TOUR THAILANDIA CLASSICA - 25 marzo - 2 aprile - Urbino Incoming

 
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE
TOUR THAILANDIA CLASSICA - 25 marzo - 2 aprile - Urbino Incoming
TOUR THAILANDIA CLASSICA
                         25 marzo - 2 aprile
                  Partenza speciale di Pasqua per Urbino Incoming

Un itinerario che porta alla scoperta della Thailandia più nascosta, l’area montana avvolta dalla nebbia
dove gli elementi della natura si fondono alle tradizioni delle tribù locali, senza dimenticare i monumenti
caratteristici. Il viaggio parte dalla capitale Bangkok, si snoda verso nord visitando le rovine delle antiche
capitali del Regno del Siam Ayutthaya e e Sukhothai, Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO, per poi
arrivare nel Triangolo d’oro, a Chiang Rai, il punto geografico che segna il confine tra Thailandia, Laos e
Birmania, un tempo luogo strategico noto per i commerci di oppio tra i contrabbandieri; e Chiang Mai, la
capitale culturale del nord. E'un’esperienza a contatto con le etnie locali, la loro cucina e la natura
rigogliosa del nord del paese tra montagne, terrazzamenti di riso, coltivazioni di thè, cascate.
Un viaggio in Thailandia è un viaggio attraverso storia, tradizioni e natura.
TOUR THAILANDIA CLASSICA - 25 marzo - 2 aprile - Urbino Incoming
Programma

1° giorno: 25 Marzo ITALIA – SINGAPORE - BANGKOK (-/-/-)
Partenza da Roma Fiumicino con volo di linea Singapore Airlines via Singapore per Bangkok. Cena e pernottamento a bordo.

2°giorno: 26 Marzo arrivo a BANGKOK (-/L/D)
Arrivo all’ aeroporto di Bangkok. Dopo il controllo passaporti e il ritiro bagagli, incontro con la nostra assistenza aeroportuale e trasferimento in hotel.
Arrivo e sistemazione in hotel. Si parte per la visita della città. Visita al Royal Grand Palace che includerà anche il celebre Wat Phra Kaew (Tempio del
Buddha di smeraldo). La parte visitabile del Royal Grand Palace include le costruzioni principali che si trovano al suo interno: il Palazzo Montien, il
Palazzo Chakri e il Palazzo Dusit. Di questi, il Palazzo Chakri è visitabile solo esternamente. Il Dusit ed il Montien sono occasionalmente visitabili anche
all’interno. Pranzo incluso in ristorante locale, alle ore 13:00 ca visita al celebre Wat Pho, il monastero Buddista più antico della città e noto per custodire
all’interno del proprio “Wihan” una gigantesca statua del Buddha reclinato. Qui si trova anche la sede della più antica scuola di massaggi Thai. Al termine
della visita si attraversera' il fiume Chao Praya a bordo dei ferry in servizio regolare fino a raggiungere uno dei landmarks piu' noti della citta': il Wat
Arun (“Tempio dell’Aurora”), il monastero la cui gigantesca pagoda costituisce l'immagine per antonomasia di Bangkok. Edificato dal Re Taksin quale
tempio della propria residenza reale durante la fine del XVIII secolo, il Wat Arun si trova a Thonburi, citt{ oggi parte dell’agglomerato urbano di Bangkok
ma dislocata sulla sponda opposta del fiume Chao Praya. Thonburi fu per alcuni decenni la capitale del Siam prima della fondazione dell’odierna
Bangkok.Ultima tappa presso il pregiato Wat Benjamabophit, noto come il “Tempio di Marmo” ed edificato nel corso del XIX secolo dal Re Rama V. Il
Tempio di Marmo è oggi considerato come la più alta espressione artistica della citt{, con elementi architettonici che fondono l’arte orientale con lo stile
occidentale.Rientro in hotel previsto per le 16:30 circa (fortemente variabile a seconda dell'intensita' del traffico).Cena inclusa in hotel. Secondo
pernottamento a Bangkok. Pensione completa.

3° giorno: 27 Marzo BANGKOK (B/L/D)
Colazione in hotel. 07:00 Pick-up dall’hotel. Partenza alla volta della località di Damnern Saduak, nella provincia occidentale di Ratchaburi a circa 100 km
da Bangkok. Qui si trova uno dei luoghi turistici più celebrati e visitati della Thailandia: l’omonimo Mercato Galleggiante. La visita inizierà con una breve
crociera lungo i canali rurali esterni al mercato fino a giungere al canale principale che ospita il pittoresco mercato. Qui graziose e tipiche imbarcazioni in
legno trasportano esotiche mercanzie dai colori variopunti formando un complesso ed intricato viavai. Le mercanti indossano un tipico copricapo
formato dall’intreccio di grandi foglie di palma e trattano di tutto: dalla saporita frutta tropicale, all’artigianato locale, alle bevande rinfrescanti come il
latte fresco della noce di cocco.Nella tarda mattinata proseguimento in direzione della città di Nakhorn Pathom, dove si potra’ visitare l’edificio buddista
più alto del mondo. Si tratta del Phra Pathom Chedi, la cui colossale pagoda campaniforme raggiunge i 127mt di altezza. Fu edificata alla fine del XIX
secolo dal Re Rama V in stile architettonico “Bangkok”, sulle ceneri di un tempio della civiltà Dvaravati, antichissimo regno di etnia Mon che aveva qui la
sua capitale a partire dal secolo VII.Ultima tappa di giornata presso il giardino tropicale del Sampran Riverside (gi{ “Rose Garden”).Pranzo (international
buffet) all’interno del parco e nel pomeriggio partecipazione ad uno spettacolo dimostrativo di usi e costumi locali presso il locale teatro del “Thai
Village”. Verranno eseguite danze classiche, esibizioni folkloristiche ed anche una dimostrazione di combattimenti con tecniche orientali tra le quali la
Thai Boxe.Rientro in hotel previsto per le 17:00 ca. 19:00 ca. Breve passeggiata a piedi con la nostra guida per raggiungere il ristorante Silom Village,
dove si cenerà. Durante la cena (set menù) si assisterà anche ad uno spettacolo di danze tipiche Thai. Alle 21:30 ca. Rientro in hotel. Terzo
pernottamento a Bangkok. Pensione completa.

4° giorno: 28 Marzo BANGKOK - BANG PA IN – AYUTTAYA – PHITSANULOKE (B/L/D)
Colazione e check-out. Alle ore 07:00 ca. Pick-up dall’hotel e partenza per il tour. 09:00 ca. Arrivo presso la località di Bang Pa In e visita alla celebre
residenza estiva della famiglia Reale. 10:30 ca. Si giungerà alla città capoluogo di Ayuttaya dove si trovano le celebri rovine che costituirono la capitale
dei Re del Siam per oltre quattrocento anni, dal XIV fino al XVIII secolo. Visita del tempio Wat Chai Wattanaram, disposto sulle rive del fiume Chao Praya
ed edificato nel corso del XVII secolo in stile Khmer, con una “cinquina” di monumentali “Phrang” al suo centro.Proseguimento delle visite con il Wat Sri
Samphet, il tempio dell’antico palazzo Reale e costituito da 3 gigantesche pagode campaniformi, quindi l’attiguo Wat Mongkhon Bophit, tempio al cui
interno si trova una statua del Buddha in posizione seduta di gigantesche dimensioni.Pranzo incluso in ristorante locale. Dopo pranzo, proseguimento
per la città di Phitsanuloke, nel centro-nord del Paese. Alle ore 17:30 ca. (orario dipendente dalle condizioni del traffico) arrivo a Phitsanuloke e visita del
tempio Wat Mahathat al cui interno si trova la copia originale della sacra statua del Buddha “Chinnarat”. Il Wat Mahathat è considerato uno dei templi più
sacri del Paese ed è visitato ogni giorno dai migliaia di pellegrini Buddisti. Si potrà qui ammirare una delle cerimonie religiose più tradizionali del Paese:
l’offerta ai monaci (“Sankhathan”) che avviene attraverso un preciso rito di scambio di preghiere e ringraziamenti nell’antica lingua Pali tra i monaci ed i
pellegrini. Proseguimento per la vicina località di Sukhothai dove un tempo aveva sede la prima città capitale del Siam e dove la cultura, la lingua e
l’ideale di nazione del popolo siamese ha avuto origine (XIII e XIV secolo).Alle ore 19:00 ca. Arrivo previsto a Sukhothai. Cena inclusa in hotel.
Pernottamento a Sukhothai. Pensione completa.
5° giorno: 29 Marzo SUKHOTHAI – CHIANG MAI Downtown Temples (B/L/D)
Colazione e check out. Alle ore 07:45 ca. Inizio delle visite al Parco Storico di Sukhothai al cui interno si trovano le rovine dei templi Wat Mahathat,
l’imponente tempio del palazzo Reale, quindi il grazioso Wat Sa Sri ed il Wat Sri Sawai, preesistente al regno di Sukhothai ed inizialmente dedicato al
culto induista. Fuori dalle mura del Parco Storico prevista la visita del Mondop Sri Chum al cui interno si cela una delle più maestose e gigantesche statue
del Buddha dell’altezza di circa 15 metri. Alle ore 10:30 ca termine delle visite e partenza in direzione di Chiang Mai, la grande città del nord della
Thailandia, effettuando alcune soste per visite a varie attrazioni locali lungo il percorso. Pranzo incluso in ristorante locale. 16:00 ca. Arrivo nella celebre
citt{ di Chiang Mai, la “Rosa del Nord”, centro spirituale Buddista tra i più importanti dell’Asia ed i cui templi ospitano le comunità di monaci più
numerose ed attive del Paese. Visita all’antichissimo Wat Phra Singh, il cui “Bot” ed il “Wihan” sono sapientemente costruiti in legno con raffinate
decorazioni. Al Wat Chedi Luang sarà infine possibile ammirare i melodiosi ed idilliaci canti serali in lingua Pali della comunità monastica ispirati al
Dharma, il sacro insegnamento del Buddha. I canti si tengono alle 17:00 e si estendono per venti minuti circa. Presso il Wat Chedi Luang la cerimonia si
tiene nel “Wiharn”, all’interno del quale i visitatori possono accedere mantenendo un comportamento rispettoso e contenuto. Rientro in hotel al termine
delle visite.Cena inclusa in hotel.Primo pernottamento a Chiang Mai. Pensione completa.
6° giorno: 30 Marzo CHANG DAO (Elephant Camp) THATON – TRIANGOLO D’ ORO (B/L/D)
Colazione e check out. Alle ore 07:00 partenza per la visita dell’esotica provincia di Chiang Rai. 08:30 Si giunger{ alla località di Chang Dao dove si trova il
campo degli elefanti. Tempo libero a disposizione per opzionale Elephant Riding oppure Bamboo rafting. A seguire partecipazione ad uno spettacolo
dimostrativo degli elefanti al lavoro nella jungla. Alle ore 10:30 proseguimento per il percorso montano fino alla località di Thaton, nei pressi del confine
Birmano, adagiata sul corso del fiume Maekok. Si seguir{ quindi il percorso che porta verso il Triangolo d’oro effettuando alcune tappe per visitare i
villaggi tribali.Pranzo incluso in ristorante locale. 16:00 ca. Arrivo al Triangolo d’oro, uno dei luoghi più celebri della Thailandia e che rappresenta il
punto geografico posto lungo le acque del fiume Maekhong, uno dei grandi fiumi asiatici che scende dalla Cina, dove la Thailandia incontra il Laos e la
Birmania.Visita del museo dell’oppio dove viene ripercorsa la storia dei noti traffici internazionali che hanno avuto qui luogo nel corso dei decenni scorsi.
17:00 ca. Termine delle visite al triangolo d’oro e trasferimento per la citt{ di Chiang Rai. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena inclusa in hotel.
Pernottamento a Chiang Rai. Pensione completa.

7° giorno: 31 Marzo TEMPIO WAT RONG KHUN – PHA YAO – LAMPANG - SUKHOTHAI (B/L/D)
Colazione e check out. Alle ore 07:30 ca. Partenza per via stradale da Chiang Rai in direzione sud.Prima tappa di giornata presso il vicino tempio Wat
Rong Khun, costruzione moderna ma dal fascino antico e di vaste proporzioni. Le sue fastose sembianze attraggono l’interesse e la curiosità dei visitatori
di tutto il mondo. Proseguimento alla volta del capoluogo di provincia di Pha Yao. 10:00 ca Visita del vasto complesso templare del Wat Analayo
Thippayaram, sulla sommità di una collina che domina sul lago. Svariate costruzioni sacre di diversa origine e diversa ispirazione, che spaziano tra lo stile
cinese, thai ed indiano, occupano una serie di piattaforme collegate tra loro da ponti e camminamenti che costituiscono una sorta di labirinto. 11:15 ca
Proseguimento per Lampang, il capoluogo di una delle province più estese e popolate della Thailandia del Nord. Tappa lungo il percorso per ammirare un
mercato delle spezie (“Dtalat Samunphrai”) nel quale le varie popolazioni tribali che abitano le montagne di Pha Yao (in maggioranza di etnia “Yao”)
convergono per vendere i loro prodotti. 12:15 ca. Arrivo a Lampang, pranzo e visita del Wat Phra That Lampang Luang, il tempio storicamente più
importante della città nonchè uno degli esempi più classici e notevoli dello stile Lanna. Proseguimento verso sud per la città di Sukhothai dove si prevede
di arrivare nel tardo pomeriggio (18:00 ca, dipendente dalle condizioni del traffico) Arrivo e sistemazione in hotel. Cena inclusa in hotel. Secondo
pernottamento a Sukhothai. Pensione completa.

8° giorno: 1 Aprile KAMPHENG PHET – SUPHANBURI – BANGKOK – SINGAPORE (B/L/-)
Colazione e check-out. Alle ore 07:30 ca. Partenza dall’hotel. Alle ore 08:30 ca. Arrivo alla vicina Kampheng Phet, nome moderno della citt{ capoluogo di
una vasta provincia rurale nella Thailandia del centro-nord che sorge sulle rovine di una antica e maestosa città un tempo denominata Chakangrao e che
raggiunse il proprio apogeo nel periodo storico del regno di Sukhothai nonchè immediatamente seguente (dal XIII al XV secolo). L’importanza politica e
territoriale di questa citt{ è testimoniata dall’imponenza e dal fasto di mastodontiche rovine di antichi edifici religiosi come ad esempio il vasto
complesso lungo oltre 400 metri che include il tempio reale Wat Phra Kaew nonchè il Wat Phra That singolarmente allineati tra loro in senso longitdinale.
09:30 ca. Termine delle visite e proseguimento in direzione sud verso le pianure alluvionali della Thailandia centrale. Se i tempi della giornata lo
permetteranno, si effettuer{ una tappa presso la localit{ di Sam Chuk dove si trova il “mercato antico di cento anni” che ha da poco avuto un importante
riconoscimento dall’Unesco per la particolare conservazione della tradizione locale. Il mercato si sviluppa lungo piccole e strette calli delimitate da
antiche case del secolo scorso interamente costruite in legno, all’interno delle quali si trovano tradizionali negozi che propongono pezzi di antiquariato o
vari oggetti da collezionismo dei primi del secolo.Pranzo incluso in ristorante locale. 14:30 ca. Arrivo alla ricca e popolosa città di Suphanburi. Fondata
alla fine del VIII secolo, Suphanburi era uno dei principali centri della civiltà Mon/Dvaravati. Oggi in città possiamo ammirare lo stupendo tempio
Buddista Wat Pa Lelai Worariharn che custodisce una colossale statua del Buddha seduto “all’europea”. 15:30 ca. Si lascer{ Suphanburi per proseguire in
direzione di Bangkok. Trasferimento all’aeroporto e partenza per l’Italia con voli Singapore Airlines via Singapore. Pranzo.

9 ° giorno: 2 Aprile arrivo ITALIA (-/-/-)
Arrivo a Roma Fiumicino e fine dei servizi

Note: (B/L/D): B = colazione; L = pranzo; D = Cena
Per partecipare a questo viaggio occorre il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi
INFORMAZIONI UTILI

Quota di partecipazione
€ 2150 (minimo 15 paganti in camera doppia)
€ 2050 (minimo 20 paganti in camera doppia)
Suppl. singola: € 300

Per confermare:
Acconto di € 600 entro 15 gennaio 2018 (scadenza opzione volo)
Saldo entro 10 febbraio 2018

LA QUOTA INCLUDE:
     Voli internazionali da Roma (tasse aeroportuali incluse)
     Pernottamenti negli hotel con trattamento pasti come da programma (B=breakfast,L=lunch,D=dinner)
     Tutte le visite ed i trasferimenti come da programma
     Accompagnatore dall'Italia
     Guida locale parlante italiano durante l’intero itinerario di visita
     Servizio privato – mezzo riservato con autista
     Ticket di ingresso nei luoghi delle visite
     Mance per Guida, autista, bell boys & restaurants
     Assicurazione medico - bagaglio

LA QUOTA NON INCLUDE:
     Assicurazione annullamento viaggio (€ 70 - facoltativa)
     Pasti non inclusi nel programma
     Bevande ai pasti
     Spese personali
     Ogni altra voce non riportata ne “La quota include”

Per cancellazioni:
- Da 45 giorni fino a 31 giorni dalla partenza 50% della quota di partecipazione
- da 30 a 16 giorni dalla data di partenza 80% della quota di partecipazione
- oltre tale data 100% della quota di partecipazione

HOTEL
BANGKOK (2 notti)                                                             SUKHOTHAI (1 + 1 notte):
HOLIDAY INN SILOM                                                             SUKHOTHAI TREASURE RESORT & SPA
ROOM CAT: Deluxe Room                                                         ROOM CAT: Superior Room

CHIANG MAI (1 notte):                                                         CHIANG RAI (1 notte):
EMPRESS HOTEL CHIANG MAI                                                      MANTRINI BOUTIQUE RESORT
ROOM CAT: Superior Room                                                       ROOM CAT: Superior Room

OPERATIVO VOLI
SQ 365 25MAR Roma Fiumicino-Singapore                          1200 0600+1
SQ 970 26MAR Singapore-Bangkok                                 0710 0835
SQ 981 01APR Bangkok-Singapore                                 2100 0025+1
SQ 366 02APR Singapore-Roma Fiumicino                          0130 0805

NB: IL PROGRAMMA POTREBBE SUBIRE DELLE MODIFICHE IN CASO DI NECESSITA'
Puoi anche leggere
DIAPOSITIVE SUCCESSIVE ... Annulla