SullaScia.net - Le comunità al centro

SullaScia.net - Le comunità al centro

SullaScia.net - Le comunità al centro

Periodico diVitaeCulturaLocaleacuradell’Associazione Sinapsi di Borgaro Torinese -Anno 3 -n° 11 - Dicembre 2018 Alberi di Natale in piazza, presepi, spettacoli, feste e mercatini. Tante le iniziative in programma sul territorio per le prossime festività. Borgaro, Caselle, Mappano, San Francesco al Campo, San Maurizio SullaScia.net Le comunità al centro Borgaro TORINESe Via S. Cristina, 3 - Tel./Fax 011 450.11.07 orario: dal martedì al sabato 9,00 - 12,30 / 15,30 - 19,30 Seguiteci su LA TUATOELETTA DI FIDUCIA!

SullaScia.net - Le comunità al centro

2 pubblicità La bottega del Buongustaio Via Svizzera, 12, - Borgaro T.e (TO) Tel: 011 470 3722 www.labottegadelbuongustaio.net

SullaScia.net - Le comunità al centro

3 editoriale Per la pubblicità su SullaScia.net SullaScia.net NonSoloBorgaro Periodico di Vita e Cultura Locale a cura dell’Associazione Culturale Sinapsi, anno 3 - numero 11 - Dicembre 2018 - Registrazione: n. 1 del 20/01/2016 rilasciata dal Tribunale di Ivrea - Redazione: Via San Francesco, 12 - Borgaro, tel. 338.8730034 Tiratura: 3.200 copie - Questo numero è stato chiuso in tipografia il 10/12/2018 - Direttore responsabile: Giada Rapa Impaginazione grafica: Alessandra Albanese Redattori: Giovanni D’Amelio, Giusi Dell'Abadia, Marco Cavicchioli, Sergio Motta,AlessiaSette.Stampa:Tipografia CurcioviaLanzo,181-BorgaroTel./Fax 0114703363.

info@sullascia.net www.sullascia.net Seguici anche su 373.7459130 Femminicidio e persone scomparse: le novità introdotte nel 2018 Delle nuove disposizioni in materia ne abbiamo parlato con l’avvocato Antonio La Scala, Presidente dell’associazione Penelope Italia Onlus e Gens Nova. Buone Feste dai Vostri Traslocatori di fiducia di Giada Rapa Poche settimane fa è stata celebrata la Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza Contro le Donne. La prima novità è la Legge 4 dell’11 gennaio 2018, che offre tutela agli orfani di femminicidio. “Questa è una mia personale battaglia -spiega l’avvocato Antonio La Scala, Presidente dell’associazione Penelope Italia Onlus e Gens Nova, da anni impegnato su queste tematicheche ha introdotto modifiche al codice civile, al codice penale, al codice di procedura penale e altre disposizioni in favore degli orfani per crimini domestici.

Innanzitutto è stato introdotto il sequestro conservativo dei beni per i presunti colpevoli, è stato istituito un fondo di garanzia non soltanto per i minori, ma anche per i maggiorenni non autosufficienti. A ciò si lega l’assistenza sanitaria gratuita, che si va ad aggiungere a quella legale introdotta nel 2013. È stata inoltre introdotta anche la facoltà di cambiare cognome. Si tratta di un’ottima legge, ma ancora poco conosciuta”.

A fine novembre sono anche state approvate importanti modifiche dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri in materia di Violenza sulle Donne e Stalking. “L’importante novità è quella dell’immediatezza:dalmomento delladenunciailmagistrato ha 3 giorni per ascoltare la presunta vittima al fine di raccogliere informazioni. In secondo luogo la trasmissione immediata delle denunce fatte in ospedale al pubblico ministero, dal momento che le prime 48 ore sono fondamentali non solo in caso di persone scomparse, ma anche in situazioni di violenza soprattutto per preservare tracce e prove. È anche stata introdotta la formazione obbligatoria, specifica e continua per gli operatori di polizia con la possibilità di avvalersi anche di specialisti esterni.

In ultimo abbiamo ottenuto l’obbligo del braccialetto elettronico per gli stalker e gli uomini violenti in attesa di giudizio”. Una ulteriore buona notizia, risalente a pochi giorni fa, arriva dal Dipartimento Amministrazione Penitenziaria: inizia finalmente a produrre i primi risultati la Banca Dati Nazionale del DNA. “Anche l’istituzione di questa misura è stata fortemente voluta da Penelope. Purtroppo, oltre alle vittime di femminicidio accertate, non dobbiamo dimenticare che sono 2.388 le donne italiane scomparse nel nulla. È un dato drammatico, anche perché quasi sicuramente sono state vittime di crimini e so, ma non rientrano nelle statistiche e nessuno ne parla” conclude La Scala.

Antonio La Scala, Presidente di Penelope Italia Onlus

SullaScia.net - Le comunità al centro

4 attualità RIPARAZIONE BICICLETTE DIOGNIGENERE RICAMBIAUTO,ACCESSORIAUTO NOVITÀ VENDITABICICLETTE NUOVEED’OCCASIONE B.B.M. diGianolaMarino&C.s.n.c. CASELLET.se - StradaTorino 74(fronte Bennet) Tel. 011.4702998 - Fax: 011.4500088 bbm.ricambi@BBMRICAMBI.191.it di Giada Rapa Mappano - Circa un anno e mezzo fa, per l’esattezza l’11 giugno 2017, Mappano affrontava le sue prime elezioni, diventando ufficialmente un Comune a se stante dopo anni di lotte e ricorsi al TAR da parte dei comuni di Borgaro, Settimo, Caselle e Leinì. Una strada senza dubbio in salita, che, come stabilito dalla Corte Costituzionale, doveva seguire il percorso dell’invarianza di spesa, ovvero quello che prima i 4 enti “proprietari” spendevano per la frazione Mappano doveva monetariamente rimanere uguale per far andare avanti la nuova municipalità.

Da questo punto di vista - ha commentato il Sindaco Francesco Grassi - possiamo serenamente affermare che non solo non c’è stato un aumento della spesa, ma diversi fattori ci fanno pensare che quest’ultima sia diminuita. Sul piano finanziario Mappano ha ridotto leggermente la pressione fiscale sul fronte delle entrate e anche le uscite sono diminuite. Purtroppo non abMappano: “In quest’anno e mezzo rispettata l’invarianza di spesa” Soddisfatto il Sindaco Francesco Grassi, che anzi sostiene “che diversi fattori facciano pensare a una diminuzione della spesa”. Ancora qualche problema, però, per quanto riguarda il personale.

biamo potuto disporre di una buona parte delle nostre entrate, che sono state bloccate nei bilanci dei comuni da cui ci siamo separati, tanto che ancora oggi alcune entrate di nostra competenza, come gli oneri di urbanizzazione, non sono state ancora trasferite. Inoltre un forzato risparmio c’è stato nelle spese di personale a causa del mancato trasferimento e della messa a disposizione di personale da parte dei cedenti. Invece di avere 20 dipendenti al momento abbiamo solo 6.5 unità: 1 proveniente da Caselle, 2 da Borgaro e 3,5 dall’ex Consorzio Intercomunale. A queste vanno aggiunte il Comandante di Polizia Municipale in convenzione con Volpiano, una convenzione con Borgaro per il responsabile dell’Urbanistica che opera sul territorio mappanese una volta a settimana, e un istruttore amministrativo della segreteria a 12 ore a settimana, un dipendente a rotazione per anagrafe e stato civile e due agenti di Polizia Locale a 36 ore da parte di Caselle.

Per il 2019 – continua Grassi - auspichiamo di normalizzare tutti i settori attraverso nuove mobilità, nuove assunzioni e completando con soluzioni convenzionali ordinarie tutti i settori comunali per poter dare piena risposta alle legittime aspettative di qualità dei servizi da parte dei cittadini. Posso però dire con una certa soddisfazione che nonostante le difficoltà la struttura del Comune di Mappano è sempre più consolidata”.

L’ipotesi delle convenzioni trova approvazione anche da parte del Sindaco casellese Luca Baracco. “Stiamo cercando di impostare accordi sui singoli servizi anche per il 2019, ma l’ideale sarebbe l’esaurirsi idi questa situazione”. Non pensa invece alle convenzioni il primo cittadino di Borgaro Claudio Gambino. “Al momento stiamo effettuando l’ultima ricognizione del patrimonio al fine di poterlo dismettere. Per i resto ritengo che ormai Mappano sia un Comune avviato che viaggia per conto suo”.

SullaScia.net - Le comunità al centro

5 pubblicità CentroVommercialeAgorà -Via Gramsci, 47/A - Tel.

011 450.06.56 - Borgaro T.se Liquidazione Totale di tutta la merce per cessata attività Vetro rotto? Chiama gli esperti! Numero verde: 800.01.06.06 Ricambi originali e certificati, garanzia di sicurezza. Con la polizza cristalli l’intervento è gratuito! Consulta la tua polizza per eventuali limitazioni. WWW.GLASSDRIVE.IT CASELLE TORINESE – Strada Torino 22 - Tel. 011 20.70.609 - caselle@glassdrive.it TORINO - Corso Novara, 46 - Cell. 011 85.01.64 - torino2@glassdrive.it Buone Feste

SullaScia.net - Le comunità al centro
  • 6 pubblicità Via Lanzo 205, Borgaro T.se – Per info: 346.944.30.38 DAL LUN./VEN. 8,30 - 20,30 - www.fitlabborgaro.it
  • Circuit Training
  • DIMAGRIMENTO
  • Ginnastica DOLCE NUOVE SALE FITNESS PIU' CAPIENTI E SPOGLIATOI CON SERVIZIO DOCCIA
  • Functional Training
  • Ipertrofia Muscolare
  • Preparazioni Atletiche Nessun costo associativo aggiuntivo Vieni a provare una lezione OMAGGIO! mensile open 60 euro 50 euro 1 settimana omaggio per te trimestrale open 150 euro 120 euro 1 mese omaggio per te semestrale open 250 euro 200 euro 2 mesi omaggio per te annuale open 350 euro 300 euro 4 mesi omaggio per te (iscrizione associativa e assicurazione compresa) Regala(ti) un abbonamento fitness e benessere in fitlab annuale, semestrale, trimestrale o mensile a prezzi da babbo natale oppure per ogni abbonamento che deciderai di regalare riceverai un prezioso omaggio
SullaScia.net - Le comunità al centro
  • 7 attualità Via Gramsci 31 (piazza Agorà) - 10071 Borgaro T.se Cell. 375.62.67.936 - toelettatura.dogsolon@gmail.com ORARI: dal Martedì al Giovedì 9-12.30 15-19.30 - Venerdì e Sabato 9-19.30
  • Toelettatura commerciale
  • Bagno estetico, cromoterapia, ozonoterapia e ossigenoterapia
  • Bagno curativo e antiparassitario con acqua ozonizzata
  • Pulizia denti con spazzolino ultrasuoni (senza anestesia) Toelettatura Auguri di Buone Feste Caselle – Continuano a mietere “vittime” i due misuratori di velocità posizionati dall’amministrazione comunale sulle ex provinciali n. 2, in direzione Borgaro-Torino, e n. 13, verso San Maurizio. Stando agli unici dati ufficiali fino ad ora resi pubblici dalla città, nel periodo che va dal 15 ottobre al 15 novembre, sono state in totale 16.796 le sanzioni elevate. Larga parte di queste, 12.265, si riferiscono a veicoli che andavano ad una velocità tra i 70 e gli 80 km all’ora, 4.487 tra gli 80 e i 100 km/h, 42 tra i 110 e i 130 km/h e 2 sopra i 130 km/h.

Più approssimativa, invece, la statistica riguardante i luoghi di residenza dei multati. Secondo i dati forniti di Giada Rapa Borgaro – “Non ci siamo mai tirati indietro di fronte al lavoro. Non vogliamo lavorare meno, vogliamo lavorare bene”. Questo il pensiero, pressoché unanime dei vigili della città, che qualche settimana fa hanno aderito allo sciopero di 7 ore indetto dal sindacato DICCAP, il Dipartimento Autonomie Locali e Polizia Locale. Alta l’adesione all’agitazione. Tra le vie del mercato, dove è stato distribuito un volantino recante le motivazioni della scelta di incrociare le braccia c’erano quattro agenti, altri due erano stati precettati per assicurare i servizi minimi di pubblica utilità, un altro era in malattia, un altro ancora impossibilitato ad essere presente.

Non di questo avviso il Sindaco Claudio Gambino. “I numeri dell’adesione allo sciopero si commentano da soli poiché in quel turno di lavoro solo uno ha fattivamente scioperato, manonostantetuttocontinuoaessere aperto alla prospettiva del dialogo”. Un dialogo che però stenta a decollare e nonostante lo sciopero le posizioni dal Comune casellese, i cittadini maggiormente multati sono quelli che vivono a Cirié e a San Maurizio, circa un migliaio di contravvenzioni ad ente, seguiti da circa 350-500 multe prese da chi abita a San Francesco al Campo, Caselle, Borgaro, Leinì e Nole, circa 350 tra San Carlo, Settimo e Venaria e a scendere tutta una numerosa serie di altri comuni.

Investiremolerisorsedelveloxinsicurezza nell’abitato di Caselle: vogliamo mettere in sicurezza tuti i luoghi pubblici frequentati da anziani, famiglie, giovani. Ogni scuola, giardino, centro pubblico dovrà avere strisce pedonali, illuminazioneesistemipermigliorarela sicurezzadeipedoni”affermailSindaco di Caselle Luca Baracco.

tra gli agenti e l’amministrazione comunale rimangono distanti e non si escludono altre manifestazioni pubbliche da parte dei civich. Dalla loro parte il consigliere comunale di minoranza Marco Latella, che ribadisce quanto già dichiarato nei giorni precedenti. “È drammatico che i nostri agenti, che hanno sempre lavoratoconimpegno,abbianodeciso di scioperare. Ed è drammatico che l’amministrazione non sia al loro fianco, visto che ci sono fior di documentazioni in cui vengono ben identificate le motivazioni. Chiedo che ci si sieda a un tavolo per analizzare le problematiche. Se l’amministrazione vuole il bene di Borgaro e dei suoi cittadini deve trovare una soluzione e non fare muro contro muro”.

Velox di Caselle: ciriacesi e sanmauriziesi tra i più multati Borgaro e lo sciopero dei Vigili Pessimi rapporti con il comandante, blocco delle mobilità e carichi di lavoro eccessivi: queste le motivazioni dell’agitazione che si è svolta giovedì 22 novembre. La situazione, però, è rimasta sostanzialmente bloccata.

SullaScia.net - Le comunità al centro

8 attualità Il progetto Vela è un intervento, approvato della Regione Piemonte, che vede 12 Comuni della zona, tra i quali Borgaro, Caselle, Sam Francesco al Campo e San Maurizio Canavese, lavorare in sinergia per la creazione di percorsi ciclabili urbani ed extraurbani che da Venaria portino fino a Lanzo. E i vari enti stanno ratificando in questi giorni il piano approvando l’accordo di programma, che in sostanza delinea i diversi interventi che verranno realizzati in futuro. Il Progetto Vela, infatti, oltre a migliorare la sicurezza e ampliare la rete ciclabile esistente si inserisce in un’ottica sistematica di mobilità sostenibile alternativa.

Bisogna tornare dalla Redazione Mappano – Si sono conclusi pochi giorni fa gli interventi di riasfaltatura e di messa in sicurezza di via Reisina, ma anche del corridoio centrale di piazzaDonAmerano,consideratoparticolarmente logoro e di conseguenza pericoloso soprattutto nei giorni di mercato.Unprovvedimentoapprovato il 12 aprile e appaltato il 10 luglio, che primaditrovarerealizzazionehadovuto fare i conti con le condizioni meteorologiche decisamente sfavorevoli. “Non è un caso che si tratti della prima opera pubblica realizzata dal Comune di Mappano, visto che via Reisina, su cui transitaunflussoconsistentedeltraffico pesante diretto alle aree industriali di a usare la bicicletta come la usavano i nostri nonni, per spostarsi nella vita di tutti i giorni; ma per farlo, ovviamente, bisogna creare le infrastrutture che garantiscano fruibilità e soprattutto sicurezza.

Il Progetto Vela, creerà una rete di 125 chilometri continuativa e interconnessa con tutti i poli della mobilità e i poli attrattivi del nostro territorio: scuole, servizi, stazioni ferroviarie, aeroporto, parchi e riserve naturali. Sarà dunque possibile raggiungere in sicurezza i principali servizi per chi studia e chi lavora ma anche, proseguendo, immettersi senza soluzione di continuità nei circuiti naturalistici lungo la Stura fino al Parco della Mandria.

LeinìeSettimo,versavaincondizionidi totale degrado e abbandono, con forti disagi e pericoli anche per i residenti” ha commentato l’assessore Massimo Tornabene. Intanto, a seguito del bando di mobilità aperto nel mese di novembredalneoComune,proseguono le procedure burocratiche che nel nuovo anno porteranno alla nascita dell’Ufficio Lavori Pubblici. “Con l’arrivo del personale tecnico potremo affrontare con maggiore tempestività la cura e la manutenzione del nostro patrimonio pubblico, a partire dalle restanti aree, anche della Reisina, che non sono state coinvolte da questo primo intervento” ha confermato Tornabene.

Progetto Vela: anche Borgaro approva l’accordo di programma Il Consiglio Comunale ha dato via libera al piano che prevede la realizzazione di una rete di piste ciclabili che da Venaria porti a Lanzo. Mappano e la sua prima opera pubblica Si tratta dell’asfaltatura di via Reisina, conclusa pochi giorni fa. Messo a posto anche il corridoio centrale di piazza Don Amerano.

SullaScia.net - Le comunità al centro

9 pubblicità IMPERIALE Prenota entro Fine Anno la Fornitura dei Nuovi Serramenti In Omaggio TRIPLO VETRO allo stesso prezzo del Vetro Camera Affrettati Subito per approfittare della Detrazione Fiscale del 50% Via Torino 10 - Caselle T.se 10072 tel.

011 5848385 - cell. 338 7010620 imperialeserramenti@gmail.com imperialeserramenti.com JS English Academy la scuola di lingue a Borgaro T.se adatta a tutte le età ed esigenze. Per maggiori info visita il nostro sito www.jsenglish.it oppure chiamaci al numero 011.4543448.

via Caselle, 48 - Borgaro T.se - Tel. 011 45 43 448 academy@jsenglish.it Approfitta della promozione del 30% su tutti i nostri corsi auguri di BUONE FESTE auguri di BUONE FESTE

SullaScia.net - Le comunità al centro

10 tel. 011/2077646 tel. 011/4702431 calzolaio tel. 333.7414839 Tel: 011/4704917 Tel: 327 3520458 tel. 011/4500933 Tel. 011 920 39 73 Cell. 339 3178650 Arredamenti, Bomboniere, Complementi di arredo, Confezione tende, tovagliati, cuscini, Tessuti, Idee regalo Pane con farine speciali colazioni, pranzi, aperitivi i commercianti di via Cirié - Borgaro pubblicità

11 attualità OrtofruttaeGastronomia Frutta e Verdura di Prima Scelta CestiniNatalizi Viale Martiri della Libertà, 22 - Borgaro T.se - Tel.

011.470.16.76 rivenditapane!!! MENU’ DI NATALE (prenotazioni entro e non oltre il 20 dicembre) ANTIPASTI: capricciosa con salsa tonnata, insalata russa, insalata sedano rapa, radicchio, noci, fontina e prosciutto cotto; triangolini di crespelle con radicchio, salsiccia e gorgonzola; barchette con cocktail di gamberi e avocado; insalata di polpo con olive taggiasche; rotolini di platessa al prosciutto con salsa ai porri; peperoni in bagna caoda; vitello tonnato; tortini di cime di rapa con cuore piccante; sacchettini di pasta sfoglia con ricotta e pomodori secchi..

SECONDI: brasato al barolo; roastbeef; merluzzo fritto (su ordinazione); filetti di orata in crosta di mandorle su un letto di patate. di Giada Rapa Mercoledì 5 dicembre, l’assessore alla Sanità della Regione Piemonte Antonio Saitta ha preso visione dei lavori di ampliamento del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Ciriè. L’ampliamento, di 200 metri quadrati, ha portato un investimento complessivo per lavori edili impiantistici di 125 mila euro, e di 95 mila euro circa in apparecchiature e arredi, come monitor perparametrivitali,elettrocardiografi, barelle e carrozzine. Ma anche nuovi posti di lavoro, con l’assunzione di 13 infermieri e di 5 OSS.

L’area, che di Giada Rapa Mappano – Dopo il pensionamento del dottor Rovere, la cittadina continua ad essere sprovvista di un pediatra. “Abbiamo contattato gli specialisti di zona che si sono resi disponibili ad accogliere i piccoli mappanesi, ma al momento non hanno accolto la nostra richiesta di sposarsi sul territorio, anche solo per alcune ore. Questo ha messo in difficoltà chi non è automunito, proprio per questo abbiamo richiesto e ottenuto il nulla osta per i nostri cittadini di rivolgersi anche a pediatri di Leinì e Torino, comuni raggiungibili con i mezzi pubblici” ha commentato l’assessora Cristina Maestrello.

Il Comune è inoltre in attesa del nuovo conteggio dei bambini nella fascia d’età 0-6 anni, che verrà effettuato nel mese di marzo. Solo se il numero supererà le 600 unità, infatti, potrà scattare dovrebbe essere operativa poco prima di Natale, dà finalmente una risposta concreta alle esigenze dei cittadini e degli operatori della struttura, proprio come hanno spiegato i vertici dell’ASLTO4, tra cui il Direttore Generale Lorenzo Ardissone. Presente al sopralluogo anche la Sindaca di Ciriè, Loredana Devietti, che ha informato che per il 2019 è previsto il rifacimento di via Battitore, l’adeguamento dei marciapiedi per agevolare l’ingresso all’ospedale e la realizzazione di nuovi parcheggi, soprattutto per i pazienti oncologici.

la carenza pediatrica sul territorio. Tuttavia a partire da gennaio 2019 a Mappano arriverà un nuovo medico di famiglia, ovvero la dottoressa Anna Maria Campisi, che si è già anche presentata sui social e alla nostra testata. Campisi ha da poco ottenuto l’incarico di medico di Medicina Generale nell’ambito di Borgaro, Caselle e Mappano, scegliendo proprio quest’ultimo come luogo in cui aprire il suo studio, che sarà ubicato in via Rivarolo 81 e che si è resa disponibile ad acquisire piccoli pazienti che hanno superato i 6 anni di età.

Ancora nessun pediatra sul territorio di Mappano I medici di zona si sono resi disponibili ad accogliere i pazienti del dottor Rovere, ma al momento non a spostarsi sul territorio.

Permane quindi il problema per la fascia d’età 0-6 anni. Intanto, da gennaio 2019, arriverà un nuovo medico di base. Pronto Soccorso di Ciriè, operativi i nuovi locali L’assessore alla Sanità della Regione Piemonte ha fatto visita all’ospedale per verificare i lavori fatti. Una risposta concreta alle esigenze dei cittadini e degli operatori.

12 attualità Augura a tutti i lettorini serene festività Panettoni e Pandori di produzione propia Cestini Natalizi per un gustoso Regalo PiazzaEuropa,9-Borgaro-tel0116980853 Caffetteria-Pasticceria - Gelateria Buone Feste dalla Redazione Borgaro - Una scuola accanto ai ragazzi, capace anche di coinvolgere i genitori al fine di trovare un’alleanza educativa scuola-famiglia-istituzioni per affrontare le problematiche adolescenziali legate alla crescita dei ragazzi. Con un occhio di riguardo ai fenomeni del bullismo e cyberbullismo . Proprio per questo motivo la scuola primaria di secondo grado Carlo Levi nella persona della Dirigente Scolastica Lucrezia Russo ha organizzato due incontri, uno per i genitori e uno destinato ai ragazzi, avvalendosi della preziosa collaborazione del Maresciallo dei Carabinieri di Caselle Fabio Fornaiolo e dell’agente scelto Erika Giudici.

Il primo appuntamento, che si è tenuto mercoledì 28 novembre, ha visto la partecipazione di un buon numero di genitori, che con i loro interventi si sono mostrati molto interessati all’argomento e hanno chiesto alla scuola e ai Carabinieri di organizzare ulteriori incontri sul tema. Fornaiolo ha fornito ai genitori importantissime informazioni sull’argomento, evidenziando l’importanza dal punto di vista educativo e della prevenzione al fenomeno sia del Borgaro: Scuola e Comune contro bullismo Tre gli incontri che si sono tenuti sul tema nei giorni scorsi, aperti ai ragazzi e ai genitori rispetto del ruolo genitoriale sia di quello dei docenti, ruoli cardine per una crescita sana dei ragazzi.

Molto seguito anche l’appuntamento di giovedì 29 novembre, quando gli alunni delle classi terze della scuola media Levi hanno incontrato Fornaiolo e Giudici, in un clima rassicurante che ha permesso agli alunni, ma anche a una docente presente di confidare a tutti esperienze personali dolorose relative al bullismo. Una confidenza di vita è giunta anche dalla Dirigente Scolastica, che ha ricordato ai ragazzi l’importanza di “imparare a volersi bene e di accettare i propri difetti, perché sono proprio i difetti a renderci unici”. I Carabinieri, oltre a fornire interessanti spunti di riflessione e chiarimenti giuridici sul fenomeno, hanno insistito sull’importanza di non chiudersi nel silenzio, di fidarsi e di parlare con gli adulti al fine di chiedere aiuto.

Un altro incontro o materia si è tenuto a Cascina Nuova nella serata del 4 dicembre promosso dagli assessorati alle Politiche Giovanili e all’istruzione, dal Punto Giovani “Borgaro Giò” e dalla Cooperativa Sociale ET. Tra gli oratori, oltre al Maresciallo Fornaiolo e al Carabiniere Scelto Erika Giudici, anche Salvatore Caiulo, Ispettore Capo della Polizia Postale e delle Comunicazioni di Piemonte e Valle d’Aosta, che si è soffermato in particolare sulla difficoltà che hanno oggi i ragazzi a socializzare nel mondo reale, e la dottoressa Barbara Celia, assistente sociale della Cooperativa E.T., che ha analizzato i punti per creare una base digitale sicura, affinché I giovani acquisiscano consapevolezza, comprendendo pericoli e potenzialità della tecnologia.

13 pubblicità Arch. Gabriella Iuliano Via Ciriè, 33/A Borgaro T.se (To) Tel. 011 920 39 73 Cell. 339 3178650 www.gabrydesign.com orario: 9,30-12,30 15,30-19,00 Chiuso Lunedì pomeriggio e la domenica nuovopunto venditaufficiale Juventus Tante idee regalo ti aspettano per rendere il tuo Natale speciale Buone Feste - Arredamenti - Complementi d’arredo - Tessuti - Tendaggi - Carta da parati - Confezione tende, tovagliati e cuscini - Liste nozze - Idee regalo - Bomboniere - Illuminazione - Progettazione d’interni - Ristrutturazioni chiavi in mano

14 pubblicità via Liguria 41 - Borgaro T.se - Tel.

011.470.33.07 - Fax 011.470.32.43 Pasqualetto Giuseppe e C.s.n.c. Da 40 anni sempre al passo con i tempi! Nuova sede carrozzeria approvata Volkswagen (gruppo rinaldi valmotor) Buone Feste

  • 15 fontanella. Con l’occasione, saranno posizionate alcune panchine anche nell’area verde circostante. Il costo complessivo dell’opera è di circa 29mila euro. Si tratta della seconda area di sgambamento cani sul territorio comunale, dopo quella inaugurata nel 2014 in via Pertini, nella zona della stazione ferroviaria. attualità 320 11.36.578 - 011 470.10.01 - adekla80@icloud.com Via Caselle, 2b - 10071 Borgaro Torinese (TO) Auguri di Buone Feste a Tutti APERTOLUNEDì24 esabato31dicembre dalleore8alleore16 CHIUSOmercoledì 2gennaio Via Lanzo, 125/c - BORGARO T.SE tel. 011 4703336 - fax 011 4702088
  • pratiche automobilistiche
  • trasporto merci conto proprio conto terzi s.n.c.

Via Svizzera, 6 - Borgaro T.se - Tel./Fax 011 470.36.01 Fiori-Piante-Articoliregalo Fioridea è specializzato in composizioni floreali Laboratorio Odontotecnico Protesi fissa Protesi mobile Viale Martiri della Libertà, 109 Borgaro T.se - tel/fax 333 6859805 e-mail: robycalta@yahoo.it Roberto Caltabellotta Riparazioni in giornata A Caselle riparte il Pedibus dalla Redazione Caselle – Tornare ad andare a piedi a scuola, proprio come facevano i nostri nonni e i nostri genitori. Un modo per promuovere nei bambini uno stile di vita sano, abituandoli al piacere di Giada Rapa La Giunta Comunale ha deciso di istituire delle borse di merito per i giovani laureati residenti in città.

Due le sezioni previste: “Borgaro: ieri, oggi e domani”, riservato ai laureati che hanno discusso una tesi di laurea concernente l’approfondimento di temi legati alla realtà del presente o del passato di Borgaro, nonché delle possibilità di sviluppo sotto il profilo storico-culturale, giuridico, architettonico, urbanistico, artistico e sociologico; “Lauree annuali”, ovvero per quei borgaresi che ogni anno si laureano e che discutono tesi su temi che non rientrano nella sezione dedicata direttamente alla Città di Borgaro. Per il 2018, le borse di merito per la prima sezione vedrà un riconoscimento massimo di 300 euro per le votazioni fino a 105 e di 400 euro per chi otterrà una votazione tra 106 e 110, mentre per la seconda sarà di massimo 150 euro per le votazioni finoa105edi200europerlevotazioni tra 106 e 110.

Le domande dovranno essere presentate mediante spedizione postale o recapito a mano all’Ufficio Protocollo del Comune entro e non oltre le ore 12 del 31 dicembre 2018. Per consultare il bando e scaricare il modulo di adesione è possibili consultare il sito del Comune.

San Maurizio Canavese e la nuova area cani dalla Redazione Sarà realizzata a breve la nuova area di sgambamento cani nella zona di Villadoria, annunciata qualche tempo fa per offrire un nuovo importante servizio alla comunità. L’area, che sorgerà lungo via XXV Aprile (per intenderci, tra la galleria commerciale e via Bertalazone), avrà una superficie di 350 metri quadrati, ovviamente recintata con pannelli ad hoc, e sarà corredata di giochi per i cani, di panchine e di una di camminare, e allo stesso tempo limitarel’usodell’automobilefacendo un “piccolo passo” per migliorare la qualità dell’aria.

Con questi obiettivi riparte l’iniziativa del Pedibus, patrocinata dall’amministrazione comunale e rivolto agli alunni della primaria, che potranno raggiungere l’edificio scolastico sotto l’attenta supervisione dei volontari dell’associazione Nazionale CarabinieriinCongedodiCaselle.Nel mese di dicembre è ripartita la “Linea Rossa”, con partenza alle ore 8 da via madreTeresa di Calcutta, presso il parcheggio del supermercato, e arrivo alla scuolaprimaria Gianni Rodari in viale Alcide Bona 33 prevista per le 8.25. Per maggiori informazioni e iscrizioni è possibile recarsi presso l’Informagiovani di via Torino 1, chiamare il numero 011/99.64.291 o inviare una mail all’indirizzo informagiovani@ comune.caselle-torinese.to.it.

Borgaro: borse di merito per i giovani laureati

16 Cultura e Spettacolo Auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo Natale a Borgaro dalla Redazione La città si prepara a festeggiare le imminenti festività. Il giorno clou sarà domenica 23 con il Mercatino di Natale che si sbolgerà dalle ore 9 alle 19 in via Cirié, via Lussemburgo, piazza Europa e piazza della Repubblica. Durante l’intera giornata animazione varia con personaggi della Disney, Coro Gospel, Babbi Natale acrobatici, spettacolo di Burattini nell’atrio della scuola Defassi, distribuzione gratuita di panettone, cioccolata calda, caramelle e vin brulè. Il giorno prima, sanato 22 dicembre nel Teatro di Cascina Nuova, andrà invece in scena il musical “Un vagito nella notte – Quando San Francesco ideò il primo presepe” a cura Compagnia Anima libera e associazione Sollievo.

Orari spettacolo: 15 e 21. Info e prenotazioni 389 583 9148. CONCORSO “FATTI UN SELFIE CON L’ALBERO” - Piace molto ai bambini, ma anche agli adulti, l’imponente Albero di Natale posizionato in piazza della Repubblica. Il pino argentato è anche al centro del concorso Fatti un selfie con l’Albero, una sfida all’ultimo like. Partecipare è semplice:bastascattarsiunaforografia vicino all’Albero e caricarla come commento sulla pagina Facebook della Città di Borgaro nel post dedicato NataleaMappano dalla Redazione Per il secondo anno l’associazione commercianti Viviamo Mappano ha creato un Calendario dell’Avvento virtuale che fino al 24 dicembre proporrà attività, sconti o promozioni nei negozi associati.

Per essere aggiornati quotidianamente su cosa succederà quel giorno basta collegarsi alla pagina FB dell’associazione. Sabato 15 dicembre, in piazza Don Amerano, è invece fissata la Festa di Natale. L’iniziativa, promossadaViviamoMappano,laPro Loco e l’amministrazione comunale, prevede animazione, giochi, trucca bimbi, distribuzione di cioccolata calda. Zampognari e Babbi Natale animeranno strada Cuorgnè. In piazza, invece, la compagnia I 3Mendi proporrà ai bambini un laboratorio natalizio con Elfi, casetta di Babbo Natale per le foto, bolle di sapone giganti e la presenza di Elsa e Olaf di Frozen.

Nella stessa occasione, grazie all’aiutodiStreetEventseSinapsi,verrà organizzatoilMercatinodiNatale,con produttoriehobbisti.Festaanchesabato22dicembre,questavoltanelpiazzale Conad. Sempre in collaborazione con Street Events e Sinapsi, l’associazione Viviamo Mappano organizza grandi festeggiamenti con trucca bimbi, animazione, figuranti Disney, distribuzione di cioccolata calda.

Natale a Caselle di Giada Rapa Le festività si avvicinano e dicembre la città dell’aeroporto ha preparato un ricco programma di eventi e appuntamenti per tutte le età e per tutti i gusti. Sabato 15 dicembre è in programma la “Vija”acuradell’associazioneLaForgia, mentre domenica 16 dicembre va in scena “E Vissero Felici e Contenti”, spettacolo per bambini promosso dalla Pro Loco e dalla Compagnia Teatrale Favolando. Entrambi gli spettacoli si svolgeranno in Sala Fratelli Cervi a partire dalle 20.45. Sabato 15 e sabato 22 dicembre la Libera Associazione alla competizione, che per ragioni di semplicità verrà fissato in alto alla pagina stessa.

Le prime tre foto che riceveranno più Mi Piace vinceranno dei premi messi in palio da alcuni commercianti borgaresi: una cena per due al ristorante Il Rubino di via Lanzo, un taglio per uomo o una messa in piega per donna da Monroe, in via Lussemburgo, una bottiglia di buon vino offerta da Divino Rosso, di via Mucca. Il concorso ha preso il via venerdì 7 dicembre e andrà avanti fino alle ore 22 del 6 gennaio 2019. Commercianti e Artigiani sarà protagonista di due eventi, proponendo, a partire dal pomeriggio, il Natale dei Commercianti che si snoderà per le vie del paese. Sabato 22 dicembre, dalle ore 15 alle 16 presso il Centro Espositivo di via Bona 29 “I nonni incontrano i nipoti” grazie al Centro Anziani.

Lunedì 24 dicembre sotto i portici di Palazzo Mosca, dove dalle ore 22.30 la Pro Loco distribuirà cioccolata calda. Qui verranno anche proiettate le foto degli alberi di Natale deicasellesi,chepotrannoessereinviate via mail all’indirizzo informagiovani@ comune.caselle-torinese.to.it entro e non oltre il 22 dicembre.

  • 17 Pubblicità Edilizia GEnEralE Costruzioni e ristrutturazioni di qualità civili e industriali preventivi gratuiti IDEA2000 s.r.l. Sede amm.: V.le Martiri della Libertà 59
  • 10071 Borgaro T.se (TO) Tel/fax: 011.4701088
  • e-mail: idea2000.vallone@alice.it Vallone Mario cell. 336 219393 · Costruzioni · Ristrutturazioni · Restauri Aperitivo di benvenuto con cotechino in sfoglia e lenticchie Brandade di baccalà con patate all’extra vergine Prosciuttello di Fassone marinato al Barbera, puntarelle e scaglie di pecorino **** Cannelloni farciti ai frutti di mare in salsa mornay Ravioli ai cinque arrosti con carciofi croccanti **** Spezzato di cappone alle castagne mandarino e patate al latte **** Verrina alla bavarese di zabaione sablè alle nocciole e pere martine al Moscato. **** Panettone, Pandoro e cestino di frutta secca **** Vino: Prosecco Astoria, Tra donne Sole Vite Colte, Tardo Livio Soria, Moscato d’Asti Montalbera. Acqua caffè e digestivi € 50,00 Aperitivo di benvenuto con cotechino in sfoglia e lenticchie Brandade di baccalà con patate all’extra vergine Prosciuttello di Fassone marinato al Barbera, puntarelle e scaglie di pecorino **** Cannelloni farciti ai frutti di mare in salsa mornay Ravioli ai cinque arrosti con carciofi croccanti **** Spezzato di cappone alle castagne mandarino e patate al latte **** Verrina alla bavarese di zabaione sablè alle nocciole e pere martine al Moscato. **** Panettone, Pandoro e cestino di frutta secca **** Vino: Prosecco Astoria, Tra donne Sole Vite Colte, Tardo Livio Soria, Moscato d’Asti Montalbera. Acqua caffè e digestivi € 50,00 Natale2018 Bambini fino a 10 anni 50% di sconto

18 Cultura e Spettacolo Via Lussemburgo 5 - Borgaro T.se - Tel. 347.26.35.247 Auguri a tutti di Buon Natale e Prospero Anno Nuovo Borgaro e il PresepeMeccanico Anche quest’anno torna il Presepe Meccanico nella Cappella dei SS. Cosma e Damiano, che aprirà al pubblico da domenica 16 dicembre a domenica 6 gennaio con i seguenti orari di apertura: durante i giorni feriali dalle 16.30 alle 18.30, mentre dalle 15.30 alle 18.30 in quelli festivi. La 24esima esposizione, curata con attenzione e impegno da Renzo Bortignon e Luigi Ardemagni, porta con sé una bella novità: accanto all’opera -realizzato in anni di lavoro e costantemente aggiornato con l’introduzione di nuovi personaggi Borgaro, Caselle, San Maurizio Canavese e la tradizione del Presepe dalla Redazione e arredi stilisticisi potranno anche ammirare presepi e diorami realizzati da vari artigiani piemontesi.

La nostra intenzione -gli organizzatori - è quella di avvicinare persone nuove e in particolare i giovani e i ragazzi a questa forma di arte, che oltre al significato religioso esprime la passione per le cose fatte a mano, per la voglia di costruire da zero. Insomma, di un bricolage artistico che come vedrete può assumere le forme più diverse”. E concludono: “Sarebbe bello che da questa prima iniziativa prendesse il via unmovimentodipersoneche,amando il presepe, si rendano disponibili in futuro a collaborare alla realizzazione di nuovi da esporre qui in Cappella, magari anche con la voglia di dare una mano ad aggiornare il grande presepe meccanico, che ormai ha quasi raggiunto i 25 anni di vita”.

San Maurizio Canavese e il Presepe Vivente Anchequest’anno,undoppio,speciale appuntamentonelsegnodellatradizione in occasione delle festività natalizie. LaParrocchiadiSanMaurizioMartire, conilpatrociniodelComune,propone unpresepeviventenellanottediNatale. La rappresentazione in costume avrà luogo in via Olivari e nel cortile della casa parrocchiale il 24 dicembre dalle 21.30alle22.45.Poi,alle23,ifiguranti in corteo raggiungeranno la chiesa per la messa di Natale. Il 6 gennaio, festa dell’Epifania,alle10.30saràcelebratala messa, con un altro suggestivo evento: l’offertorio dei doni dei Magi.

Caselle e “Il Nostro Natale” Sarà una mostra dedicata alla magia del Santo Natale, pensata soprattutto per coinvolgere i piccoli casellesi. È questo lo scopo dell’esposizione “Il Nostro Natale” realizzata presso la Chiesa dei Battuti, a cura dell’omonima Confraternita, che verrà inaugurata nella mattinata di domenica 16 dicembre alle ore 11.30. Le opere protagoniste della mostra sono infatti state realizzate dai bambini della scuola dell’infanzia e del catechismo, oltre ad alcuni soggetti esterni a queste due realtà che hanno aderito spontaneamente all’iniziativa. “In questo modo abbiamo cercato di coinvolgere più persone possibili, partendo soprattutto dai più giovani, ai quali desideriamo indirizzare questa edizione natalizia.

Le tecniche usate per interpretare i lavori saranno le più disparate, dai pennarelli, agli acquerelli, all’acrilico e tanto altro” ha spiegato Vittorio Mosca. La mostra potrà essere visitata fino al 13 gennaio con i seguenti orari: tutti i pomeriggi dal martedì al sabato dalle ore 15.30 alle 18 e le domeniche mattina dalle 9.30 alle 12. Ogni lunedì l’esposizione sarà invece chiusa al pubblico.

19 Cultura e Spettacolo Colazioni, Pranzi, Aperitivi Via Cirié 26 - Borgaro Torinese Auguri di Buone Feste

20 Pubblicità La bottega del Buongustaio Edicola Cartoleria Daniel Oreficeria Novara Fioridea Taya Emozioni dal mondo Cinzia Coiffeuse Lava Piu’lavanderia self service Miele Cavallina Assicurazioni Tabaccheria Ceoloni Ristorante Pizzeria Arcade Tante idee perunDono I Commercianti borgaresi di via Svizzera e via Lanzo

21 Cultura e Spettacolo DIVINO ROSSO di Venturini Manuela Via Pietro Micca, 3 - 10071 Borgaro T.se TO - tel.

340 06 34 277 Cesti Natalizi e tanto altro... Specialità regionali Su appuntamento aperture straordinarie del negozio per ordini di aziende e società Borgaro e il Natale da Nord a Sud Dopo la Vija’d Natale curata dall’associazione dei piemontesi La Roa, che si è svolta a Cascina Nuova l’1 dicembre, tante sono ancora le inidi Giada Rapa Nella giornata di mercoledì 21 novembre, 160 soci dell’associazione Pensionati di Borgaro si sono recati alle urne per decretare i nuovi membri del Consiglio Direttivo. Elezione che ha premiato le donne: la più votata è stata Anna Maria Grazio con 32 preferenze, seguita da Marina Martinelli con 23, Giuseppe Bruno con 21 e Maria Pignataro con 18.

Seguono Pasquale Fucci, Armando Passalacqua e Anna Maria Titone con 9 preferenze, Giorgio Manara e Anna Maria Russo con 8 e Antonio Rignanese con 7. Nella giornata di venerdì 23 novembre, i 10 membri Torna la mostra “Il Natale per tutti” di Giada Rapa Borgaro – Torna in piazza Europa, nella sede della Pro Loco,, dal 19 al 21 dicembre (dalle ore 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 19), l’esposizione di cartoline, santini e letterine natalizie d’epoca curata dal collezionista Salvatore Nicoletta, un evento adatto a tutti: alle persone più anziane, per ritrovare il ricordo dell’infanzia, quando le lettere di auguri venivano scritte a mano utilizzando pennino e inchiostro di china; a coloro che hanno vissuto gli ultimi anni delle cartoline, ai giovani che ormai mandano mail e messaggi WhatsApp e che possono scoprire il fascino di una tradizione che sta andando pian piano scomparendo.

Attraverso le mie collezioni – spiega Nicoletta - voglio fermare un po’ il tempo e conservare questi momenti, riuscendo anche a trovare pezzi molto antichi. Al momento ho infatti una cartolina di Natale del 1894, mai stata viaggiata, e una letterina del 1865. La mia raccolta però riguarda principalmente gli anni che vanno dal 1900 al 1950, la cui data è legata soprattutto all’opera dei grandi disegnatori che le hanno realizzate”. Nuovo direttivo per i Pensionati Borgaresi ziative in cantiere presentate dalle associazioni regionali della città. AMICI CAMPANI – Sabato 15 dicembre, mega tombolata a partire dalle ore 21 presso il Salone dell’Oratorio dei SS.

Cosma e Damiano. Il ricavato della serata sarà devoluto in beneficenzaproprioperl’oratorio.LA GINESTRA – Sempre per sabato 15 dicembre scendono in pista anche i calabresi per organizzare una cena eletti si sono riuniti per assegnare le diverse cariche. Giorgio Manara è stato nominato nuovo Presidente dell’associazione, votato ex aequo con Pasquale Fucci, ma scelto in quanto maggiore di età. Fucci ha invece assunto, all’unanimità il ruolo di Vicepresidente. Unanimità anche per Marina Martinelli come Tesoriera e Antonio Rignanese come Economo, Mattea Pignataro è invece la nuova Segretaria, mentre i probiviri sono Domenico Guerriero, Raffaele Marseglia e Loredana Careggio.

Antonio Damato, Enrico Fiore e Sergio Taberne ricopriranno la carica di Revisori dei Conti.

presso la Sala Congressi dell’Hotel Atlantic. Il costo della serata, che vedrà anche la partecipazione del musicista e compositore Mimmo Mirabelli, è di 35 euro per i soci e di 38 euro per gli esterni. ASSOCIAZIONE SOCIO CULTURALE SICILIA - Festa diurna per i siciliani, che propongono un pranzo natalizio previsto per domenica 16 dicembre presso il Ristorante Il Rubino di Borgaro. Non solo buon cibo, ma anche musica dal vivo con ballo liscio e danze latinoamericane a partire dalle ore 12.30, con una quota di partecipazione di 40 euro per i soci e 45 per i non associati. LUCANI DI BORGARO – I soci del gruppo Orazio Flacco propongono per domenica 16 dicembre, a partire dalle ore 16, a Cascina Nuova, un “Brindisi di Natale” a base di spumante, panettone e pettole lucane.

Giorgio Manara, neo Presidente dei Pensionati Borgaresi

22 Sport Via Gramsci - Borgaro T.se tel. 011.470.26.24 Pane con farine speciali Cell. 375.62.67.936 Toelettatura CENTRO COMMERCIALE Via Gramsci, 37 - Borgaro T.se (TO) tel/fax 011-4502114 dalla Redazione Borgaro – “Non servono parole, se non un sentito Grazie. Grazie agli atleti, ai partecipanti, agli sponsor e a tutti i volontari che hanno contribuito a rendere così speciale questo 6° Memorial” Così si è espressa Diana Zoggia, la Presidente dell’associazione In Ricordo di Enzo, nonché mamma dello sfortunato ragazzo al quale è dedicata la manifestazione podistica, dopo avere appreso la somma raccolta dall’evento che si è svolto lo scorso 11 novembre.

Una somma, esattamente 10.100 euro, che saranno totalmente devoluti in beneficenza. “I fondi - spiega Zoggia - saranno così suddivisi: 7.000 euro all’U.G.I. ONLUS, l’ Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini, 500 euro al di Giada Rapa Borgaro/Caselle – Ben 140 società partecipanti provenienti da tutte le regioni italiane per un totale di 2.400 atleti iscritti. Sono questi i numeri del Campionato Nazionale di Karate 2018, svoltosi a Fidenza, in provincia di Parma, nelle giornate del 24 e 25 novembre. Tra i partecipanti anche gli atleti di Karate Difesa Personale Borgaro e Caselle, la cui squadra piemontese formata dai comuni di Borgaro, Caselle, Carmagnola e Orbassano si è classificata come quarta società italiana.

Ottimi risultati sia per quanto riguarda il Kumite -combattimentocon un oro di Elena Cattaneo, un argento della borgarese Rita Aquilante e um bronzo di Marika Falciano e il Kate -formacon i due bronzi di Rita Aquilante ed Elena Cattaneo. Grande soddisfazione per il Maestro Andrea Rapisanda, che ricorda che “Il miracolo non è essere giunti al traguardo, ma aver avuto il coraggio di partire” e che ha illustrato anche il progetto di crescita della società. “Dalla stagione sportiva 2018/2019 il corso di Karate e Difesa Personale è raddoppiato, proponendo attività sia a Borgaro e sia a Caselle al fine di venire incontro alle tante Reparto di Oncoematologia Pediatrica e CentroTrapianti dell’Ospedale Regina Margherita nella persona del Direttore Dottoressa Franca Fagioli, 500 euro all’associazione Ospedale Dolce Casa ONLUS di Ciriè, 500 euro all’associazione ASD Hope Running ONLUS di Chivasso, 500 euro all’atleta nazionale di Para-Rafting Massimo Giandinoto di Borgaro, 350 euro al Comitato Insieme per U.G.I., 250 euro a 2 Ruote per la Ricerca nella persona del Direttore Dottor Roberto Laudati, Ematologo pediatrico del Regina Margherita di Torino, 250 euro alla comunità CVP –ConVolontà Puoi– del Comitato Io sto con il Regina Margherita, e 250 euro a W.C.

Volontari Clown Onlus di Ciriè”.

richieste. Inoltre continua e si rafforza la splendida collaborazione con il CUS –Centro Universitario Sportivo– TORINO e con il suo responsabile ed amico, il Maestro Salvatore Loria, Campione Mondiale e attuale Allenatore della Nazionale Italiana di Combattimento, oltre che con il team insegnanti e con tutti i grandi atleti che ne fanno parte. Un sentito ringraziamento per questi risultavi va alle tigri della nostra associazione, a chi si allena con noi, a chi tifa e a chi ci sprona a fare sempre meglio”. Nella giornata di domenica 2 dicembre la società ha anche partecipato al primo “Trofeo CUS Torino Karate“, specialità Kumite, organizzato dal CUS Torino in collaborazione con la Federazione Regionale FIJLKAM, settore Karate, ottenendo una medaglia d’argento per Andrea Rapisanda e due di bronzo per Rita Aquilante ed Elena Cattaneo.

Memorial De Santo: raccolti oltre 10mila euro Avvio di stagione ok per le "tigri" di Karate Difesa Personale Foto Fabio Furegato

23 Pubblicità Valori massimi ciclo combinato, consumi: 5,1 l/100 km; emissioni CO2:116 g/km. Info su peugeot.it – Scade il 31/12/2018. Vantaggio riferito a Peugeot 208 5 Porte BlueHDi 100 S&S Allure da 21.440€ con Navigatore, Sensori di parcheggio posteriori e Retrocamera. Offerte promozionali riservate a Clienti privati, IVA e messa su strada incluse (IPT e imposta di bollo su conformità escluse), valido in caso di permuta di vettura intestata da almeno 6 mesi per vetture in pronta consegna con immatricolazione entro il 31/12/2018 presso le Concessionarie Peugeot che aderiscono all’iniziativa, non cumulabili con altre iniziative in corso.

Le immagini sono inserite a titolo informativo. *Premio conferito al motore benzina 3 cilindri Turbo Puretech 110 S&S e 130 S&S nella categoria da 1L a 1.4L. Nel 2018, quarta volta consecutiva. ECOBONUS PEUGEOT UN INCENTIVO PER IL FUTURO. PER TUTTI. NUOVI MOTORI EURO 6.2 DIESEL E BENZINA OMOLOGAZIONE WLTP SU TUTTA LA GAMMA MOTORE PURETECH TURBO ENGINE OF THE YEAR* FINO A 5.000 €DI INCENTIVI SULLA GAMMA 208, QUALUNQUE SIA IL TUO USATO. 0208GR8_275x201Loc208@1.indd 1 03/12/18 17:09

Via Svizzera, 8 - Borgaro T.se Tel./Fax 011 470 42 17 Gioielleria Oreficeria Novara M. Tanti auguri di Buone Feste

Vai alle pagine successive ... Annulla