Piano di formazione

Piano di formazione
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC




IBBG                            Interessengemeinschaft Berufsbildung Bekleidungsgestalter/in




Piano di formazione

relativo all'ordinanza della SEFRI sulla formazione di base di




Creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento
con attestato federale di capacità (AFC)



del 1° novembre 2013




N. professione 27121
Piano di formazione
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC




Indice
1.    Introduzione
2.    Fondamenti pedagogico-professionali
      2.1   Introduzione sull’orientamento alle competenze operative
      2.2   Descrizione delle quattro dimensioni delle competenze operative
      2.3   Livelli tassonomici degli obiettivi di valutazione
      2.4   Collaborazione tra i luoghi di formazione
3.    Profilo di qualificazione
      I. Profilo professionale
      II. Tabella delle competenze operative
      III. Livello richiesto per la professione
4.    Campi di competenze operative, competenze operative e obiettivi di valutazione suddivisi per
      luogo di formazione
      Campo di competenze operative 1 - Sviluppo e creazione di modelli
      Campo di competenze operative 2 - Produzione di capi d'abbigliamento
      Campo di competenze operative 3 - Sicurezza sul lavoro, protezione della salute e dell'ambiente

Approvazione ed entrata in vigore
Allegato: elenco degli strumenti per promuovere la qualità della formazione professionale di base
Glossario
Approfondimenti sulle competenze operative


Elenco delle abbreviazioni
AFC             Attestato federale di capacità
CFP             Certificato federale di formazione pratica
CI              Corsi interaziendali
CFSL            Commissione federale di coordinamento per la sicurezza sul lavoro
CSFO            Centro svizzero di servizio Formazione professionale | Orientamento professionale,
                universitario e di carriera
CSFP            Conferenza svizzera degli uffici della formazione professionale
LFPr            Legge federale sulla formazione professionale (legge sulla formazione professionale), 2004
ofor            Ordinanza sulla formazione professionale di base (ordinanza in materia di formazione)
OFPr            Ordinanza sulla formazione professionale, 2004
oml             Organizzazione del mondo del lavoro (associazione professionale)
SECO            Segreteria di Stato dell’economia
SEFRI           Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione
Suva            Istituto nazionale svizzero di assicurazione contro gli infortuni
UFAM            Ufficio federale dell'ambiente
UFSP            Ufficio federale della sanità pubblica




                                                                                                                        Pagina 2 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC




1. Introduzione
                                                                      1
In quanto strumento per la promozione della qualità sulla formazione professionale di base, il piano di
formazione per creatrici d'abbigliamento e creatori d'abbigliamento con attestato federale di capacità (AFC)
descrive le competenze operative che le persone in formazione devono acquisire entro la fine della
qualificazione. Al contempo, il piano di formazione aiuta i responsabili della formazione professionale, nelle
aziende di tirocinio, nelle scuole professionali e nei corsi interaziendali, a pianificare e svolgere la formazione.
Per le persone in formazione il piano di formazione costituisce uno strumento orientativo.




1
  cfr. art. 12 cpv. 1 lett. c dell’ordinanza del 19 novembre 2003 sulla formazione professionale (OFPr) e art. 22 dell’ordinanza dalla SEFRI
sulla formazione professionale di base (ordinanza in materia di formazione; ofor) di creatrice d'abbigliamento e creatore d'abbigliamento.




                                                                                                                         Pagina 3 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC




2. Fondamenti pedagogico-professionali

2.1 Introduzione sull’orientamento alle competenze operative
Il presente piano di formazione costituisce il fondamento pedagogico-professionale della formazione
professionale di base di creatore d'abbigliamento. L’obiettivo della formazione professionale di base è
insegnare a gestire con professionalità situazioni operative tipiche della professione. Per raggiungere
quest’obiettivo, durante il percorso formativo le persone in formazione sviluppano le competenze operative
descritte nel piano di formazione. Tali competenze vanno intese e definite come standard minimi di formazione
che verranno poi verificati nelle procedure di qualificazione.
Il piano di formazione enuncia concretamente le competenze operative da acquisire, rappresentate sotto forma
di campi di competenze operative, competenze operative e obiettivi di valutazione.

Campi di competenze operative, competenze operative e obiettivi di valutazione suddivisi per luogo di
formazione:




La professione di creatore d'abbigliamento comprende 3 campi di competenze operative che descrivono e
giustificano i campi d’intervento permettendo di distinguerli uno dall’altro.
Esempio: campo di competenze operative 1 - Sviluppo e creazione di modelli
”Lo sviluppo e la creazione individuali di modelli costituisce una base importante per poter confezionare capi
d'abbigliamento attraenti, originali e di elevata qualità sia per i clienti, sia per le collezioni.
I creatori d'abbigliamento analizzano e documentano le richieste particolari della clientela. Creano e
sviluppano modelli individuali. Sono persuasivi nei loro colloqui di vendita e di consulenza, pianificano i lavori
successivi in modo mirato ed efficiente e realizzano il taglio.
Integrano e realizzano modelli propri con creatività, entro i limiti imposti dalle caratteristiche di una determinata
collezione, e li presentano con convinzione”.
Ogni campo di competenze operative comprende un determinato numero di competenze operative. Nel
campo di competenze operative 1 “Sviluppo e creazione di modelli” sono dunque raggruppate 4 competenze
operative. Queste ultime corrispondono a situazioni operative tipiche della professione e descrivono il
comportamento atteso dalle persone in formazione in tali casi. Ogni competenza operativa include quattro
dimensioni: la competenza professionale, metodologica, sociale e personale (vedi 2.2); queste sono associate
a ciascuna competenza operativa.



                                                                                                                        Pagina 4 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC


Per garantire che l’azienda di tirocinio, la scuola professionale e i corsi interaziendali forniscano il proprio
apporto allo sviluppo delle competenze operative, queste ultime vengono concretizzate in obiettivi di
valutazione suddivisi per luogo di formazione. Ai fini di una cooperazione ottimale tra i luoghi di
formazione, gli obiettivi di valutazione sono armonizzati tra loro (vedi 2.3).


2.2 Descrizione delle quattro dimensioni delle competenze operative
Le competenze operative comprendono la competenza professionale, metodologica, sociale e personale.
Affinché i creatori d'abbigliamento riescano ad affermarsi nel mercato del lavoro, durante la formazione
professionale di base le persone in formazione acquisiscono tutte le competenze in tutti i luoghi di formazione
(azienda di tirocinio, scuola professionale, corsi interaziendali). Il seguente schema sintetizza contenuti e
interazioni delle quattro dimensioni di cui si compone una competenza operativa.




                                             I creatori d’abbigliamento utilizzano correttamente il linguaggio e gli
                                             standard (di qualità), nonché i metodi, i procedimenti, gli strumenti e i
                                             materiali di lavoro specifici della professione. Sono quindi in grado di
                                             svolgere autonomamente i compiti inerenti al proprio campo professionale
                                             e di rispondere adeguatamente alle esigenze del loro lavoro.




                                              I creatori d’abbigliamento organizzano il proprio lavoro accuratamente
                                              e nel rispetto della qualità. Tengono conto degli aspetti economici ed
                                              ecologici e applicano in modo mirato le tecniche di lavoro e le strategie di
                                              apprendimento, di informazione e di comunicazione. Sanno inoltre
                                              orientare ragionamenti e comportamenti al processo e all’approccio
                                              sistemico.


                                              I creatori d’abbigliamento stabiliscono un rapporto consapevole con il
                                              superiore, i colleghi e i clienti e affrontano in maniera costruttiva i problemi
                                              che insorgono nella comunicazione e nelle situazione conflittuali. Lavorano
                                              con o all’interno di team applicando le regole per un lavoro in gruppo
                                              efficiente.




                                              I creatori d’abbigliamento riflettono responsabilmente sui loro approcci e
                                              sul loro operato. Sono flessibili ai cambiamenti, imparano a riconoscere i
                                              propri limiti e sviluppano un approccio personale. Sono produttivi, hanno
                                              un atteggiamento esemplare sul lavoro e curano l’apprendimento
                                              permanente.




2.3 Livelli tassonomici degli obiettivi di valutazione (secondo Bloom)
Ogni obiettivo di valutazione viene valutato tramite un livello tassonomico (livello C; da C1 a C6). Il livello C
indica la complessità dell’obiettivo. Ecco i vari livelli nel dettaglio:
 Livelli   Definizione      Descrizione
 C1        Sapere           I creatori d'abbigliamento ripetono le nozioni apprese e le applicano in situazioni simili.
                            Esempio: i creatori d'abbigliamento conoscono le misure di prevenzione contro infortuni e malattie
                            professionali.
 C2        Comprendere I creatori d'abbigliamento spiegano o descrivono le nozioni apprese con parole proprie.
                            Esempio: i creatori d'abbigliamento spiegano la struttura e le proporzioni di un figurino a corpo intero.
 C3        Applicare        I creatori d'abbigliamento applicano le capacità/tecnologie apprese in diverse situazioni.
                            Esempio: i creatori d'abbigliamento tagliano i materiali con le tecniche adeguate. Impiegano correttamente
                            gli apparecchi, gli equipaggiamenti e gli strumenti di lavoro.




                                                                                                                                 Pagina 5 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC



    Livelli    Definizione    Descrizione
    C4         Analizzare     I creatori d'abbigliamento analizzano una situazione complessa scomponendo i fatti in singoli elementi e
                              individuando la relazione fra gli elementi e le caratteristiche strutturali.
                              Esempio: i creatori d'abbigliamento eseguono in modo coscienzioso i controlli intermedi2 dei capi
                              d'abbigliamento.
    C5         Sintetizzare   I creatori d'abbigliamento combinano i singoli elementi di un fatto e li riuniscono per formare un insieme.
                              Esempio: i creatori d'abbigliamento realizzano manualmente i cartamodelli di base per modelli con il
                              sistema di taglio Unicut.
    C6         Valutare       I creatori d'abbigliamento valutano un fatto più o meno complesso in base a determinati criteri.
                              Esempio: i creatori d'abbigliamento valutano le misure, la linea e la lavorazione di capi d'abbigliamento.



2.4 Collaborazione tra i luoghi di formazione
Il coordinamento e la cooperazione tra i luoghi di formazione quanto a contenuti, modalità di lavoro, calendario
e consuetudini della professione sono un presupposto importante per il successo della formazione
professionale di base. Per tutta la durata della formazione le persone in formazione vanno aiutate a mettere in
relazione teoria e pratica. La cooperazione tra i luoghi di formazione è dunque essenziale e la trasmissione
delle competenze operative rappresenta un compito comune. Ogni luogo di formazione fornisce il proprio
apporto tenendo conto del contributo degli altri. Grazie a una buona collaborazione ognuno può verificare
costantemente il proprio contributo e ottimizzarlo, aumentando così la qualità della formazione professionale di
base.
Il contributo specifico dei luoghi di formazione può essere sintetizzato come segue:
             azienda di tirocinio; nel sistema duale la formazione professionale pratica si svolge nell’azienda di
              tirocinio, in una rete di aziende di tirocinio, nelle scuole d’arti e mestieri, nelle scuole medie di
              commercio o in altre istituzioni riconosciute a tal fine, dove gli apprendisti possono acquisire le
              capacità pratiche richieste dalla professione;
             scuola professionale (SP); viene impartita la formazione scolastica, che comprende l’insegnamento
              delle conoscenze professionali, della cultura generale e dello sport;
             corsi interaziendali; sono finalizzati alla trasmissione e all’acquisizione di capacità fondamentali e
              completano la formazione professionale pratica e la formazione scolastica laddove l’attività
              professionale da apprendere lo richiede.

L’interazione dei luoghi di formazione può essere illustrata come segue:



                                                                              Acquisizione, applicazione e
                                                                              pratica supplementare




    Formazione scolastica,
    competenze teoriche
                                                                                   Acquisizione, applicazione e
                                                                                   pratica




La realizzazione efficace della cooperazione tra i luoghi di formazione viene sostenuta con gli appositi
strumenti di promozione della qualità della formazione professionale di base (vedi allegato).

2
    Nell'ambito della messa in prova




                                                                                                                             Pagina 6 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC




3. Profilo di qualificazione
Il profilo di qualificazione contiene il profilo professionale e il livello richiesto per la professione, nonché la
tabella delle competenze operative, raggruppate nei relativi campi, che una persona qualificata deve
possedere per poter esercitare la professione in maniera competente al livello definito.
Oltre a concretizzare gli obiettivi di valutazione del piano di formazione, il profilo di qualificazione funge da
base per la classificazione del titolo di formazione professionale rilasciato nel Quadro nazionale delle qualifiche
(QNQ-CH), per la compilazione del supplemento al diploma e per la definizione della procedura di
qualificazione.

I     Profilo professionale
I creatori d'abbigliamento AFC realizzano a regola d'arte capi d'abbigliamento di elevata qualità, in base alle
richieste dei clienti o alle direttive.
-   i creatori d'abbigliamento hanno una sensibilità per le nuove tendenze della moda, tenendo conto delle
    forme e dei colori: mettendola in relazione a diversi tipi di clienti, utilizzando a tale scopo fonti
    d'informazione adeguate.
-   analizzano i desideri e le richieste dei clienti ed elaborano proposte convincenti. Consigliano
    adeguatamente le clienti e i clienti circa l'esecuzione, la qualità e la manutenzione del prodotto.
-   elaborano svariati materiali e attraverso attività come tagliare, cucire, applicare i rinforzi, stirare, preparare il
    tessuto e decatizzare li trasformano in prodotti impeccabili e di elevata qualità.
-   eseguono prove di capi d'abbigliamento, ne controllano la qualità e secondo le necessità apportano le
    correzioni opportune.
-   sono consapevoli che la loro azienda deve far fronte a spese e sostenere costi legati al loro lavoro. Ne
    sono a conoscenza e sanno svolgere semplici calcoli utilizzando gli strumenti adeguati.
-   sono consapevoli che i processi aziendali funzionano soltanto se le collaboratrici e i collaboratori sanno
    organizzare il loro lavoro in modo confacente all'azienda. Strutturano il lavoro in modo razionale e lo
    svolgono nei tempi richiesti, secondo le direttive generali e aziendali.
-   nel lavoro rispettano coscienziosamente le direttive sulla protezione dell'ambiente, la tutela della salute, la
    sicurezza sul lavoro e l'igiene.


Nell'ambito della formazione in azienda, e in parte anche nell'ambito dei corsi interaziendali, le persone in
formazione si concentrano su:


-   abbigliamento da donna
-   abbigliamento da uomo
-   abbigliamento in pelle
-   cappelli e copricapo
-   abbigliamento professionale e di protezione




                                                                                                                        Pagina 7 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC


Principali competenze operative
Gli obiettivi di formazione sono articolati in tre campi di competenze operative:
     1. Sviluppo e creazione di modelli
     2. Produzione di capi d'abbigliamento
     3. Sicurezza sul lavoro, protezione della salute e dell'ambiente

I creatori di abbigliamento dispongono di competenze che permettono loro di soddisfare le esigenze
professionali e di affermarsi sul mercato del lavoro. Grazie alla formazione continua e a uno sguardo attento
alle tendenze, i professionisti sono in grado di adeguare continuamente i loro modelli e processi di lavoro in
base alle richieste della clientela.


Nell'esercizio della loro professione i creatori d'abbigliamento lavorano a regola d’arte, sul piano professionale,
metodologico, sociale e personale, sia da soli, sia all'interno di un team.


Rilevanza della professione per l'economia, la società e la cultura (sostenibilità)
La produzione di capi d'abbigliamento di elevata qualità è di primordiale importanza per la società e la natura.
Grazie alle loro competenze operative, i creatori d’abbigliamento contribuiscono in modo decisivo e
nell'interesse della società alla varietà, alla qualità, allo sviluppo e all'immagine del settore dell'abbigliamento,
nonché all'integrazione delle tendenze della moda.




                                                                                                                        Pagina 8 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC


    II      Tabella dei campi di competenze operative e delle competenze operative
Campi di competenze              Competenze operative
operative

1 Sviluppo e creazione di        1.1 Analizzare e documentare le                 1.2 Creare e sviluppare modelli                   1.3 Realizzare cartamodelli individuali       1.4 Realizzare un modello proprio e
  modelli                        richieste dei singoli clienti                   individuali                                       I creatori d'abbigliamento realizzano         inserirlo in una collezione predefinita
                                 I creatori d'abbigliamento analizzano il        I creatori d'abbigliamento sviluppano             cartamodelli di base secondo le misure        Nel quadro di un processo personale e
                                 desiderio del cliente a regola d’arte e in      possibili sagome del modello, determinano il      disponibili nelle tabelle delle taglie.       creativo di sviluppo, i creatori
                                 modo consono al destinatario e                  materiale adeguato e preparano un                 Adeguano a regola d’arte un modello           d'abbigliamento sviluppano un progetto di
                                 documentano le richieste del cliente in         preventivo. Sono convincenti nei loro             standard alle misure del cliente.             collezione, disegnano un modello proprio e
                                 maniera ricostruibile. Si avvalgono delle       colloqui di vendita e di consulenza,                                                            lo realizzano nella loro azienda di tirocinio.
                                 loro conoscenze e sensibilità in storia della   pianificano i lavori successivi in modo mirato                                                  Presentano il modello in modo convincente
                                 moda, analisi dei colori e consulenza           ed efficiente.                                                                                  e adatto ai destinatari.
                                 stilistica e impiegano il gergo
                                 professionale.
2 Produzione di capi             2.1 Predisporre la postazione di lavoro         2.2 Tagliare i materiali                          2.3 Rinforzare e fissare il materiale         2.4 Assemblare le parti tagliate
  d'abbigliamento                e organizzare le attività                       I creatori d'abbigliamento dispongono i           tagliato                                      I creatori d'abbigliamento assemblano a
                                 I creatori d'abbigliamento determinano le       cartamodelli, le sagome o i piani di taglio sul   I creatori d'abbigliamento applicano i        macchina le parti tagliate o le cuciono a
                                 attrezzature e preparano le macchine per        materiale e tagliano i materiali a regola         rinforzi, adesivi o non adesivi sulle parti   mano a regola d’arte e in modo
                                 cucire, i dispositivi di stiratura, i           d’arte.                                           tagliate ed eseguono la cucitura a regola     impeccabile. Nell’eseguire il loro lavoro
                                 vaporizzatori e i dispositivi di fissaggio,                                                       d’arte.                                       essi evitano comportamenti scorretti e
                                 nonché le tagliatrici. Predispongono e                                                                                                          nocivi per la salute.
                                 verificano i materiali e gli accessori.
                                 2.5 Stirare e dare forma ai capi                2.6 Produrre capi d'abbigliamento e
                                 d'abbigliamento                                 controllarne la qualità
                                 I creatori d'abbigliamento danno forma alle     I creatori d'abbigliamento producono in
                                 parti o all'intero capo d'abbigliamento. Li     modo autonomo e competente capi
                                 stirano tra una fase di lavoro e l'altra e      d'abbigliamento in base ai modelli.
                                 stirano il capo d’abbigliamento finito a        Eseguono la messa in prova, effettuano
                                 regola d’arte.                                  controlli intermedi e apportano le correzioni
                                                                                 e gli adeguamenti necessari. Effettuano il
                                                                                 controllo finale in modo coscienzioso e
                                                                                 valutano la qualità del capo finito.
3 Sicurezza sul lavoro,          3.1 Garantire la sicurezza sul lavoro e la      3.2 Garantire la protezione dell'ambiente
  protezione della salute e      protezione della salute                         I creatori d'abbigliamento garantiscono la
  dell'ambiente                  I creatori d'abbigliamento sanno                protezione dell’ambiente in modo autonomo
                                 riconoscere i pericoli del lavoro,              e conforme alle norme in vigore, adottando
                                 conoscono gli obiettivi e le misure di          le misure adeguate.
                                 sicurezza della soluzione settoriale CFSL
                                 7 e garantiscono la sicurezza sul lavoro e
                                 la protezione della salute conformemente
                                 alle norme in vigore.


    III     Livello richiesto per la professione
    Nel piano di formazione, il livello richiesto per la professione è fissato tramite gli obiettivi di valutazione suddivisi in livelli tassonomici dettagliati (C1 – C6).


                                                                                                                                                                                                       Pagina 9 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC




4. Campi di competenze operative, competenze operative e obiettivi
   di valutazione suddivisi per luogo di formazione
In questo capitolo vengono descritti le competenze operative (raggruppate nei relativi campi) e gli obiettivi di
valutazione suddivisi per luogo di formazione. Gli strumenti per la promozione della qualità riportati in allegato
sono un sostegno alla realizzazione della formazione professionale di base e alla cooperazione fra i tre luoghi
di formazione.



Campo di competenze operative 1 - Sviluppo e creazione di modelli
Lo sviluppo e la creazione individuali di modelli costituisce una base importante per poter confezionare
capi d'abbigliamento attraenti, originali e di elevata qualità sia per i clienti, sia per le collezioni.
I creatori d'abbigliamento analizzano e documentano le richieste particolari della clientela. Creano e
sviluppano modelli individuali. Sono convincenti nei loro colloqui di vendita e di consulenza, pianificano
i lavori successivi in modo mirato ed efficiente e realizzano il taglio.
Integrano e realizzano modelli propri con creatività, entro i limiti imposti dalle caratteristiche di una
determinata collezione e li presentano con convinzione.

Competenza operativa 1.1 - Analizzare e documentare le richieste dei singoli clienti
I creatori d'abbigliamento analizzano il desiderio del cliente a regola d’arte e in modo consono al
destinatario e documentano le richieste del cliente in maniera ricostruibile. Si avvalgono delle loro
conoscenze e sensibilità in storia della moda, analisi dei colori e consulenza stilistica e impiegano il
gergo professionale.

Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:
scuola professionale                        azienda                                     corsi interaziendali

1.1.1 Capire la storia della
moda, le tendenze della moda
e i tipi di clienti
I creatori d'abbigliamento
spiegano le particolarità
principali della storia
dell'abbigliamento per le epoche
di stili dal 20° secolo a oggi.
Presentano le più importanti
correnti della moda e i loro
rappresentanti. In tale contesto
spiegano l'influsso di:
- politica
- economia
- stile e filosofia di vita

Descrivono vari tipi di clienti
sulla base delle seguenti
caratteristiche:
- stile personale (classico,
     purista, romantico,
     stravagante, drammatico,
     sportivo, spigliato e
     disinvolto)
- proporzioni del corpo
(C2)




                                                                                                                       Pagina 10 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC



Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:
scuola professionale                        azienda                                     corsi interaziendali

1.1.2 Analizzare e                          1.1.2 Analizzare e
documentare le richieste dei                documentare le richieste dei
singoli clienti                             singoli clienti
I creatori d'abbigliamento                  I creatori d'abbigliamento
conducono colloqui con i clienti            conducono colloqui con i clienti,
in base alle seguenti tappe:                per telefono o di persona, in
- accogliere i clienti in modo              base alle seguenti tappe:
  cortese
- registrare i dati e le richieste          - accogliere i clienti in modo
  dei clienti ponendo le                      cortese
  domande adeguate                          - registrare i dati e le richieste
- ascoltare la clientela in modo              dei clienti ponendo le
  attivo ed empatico                          domande adeguate
- documentare e visualizzare le             - ascoltare la clientela in modo
  richieste dei clienti in maniera            attivo ed empatico
  ricostruibile                             - documentare e visualizzare le
                                              richieste dei clienti in maniera
A tale scopo impiegano le                     ricostruibile, in base alle
seguenti basi:                                direttive dell'azienda
                                            - discutere e convenire le fasi
                                              successive della
-  tipi di clienti e richieste
                                              collaborazione
   specifiche (proporzioni, stile,
   moda)
- quadrato della                            Registrano e documentano:
   comunicazione (modello
   delle 4 orecchie)                        - tipo di cliente / stile
- regole della comunicazione                - utilizzo / occasione
   (ascolto attivo)
                                            - proporzioni del corpo
- comunicazione verbale e non
                                            - misure
   verbale
                                            - budget del cliente
- stile (classico, purista,
   romantico, stravagante,                  (C4)
   drammatico, sportivo,
   spigliato e disinvolto)
(C4)


Competenza metodologica
- Approccio reticolare, orientato ai processi
- Strategie d'informazione e di comunicazione
- Tecniche di creatività

Competenza sociale e personale
- Capacità di comunicare
- Capacità di gestire i conflitti
- Capacità di lavorare in gruppo
- Comportamento e cura della propria immagine




                                                                                                                       Pagina 11 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC




Competenza operativa 1.2 - Creare e sviluppare modelli individuali
I creatori d'abbigliamento sviluppano possibili sagome del modello, determinano il materiale adeguato
e preparano un preventivo. Sono convincenti nei loro colloqui di vendita e di consulenza, pianificano i
lavori successivi in modo mirato ed efficiente.

Obiettivi di valutazione:                       Obiettivi di valutazione:                     Obiettivi di valutazione:
scuola professionale                            azienda                                       corsi interaziendali

1.2.1 Spiegare le regole della
teoria dei colori
I creatori d'abbigliamento
spiegano i seguenti aspetti e
correlazioni della teoria dei
colori:

- cerchio cromatico
- chiaroscuro
- contrasti di colori
- armonie di colori
- simbolismo dei colori
- psicologia dei colori
(C2)

1.2.2 Visualizzare i desideri                   1.2.2 Visualizzare i desideri
dei clienti e presentare                        dei clienti
proposte di modelli e                           I creatori d'abbigliamento
soluzioni dettagliate                           sviluppano possibili sagome del
I creatori d'abbigliamento                      modello nelle seguenti fasi di
spiegano la struttura e le                      lavoro:
proporzioni di un figurino a
corpo intero.
                                                - realizzare schizzi sulla base di
                                                  un figurino
Disegnano figurini a corpo                      - disegnare i dettagli del
intero, schizzano e colorano                      modello
proposte di modelli e soluzioni
dettagliate in base ai desideri
del cliente e alle regole della                 In tale contesto tengono conto
teoria dei colori.                              di:


Motivano le proposte di modello                 - tipo di cliente / stile
in modo comprensibile e le                      - utilizzo / occasione
                            3
presentano con convinzione.                     - proporzioni del corpo
(C5)
                                                - budget del cliente
                                                (C5)




3
    Gli schizzi dei modelli vengono realizzati impiegando figurini esistenti. Non si tiene conto di proporzioni del corpo individuali.




                                                                                                                               Pagina 12 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC



Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:
scuola professionale                        azienda                                     corsi interaziendali

1.2.3 Spiegare le fibre
I creatori d'abbigliamento
descrivono le seguenti
caratteristiche

- assorbimento dell'umidità
- struttura (grossolana, fine)
- elasticità
- resistenza allo strappo
- solidità
- infiammabilità
- capacità isolante
- caratteristiche di
  manutenzione
- peso specifico

delle seguenti fibre e dei
seguenti materiali:

- fibre animali
- fibre vegetali
- fibre chimiche (fibre sintetiche
  e cellulosiche artificiali)
(C2)

1.2.4 Determinare i tessuti e le            1.2.4 Determinare il materiale
pelli                                       I creatori d'abbigliamento
I creatori d'abbigliamento                  determinano il materiale sulla
descrivono i tessuti e le pelli in          base dei seguenti criteri:
base ai seguenti criteri:
                                            -   tipo di cliente / stile
-   armatura / fabbricazione
                                            -   richieste del cliente in termini
-   uso / impiego
                                                di sostenibilità (ecologia /
-   funzionalità                                etica)
-   caratteristiche ed esigenze di          -   tendenza / moda
    manutenzione
                                            -   portabilità
-   caratteristiche di stiratura
                                            -   manutenzione
-   portabilità
                                            -   estetica
    - qualità al tatto
                                            -   design
    - cadenza
                                            -   prezzo
    - fisiologia
                                            -   qualità
    - volume
                                            -   utilizzo / occasione
    - elasticità
                                            -   lavorazione
-   estetica
-   certificazioni del settore /
                                            Propongono ai clienti un
    marchi
                                            ventaglio di materiali adeguati e
                                            motivano le proposte.
Sanno riconoscere i tessuti e le
pelli e determinarne le                     (C5)
caratteristiche qualitative.
(C5)



                                                                                                                       Pagina 13 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC



Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:
scuola professionale                        azienda                                     corsi interaziendali

1.2.5 Svolgere calcoli specifici
alla professione
I creatori d'abbigliamento
eseguono correttamente
semplici calcoli legati alla
professione nei seguenti ambiti:

- calcoli di quantità e di tempo
- calcoli di superfici
(C3)

1.2.6 Allestire un preventivo               1.2.6 Allestire un preventivo
I creatori d'abbigliamento                  I creatori d'abbigliamento
spiegano quali sono i fattori che           stimano i costi e allestiscono un
determinano il prezzo                       preventivo sulla base di:

Spiegano la differenza tra costi            - quantità e prezzo dei materiali
fissi e variabili.                          - costo di accessori e forniture
                                              varie
Calcolano il prezzo di un                   - tempo di lavoro e indennità
prodotto sulla base di:                       oraria
                                            - eventuali spese generali
- quantità e prezzo dei materiali           - eventuali costi di terzi (esterni)
- costo di accessori e forniture
  varie                                     Discutono del preventivo con il
- tempo di lavoro e indennità               superiore e stimano
  oraria                                    un'approssimativa data di
- supplemento per spese                     consegna.
  generali                                  (C5)
(C3)

1.2.7 Registrare correttamente              1.2.7 Condurre un colloquio di
le misure del cliente                       vendita e di consulenza
I creatori d'abbigliamento                  I creatori d'abbigliamento
prendono correttamente e                    conducono il colloquio di vendita
registrano le seguenti misure del           e di consulenza in modo
cliente:                                    persuasivo e confacente al
                                            cliente, nelle fasi seguenti:
- altezza
- circonferenza della testa                 - presentare e motivare modelli
- circonferenza del torace                  - presentare e motivare le
                                              proposte di materiali
- circonferenza della vita
                                            - reagire in modo costruttivo a
- circonferenza dei fianchi
                                              obiezioni e domande del
- circonferenza della cintura                 cliente
- circonferenza del collo                   - proporre eventuali alternative
- circonferenza del petto                   - sottoporre e motivare offerte e
- lunghezza del passo /                       condizioni
  lunghezza laterale                        - registrare correttamente le
- lunghezza della manica                      misure del cliente, in base al
- larghezza delle spalle                      modello e al sistema di taglio



                                                                                                                       Pagina 14 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC



Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:
scuola professionale                        azienda                                     corsi interaziendali

- lunghezza del dorso                       - chiarire le ulteriori fasi di
- larghezza del dorso                         lavoro, concordare la prova e il
                                              termine di consegna.
- larghezza del davanti
                                            (C5)
- circonferenza del polso
- circonferenza della parte
  superiore del braccio
- circonferenza della coscia
- profondità del giromanica

Spiegano al cliente le fasi di
misurazione e prestano
attenzione alla sua postura.
Trattano il cliente con rispetto.
(C3)

                                            1.2.8 Pianificare i lavori
                                            successivi
                                            I creatori d'abbigliamento
                                            pianificano in modo economico
                                            e mirato la realizzazione
                                            dell'incarico, in base alle
                                            seguenti riflessioni e nelle
                                            seguenti fasi:

                                            - acquisizione dei materiali
                                            - suddivisione del lavoro
                                            - eventuale esternalizzazione di
                                              fasi di lavorazione
                                            - pianificazione efficiente
                                            (C5)


Competenza metodologica
- Tecniche di lavoro e soluzioni a problemi
- Approccio reticolare, orientato ai processi
- Tecniche di creatività

Competenza sociale e personale
- Autonomia e senso di responsabilità
- Resistenza allo stress
- Coscienza ambientale e comportamento ecologico




                                                                                                                       Pagina 15 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC




Competenza operativa 1.3 - Realizzare cartamodelli individuali
I creatori d'abbigliamento realizzano cartamodelli di base secondo le misure disponibili nelle tabelle
delle taglie. Adeguano a regola d’arte un modello standard alle misure del cliente.

Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:
scuola professionale                        azienda                                     corsi interaziendali

1.3.1 Eseguire cartamodelli di              1.3.1 Adeguare i cartamodelli
base                                        di base esistenti
I creatori d'abbigliamento                  In base alle misure del cliente, i
descrivono le misure standard.              creatori d'abbigliamento
                                            determinano le differenze di
                                            lunghezza o larghezza rispetto
Spiegano le seguenti
                                            al taglio standard.
proporzioni e specificità del
corpo umano:                                (C5)


- lunghezze
- larghezze
- semplici problemi di postura

I creatori d'abbigliamento
realizzano manualmente
cartamodelli di base per i
seguenti modelli, utilizzando il
sistema di taglio Unicut:

abbigliamento da donna
- gonna
- camicia da donna con
  maniche
- vestito da donna con maniche

abbigliamento da uomo
- pantaloni da uomo
- giacca da uomo

cappelli e copricapo
- falde del cappello
- cupola rotonda
- cupola squadrata
(C5)



                                            1.3.2 Effettuare adeguamenti
                                            I creatori d'abbigliamento
                                            adeguano il modello a
                                            disposizione alle misure del
                                            cliente (lunghezze e larghezze,
                                            senza problemi di postura).
                                            (C5)




                                                                                                                       Pagina 16 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC



Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:
scuola professionale                        azienda                                     corsi interaziendali

1.3.3 Realizzare adattamenti                1.3.3 Realizzare adattamenti
I creatori d'abbigliamento sono             I creatori d'abbigliamento sono
in grado di modificare i modelli            in grado di adattare alla moda i
di base del loro ambito                     modelli di base del loro ambito
specifico, in base ai modelli a             specifico.
disposizione e ai propri disegni,           (C5)
per ottenere nuovi modelli alla
moda e conformi a quanto in
commercio.
(C5)

1.3.4 Messa in prova
I creatori d'abbigliamento
controllano la linea dei capi
d'abbigliamento sul manichino o
sulle persone.

Sono in grado di individuare
errori di taglio in lunghezza o
larghezza, nonché semplici
problemi di postura.

Appuntano gli errori con gli spilli
e apportano le correzioni al
modello.
(C5)

1.3.5 Descrivere lo sviluppo
dei prodotti nell'industria
dell'abbigliamento
Sulla base di un esempio
pratico, i creatori
d'abbigliamento descrivono i
processi dello sviluppo di capi
d'abbigliamento nell'industria
dell'abbigliamento.

Illustrano i mezzi tecnici
impiegati nonché hardware e
software specifici del settore.
(C2)



Competenza metodologica
- Tecniche di lavoro e soluzioni a problemi
- Strategie d'informazione e di comunicazione
- Tecniche di creatività

Competenza sociale e personale
- Autonomia e senso di responsabilità
- Resistenza allo stress



                                                                                                                       Pagina 17 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC




Competenza operativa 1.4 - Realizzare un modello proprio e inserirlo in una collezione
predefinita
Nel quadro di un processo personale e creativo di sviluppo, i creatori d'abbigliamento sviluppano un
progetto di collezione, disegnano un modello proprio e lo realizzano nella loro azienda di tirocinio.
Presentano il modello in modo convincente e adatto ai destinatari.

Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:
scuola professionale                        azienda                                     corsi interaziendali

1.4.1 Mettere a punto il
progetto di una collezione
I creatori d'abbigliamento
mettono a punto un progetto di
collezione, in base alle seguenti
riflessioni e nelle seguenti fasi:

-   studiare le caratteristiche
    della fascia di mercato
-   studiare le tendenze e i temi
    d'attualità
-   visualizzare ispirazioni (p. es.
    mediante un mood-board)
-   allestire gruppi di prodotti
    (genere e quantità)
-   mettere a punto un concetto
    di colori e materiali
    (C5)

1.4.2 Definire la silhouette del
modello
I creatori d'abbigliamento
definiscono la silhouette di un
singolo modello, procedendo
con le seguenti fasi:

-  preparare, selezionare ed
   elaborare gli schizzi
- definire e realizzare i dettagli
   di stile del prodotto
- produrre schizzi tecnici
- verificare l’indossabilità e la
   fattibilità
- verificare che il modello
   corrisponda al progetto della
   collezione
(C5)



1.4.3 Realizzare il primo
cartamodello
I creatori d'abbigliamento
realizzano un primo
cartamodello, in base alle
seguenti fasi:




                                                                                                                       Pagina 18 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC



Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:
scuola professionale                        azienda                                     corsi interaziendali

-   elaborare il cartamodello
    tenendo conto dei dettagli
    specifici del prodotto e della
    fattibilità.
-   Modellare singoli dettagli
    dettagli (elementi) sul
    manichino o sulla forma di
    legno
    (C5)



1.4.4 Controllare la linea,                 1.4.4 Realizzare un prototipo
l'espressività e l’estetica                 I creatori d'abbigliamento
I creatori d'abbigliamento                  realizzano un prototipo, in base
controllano la linea,                       ai seguenti passi:
l'espressività e l’estetica del
modello preliminare e lo
                                            -   ottimizzare l'uso del
adeguano se necessario.
                                                materiale realizzando il piano
(C5)                                            di taglio, tenendo conto delle
                                                caratteristiche del materiale
                                                (verso del tessuto, motivo a
                                                quadri, righe, motivi,
                                                direzione del pelo e struttura,
                                                rapporto ecc.)
                                            -   conoscere e impiegare i
                                                mezzi di produzione usuali
                                                per razionalizzare le fasi di
                                                lavorazione
                                            -   conoscere e applicare
                                                metodi di lavorazione e
                                                processi di lavoro razionali
                                            -   modellatura con interventi
                                                esterni (pressione, vapore,
                                                temperatura, tempo).
                                                (C5)



1.4.5 Presentare un modello
I creatori d'abbigliamento
allestiscono un dossier digitale
dei loro lavori e del progetto.

Presentano il loro dossier e il
loro modello in modo
convincente e adeguato al
destinatario, secondo le
istruzioni.
(C5)




                                                                                                                       Pagina 19 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC


Competenza metodologica
- Tecniche di lavoro e soluzioni a problemi
- Strategie d'informazione e di comunicazione
- Strategie d'apprendimento
- Tecniche di creatività

Competenza sociale e personale
- Autonomia e senso di responsabilità
- Capacità di comunicazione
- Capacità di gestire i conflitti
- Capacità di lavorare in gruppo
- Resistenza allo stress




                                                                                                                       Pagina 20 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC




Campo di competenze operative 2 - Produzione di capi d’abbigliamento
Produrre capi d’abbigliamento sulla base di cartamodelli rappresenta un’importante competenza dei
creatori d’abbigliamento.
I creatori d’abbigliamento predispongono la postazione di lavoro e organizzano le attività da eseguire;
tagliano i materiali a regola d’arte, applicano i rinforzi sul materiale tagliato; danno una forma a singole
o intere parti d’abbigliamento e le stirano tra le varie fasi di lavoro. Eseguono il controllo di qualità e il
controllo finale coscienziosamente e a regola d’arte.

Competenza operativa 2.1 - Predisporre la postazione di lavoro e organizzare le attività
I creatori d’abbigliamento determinano le attrezzature e preparano le macchine per cucire, i dispositivi
di stiratura, i vaporizzatori e i dispositivi di fissaggio, nonché le tagliatrici. Predispongono e verificano i
materiali e gli accessori.

Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:
scuola professionale                        azienda                                     corsi interaziendali

2.1.1 Descrivere un’efficiente              2.1.1 Scegliere le attrezzature
pianificazione del lavoro                   I creatori d’abbigliamento
I creatori d’abbigliamento                  predispongono le seguenti
descrivono la pianificazione e le           attrezzature in base all’incarico
esigenze necessarie alla                    ricevuto:
realizzazione diprocessi
lavorativi efficienti per
                                            - macchine
confezionare:
                                            - strumenti
- gonne                                     - dispositivi di stiratura
- pantaloni (per donne e uomini)            - attrezzature ausiliarie
- camicie                                   (C5)
- giacche
(C2)

2.1.2 Preparare per l’uso le                2.1.2 Preparare per l’uso le                2.1.2 Preparare per l’uso le
macchine per cucire                         macchine per cucire                         macchine per cucire
I creatori d’abbigliamento                  I creatori d’abbigliamento                  I creatori d’abbigliamento
descrivono, in funzione del                 determinano i punti seguenti                determinano i punti seguenti
materiale:                                  conformemente alle direttive                conformemente all’incarico
- grossezza e materiale del filo            aziendali e all’incarico ricevuto:          ricevuto:
- tipi e misure degli aghi                  - scegliere grossezza e                     - scegliere grossezz e
                                                materiale del filo                          materiale del filo
- piedini per macchine da
    cucire                                  - scegliere tipo e misure degli             - scegliere tipo e misure degli
                                                aghi in funzione del materiale              aghi in funzione del materiale
- direzione del tessuto
                                            - infilare la macchina per                  - infilare la macchina per
- tipi di trasporto
                                                cucire e regolarne la                       cucire e regolarne la
- lunghezza e larghezza del                     tensione                                    tensione
    punto
                                            - scegliere il piedino corretto             - scegliere il piedino corretto
(C5)
                                            - regolare la pressione del                 - regolare la pressione del
                                                piedino in funzione del                     piedino in funzione del
                                                materiale                                   materiale
                                            - regolare il trasporto                     - regolare il trasporto
                                                differenziale in funzione del               differenziale in funzione del
                                                materiale                                   materiale
                                            - regolare lunghezza e                      - regolare lunghezza e
                                                larghezza del punto                         larghezza del punto
                                            (C5)                                        (C5)




                                                                                                                       Pagina 21 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC



Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:
scuola professionale                        azienda                                     corsi interaziendali

                                            2.1.3 Preparare per l’uso i
                                            dispositivi di stiratura, i
                                            vaporizzatori e i dispositivi di
                                            fissaggio (con particolare
                                            attenzione all’abbigliamento da
                                            donna e da uomo, copricapo,
                                            abbigliamento professionale e di
                                            protezione)
                                            I creatori d’abbigliamento
                                            regolano nei dispositivi di
                                            stiratura e fissaggio i seguenti
                                            punti, in funzione del materiale:
                                            - temperatura
                                            - pressione
                                            - tempo
                                            - livello dell’acqua
                                            Controllano le impostazioni e, se
                                            necessario, le correggono.
                                            (C5)

                                            2.1.4 Preparare per l’uso le
                                            tagliatrici (con particolare
                                            attenzione all’abbigliamento da
                                            donna e da uomo,
                                            abbigliamento professionale e di
                                            protezione)
                                            I creatori d’abbigliamento
                                            preparano le tagliatrici
                                            conformemente alle direttive
                                            aziendali.
                                            (C5)

                                            2.1.5 Preparare e controllare
                                            materiali e accessori
                                            I creatori d’abbigliamento
                                            preparano materiali e accessori
                                            nella quantità e qualità corrette.
                                            Controllano i materiali in base a:
                                            - dimensioni, colore e qualità
                                            - difetti di tessitura
                                            - accostamento dei colori
                                            - valori di restringimento
                                            - rapporto
                                            - verso del tessuto
                                            - punti di rottura
                                            - quantità e peso
                                            Sottopongono il tessuto al
                                            decatissaggio, in funzione delle
                                            caratteristiche specifiche del
                                            materiale.
                                            (C3)




                                                                                                                       Pagina 22 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC



Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:
scuola professionale                        azienda                                     corsi interaziendali

                                            2.1.6 Preparare le pelli (con
                                            particolare attenzione
                                            all’abbigliamento in pelle e i
                                            copricapo)
                                            I creatori d’abbigliamento
                                            preparano le pelli a regola d’arte
                                            conformemente alle seguenti
                                            fasi:
                                            - suddividere per grandezza,
                                              colore e qualità secondo il
                                              cartamodello.
                                            - effettuare la stesura e
                                              appoggiare le parti del modello
                                            - tagliare le pelli
                                            - pettinare le pelli
                                            - definire la posizione delle
                                              cuciture
                                            (C5)


Competenza metodologica
- Tecniche di lavoro e soluzioni a problemi
- Approccio reticolare e orientato ai processi

Competenza sociale e personale
- Autonomia e senso di responsabilità
- Resistenza allo stress




                                                                                                                       Pagina 23 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC




Competenza operativa 2.2 - Tagliare i materiali
I creatori d’abbigliamento dispongono i cartamodelli, le sagome o i piani di taglio sul materiale e
tagliano i materiali a regola d’arte.

Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione: corsi
scuola professionale                        azienda                                     interaziendali

2.2.1 Spiegare come                         2.2.1 Riprodurre i
preparare un piano di taglio                cartamodelli, le sagome o i
I creatori d’abbigliamento                  piani di taglio sul materiale
spiegano come preparare i piani             I creatori d’abbigliamento
di taglio (stesura in aperto,               riproducono i cartamodelli, le
stesura in doppio) per un uso               sagome o i piani di taglio sul
economico del materiale                     materiale tenendo conto di:
secondo i seguenti criteri:                 - drittofilo
                                            - verso del tessuto
- drittofilo                                - far combaciare i motivi
- verso del tessuto                         - rapporto
- far combaciare i motivi                   - difetti di tessitura
- rapporto                                  - sfumature dei colori
(C2)                                        - punti di rottura
                                            - rendimento
                                            Si preoccupano di mantenere i
                                            margini di cucitura sufficienti e
                                            coerenti.
                                            (C5)

2.2.2 Descrivere le                         2.2.2. Tagliare i materiali                 2.2.2 Tagliare materiali e parti
attrezzature ausiliarie e gli               I creatori d’abbigliamento                  tessili
apparecchi per il taglio                    tagliano i materiali con la tecnica         I creatori d’abbigliamento
I creatori d’abbigliamento                  adeguata, usando correttamente              tagliano materiali e parti tessili
descrivono l’impiego e il                   apparecchi, macchinari e                    con i seguenti utensili:
funzionamento di:                           utensili di lavoro.
                                            (C3)                                        - forbici
- punzonatrici                                                                          - taglierina a lama rotante
- tagliatrici a nastro                                                                  - forbici elettriche a lama
- tagliatrici a lama verticale                                                            circolare
- tagliatrici CNC (cutter)                                                              - coltello da pellicciaio
(C2)                                                                                    (C3)



Competenza metodologica
- Tecniche di lavoro e soluzioni a problemi
- Approccio reticolare e orientato ai processi
- Strategie d’apprendimento continuo

Competenza sociale e personale
- Autonomia e senso di responsabilità
- Resistenza allo stress
- Coscienza ambientale e comportamento ecologico




                                                                                                                       Pagina 24 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC




Competenza operativa 2.3 - Rinforzare e fissare il materiale tagliato
I creatori d’abbigliamento applicano i rinforzi, adesivi o non adesivi sulle parti tagliate ed eseguono la
cucitura a regola d’arte.

2.3.1 Spiegare fattori di                   2.3.1 Fissare le parti tagliate             2.3.1 Fissare le parti tagliate
fissaggio e rinforzi                        con rinforzi termoadesivi                   con rinforzi termoadesivi
I creatori d’abbigliamento                  I creatori d’abbigliamento                  I creatori d’abbigliamento
spiegano il rapporto fra i                  fissano le parti tagliate con il            fissano le parti tagliate con il
seguenti fattori di fissaggio:              ferro da stiro o con presse                 ferro da stiro o con presse
                                            (termofissaggio). Tengono conto             (termofissaggio). Tengono conto
                                            di:                                         di:
- temperatura
- pressione
                                            - materiale                                 - materiale
- tempo
                                            - forma desiderata                          - forma desiderata
                                            - solidità desiderata                       - solidità desiderata
Descrivono le caratteristiche dei
seguenti rinforzi e i loro effetti          (C5)                                        (C5)
sul capo d’abbigliamento:

- fliselina
- rinforzi tessuti
- rinforzi per tessuti di maglia
(C2)

2.3.2 Spiegare le                           2.3.2 Rinforzare le parti
caratteristiche dei rinforzi non            tagliate con rinforzi non
termoadesivi                                termoadesivi
I creatori d’abbigliamento                  I creatori d’abbigliamento
descrivono le caratteristiche dei           rinforzano con rinforzi non
seguenti rinforzi non                       termoadesivi le parti dei capi
termoadesivi e i loro effetti sul           d’abbigliamento. Tengono conto
capo d’abbigliamento:                       di:

- fliselina                                 - materiale
- rinforzi tessuti                          - forma desiderata
- rinforzi per tessuti di maglia            - solidità desiderata
(C2)                                        (C5)


Competenza metodologica
- Tecniche di lavoro e soluzioni a problemi
- Approccio reticolare e orientato ai processi
- Strategie d’apprendimento continuo

Competenza sociale e personale
- Autonomia e senso di responsabilità
- Resistenza allo stress
- Coscienza ambientale e comportamento ecologico




                                                                                                                       Pagina 25 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC




Competenza operativa 2.4 - Assemblare le parti tagliate
I creatori d'abbigliamento assemblano a macchina le parti tagliate o le cuciono a mano a regola d’arte
e in modo impeccabile. Nell’eseguire il loro lavoro essi evitano comportamenti scorretti e nocivi per la
salute.

Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:
scuola professionale                        azienda                                     corsi interaziendali

2.4.1 Descrivere e motivare i               Cfr. 2.4.4 / 2.4.5
tipi di punti
I creatori d’abbigliamento
descrivono le caratteristiche e
l’impiego dei seguenti tipi di
punto:

Tipi di punto a macchina
- impuntura doppia (impuntura
  doppia, punto a zig zag,
  nervatura)
- punto catenella semplice
  (punto invisibile)
- punto catenella doppio (punto
  catenella doppio, punto
  catenella doppio a due aghi, a
  tre aghi, a quattro aghi)
- punti catenella (punto
  catenella semplice, punto
  catenella a due fili, punto di
  copertura)
- punto di copertura a catenella
  (punto catenella a due aghi, a
  tre aghi, a quattro aghi con filo
  di copertura)
- overlock (a tre fili, a quattro fili)

Tipi di punto a mano
- imbastitura
- punto indietro
- punto orlo
- trapunto
- punto sopraggitto
- punto occhiello
- punto nascosto
- punto catenella

Classificano (con giusti-
ficazione) i tipi di punto a
macchina e i tipi di cucitura da
100 a 600 secondo le norme
ISO.
(C5)




                                                                                                                       Pagina 26 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC



Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:
scuola professionale                        azienda                                     corsi interaziendali

2.4.2 Descrivere i tipi di                  Cfr. 2.4.4 / 2.4.5
cucitura
I creatori d’abbigliamento
descrivono la funzione e
l’impiego dei seguenti tipi di
cucitura in funzione del
materiale:

Cuciture di assemblaggio
- cucitura di unione (cucitura
  semplice)
- cucitura ribattuta
- cucitura inglese
- cucitura di unione e risvoltata
- cucitura bord à bord
- cucitura saldata
- cucitura di sicurezza (safety)

Cuciture di rifinitura
- overlock
- rifinitura dei bordi
- orlo
- roulé

Cuciture speciali
- occhiello per biancheria
- occhiello a goccia
- travetta
- attaccare i bottoni

Spiegano con quali tipi di punto
e macchine vengono
normalmente eseguite queste
cuciture.

Abbinano i tipi di punto ai capi
d’abbigliamento.
(C2)

2.4.3 Descrivere le macchine
I creatori d’abbigliamento
descrivono le caratteristiche, le
funzioni e la manutenzione delle
seguenti macchine:

- macchina per cucire
  universale
- macchina per cucire
  industriale
- macchina per cucire punto
  catenella
- macchina per cucire punto
  invisibile
- macchina per cucire punto di
  copertura
- macchina per cucire overlock


                                                                                                                       Pagina 27 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC



Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:
scuola professionale                        azienda                                     corsi interaziendali

- macchina per cucire di
  sicurezza (safety)
- macchina per cucire le pelli
- asolatrice
(C2)

                                            2.4.4 Cucire a macchina                     2.4.4 Effettuare manualmente
                                            I creatori d’abbigliamento                  e a macchina i tipi di punto e
                                            cuciono a macchina le parti                 di cucitura
                                            tagliate e svolgono lavori parziali         I creatori d’abbigliamento
                                            (tasche, asole ecc.).                       ricorrono ai seguenti punti per le
                                                                                        rispettive cuciture in funzione
                                                                                        del materiale.
                                            Tengono conto dei punti
                                            seguenti:
                                                                                        Tipi di punti a macchina (1)
                                            - tipo di cucitura                          - impuntura doppia
                                            - forma/modello                             - punti catenella (punto
                                                                                          catenella semplice, punto
                                            - qualità del materiale
                                                                                          catenella a due fili, punto di
                                            - tipi di punto/estetica                      copertura)
                                            - funzionalità                              - overlock
                                            - qualità
                                            - rendimento                                Tipi di punto a mano (2)
                                            (C5)                                        - imbastitura
                                                                                        - punto indietro
                                                                                        - punto orlo
                                                                                        - trapunto
                                                                                        - punto sopraggitto
                                                                                        - punto occhiello
                                                                                        - punto nascosto (punto di
                                                                                          ribattitura)
                                                                                        - punto catenella
                                                                                        - punto mosca

                                                                                        Cuciture di assemblaggio (1)
                                                                                        - cucitura di unione (cucitura
                                                                                          semplice)
                                                                                        - cucitura ribattuta (per jeans)
                                                                                        - cucitura di unione risvoltata
                                                                                        - cucitura inglese
                                                                                        - cucitura bord à bord
                                                                                        - cucitura saldata
                                                                                        - cucitura di sicurezza (safety)

                                                                                        Cuciture di rifinitura
                                                                                        - overlock (1)
                                                                                        - rifinitura dei bordi (1)
                                                                                        - orlo (1 e 2)
                                                                                        - roulé (1 e 2)




                                                                                                                       Pagina 28 di 47
Piano di formazione relativo all'ordinanza sulla formazione professionale di base di creatrice d'abbigliamento/creatore d'abbigliamento AFC



Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:                   Obiettivi di valutazione:
scuola professionale                        azienda                                     corsi interaziendali



                                                                                        Cuciture speciali (2)
                                                                                        - occhiello per biancheria
                                                                                        - occhiello a goccia
                                                                                        - travetta
                                                                                        - attaccare i bottoni

                                                                                        Impiegano in modo
                                                                                        professionale gli strumenti
                                                                                        d’esercizio.
                                                                                        (C3)
                                                                                            (1) a macchina
                                                                                            (2) a mano

                                            2.4.5 Cucire a mano
                                            I creatori d’abbigliamento
                                            assemblano le parti tagliate a
                                            mano e svolgono lavori parziali.

                                            Tengono conto dei punti
                                            seguenti:

                                            -   tipo di cucitura
                                            -   forma/modello
                                            -   qualità del materiale
                                            -   tipi di punto/estetica
                                            -   funzionalità
                                            -   qualità
                                            -   rendimento

                                            Applicano a regola d’arte
                                            accessori e guarnizioni.
                                            (C5)

                                            2.4.6 Applicare fettucce per
                                            sigillare (con particolare
                                            attenzione agli indumenti da
                                            lavoro e di protezione)
                                            I creatori d’abbigliamento
                                            sigillano correttamente le
                                            cuciture.
                                            (C3)


Competenza metodologica
- Tecniche di lavoro e soluzioni a problemi
- Approccio reticolare e orientato ai processi
- Strategie d’apprendimento continuo

Competenza sociale e personale
- Autonomia e senso di responsabilità
- Resistenza allo stress
- Coscienza ambientale e comportamento ecologico

                                                                                                                       Pagina 29 di 47
Puoi anche leggere
Parte successiva ... Annulla