm di profondità ben coperti (no semina su sodo). Far seguire alla semina una rullatura per coprire bene il seme.   cazione di Border®. Non impiegare su linee pure utilizzate per la produzione di mais da seme. Evitare sovrapposizioni di
    Privilegiare il pre-emergenza se l’andamento climatico favorisce una precoce nascita delle infestanti (Loietto in primis).   prodotto. Partner ideale dei prodotti a base di Petoxamide.
    Applicare qualche giorno prima rispetto alla previsione di una pioggia moderata. In caso di intense precipitazioni subito    PREVENZIONE E GESTIONE DELLA RESISTENZA: Il prodotto contiene un principio attivo inibitore dell’enzima HPPD
    dopo l’applicazione del prodotto, potrebbero verificarsi transitori sintomi di sbiancamento delle foglie che non compor-     (Gruppo F2 della classificazione HRAC). Allo scopo di evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di malerbe resistenti,
    tano comunque riduzione nello sviluppo della coltura.                                                                        si consiglia di alternare all’erbicida prodotti aventi un differente meccanismo d’azione e adottare idonee pratiche agrono-
    PREVENZIONE E GESTIONE DELLA RESISTENZA: Per evitare l’insorgenza di fenomeni di resistenza alternare prodotti               miche, quali ad esempio la rotazione colturale e la falsa semina.
    con meccanismi d’azione differenti.

8                                                                                                                                                                                                                                                                     9
2021 CATALOGO PRODOTTI - Cheminova Agro Italia
Command® 36 CS
     Erbicida selettivo per il controllo di infestanti graminacee e dicotiledoni

                                                                                                                                          CAMPI D’APPLICAZIONE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO

     REGISTRAZIONE N°        11649 del 07/04/2003
                                                                                                                                          COLTURA               DOSI            MODALITÀ                        INTERVALLO INFESTANTI SENSIBILI
     COMPOSIZIONE            Clomazone 30,74% (=360 G/L)
                                                                                                                                                                                D’IMPIEGO                       DI SICUREZZA
     FORMULAZIONE            Liquido microincapsulato                                                                                     Tabacco                                  In post trapianto della                    Graminacee:
                                                                                                                                                                  0,5 l/ha
     CONFEZIONI              Bottiglia da 1L (12x1)                                                                                                                                        coltura                            Echinochloa crus-galli (Giavone comune),
                                                                                                                                                                                                                              Digitaria sanguinalis (Sanguinella), Setaria
     GRUPPO HRAC             F3                                                                                                           Riso                                          In pre semina                         viridis (Pabbio), Poa annua (Fienarola),
                                                                                                                                                                 0,7-1 l/ha      risaia non allagata e risaia
                                                                                                                                                                                           allagata                           Panicum dicothomiflorum
                                                                                                                                                                                                                              (Giavone americano),
     CAMPI D’APPLICAZIONE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO                                                                                                                                                                          Alopecurus spp (Alopecuro).
                                                                                                                                                                                   In pre emergenza della
                                                                                                                                                                  0,7 l/ha
                                                                                                                                                                                           coltura
                                                                                                                                                                                                                              Dicotiledoni: Abutilon theophrasti (Cencio
     COLTURA             DOSI             MODALITÀ                           INTERVALLO INFESTANTI SENSIBILI                                                                                                    Non richiesto molle), Capsella bursa-pastoris (Borsa del
                                          D’IMPIEGO                          DI SICUREZZA                                                                                         Post emergenza precoce
                                                                                                                                                                                                                              pastore), Datura stramonium (Stramonio),
                                                                                                                                                                                    della coltura: su risaia
     Patata              0,25-0,3 l/ha        Dopo la rincalzatura                         Graminacee:                                                          0,5-0,7 l/ha                                                  Diplotaxis erucoides (Rucola selvatica),
                                                                                                                                                                                  sgrondata in miscela con
                                                                               60 giorni   Echinochloa crus-galli (Giavone comune),                                                                                           Galinsoga parviflora (Galinsoga), Galium
     Carota                                                                                                                                                                          giavonicidi fogliari
                          0,2-0,3 l/ha    In pre emergenza della coltura                   Digitaria sanguinalis (Sanguinella), Setaria                                                                                       aparine (Attaccamano), Mercurialis annua
                                                                                           viridis (Pabbio), Poa annua (Fienarola),                                                                                           (Mercorella), Polygonum persicaria (Persi-
     Zucchino             0,3-0,5 l/ha    Coltura a semina diretta: inter-
                                                                                           Panicum dicothomiflorum                                                                                                            caria), Polygonum lapathifolium
                                          venire subito dopo la semina
                                                                                           (Giavone americano),                                                                                                               (Persicaria maggiore), Portulaca oleracea
                          0,4-0,5 l/ha    Coltura trapiantata: interve-                                                                                                                                                       (erba porcellana), Senecio vulgaris
                                                                               40 giorni   Alopecurus spp (Alopecuro).
                                               nire in pre trapianto                                                                                                                                                          (Senecione), Solanum nigrum
                                           Intervento con la coltura in                                                                                                                                                       (Erba morella), Stellaria media
                                                                                           Dicotiledoni: Abutilon theophrasti (Cencio
                          0,3-0,4 l/ha    atto, sia su colture trapianta-                                                                                                                                                     (Centocchio), Xanthium italicum (Nappola
                                                                                           molle), Capsella bursa-pastoris (Borsa del
                                            te che su quelle seminate                                                                                                                                                         italiana), Polygonum aviculare
                                                                                           pastore), Datura stramonium (Stramonio),
     Peperone             0,4-0,6 l/ha
                                           Coltura trapiantata: subito                     Diplotaxis erucoides (Rucola selvatica),                                                                                           (Coreggiola), Malva spp. (Malva).
                                               dopo il trapianto                           Galinsoga parviflora (Galinsoga), Galium
     Fagiolino                               In pre emergenza della                        aparine (Attaccamano), Mercurialis annua                                                                                           Infestanti mediamente sensibili:
                          0,2-0,3 l/ha
                                                     coltura                               (Mercorella), Polygonum persicaria (Persi-                                                                                         Dicotiledoni:
                                                                                           caria), Polygonum lapathifolium                                                                                                    Amaranthus spp. (Amaranto),
     Fagiolo, Pisello,      0,3 l/ha         In pre emergenza della                        (Persicaria maggiore), Portulaca oleracea                                                                                          Bidens spp.(Forbicina),
     Pisello proteico,                               coltura                               (erba porcellana), Senecio vulgaris                                                                                                Fallopia convolvolus (Convolvolo nero).
     Favino                               In terreni leggeri o poveri di                   (Senecione), Solanum nigrum
                            0,2 l/ha
                                                sostanza organica                          (Erba morella), Stellaria media
     Finocchio              0,3 l/ha             Dopo la semina                            (Centocchio), Xanthium italicum (Nappola
                                                                             Non richiesto
                                                                                           italiana), Polygonum aviculare
                         0,3- 0,35 l/ha        Coltura trapiantata:                        (Coreggiola), Malva spp. (Malva).
                                           intervenire in pre trapianto
                                                                                           Infestanti mediamente sensibili:
     Soia                 0,3-0,4 l/ha       In pre emergenza della
                                                                                           Dicotiledoni:
                                                     coltura                                                                              CONSIGLI D’IMPIEGO: Applicare su terreno ben affinato e umido. In assenza di precipitazioni è necessario attuare una
                                                                                           Amaranthus spp. (Amaranto),                    irrigazione (10 mm di acqua) entro 3-5 giorni al fine di favorire una migliore azione erbicida.
     Mais
                                            In pre emergenza della                         Bidens spp.(Forbicina),                        Come regola generale utilizzare le dosi minime in terreni sciolti, sabbiosi, ricchi di scheletro e poveri di sostanza organica.
                                           coltura; non impiegare su                       Fallopia convolvolus (Convolvolo nero).        Non impiegare Command® 36 CS su colture orticole in serra o tunnel.
                         0,25-0,3 l/ha
                                            terreni sabbiosi e ricchi                                                                     COMPATIBILITÀ: Inserire Command®36 CS in un programma integrato di diserbo che contempli l’utilizzo di altre moleco-
                                                  di scheletro                                                                            le erbicide. Si consiglia la miscela di Command® 36 CS con Mojang® 600 e metribuzin in pre-emergenza della soia.
                                                                                                                                          PREVENZIONE E GESTIONE DELLA RESISTENZA: Grazie al suo meccanismo d’azione Command® 36 CS è il prodotto
                                                                                                                                          ideale per una corretta strategia antiresistenza.

10                                                                                                                                                                                                                                                                           11
2021 CATALOGO PRODOTTI - Cheminova Agro Italia
Command® Ultra                                                                                                                  Diniro®
     Il nuovo twin pack di FMC per la soia                                                                                           Erbicida di post-emergenza per il mais

     Command® Ultra è il nuovo twin pack di FMC per la soia. Una soluzione di pre-emergenza che combina l’efficacia sulle
     graminacee del Mojang® 600 con l’efficacia ad ampio spettro del Command® 36 CS. Una sinergia ampiamente speri-
     mentata che permette di ottenere ottimi risultati sulla flora infestante tipica della soia.
     In un’unica tanichetta abbiamo due differenti serbatoi con all’interno rispettivamente 4 litri di Mojang® 600 e 0,8 litri di    REGISTRAZIONE N°          16155 del 24/07/2017                                                         CLASSIFICAZIONE
     Command® 36 CS. Una soluzione studiata per 2 ettari di coltura.                                                                                                                                                                              CLP
                                                                                                                                     COMPOSIZIONE              Prosulfuron puro 4%, Nicosulfuron puro 10%, Dicamba puro 40%
     La strategia di pre-emergenza che proponiamo risulta quindi 2L/ha di Mojang® 600 e 0,4 L/ha di Command® 36 CS
                                                                                                                                     FORMULAZIONE              Granuli idrodispersibili
     a cui vanno aggiunti 0,250 Kg/ha di metribuzin.
                                                                                                                                     CONFEZIONI                Barattolo da 1 Kg (4x1)
                                                                                                                                                                                                                                              ATTENZIONE
     MOJANG 600 ®                                                                                                                    GRUPPO HRAC               B; O

     REGISTRAZIONE N°           15926 del 04/02/2014                                                        CLASSIFICAZIONE
                                                                                                                  CLP                CAMPI D’APPLICAZIONE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO
     COMPOSIZIONE               Pethoxamide puro 56.6g (=600 g/L)
     FORMULAZIONE               Concentrato emulsionalbile
                                                                                                                                     COLTURA              DOSI             MODALITÀ                      INTERVALLO INFESTANTI SENSIBILI
     GRUPPO HRAC                K3                                                                            ATTENZIONE                                                   D’IMPIEGO                     DI SICUREZZA
                                                                                                                                     Mais                  0,4-0,5 kg/ha          Usare Diniro in                      Infestanti sensibili:
                                                                                                                                                                                                                       Dicotiledoni:
     COMMAND 36 CS  ®                                                                                                                                                           combinazione con
                                                                                                                                                                                                                       Abulitilon theopharasti (cencio molle),
                                                                                                                                                                                    Trend® 90.
                                                                                                                                                                             Distribuire impiegando                    Amaranthus retroflexus (amaranto comune),
     REGISTRAZIONE N°           11649 del 07/04/2003                                                                                                                                                                   Capsella bursa-pastoris (borsapastore
                                                                                                                                                                              200-400 l/ha di acqua
     COMPOSIZIONE               Clomazone 30,74% (=360 G/L)                                                                                                                 Può essere applicato con                   comune), Chenopodium album (farinella),
                                                                                                                                                                               irroratori a media o                    Convolvulus arvensis (vilucchio), Datura
     FORMULAZIONE               Liquido microincapsulato                                                                                                                    bassa pressione ed ugelli                  stramonium (stramonio), Galium aparine
                                                                                                                                                                            a ventaglio per assicurare                 attaccamano), Galinsoga parviflora
     GRUPPO HRAC                F3                                                                                                                                                                                     (galinsoga), Hibiscus frionum (ibisco
                                                                                                                                                                            un’uniforme distribuzione
                                                                                                                                                                                                                       vescicoso), Lamium purpureum (lamio
     CONFEZIONI                 cartoni 4X(4+0,8)L                                                                                                                         ed una buona copertura del
                                                                                                                                                                                                                       purpureo), Matricaria sp. (camomilla),
                                                                                                                                                                                     bersaglio.
                                                                                                                                                                                                                       Polygonum aviculare (correggiola),
                                                                                                                                                                                                             Non       Polygonum lapathifolium (poligono no-
                                                                                                                                                                                                          necessario   doso), Polygonum parsicaria (persicaria),
     CAMPI D’APPLICAZIONE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO                                                                                                                                                                   Sinapis arvensis (senape selvatica) Solanum
                                                                                                                                                                                                                       nigrum (erba morella), Sonchus arvensis
     COLTURA             DOSI            MODALITÀ                      INTERVALLO     INFESTANTI SENSIBILI                                                                                                             (Xanthium strumarium (nappola italiana),
                                         D’IMPIEGO                     DI SICUREZZA                                                                                                                                    Stellaria media (centoccio), Thlospi arvense
                                                                                                                                                                                                                       (erba storna)
     Soia                                                                             Graminacee: Echinochloa crus-galli (Giavo-                                                                                       Graminacee:
                                                                                      ne comune), Digitaria sanguinalis (Sangui-                                                                                       Echinochloa crus-galli (giavone comune),
                                                                                      nella), Setaria viridis (Pabbio), Poa annua
                                                                                      (Fienarola), Alopecurus spp (Alopecuro).                                                                                         Hordeum sp. (orzo selvatico), Panicum sp.
                                                                                      Dicotiledoni: Chenopodium spp. (Cheno-                                                                                           (panico), Setaria viridis (setaria), Sorghum
                                     Applicare Command® Ultra                         podio), Amaranthus retroflexus (Amaranto),                                                                                       halepense (sorghetta).
                                     in pre-emergenza della soia.                     Matricaria camomilla (Camomilla), Solanum                                                                                        Infestanti mediamente sensibili:
                         Mojang 600:
                                  ®
                                                                                      nigrum (Erba morella), Abutilon theophra-                                                                                        Calystegia sapium (vilucchione),
                                       Integrare la strategia con
                            2L/ha                                                     sti (Cencio molle), Capsella bursa-pastoris                                                                                      Cirsium arvense (cardo campestre),
                                     0,250 Kg/ha di metribuzin. In                    (Borsa del pastore), Datura stramonium
                                                                            Non                                                                                                                                        Portulaca oleracea (portulaca)
                                        assenza di precipitazioni                     (Stramonio), Galinsoga parviflora (Galinso-
                          Command®                                       richiesto
                                       un’ irrigazione per asper-                     ga), Galium aparine (Attaccamano), Mer-
                            36 CS:
                                                  sione                               curialis annua (Mercorella), Polygonum
                                                                                                                                     CONSIGLI D’IMPIEGO: Utilizzare Diniro® in post emergenza del mais dalla seconda alla ottava foglia della coltura al do-
                           0,4 L/ha                                                   persicaria (Persicaria), Polygonum lapa-       saggio di 0,4-0,5 kg/ha, utilizzare la dose maggiore su infestanti sviluppate o in presenza di perennanti. Utilizzare Diniro®
                                      favorisce la migliore attività
                                                                                      thifolium (Persicaria maggiore), Portulaca     in combinazione con Trend® 90. Si consiglia l’aggiunta di un antischiuma.
                                              del prodotto.
                                                                                      oleracea (erba porcellana), Senecio vulgaris   PREVENZIONE E GESTIONE DELLA RESISTENZA: Allo scopo di evitare la comparsa e la diffusione di malerbe resisten-
                                                                                      (Senecione), Stellaria media (Centocchio),     ti, si consiglia di alternare al prodotto erbicidi aventi un differente meccanismo d’azione e di adottare idonee pratiche
                                                                                      Xanthium italicum (Nappola italiana), Poly-    agronomiche, quali ad esempio la rotazione colturale e la falsa semina.
                                                                                      gonum aviculare (Coreggiola), Malva spp.
                                                                                      (Malva), Bidens spp.(Forbicina)
12                                                                                                                                                                                                                                                                    13
2021 CATALOGO PRODOTTI - Cheminova Agro Italia
Gaio® SX®                                                                                                                       Granstar® Trio
     Erbicida di post-emergenza per frumento ed orzo                                                                                 Erbicida per il diserbo di frumento tenero e duro, orzo, avena,
                                                                                                                                     segale e triticale

                                                                                                                                     REGISTRAZIONE N°           15718 del 06/06/2016
                                                                                                                                                                                                                                                  CLASSIFICAZIONE
     REGISTRAZIONE N°         12296 del 17/05/2007                                                          CLASSIFICAZIONE          COMPOSIZIONE               Florasulam puro 10,5 % - Metsulfuron metile puro 8,3 %                                  CLP
                                                                                                                  CLP
     COMPOSIZIONE             METSULFURON-METILE 20%                                                                                                            Tribenuron metile puro 8,3 %
     FORMULAZIONE             Granuli idrosolubili (SX®)                                                                             FORMULAZIONE               Granuli idrodisperdibili
     CONFEZIONI               Bustina da 20 g (10x20)                                                                                CONFEZIONI                 Barattolo da 50 g - Barattolo da 250 g
                                                                                                              ATTENZIONE                                                                                                                            ATTENZIONE
     GRUPPO HRAC              B                                                                                                      GRUPPO HRAC                B

     CAMPI D’APPLICAZIONE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO                                                                                 CAMPI D’APPLICAZIONE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO

     COLTURA             DOSI           MODALITÀ                        INTERVALLO INFESTANTI SENSIBILI                              COLTURA              DOSI          MODALITÀ            INTERVALLO INFESTANTI SENSIBILI
                                        D’IMPIEGO                       DI SICUREZZA                                                                                    D’IMPIEGO           DI SICUREZZA
     Frumento                                                                         Tra le infestanti più sensibili risultano:     Frumento tenero e                                                     Infestanti sensibili: Anthemis arvensis (Camomilla ba-
     tenero e duro,                                                                   Stellaria media (centocchio), Papaver          duro, Orzo, Avena,                                                    starda), Calendula spp. (Calendula), Calepina irregularis
     Orzo                                                                             rhoeas (papavero), Sinapis arvensis (senape    Segale, Triticale                                                     (Miagro rostellato), Capsella bursa-pastoris (Borsa del
                                                                                      selvatica), Raphanus raphanistrum                                                                                    pastore), Cardamine hirsuta (Crescione dei prati ), Chry-
                                                                                                                                                                                                           santhemum coronarium (Crisantemo giallo), Galium aparine
                                                                                      (ravanello selvatico), Capsella bursa                                                                                (Attaccamani), Galium tricornutum (Caglio coriandolino), Ge-
                                                                                      pastoris (borsa del pastore), Ranunculus                                                                             ranium dissectum (Geranio sbrandellato), Gladiolus spp.
                                                                                      acer (ranuncolo), Chrisantemum segetum                                                Applicare in
                                                                                                                                                                                                           (Gladiolo), Lamium amplexicaule (Erba ruota), Lamium
                                                                                      (crisantemo delle messi),                                                          post-emergenza                    purpureum (Falsa ortica), Matricaria spp. (Camomilla),
                                                                                      Adonis aestivalis (adonide estiva),                                               della coltura, dallo               Mercurialis annua (Mercorella), Myosotis arvensis (Nonti-
                                                                                      Centaurea cyanus (fiordaliso),                                                      stadio di inizio                 scordardime), Papaver rhoeas (Papavero), Picris echioides
                                                   Dall’inizio                        Viola arvensis (viola dei campi), Matricaria                         40 -50 g/       accestimento                    (Aspraggine), Polygonum convolvulus (Poligono convol-
                                                                                                                                                                                             Non richiesto volo), Polygonum persicaria (Poligono persicaria), Ranun-
                          15 -20 g/ha     dell’accestimento fino allo   Non richiesto chamomilla (camomilla comune), Veronica                                 ha        fino allo stadio di
                                              stadio di botticella                                                                                                       foglia a bandiera                 culus spp. (Ranuncolo), Raphanus raphanistrum (Ravanello
                                                                                      persica (veronica comune), Cirsium spp.                                                                              selvatico), Senecio vulgaris (Senecio comune), Sinapis ar-
                                                                                      (stoppione), Rumex spp. (romice),                                                   su infestanti in
                                                                                                                                                                                                           vensis (Senape selvatica), Sonchus oleraceus (Crespino),
                                                                                      Lamium purpureum (falsa ortica).                                                         attiva                      Stellaria media (Centocchio comune), Veronica persica
                                                                                      Risultano mediamente sensibili:                                                         crescita                     (Veronica comune), Vicia faba (Fava), Vicia sativa (Veccia
                                                                                      Fumaria officinalis (fumaria), Polygonum                                                                             dolce), Viola spp. (Viola).
                                                                                      convolvulus (convolvolo),                                                                                            Infestanti mediamente sensibili: Cirsium arvense (Stoppio-
                                                                                      Polygonum aviculare (coreggiola).                                                                                    ne), Chenopodium album (Farinello), Fumaria officinalis
                                                                                                                                                                                                           (Fumaria), Polygonum aviculare (Correggiola), Veronica
                                                                                                                                                                                                           hederifolia (Veronica a foglie d’edera).

                                                                                                                                     CONSIGLI D’IMPIEGO: Granstar® Trio è un prodotto caratterizzato da uno spettro d’azione molto ampio. I tre principi attivi
                                                                                                                                     infatti sono efficaci su moltissime infestanti tra cui troviamo le principali malerbe dicotiledoni dei cereali. La grande sinergia
     CONSIGLI D’IMPIEGO: Gaio® SX® si utilizza al dosaggio di 20 grammi/ha, riducendolo a 15 grammi/ha se nella miscela
                                                                                                                                     esistente fra le tre molecole, l’ampio spettro e la facilità di utilizzo rendono questo prodotto un valido strumento adatto a tutte
     sono presenti altri prodotti con attività dicotiledonicida.                                                                     le situazioni.
     COMPATIBILITÀ: Gaio® SX® è compatibile con Starprop® (s.a. fenoxaprop-p-etile) e con Ravenas® (s.a. clodinafop-pro-             COMPATIBILITÀ: Granstar® Trio non è fisicamente compatibile con composti fosforganici, olii minerali ed in generale composti
     pargil). In caso di miscela versare nella botte prima Gaio® SX® e successivamente gli altri formulati. Gaio® SX® non deve       aventi reazione alcalina.
                                                                                                                                     PREVENZIONE E GESTIONE DELLA RESISTENZA: Granstar® Trio è una miscela erbicida contenente tribenuron metile e met-
     essere usato in miscela con fertilizzanti.                                                                                      sulfuron metile, membri della famiglia delle sulfoniluree, e florasulam, appartenente alla famiglia delle triazolopirimidine. Tutti
     PREVENZIONE E GESTIONE DELLA RESISTENZA: In presenza di popolazioni di erbe infestanti resistenti agli erbicidi                 e tre i principi attivi agiscono attraverso il medesimo meccanismo d’azione essendo inibitori dell’enzima acetolattato sintasi
     ALS-inibitori, Gaio® SX® deve essere miscelato con erbicidi aventi differente meccanismo d’azione e dotati di efficace          (ALS-inibitori, gruppo B del HRAC). Allo scopo di evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di malerbe resistenti, si consiglia
                                                                                                                                     di miscelare o alternare Granstar® Trio con prodotti aventi un differente meccanismo d’azione e adottare idonee pratiche agro-
     azione contro tali infestanti.
                                                                                                                                     nomiche, quali ad esempio la rotazione colturale e la falsa semina. Monitorare con attenzione le variazioni di sensibilità delle
                                                                                                                                     malerbe al prodotto. Non utilizzare Granstar® Trio in caso di sospetta o presunta resistenza o tolleranza agli inibitori di ALS.

14                                                                                                                                                                                                                                                                           15
2021 CATALOGO PRODOTTI - Cheminova Agro Italia
Granstar® Ultra SX®                                                                                                                       Hanukys®
     Erbicida di post-emergenza per frumento ed orzo                                                                                           Erbicida selettivo efficace contro le infestanti graminacee

      REGISTRAZIONE N°          13327 del 07/04/2010                                                               CLASSIFICAZIONE             REGISTRAZIONE N°          17332 del 20.11.2018                                                             CLASSIFICAZIONE
                                                                                                                         CLP                                                                                                                                    CLP
      COMPOSIZIONE              Tribenuron metile 25% - Tifensulfuron metile 25%                                                               COMPOSIZIONE              Quizalofop-p-etile puro 5,4 g (=50 g/l)
      FORMULAZIONE              Granuli idrosolubili (SX®)                                                                                     FORMULAZIONE              Concentrato emulsionabile
      CONFEZIONI                Barattolo da 50 g - Barattolo da 200 g                                                                         CONFEZIONI                Tanica da 5L (4x5)
                                                                                                                      ATTENZIONE                                                                                                                             PERICOLO
     GRUPPO HRAC                B                                                                                                              GRUPPO HRAC               A

     CAMPI D’APPLICAZIONE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO                                                                                           CAMPI D’APPLICAZIONE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO
                                                                                                                                               Effettuare una sola applicazione all’anno impiegando il prodotto alla dose più bassa per il controllo delle infestanti nei
                                                                                                                                               primi stadi di sviluppo e alle dosi più elevate per il controllo delle infestanti entro lo stadio di pieno accestimento.
     COLTURA               DOSI         MODALITÀ             INTERVALLO INFESTANTI SENSIBILI
                                        D’IMPIEGO            DI SICUREZZA                                                                      COLTURA             DOSI              MODALITÀ                         INTERVALLO INFESTANTI SENSIBILI
     Frumento tenero e                                                       Infestanti sensibili: Adonide (Adonis aestivalis), Amaranti                                             D’IMPIEGO                        DI SICUREZZA
     duro, Orzo                                                              (Amaranthus spp.), Arabide comune (Arabidopsis thaliana),         Colza                                                                                  Graminacee annuali:
                                                                             Camomilla bastarda (Anthemis cotula), Coriandolo (Bifora                                 1-3 l/ha in
                                                                             radians), Borsa del pastore (Capsella bursa pastoris), Billeri                          200-400 litri                                                    Alopecurus spp. (Coda di topo),
                                                                                                                                                                                      Entro la chiusura della fila     100 giorni
                                                                             (Cardamine hirsuta), Fiordaliso (Centaurea cyanus), Crisan-                               d’acqua                                                        Avena spp. (Avena)*,
                                                                             temo delle messi (Chrisanthemum segetum),                                                                                                                Digitaria spp. (Sanguinella),
                                                                                                                                               Cavoli a testa,        1-3 l/ha in    Da superamento della crisi                       Echinochloa spp (Giavone)*,
                                            Applicare in                     Erba cornetta (Consolida regalis), Convolvolo nero (Fallo-
                                                                                                                                               cavolfiore,           200-400 litri   di trapianto fino a tempo di       30 giorni     Lolium spp. (Loietto)*,
                                         post-emergenza                      pia convolvulus), Geranio (Geranium dissectum), Erba ruota
                                                                             (Lamium amplexicaule), Falsa ortica (Lamium purpureum),           broccolo                d’acqua                  carenza                               Phalaris spp. (Scagliola)*,
                                          della coltura su
                                        infestanti in attiva                 Camomilla (Matricaria chamomilla), Miagro liscio (Myagrum         Pomodoro,                                                                              Poa annua (Fienarola),
                                                                             perfoliatum), Papavero (Papaver rhoeas), Aspraggine (Picris                              1-3 l/ha in    Da superamento della crisi di                    Setaria spp. (Pabbio).
                             40 -50            crescita.                                                                                       melanzana
                                                             Non richiesto   echioides), Correggiola (Polygonum aviculare), Poligono                                 200-400 litri   trapianto fino ad allegagione      30 giorni
                              g/ha         Dallo stadio di
                                                                             persicaria (Polygonum persicaria), Erba porcellana (Portu-                                d’acqua                                                        Graminacee poliennali:
                                          terza foglia fino
                                                                             laca oleracea), Ravanello selvatico (Raphanus raphanistrum),
                                           alla botticella.                                                                                    Tabacco                1-3 l/ha in                                                     Agropyron repens (Agropiro comune),
                                                                             Rapistro (Rapistrum rugosum), Romice (Rumex spp.), Pettine                                              Fino al termine dell’allunga-      40 giorni     Cynodon dactylon (gramigna comune),
                                        Utilizzare in misce-                 di Venere (Scandix pecten veneris), Senape selvatica (Sinapis                           200-400 litri
                                                                                                                                                                                        mento degli internodi                         Sorghum halepense (Sorghetta da seme).
                                         la con Trend® 90                    arvensis), Centocchio (Stellaria media), Veccia (Vicia sativa).                           d’acqua
                                                                             Infestanti mediamente sensibili: Farinaccio (Chenopo-             Patata                 1-3 l/ha in
                                                                             dium album), Fumaria (Fumaria officinalis), Stoppione (Cir-                             200-400 litri    Entro la chiusura della fila      30 giorni
                                                                             sium spp.), Veronica (Veronica spp.), Vilucchio bianco (Caly-                             d’acqua
                                                                             stegia sepium), Vilucchio comune (Convolvulus arvensis),
                                                                             Viola (Viola spp.).                                               Erba medica,           1-3 l/ha in
                                                                                                                                               trifoglio, veccia     200-400 litri    Entro la chiusura della fila    Non richiesto
                                                                                                                                                                       d’acqua
     CONSIGLI D’IMPIEGO: Granstar® Ultra SX® ha uno spettro d’azione eccezionalmente ampio, controllando più di 50 infestanti
     dicotiledoni. Si utilizza al dosaggio di 50 grammi/ha, riducendolo a 40 grammi/ha se nella miscela sono presenti altri prodotti           Vite                   1-3 l/ha in     Prima che i frutti inizino ad
                                                                                                                                                                     200-400 litri     assumere la colorazione          45 giorni
     con attività dicotiledonicida. Granstar® Ultra SX® ha una finestra applicativa eccezionalmente ampia: si può impiegare dallo
     stadio di 3 foglie della coltura fino a quello di botticella. Granstar® Ultra SX® richiede l’aggiunta di un bagnante non ionico                                   d’acqua                specifica.
     alla relativa dose di etichetta. In particolare l’utilizzo di Trend® 90 alla dose di 100 ml ogni 100 litri di acqua garantisce            Melo, pero,
     la massima efficacia.                                                                                                                     cotogne, nespole,      1-3 l/ha in     Prima che i frutti inizino ad
     COMPATIBILITÀ: Granstar® Ultra SX® è compatibile con MCPA, 2,4D, Bromoxinil, Fluroxipyr, Fenoxaprop-p-etile) e con Clodi-                 nespole del           200-400 litri     assumere la colorazione          30 giorni
     nafop-propargil. In caso di miscela versare nella botte prima Granstar® Ultra SX® e successivamente gli altri formulati.                  Giappone, pesco,        d’acqua                specifica.
     PREVENZIONE E GESTIONE DELLA RESISTENZA: Granstar® Ultra SX® è una miscela erbicida contenente tribenuron metile                          nettarino
     e tifensulfuron metile, membri della famiglia delle sulfoniluree che hanno come meccanismo di azione l’inibizione dell’enzima
     acetolattato sintasi (ALS-inibitori, gruppo B del HRAC). Allo scopo di evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di malerbe
     resistenti, si consiglia di miscelare o alternare Granstar® Ultra SX® con prodotti aventi un differente meccanismo d’azione e
     adottare idonee pratiche agronomiche, quali ad esempio la rotazione colturale e la falsa semina. Monitorare con attenzione le
     variazioni di sensibilità delle malerbe al prodotto.
16                                                                                                                                                                                                                                                                             17
2021 CATALOGO PRODOTTI - Cheminova Agro Italia
COLTURA

     Agrumi, albicocco,
                           DOSI

                             1-3 l/ha in
                                            MODALITÀ
                                            D’IMPIEGO
                                                                            INTERVALLO INFESTANTI SENSIBILI
                                                                            DI SICUREZZA
                                                                                          Graminacee annuali:
                                                                                                                                       Harmony® 50 SX®
     susino, ciliegio,      200-400 litri
                                              Trattare in assenza di frutti Non richiesto
                                                                                          Alopecurus spp. (Coda di topo),              Erbicida selettivo per il diserbo in post-emergenza di mais, soia, ed erba medica
     frutta a guscio          d’acqua                                                     Avena spp. (Avena)*,
     Ornamentali, vivai,                                                                  Digitaria spp. (Sanguinella),
                             1-3 l/ha in      Trattamenti di post-emer-
     forestali                                                                            Echinochloa spp (Giavone)*,
                            200-400 litri   genza delle malerbe ammes- Non richiesto
                                                                                          Lolium spp. (Loietto)*,
                              d’acqua       si solo mediante l’impiego di
                                                                                          Phalaris spp. (Scagliola)*,
                                                attrezzature schermate
                                                                                          Poa annua (Fienarola),                       REGISTRAZIONE N°          12671 del 17/06/2008                                                          CLASSIFICAZIONE
     Lino, cotone            1-3 l/ha in    trattamenti di post-emergen-                  Setaria spp. (Pabbio).                                                                                                                                     CLP
                            200-400 litri    za e prima che le parti eduli Non richiesto                                               COMPOSIZIONE              Tifensulfuron methyl 50%
                              d’acqua       della coltura si siano formate                Graminacee poliennali:                       FORMULAZIONE              Granuli idrosolubili (SX®)
     Soia, girasole         1-2,5 l/ha in                                                 Agropyron repens (Agropiro comune),          CONFEZIONI                busta idrosolubile da 10g (2X10g) (5X10g)
                            200-400 litri      Trattare entro la chiusura    60 giorni    Cynodon dactylon (gramigna comune),                                                                                                                   ATTENZIONE
                                                        della fila                        Sorghum halepense (Sorghetta da seme).       GRUPPO HRAC              B
                              d’acqua
     Barbabietola da        1-2,5 l/ha in
     zucchero,              200-400 litri    Entro la chiusura della fila      60 giorni                                               CAMPI D’APPLICAZIONE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO
     barbabietola rossa       d’acqua
     e da foraggio
     Cipolla, aglio,        1-2,5 l/ha in   Fino al raggiungimento del                                                                 COLTURA              DOSI            MODALITÀ                          INTERVALLO INFESTANTI SENSIBILI
     scalogno               200-400 litri   30% del diametro finale del        30 giorni                                                                                    D’IMPIEGO                         DI SICUREZZA
                              d’acqua                  bulbo                                                                           Mais                                   15 g/ha addizionato ad un                  Infestanti sensibili: Abutilon theophrasti
     Carota, rapa,          1-2,5 l/ha in   Fino al raggiungimento del                                                                                                         bagnante non ionico alla                  (cencio molle), Amaranthus retroflexus
     ravanello              200-400 litri   30% del diametro finale del        30 giorni                                                                                     relativa dose di etichetta da               (amaranto), Ammy maius (visnaga
                              d’acqua                  fittone                                                                                                                 distribuire in 300-500 litri              maggiore), Capsella bursa pastoris (borsa
                                                                                                                                                               15 g/ha
     Cece, lenticchia,                                                         42 giorni per                                                                                  d’acqua, allo stadio di 4-8                del pastore), Cerastium arvense (peverina
                            1-2,5 l/ha in    Fino al termine dell’allun-
     fagiolo,                                                               fagiolo e pisello                                                                                  foglie della coltura ed in                dei campi), Geranium spp. (geranio),
                            200-400 litri    gamento degli internodi o                                                                                                                                     Non richiesto Matricaria chamomilla (camomilla
     fagiolino, fava,                                                         (consumo fre-                                                                                     post-emergenza delle
                              d’acqua        entro la chiusura della fila
     favino e pisello                                                       sco), fava, favino                                                                                         infestanti.                       comune), Polygonum spp, (poligoni),
                                                                                e fagiolino.                                           Soia                                    7.5-12 g/ha applicato in                  Portulaca oleracea (erba porcellana),
                                                                               30 giorni per                                                                                post-emergenza della coltura                 Rumex spp. (romice), Sinapis arvensis
                                                                                                                                                              7.5-12 g/ha                                                (senape selvatica), Sonchus arvensis
                                                                            fagiolo e pisello                                                                                (stadio di 2-4 foglie vere) e
                                                                             (consumo sec-                                                                                         delle infestanti.                     (crespino), Stellaria media (centocchio),
                                                                             co), lenticchia,                                                                                                                            Veronica persica (veronica comune).
                                                                                    cece                                               Erba medica                           30 g/ha da applicarsi a fine                Mediamente sensibili:
     Cardo (uso non                                                                                                                                                          inverno/inizio primavera su                 Xanthium spp (nappola italiana), Datura
                             1-2 l/ha in                                                                                                                       30 g/ha                                      28 giorni
     alimentare)                                                                                                                                                             medicai al secondo anno di                  stramonium (stramonio), Chenopodium
                            200-400 litri    entro la chiusura della fila   Non richiesto
                                                                                                                                                                                      impianto.                          album (farinello), Convolvolus arvensis
                              d’acqua
                                                                                                                                                                                                                         (vilucchio comune).
     *Escluso ecotipi resistenti riscontrati in alcune aree.
                                                                                                                                       CONSIGLI D’IMPIEGO: Harmony® 50 SX® è un erbicida selettivo per il diserbo in post-emergenza del mais, della soia,
     CARATTERISTICHE: HANUKYS® è un erbicida selettivo di post-emergenza ad assorbimento fogliare indicato per il con-                 e erba medica.
     trollo delle infestanti graminacee annuali e poliennali. In relazione all’andamento stagionale, l’effetto erbicida si manifesta   Harmony® 50 SX® viene assorbito dalle foglie delle piante trattate e, subito dopo l’assorbimento, blocca la crescita
     in 7-15 giorni.                                                                                                                   delle malerbe sensibili con sintomi visibili (ingiallimento, necrosi e successiva morte) che possono manifestarsi da 1 a 3
     PREVENZIONE E GESTIONE DELLA RESISTENZA: Per evitare il diffondersi di fenomeni di resistenza, il prodotto va im-                 settimane dall’applicazione. Le malerbe non devitalizzate sono drasticamente ridotte nello sviluppo e sono molto meno
     piegato esclusivamente per il controllo di infestanti in attiva crescita, nei primi stadi di sviluppo e non sottoposte a stress   competitive nei riguardi della coltura. Condizioni di caldo e umido dopo il trattamento favoriscono l’attività erbicida.
     (siccità, ristagno idrico o condizioni atmosferiche avverse). Attuare strategie per la gestione delle resistenze che preveda-     Harmony® 50 SX®, ove necessario, puo’ essere usato in miscela con altri diserbanti selettivi per il controllo di malerbe non
     no l’impiego di erbicidi aventi differente meccanismo d’azione e/o metodi agronomici di contenimento delle infestanti.            sensibili.
     COLTURE IN SUCCESSIONE: Dopo un trattamento con HANUKYS® è possibile seminare o trapiantare senza limitazio-                      COMPATIBILITÀ: Per il diserbo selettivo della soia, Harmony® 50 SX® è compatibile con prodotti a base di imazamox, con
     ni tutte le colture in normale successione agronomica ed in rotazione. In caso di necessità di sostituzione delle colture         i principali graminicidi e prodotti fitosanitari contenenti bentazone. In caso di miscela versare nella botte prima Harmony®
     trattate con HANUKYS®, effettuare un’aratura profonda prima di seminare o trapiantare la nuova coltura; si sconsiglia la          50 SX® e successivamente gli altri formulati.
     semina di cereali.                                                                                                                PREVENZIONE E GESTIONE DELLA RESISTENZA: Per il controllo di popolazioni di infestanti resistenti si consiglia di
                                                                                                                                       utilizzare prodotti a diverso meccanismo d’azione. In presenza di amaranto resistente agli inibitori di ALS è preferibile
                                                                                                                                       adottare strategie basate sull’impiego di prodotti residuali di pre-emergenza con diverso meccanismo d’azione.

18                                                                                                                                                                                                                                                                    19
Mojang® TX                                                                                                                      Mojang® 600
     Erbicida di pre emergenza e post emergenza precoce per il mais

     REGISTRAZIONE N°         16037 del 29/12/2016                                                          CLASSIFICAZIONE          REGISTRAZIONE N°          15926 del 04/02/2014                                                          CLASSIFICAZIONE
                                                                                                                  CLP                                                                                                                              CLP
     COMPOSIZIONE             Pethoxamide g 27,8 (=300 g/l) - Terbutilazina g 17,48 (=187,5 g/l)                                     COMPOSIZIONE              Pethoxamide puro 56.6g (=600 g/L)
     FORMULAZIONE             Suspoemulsione                                                                                         FORMULAZIONE              Concentrato emulsionalbile
     CONFEZIONI               Tanica da 5L (4x5)                                                                                     CONFEZIONI                Tanica da 5 litri (4x5)
                                                                                                              ATTENZIONE                                                                                                                        PERICOLO
     GRUPPO HRAC              K3 e C1                                                                                                GRUPPO HRAC              K3

     CAMPI D’APPLICAZIONE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO                                                                                 CAMPI D’APPLICAZIONE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO

     COLTURA             DOSI           MODALITÀ                        INTERVALLO INFESTANTI SENSIBILI                              COLTURA              DOSI            MODALITÀ                       INTERVALLO INFESTANTI SENSIBILI
                                        D’IMPIEGO                       DI SICUREZZA                                                                                      D’IMPIEGO                      DI SICUREZZA
     Mais                                                                             Infestanti sensibili il cui controllo è        Mais e soia                                                                       Infestanti sensibili
                                                                                      ottimale:                                                                                                                        Graminacee: Giavone (Echinochloa
                                                                                      Graminacee: Giavone (Echinochloa                                                                                                 crus-galli), Sanguinella (Digitaria sanguina-
                                                                                      crus-galli), Setaria (Setaria spp.)                                                                                              lis), Setarie (Setaria spp.).
                                                                                      Dicotiledoni: Amaranto (Amaranthus
                                                                                      spp.), Borsa del pastore (Capsella                                                                                               Dicotiledoni: Chenopodium spp.
                                                                                      bursa-pastoris), Farinello comune (Cheno-                                            Impiegare in pre emergenza
                         Dose massima                                                 podium album), Stramonio (Datura
                                          Impiegare in pre emergenza                                                                                                                della coltura,                     Infestanti mediamente sensibili
                           di 3 l/ha in                                               stramonium), Erodium spp., Galinsoga
                                             della coltura, o in post                                                                                                        in 200-400 litri di acqua                 Dicotiledoni:
                          pre-emergen-
                                              emergenza precoce         Non richiesto (Galinsoga parviflora), Attaccamani                                     2 l/Ha           Utilizzare attrezzature   Non richiesto Amaranto (Amaranthus retroflexus),
                         za e di 3-4 l/ha                                             (Galium aparine), Falsa ortica (Lamium
                                             (mais da 1 a 4 foglie),                                                                                                        operanti a basso volume e                  Camomilla comune (Matricaria camomilla),
                          in post-emer-                                               spp.), Camomilla (Matricaria spp.), Poligoni
                                            in 200-300 litri di acqua                                                                                                                    con                           Camomilla inodore (Matricharia inodora),
                         genza precoce                                                (Polygonum spp.), Erba porcellana (Por-                                                    ugelli a ventaglio                    Erba morella (Solanum nigrum).
                                                                                      tulaca oleracea), Erba morella (Solanum
                                                                                      nigrum), Centocchio (Stellaria media),                                                                                           Infestanti scarsamente sensibili
                                                                                      Thlaspi arvensis, Ortiche (Urtica spp.),                                                                                         Dicotiledoni:
                                                                                      Veroniche (Veronica spp.), Viole (Viola                                                                                          Vilucchio comune (Convolvulus arvensis),
                                                                                      arvensis)                                                                                                                        Portulaca (Portulaca oleracea),
                                                                                      Infestanti mediamente sensibili il cui                                                                                           Correggiola (Polygonum aviculare),
                                                                                      controllo risulta parziale                                                                                                       Falso convolvolo (Polygonum convolvulus).
                                                                                      Sanguinella (Digitaria sanguinalis), Crespi-
                                                                                      no (Sonchus arvense).
                                                                                      MOJANG TX non controlla le infestanti
                                                                                      graminacee perenni.
                                                                                                                                     MOJANG 600 è un erbicida di pre-emergenza efficace contro infestanti mono e dicotiledoni nel mais e nella soia. La
                                                                                                                                     sostanza attiva Pethoxamide è assorbita dalle infestanti in fase di sviluppo, che vengono controllate sia prima che dopo
     CONSIGLI D’IMPIEGO: II migliori risultati si ottengono se l’applicazione viene effettuata su terreno sufficientemente           la loro emergenza. I migliori risultati si ottengono se l’applicazione viene effettuata su terreno sufficientemente umido, in
     umido, in modo che l’erbicida possa essere efficacemente assorbito dalle radici delle infestanti.                               modo che l’erbicida possa essere efficacemente assorbito dalle radici delle infestanti. La presenza di un letto di semina
     La presenza di un letto di semina ben preparato contribuisce per una migliore efficacia del prodotto.                           ben preparato e sufficientemente umido migliora l’efficacia del prodotto.
     Si consiglia la miscela di Mojang® TX con Border® (mesotrione) in applicazioni di post-emergenza precoce.                       Si consiglia la miscela di Mojang® 600 con mesotrione per le applicazioni su mais nelle zone terbutilazina free.
     PREVENZIONE E GESTIONE DELLA RESISTENZA: Allo scopo di evitare la comparsa e la diffusione di malerbe resisten-                 Si consiglia invece la miscela di Mojang® 600 con Command® 36 CS e metribuzin in pre-emergenza della soia
     ti, si consiglia di alternare al prodotto erbicidi aventi un differente meccanismo d’azione e di adottare idonee pratiche       PREVENZIONE E GESTIONE DELLA RESISTENZA: Allo scopo di evitare la comparsa e la diffusione di malerbe resisten-
     agronomiche, quali ad esempio la rotazione colturale e la falsa semina.                                                         ti, si consiglia di alternare al prodotto erbicidi aventi un differente meccanismo d’azione e di adottare idonee pratiche
                                                                                                                                     agronomiche, quali ad esempio la rotazione colturale e la falsa semina.

20                                                                                                                                                                                                                                                                     21
Omnera® LQM®
     Erbicida di post-emergenza selettivo per frumento tenero e duro, orzo, avena, segale e
                                                                                                                                       COLTURA              DOSI            MODALITÀ                      INTERVALLO INFESTANTI SENSIBILI
     triticale                                                                                                                                                              D’IMPIEGO                     DI SICUREZZA
                                                                                                                                       Frumento tenero,                                                                   Senecio vulgaris (Senecio comune),
                                                                                                                                       Frumento duro,                                                                     Sinapis arvensis (Senape selvatica),
     REGISTRAZIONE N°       16313 del 3/10/2018                                                                                        Orzo, Segale,
                                                                                                              CLASSIFICAZIONE                                                                                             Solanum nigrum (Erba Morella),
     COMPOSIZIONE           Fluroxypyr puro 19.6% (= 135 g/L espresso come acido equivalente)                       CLP                Avena e Triticale                                                                  Stellaria media (Centocchio comune),
                            Metsulfuron metile puro 0.51% (= 5 g/L) - Tifensulfuron metile 3.03% (= 30 g/L)                                                                      Impiegare in post             Non        Thlaspi arvense (Erba storna), Veronica
                                                                                                                                                              0,75-1 l/ha                                   necessario    hederifolia (Veronica a foglie d’edera),
     FORMULAZIONE           Dispersione oleosa                                                                                                                                 emergenza della coltura
                                                                                                                                                                                                                          Veronica persica (Veronica comune), Vicia
     CONFEZIONI             Barattolo da 1L (10 x 1)                                                                                                                                                                      faba subsp. minor (Favino), Vicia sativa
     GRUPPO HRAC            B; O
                                                                                                               ATTENZIONE                                                                                                 (Veccia dolce), Viola arvensis (Viola dei
                                                                                                                                                                                                                          campi).

     CAMPI D’APPLICAZIONE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO

     COLTURA             DOSI           MODALITÀ                       INTERVALLO INFESTANTI SENSIBILI
                                        D’IMPIEGO                      DI SICUREZZA
     Frumento tenero,                                                                   Ammi majus (Ammi capobianco),
     Frumento duro,                                                                     Anagallis arvensis (Centonchio rosso),
     Orzo, Segale,                                                                      Anthemis arvensis (Camomilla bastarda),
     Avena e Triticale                                                                  Aphanes arvensis (Ventaglina dei campi),
                                                                                        Arabidopsis thaliana (Arabetta comune),
                                                                                        Bifora radians (Coriandolo puzzolente),
                                                                                        Calepina irregularis (Miagro rostellato),
                                                                                        Capsella bursa-pastoris (Borsa del pastore),
                                                                                        Cerastinum glomeratum (Peverina dei
                                                                                        campi), Chenopodium album (Farinello),
                                                                                        Chrysanthemum segetum (Crisantemo
                                                                                        delle messi), Cirsium arvense (Stoppione),
                                                                                        Daucus carota (Carota selvatica),
                                                                                        Fumaria officinalis (Fumaria), Galium
                                            Impiegare in post               Non         aparine (Attaccamani), Lamium
                          0,75-1 l/ha                                                                                                  CONSIGLI DI IMPIEGO: OMNERA® LQM è un erbicida selettivo per il controllo di post-emergenza delle infestanti a
                                          emergenza della coltura        necessario     amplexicaule (Erba ruota), Lamium
                                                                                        purpureum (Falsa ortica), Matricaria           foglia larga sui cereali autunno-vernini e primaverili, contenente due sostanze attive appartenenti alla famiglia della sol-
                                                                                        inodorum (Camomilla senza odore),              foniluree (metsulfuron-metile e tifensulfuron-metile) e una piridina (fluroxypyr). OMNERA® LQM è un erbicida sistemico
                                                                                        Matricaria maritima (Camomilla marina),        principalmente assorbito dalle foglie e rapidamente distribuito nella pianta. Le infestanti trattate cessano di crescere
                                                                                        Matricaria recutita o chamomilla               alcune ore dopo l’applicazione, necrotizzano e muoiono entro 1-3 settimane in funzione della specie e delle condizioni
                                                                                        (Camomilla comune), Medicago truncatula        ambientali. L’effetto erbicida si manifesta solo sulle infestanti presenti al momento del trattamento in post-emergenza
                                                                                        (Erba medica troncata), Mercurialis annua      della coltura alla dose di 0,75-1 L/ha, dallo stadio di inizio accestimento fino allo stadio di foglia a bandiera sui cereali a
                                                                                        (Mercorella), Myosotis arvensis                semina autunnale, e dallo stadio di 2 foglie fino allo stadio di foglia a bandiera sui cereali a semina primaverile. Applicare
                                                                                        (Nontiscordardime), Papaver rhoeas             su infestanti giovani e in attiva crescita (2-4 foglie), scegliendo la dose massima in presenza di infestanti sviluppate e di
                                                                                        (Papavero), Polygonum aviculare                forti infestazioni di Galium spp. Omnera® LQM non necessita l’aggiunta di bagnante.
                                                                                        (Correggiola), Polygonum convolvulus           PREVENZIONE E GESTIONE DELLA RESISTENZA: Allo scopo di evitare la comparsa e la diffusione di malerbe resisten-
                                                                                        (Poligono convolvolo), Polygonum               ti, si consiglia di alternare al prodotto erbicidi aventi un differente meccanismo d’azione e di adottare idonee pratiche
                                                                                        persicaria (Poligono persicaria), Ranunculus
                                                                                                                                       agronomiche, quali ad esempio la rotazione colturale e la falsa semina.
                                                                                        arvensis (Ranuncolo dei campi), Raphanus
                                                                                        raphanistrum (Ravanello selvatico),
                                                                                        Rapistrum rugosum (Miagro peloso),
                                                                                        Rumex spp. (Romice),

22                                                                                                                                                                                                                                                                       23
­Pantopur® MC                                                                                                                        Safari®
     Erbicida a base di MCPA per il diserbo di cereali e fruttiferi.                                                                      Erbicida solfonilureico di post-emergenza per la barbabietola
                                                                                                                                          da zucchero e da foraggio

     REGISTRAZIONE N°           9061 del 31/12/1996                                                                                       REGISTRAZIONE N°           8886 del 19/06/1996                                                             CLASSIFICAZIONE
                                                                                                                                                                                                                                                           CLP
     COMPOSIZIONE               MCPA puro g 44,25 (= 500 g/l) da sale dimetilamminico                                                     COMPOSIZIONE               Triflusulfuron metile 50%
     FORMULAZIONE               Concentrato solubile                                                                                      FORMULAZIONE               Granuli idrodispersibili
     CONFEZIONI                 bottiglia da 1L (12X1L)                                                                                   CONFEZIONI                 Barattolo da 120 g (10X120g)                                                      ATTENZIONE
     GRUPPO HRAC               O                                                                                                          GRUPPO HRAC                B

     CAMPI D’APPLICAZIONE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO                                                                                      CAMPI D’APPLICAZIONE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO

     COLTURA              DOSI             MODALITÀ                          INTERVALLO INFESTANTI SENSIBILI                              COLTURA              DOSI             MODALITÀ                          INTERVALLO INFESTANTI SENSIBILI
                                           D’IMPIEGO                         DI SICUREZZA                                                                                       D’IMPIEGO                         DI SICUREZZA
     CEREALI                                                                               Infestanti sensibili: Alisma spp. (cucchia-    Barbabietola                                                                          Infestanti sensibili: Abutilon theophrasti
     (Frumento, orzo,                         Il trattamento si effettua                   io), Amaranthus retroflexus (amaranto),        da zucchero                                                                           (Cencio molle), Ammi majus (Visnaga
     segale, triticale,                     tra l’accestimento e l’inizio                  Brassica napus (colza), Chenopodium            e da foraggio                                                                         maggiore), Amaranthus retroflexus
     avena)                 1,6 - 2 L/ha   della levata. La dose minore                    album (farinaccio), Cirsium arvense (cardo                                                                                           (Amaranto), Galium aparine (Attaccamani),
                                           è consigliata su infestanti ai                  campestre), Convolvulus arvensis (convol-                                                                                            Polygonum aviculare (Corregiola),
                                               primi stadi di sviluppo.        70 giorni
                                                                                           volo), Cyperus difformis (cipero globoso),                                           Utilizzare Safari® dallo stadio                 Poligonum persicaria (Persicaria), Sinapis
     MAIS                                                                                  Diplotaxis erucoides (rucola selvatica),                              30 - 40 g/ha    cotiledonare alle 6 foglie       Non richiesto alba (Senape bianca), Sinapis arvensis
                                             Il trattamento si effettua                                                                                                               della barbabietola.
                                                                                           Fumaria officinalis (fumaria), Geranium spp.                                                                                         (Senape selvatica), Solanum nigrum
                              1,6 L/ha       quando la coltura è allo
                                                                                           (geranio), Polygonum aviculare (correggio-                                                                                           (Erba morella), Sonchus arvensis
                                                  stadio di 4 foglie.
                                                                                           la), Papaver Rhoeas (papavero), Raphanus                                                                                             (Grespino), Sonchus asper (Grespino
     AGRUMI, OLIVO,                          Evitare in ogni caso che il                   raphanistrum (ravanello), Taraxacum offici-                                                                                          spinoso), Veronica hederifolia (Veronica a
     MELO e PERO                            prodotto giunga a contatto,                    nale (soffione)                                                                                                                      foglie d’edera).
                                           anche in forma indiretta, con
                              2,4 L/ha     la coltura. Per le applicazioni     80 giorni
                                             su olivo, evitare di trattare
                                            all’epoca della caduta delle
                                                        olive.

                                                                                                                                          CONSIGLI D’IMPIEGO: Attivo nei confronti delle infestanti dicotiledoni, Safari® deve essere applicato su infestanti gio-
     CONSIGLI D’IMPIEGO: Pantopur® MC è un erbicida ormonico per il controllo in post-emergenza delle erbe infestanti                     vani ed in attiva crescita. Safari® non ha attività residuale e l’effetto erbicida si manifesta solo sulle infestanti presenti al
     dicotiledoni su cereali e fruttiferi. E’ assorbito prevalentemente dalle foglie, poi viene traslocato fino ai tessuti meristema-     momento del trattamento. Safari® si impiega alla dose di 30-40 g/ha in miscela con altri principi attivi, oppure da solo,
     tici dove esplica la sua azione erbicida. Si consiglia di effettuare il trattamento con tempo non tendente al piovoso e con          addizionato ad un coadiuvante non ionico (Trend® 90) oppure olio di colza (Codacide®) oppure olio bianco alle rispettive
     temperature dell’aria non inferiori a 12 °C. Utilizzare 200-400 litri di acqua per ettaro con attrezzatura a bassa pressione.        dosi autorizzate in etichetta, su coltura allo stadio compreso tra i cotiledoni e le 6 foglie. Si applica preferibilmente in due
     Si consiglia l’utilizzo su cereali in miscela con solfoniluree per integrare il contenimento di papavero e crucifere ed              trattamenti distanziati di 7-14 gg tra di loro.
     infestanti emergenti come il cardo.                                                                                                  COMPATIBILITÀ: Safari® è fisicamente compatibile con i più comuni antiparassitari impiegati sulla barbabietola da zuc-
     COMPATIBILITÀ: Pantopur® MC è miscibile con i preparati antiparassitari ed i concimi fogliari di più comune impiego                  chero. Si sconsigliano miscele con formulati a reazione alcalina e con formulati contenenti ethofumesate e clopiralid.
     sulle colture autorizzate                                                                                                            PREVENZIONE E GESTIONE DELLA RESISTENZA: Allo scopo di evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di
     PREVENZIONE E GESTIONE DELLA RESISTENZA: L’utilizzo di Pantopur® MC permette di ottenere buoni risultati su                          malerbe resistenti, soprattutto graminacee, si consiglia di miscelare o alternare Safari® con prodotti aventi un differente
     alcune infestanti che hanno una bassa sensibilità verso erbicidi ALS inibitori.                                                      meccanismo d’azione e adottare idonee pratiche agronomiche, quali ad esempio la rotazione colturale e la falsa semina.
                                                                                                                                          Monitorare con attenzione le variazioni di sensibilità delle malerbe al prodotto che si verificano nel tempo.

24                                                                                                                                                                                                                                                                            25
Spotlight® Plus
     Prodotto ad azione erbicida, spollonante e per il disseccamento pre raccolta della patata

     REGISTRAZIONE N°             13466 del 25/02/2010                                                             CLASSIFICAZIONE         COLTURA              DOSI            MODALITÀ                        INTERVALLO INFESTANTI SENSIBILI
                                                                                                                         CLP                                                    D’IMPIEGO                       DI SICUREZZA
     COMPOSIZIONE                 Carfentrazone etile g 6,45 (=60 g/l)
                                                                                                                                           Patata                    1 l/ha        Applicare il prodotto alla      3 giorni    Azione disseccante in pre raccolta
     FORMULAZIONE                 Emulsione acqua/olio
                                                                                                                                                                                      completa maturazione
     CONFEZIONI                   Bottiglia da 1L (12x1) - Tanica da 5L (4x5)                                                                                                          dei tuberi e ad inizio
                                                                                                                     ATTENZIONE
     GRUPPO HRAC                  E                                                                                                                                               del processo di senescenza
                                                                                                                                                                                           della coltura.
                                                                                                                                                                                      Novità: Si consiglia di
                                                                                                                                                                                   effettuare una trinciatura
     CAMPI D’APPLICAZIONE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO
                                                                                                                                                                                   meccanica 7 giorni prima
                                                                                                                                                                                   della raccolta e applicare
                                                                                                                                                                                   il prodotto 2 giorni dopo
     COLTURA                  DOSI             MODALITÀ                         INTERVALLO INFESTANTI SENSIBILI
                                                                                                                                                                                       (5 giorni prima della
                                               D’IMPIEGO                        DI SICUREZZA
                                                                                                                                                                                     raccolta) possibilmente
     Vite, Melo, Pero,                                                                       Applicato in miscela con glifosate ne                                                   in abbinamento ad una
     Actinidia, Pesco,                            In miscela con erbicidi                    integra e rende più rapida l’azione nei                                                         rullatura.
     Susino, Agrumi,             0,3 l/ha                                        7 giorni
                                                    sistemici (glifosate)                    confronti di infestanti quali:
     Nocciolo, Olivo                                                                         Vilucchio (Convolvolus arvensis)
     Diserbo totale                                                                          Malva (Malva sylvestris)
     degli incolti (aree                                                                     Porcellana (Portulaca oleracea)
     industriali e civili,                                                                   Acetosella (Oxalis spp.)
     bordi stradali, argini                                                                  Plantaggine (Plantago mayor)
                                                                                Non previsto Erba morella (Solanum nigrum)
     e sedi ferroviarie)
                                                                                             Ortica (Urtica dioica)
     Vivai di piante                                                                         Coniza (Conyza spp.) allo stadio di rosetta
     arbustive e arboree

     Vite, Melo, Pero,                                   Localizzare il                       Azione spollonante
     Actinidia, Pesco,                          trattamento sulla zona dei
                                 0,3 l/hl
     Susino, Agrumi,                              polloni utilizzando barre
     Olivo                                     schermate per evitare che la
                               (0,9-1 l/ha)
                                                   deriva della soluzione
                                                 raggiunga la vegetazione                                                                  CONSIGLI D’IMPIEGO: Spotlight® Plus agisce per contatto per cui la qualità dell’attività disseccante dipende dalla accu-
                                                      non interessata al          7 giorni
     Nocciolo                                                                                                                              ratezza con la quale viene realizzata l’applicazione del prodotto. Eseguire una adeguata ed uniforme distribuzione della
                                                         trattamento.
                                                                                                                                           miscela (300-500 L/ha di acqua), assicurandosi che la velocità di avanzamento del trattore e la pressione della pompa
                               0,35-0,4 l/hl    Utilizzare basse pressioni di
                                                      esercizio (1-2 bar).                                                                 irroratrice permettano una elevata penetrazione del prodotto nella vegetazione. Usare esclusivamente ugelli antideriva.
                                 (1 l/ha)             I migliori risultati si                                                              Applicare il prodotto preferibilmente al mattino anche in presenza di vegetazione leggermente umida.
                                               ottengono trattando i polloni                                                               Sulla patata, per ottenere un’attività disseccante ottimale, evitare l’applicazione in condizioni climatiche estreme: siccità o
                                                    da eliminare quando                                                                    umidità eccessiva, temperature elevate ed umidità dell’aria molto bassa. Non applicare il prodotto al calare del sole. Non
                                                presentano una lunghezza                                                                   applicare su colture colpite da forti attacchi di peronospora.
                                                  di 10-15 cm e non sono
                                                                                                                                           COMPATIBILITÀ: Il prodotto è normalmente utilizzato in miscela con erbicidi totali, sistemici o di contatto che ne com-
                                                           lignificati.
                                                                                                                                           pletano lo spettro d’azione.
                                                                                                                                           PREVENZIONE E GESTIONE DELLA RESISTENZA: Allo scopo di evitare la comparsa e la diffusione di infestanti resisten-
                                                                                                                                           ti, si consiglia di miscelare o alternare il prodotto con altri aventi un differente meccanismo d’azione.

26                                                                                                                                                                                                                                                                           27
Stallion IT® Sync Tec®
     Erbicida ad ampio spettro per il controllo di infestanti graminacee e dicotiledoni

                                                                                                                                     CAMPI D’APPLICAZIONE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO

     REGISTRAZIONE N°       16836 del 04/01/2017                                                            CLASSIFICAZIONE          COLTURA              DOSI             MODALITÀ                        INTERVALLO INFESTANTI SENSIBILI
                                                                                                                  CLP                                                      D’IMPIEGO                       DI SICUREZZA
     COMPOSIZIONE           Clomazone g 3,87 (=43 g/L) - Pendimetalin g 26,9 (=298 g/L)
                                                                                                                                     Soia                                                                                Infestanti sensibili:
     FORMULAZIONE           Sospensione di capsule                                                                                                                               In pre emergenza                        Graminacee: Echinochloa crus-galli
     CONFEZIONI             Tanica da 5L - (4x5)                                                                                                                            della coltura in miscela con
                                                                                                              ATTENZIONE                                     2,5-3 l/ha      petoxamide per ampliare
                                                                                                                                                                                                                         (Giavone comune), Digitaria sanguinalis
     GRUPPO HRAC            F3; K1                                                                                                                                                                                       (Sanguinella), Panicum dicothomiflorum
                                                                                                                                                                                lo spettro di azione                     (Giavone americano), Sorghum halepense
                                                                                                                                                                             su infestanti graminacee                    (Sorghetta), Setaria verticellata (Pabbio
     CAMPI D’APPLICAZIONE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO                                                                                                                                                                     verticellato).
                                                                                                                                                                                                                         Dicotiledoni: Abutilon theophrasti (Cencio
                                                                                                                                                                                                                         molle), Galium aparine
     COLTURA            DOSI            MODALITÀ                          INTERVALLO INFESTANTI SENSIBILI                            Riso a                                                                              (Attaccamano), Mercurialis annua
                                                                                                                                     semina in asciutta                           In pre emergenza                       (Mercorella), Polygonum persicaria
                                        D’IMPIEGO                         DI SICUREZZA                                                                                         di coltura e infestanti;    Non richiesto
                                                                                                                                                                                                                         (Persicaria), Polygonum lapathifolium
     Patata                                 Dopo la rincalzatura;                       Infestanti sensibili:                                                                 nelle semine tardive in                    (Persicaria maggiore), Portulaca oleracea
                                                                                        Graminacee: Echinochloa crus-galli                                  2,8-3,5 l/ha
                                        impiegare la dose minima in                                                                                                             condizioni di siccità                    (erba porcellana), Solanum nigrum (Erba
                         2-2,5 l/ha                                                     (Giavone comune), Digitaria sanguinalis                                                     far seguire una
                                        suoli leggeri e sulle cv preco-                                                                                                                                                  morella), Polygonum aviculare
                                             ci Agata e Seglinde.                       (Sanguinella), Panicum dicothomiflorum                                                irrigazione di soccorso                    (Correggiola), Chenopodium album
                                                                                        (Giavone americano), Sorghum halepense                                                                                           (Farinello comune), Sonchus arvensis
     Carota                                                                             (Sorghetta), Setaria verticellata (Pabbio                                                                                        (Grespino dei campi).
                                                In pre emergenza                        verticellato).                                                                                                                   Infestanti mediamente sensibili:
                           2,5 l/ha         della coltura; rispettare                   Dicotiledoni: Abutilon theophrasti (Cencio                                                                                       Dicotiledoni: Amaranthus spp.
                                            la profondità di semina                     molle), Galium aparine                                                                                                           (Amaranto), Fallopia convolvolus
                                                  di almeno 2 cm          Non richiesto (Attaccamano), Mercurialis annua                                                                                                 (Convolvolo nero), Datura stramonium
                                                                                        (Mercorella), Polygonum persicaria                                                                                               (Stramonio), Bidens spp. (Bidens),
                                                In pre emergenza;                       (Persicaria), Polygonum lapathifolium                                                                                            Polygonum lapathifolium (forbicina
     Fagiolino                                                                          (Persicaria maggiore), Portulaca oleracea
                         1,8-2,4 l/ha                                                                                                                                                                                    peduncolata).
                                              Non impiegare su cv                       (erba porcellana), Solanum nigrum
                                         Beaumont e R2432 Giamaica                      (Erba morella), Polygonum aviculare
                                                                                        (Correggiola), Chenopodium album
                                                                                        (Farinello comune), Sonchus arvensis
     Fagiolo, Pisello                    In pre emergenza; utilizzare la
                                                                                        (Grespino dei campi).
     proteico,                            dose minima di etichetta nei
                         1,6-2,5 l/ha                                                   Infestanti mediamente sensibili:
     Pisello, Favino                       suoli più leggeri e poveri di
                                                                                        Dicotiledoni: Amaranthus spp.
                                                 sostanza organica
                                                                                        (Amaranto), Fallopia convolvolus
                                                                                        (Convolvolo nero), Datura stramonium         CONSIGLI D’IMPIEGO: Applicare su terreno ben affinato e umido con volumi di acqua da 200 a 400 L/Ha.
     Mais                               In pre emergenza della coltura                  (Stramonio), Bidens spp. (Bidens),           Come regola generale utilizzare le dosi minime in terreni sciolti, sabbiosi, ricchi di scheletro e poveri di sostanza organica.
                                        in miscela con altri erbicidi per
                         2-2,5 l/ha                                                     Polygonum lapathifolium                      In assenza di precipitazioni naturali è necessario attuare una irrigazione (10 mm massimo) entro 3-5 giorni al fine di favorire
                                          ampliare lo spettro di azione.                (forbicina peduncolata).
                                            Non impiegare su terreni                                                                 la migliore attività erbicida del prodotto.
                                               sabbiosi e ciotolosi                                                                  COMPATIBILITÀ: Per completare lo spettro d’azione il prodotto è miscibile con formulati contenenti metribuzin, aclonifen
                                                                                                                                     e con la miscela a base di petoxamide più terbutilazina.
                                                                                                                                     PREVENZIONE E GESTIONE DELLA RESISTENZA: Stallion IT® Sync Tec® è un prodotto ideale per il diserbo di pre-e-
                                                                                                                                     mergenza di molte colture. Clomazone e Pendimetalin, due principi attivi a differente meccanismo d’azione, consentono
                                                                                                                                     di mettere in atto una corretta strategia di prevenzione della resistenza.

28                                                                                                                                                                                                                                                                     29
­Starprop®                                                                                                                        Venzar®
     Erbicida selettivo per frumento tenero, duro e orzo                                                                               Erbicida per il diserbo della barbabietola da zucchero, barbabietole da foraggio

     REGISTRAZIONE N°          12960 del 05/11/2008
                                                                                                                CLASSIFICAZIONE
     COMPOSIZIONE              Fenoxaprop-P-Ethyl 6,7g (=69 g/l)                                                      CLP              REGISTRAZIONE N°           7379 del 08/01/1988                                                            CLASSIFICAZIONE
                                                                                                                                                                                                                                                       CLP
                               Cloquintocet-Mexyl 3,35 g (=34,5 g/l) (antidoto agronomico)                                             COMPOSIZIONE               Lenacil 80%
     FORMULAZIONE              Emulsione olio/acqua                                                                                    FORMULAZIONE               Polvere bagnabile
     CONFEZIONI                Bottiglia da 1L (12x1)                                                             ATTENZIONE           CONFEZIONI                 Sacchetto idrosolubile da 5x100 g (x 10)
                                                                                                                                                                                                                                                   ATTENZIONE
     GRUPPO HRAC               A                                                                                                       GRUPPO HRAC               C1

     CAMPI D’APPLICAZIONE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO                                                                                   CAMPI D’APPLICAZIONE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO

     COLTURA              DOSI             MODALITÀ                         INTERVALLO INFESTANTI SENSIBILI                            COLTURA              MODALITÀ                                                                    DOSI             INTERVALLO
                                           D’IMPIEGO                        DI SICUREZZA                                                                    D’IMPIEGO                                                                                    DI SICUREZZA
     Frumento tenero                                                                       Avena (Avena spp.),                         Barbabietola da      Post-emergenza della coltura a partire dallo stadio cotiledonale della
     Frumento duro                                                                         Coda di topo (Alopecurus misuroides),       zucchero             stessa e fino alla completa copertura delle file.                            0.5-0.6 kg/ha     30 giorni
                                                 Post-emergenza
                                                                                           Falaride (Phalaris spp.),                   e da foraggio        Il dosaggio massimo autorizzato pari a 0.6 kg/ha per anno puo’ altresi’
                           0,8- 1,2 l/ha   della coltura (dallo stadio di
                                                                                           Fienarola comune (Poa trivialis),                                essere applicato in trattamenti frazionati e ripetuti a distanza di 7-14
                                             3 foglie fino alla levata)
                                                                                           Cappellini dei campi (Apera spica venti)                         giorni uno dall’altro.
                                                                            Non previsto
     Orzo                                                                                  Avena (Avena spp.),
                                                                                           Coda di topo (Alopecurus misuroides),
                                                 Post-emergenza
                                                                                           Falaride (Phalaris spp.),
                            0,8 - 1 l/ha   della coltura (dallo stadio di
                                                                                           Fienarola comune (Poa trivialis),
                                             3 foglie fino alla levata)
                                                                                           Cappellini dei campi (Apera spica venti)

     CONSIGLI D’IMPIEGO: Il prodotto va applicato con volumi d’acqua di 200-400 l/ha.
     Si consiglia di intervenire non oltre la fase di fine accestimento delle colture. Con elevata infestazione di avena e falaride,
     impiegare sempre la dose massima di etichetta. Il prodotto non controlla il loietto (Lolium spp.) non trattare l’orzo dopo
     lo stadio di levata.                                                                                                              CONSIGLI D’IMPIEGO: Rispettare scrupolosamente le dosi d’impiego consigliate. Venzar® non deve essere usato in
     COMPATIBILITÀ: Starprop® è compatibile con i più comuni prodotti dicotiledonicidi normalmente applicabili in                      terreni leggeri, sabbiosi, ghiaiosi o comunque filtranti. In caso di forzata risemina, un terreno trattato non deve essere
     post-emergenza dei cereali quali le solfoniluree. Si sconsiglia la miscela estemporanea con ormonici, dicamba, bifenox            riseminato con colture diverse da quelle per cui il prodotto è registrato.
     e bentazone, in quanto sono possibili riduzioni di efficacia.                                                                     COMPATIBILITÀ: Venzar® è compatibile con prodotti fitosanitari contenenti le seguenti sostanze attive: Clopiralid, Clori-
     PREVENZIONE E GESTIONE DELLA RESISTENZA: ll prodotto contiene un principio attivo inibitore dell’ACCase. Allo                     dazon, Desmedifam, Etofumesate, Fenmedifam, Metamitron,Propaquizafop, Propizamide, Triflusulfuron metile e con gli
     scopo di evitare o ritardare la comparsa e la diffusione di malerbe resistenti, si consiglia di alternare o miscelare a questo    Olii minerali.
     erbicida prodotti aventi un differente meccanismo d’azione e adottare idonee pratiche agronomiche, quali ad esempio la            PREVENZIONE E GESTIONE DELLA RESISTENZA: Lenacil fa parte degli erbicidi che inibiscono la fotosintesi a livello
     rotazione colturale e la falsa semina.                                                                                            del fotosistema II, il suo utilizzo in una strategia di controllo delle infestanti permette di ridurre la pressione di selezione.

30                                                                                                                                                                                                                                                                         31
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla