MEDIA GUIDE

MEDIA GUIDE

MEDIA GUIDE

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO AREA MARKETING EVENTI COMUNICAZIONE Via Vitorchiano, 113 - 00189 Roma www.fip.it - marketing@fip.it - fax-mail 06.62276220 All rights reserved © 2015 copyright Federazione Italiana Pallacanestro PIANETA BASKET.COM PIANETA BASKET.COM www.fip.it www.facebook.com/FIPufficiale @italbasket www.youtube.com/fipbasketv italbasket Federbasket App EUROBASKET WOMEN 2015 MEDIAGUIDE DA OGGI NON VEDRAI ALTRO SOLO SU SKY SPORT HD

MEDIA GUIDE

MEDIAGUIDE FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO AREA MARKETING EVENTI COMUNICAZIONE Via Vitorchiano, 113 - 00189 Roma marketing@fip.it fax-mail 06.62276220 UFFICIO STAMPA Giancarlo Migliola g.migliola@guest.fip.it ufficio.stampa@fip.it tel.

06.33481350 - 392.8240634 SETTORE SQUADRE NAZIONALI FEMMINILI Marco Gatta m.gatta@fip.it - tel. 335.7427482 All rights reserved © 2015 copyright Federazione Italiana Pallacanestro Dati statistici aggiornati al 15 maggio 2015 www.fip.it www.facebook.com/FIPufficiale @italbasket www.youtube.com/fipbasketv italbasket Federbasket App DA OGGI NON VEDRAI ALTRO SOLO SU SKY SPORT HD LA TV DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Ogni giorno, in diretta e in HD, le rubriche dedicate alla pallacanestro italiana, i campionati di Serie A2 (Gold e Silver), la Serie A1 femminile, i tornei ed i Campionati Europei delle Nazionali

MEDIA GUIDE

4 La storia della FIP/ Italian Basketball Federation History 5 Presidenti e Segretari Generali / Presidents and Secretaries General 6-7 La formula e il calendario delle partite / Formula and Schedule 9 La Nazionale Femminile / Women’s National Team 10 Il roster / The roster 12 Allenatore / Coach Roberto Ricchini 13 Vice Allenatore /Assistant Coach Giovanni Lucchesi 14-15 Lo Staff / Staff 16-53 La Squadra / The Team 55 Le avversarie/The opponents 59 Le curiosità/Records 60 Tutti gli allenatori / Coach History 61 Più di 600 punti / Players with more than 600 points Top scorer in una partita / More points in a single game 62-63 I piazzamenti-Le medaglie / Best Results-Medals 64 Gli scarti torrenziali / Best victories 66-67 Giovanili / Youth Teams 68 Albo d’oro/ Winners 69 La storia / History Progetto grafico: file23 - grafica e immagine/Alessandro Orrìco Foto: Ciamillo-Castoria/Massimo Ceretti - Christian De Massis - Richard Morgano   3 INDICE INDEX

MEDIA GUIDE

4 5 CENNI DI STORIA FIP HISTORY CENNI DI STORIA FIP HISTORY 4 Il basket apparve ufficialmente in Italia nel 1907: l’insegnante di ginnastica senese Ida Nomi Pesciolini, tradusse le regole dal manuale americano scritto da James Naismith e Luther G. Gullick, e, pur non avendolo mai visto giocare, introdusse il gioco che venne chiamato Palla al Cerchio. Il gioco venne presentato al Concorso Ginnico di Venezia. Un’attività organica si svolse a partire dal 1919 con la partecipazione di una squadra militare italiana alle Olimpiadi interalleate di Joinville le Pont, nei pressi di Parigi. Nel 1920, per iniziativa di Manlio Pastorini, la Federginnastica ammise il nuovo sport tra le proprie discipline e fece svolgere il primo campionato nazionale (vinto dalla Forza e Costanza Brescia).

Il 2 novembre 1921, nella Birreria Colombo di Milano, venne approvato lo statuto costitutivo della Federazione Italiana Basketball (FIB), affidata ad un Comitato di Gestione. Il successivo 21 dicembre si tenne la prima Assemblea Federale (presenti dieci società) che elesse alla presidenza Arrigo Muggiani. Nel 1930 la Federazione, affrancatasi dalla Federginnastica, venne riconosciuta dal CONI e si trasferì a Roma dove opera in regime commissariale, sempre nell’ambito della Federginnastica, per divenire autonoma nel 1931. Nel 1932, per iniziativa della FIP e poche altre federazioni nazionali, venne costituita proprio a Roma, la Federazione Internazionale (AIBA).

Riconosciute dalla FIP operano la Lega delle Società di Serie A maschile (fondata nel 1970), la Legadue (fondata nel 2001), la LegA Basket Femminile (fondata nel 1976) e la Lega Nazionale Pallacanestro (che rappresenta le società che partecipano ai campionati non professionistici maschili). Denominazioni: nel 1921 Federazione Italiana Basketball (FIB), quindi nel 1925 Federazione Italiana Palla al Cesto e nel 1930 Federazione Italiana Palla al Canestro che resta quella attuale con la contrazione Pallacanestro.

Sedi federali: dal 1921 al 1929 Milano, dal 1930 Roma. Primi Campionati Nazionali: 1920 uomini, 1930 donne.

Basketball officially appeared in Italy in 1907: teacher Ida Nomi Pesciolini from Siena translated the rules from the American textbook written by James Naismith and Luther G. Gullick, and, despite never having seen it played, she introduced the game that was called Palla al Cerchio. The game was introduced to the gymnastics competition in Venice. Activity took place from 1919 with the participation of an Italian military team in the inter-allied Olympics of Joinville le Pont, near Paris.

In 1920, thanks to Manlio Pastorini, the Federginnastica admitted the new sport and accepted to play the first national championship. On November 2 1921, in Birreria Colombo in Milan, constitutive status of the Federazione Italiana Basketball (FIB) was approved. On 21 December, the first Federal Assembly was held and elected to the presidency Arrigo Muggiani. In 1930 Federation was recognized by CONI and moved to Rome where it worked under a Federginnastica commissioner, becoming definitively autonomous in 1931.

In 1932, thanks to Italian Federation and a few other national federations, the International Federation (AIBA) was founded in Rome.

Names: in 1921 “Federazione Italiana Basketball (FIB)”, then in 1925 “Federazione Italiana Palla al Cesto” e in 1930 “Federazione Italiana Palla al Canestro” which remains with the contraction of “Palla al Canestro” in “Pallacanestro”. Federal offices: 1921 to 1929 in Milan, since 1930 Rome. First National Championships: 1920 men, 1930 women. FEDERAZIONE ITALIANA BASKETBALL 1921-1925 Marco Muggiani FEDERAZIONE ITALIANA PALLA AL CESTO 1926-1930 Ferdinando Negrini FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO 1921-1925 Arrigo Muggiani (Commissario) 1930 Augusto Turati 1931 Giuseppe Corbari (Commissario) 1931-1942 Conte Giorgio Asinari Di San Marzano 1942-1943 Vittorino Viotti (Reggente) 1944 Carlo Donadoni (Commissario Nord) 1944 Guido Graziani (Reggente C.O.N.I.) 1945 Decio Scuri (Commissario Centro Nord) 1945 Enrico Castelli (Commissario C.O.N.I.

Alta Italia) 1946-1954 Aldo Mairano 1954 Vittorio Muzi Di Dogliola (Reggente) 1954-1965 Decio Scuri 1965-1975 Claudio Coccia 1976-1992 Enrico Vinci 1992-1999 Giovanni Petrucci 1999-2008 Fausto Maifredi 30/9/08-7/2/09 Dino Meneghin (Commissario) 2009-2013 Dino Meneghin 2013 Giovanni Petrucci I Presidenti Presidents I Segretari Generali Secretaries General FEDERAZIONE ITALIANA BASKETBALL 1921-1925 Marco Muggiani FEDERAZIONE ITALIANA PALLA AL CESTO 1926-1929 Ugo Bombelli 1929-1930 Aldo Nardi FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO 1930-1931 Cesare Tifi 1931-1943 Vittorio Muzi Di Dogliola 1943 Raoul Rabaglietti 1945 Giuseppe Monicelli (Reggente Alta Italia) 1946-1966 Vittorio Muzi Di Dogliola 1966-1978 Umberto Garcea 1978-1985 Giovanni Petrucci 1985-1994 Massimo Ceccotti 1994-1997 Giorgio Cannella (Ad Interim) 1997-2005 Massimo Blasetti 2005 Maurizio Bertea Giovanni Petrucci Maurizio Bertea

MEDIA GUIDE

6 7 LA STRADA PER L’EUROBASKET WOMEN 2015 ROAD TO EUROBASKET WOMEN 2015 EUROBASKETWOMEN -UNGHERIA/ROMANIA11-28/6 EUROBASKETWOMEN -HUNGARY/ROMANIA11-28/6 CALENDARIO FORMULA SCHEDULE FORMULA CALENDARIO FORMULA SCHEDULE FORMULA 6 L’Italia si è qualificata ad EuroBasket Women 2015 chiudendo al secondo posto il girone che l’ha vista impegnata con Lettonia, Estonia e Portogallo. Le Azzurre hanno ottenuto la qualificazione battendo l’Estonia nell’esordio di Lucca e poi completando il girone di ritorno senza sconfitte, fino al trionfo di Ragusa. Si tratta della seconda qualificazione consecutiva ottenuta da Roberto Ricchini da quando è alla guida della Nazionale.

Italy qualified to EuroBasket Women 2015 closing its group at the second place, behind Latvia. LA FORMULA/FORMULA Prima fase: gironi all’italiana, le prime tre accedono alla seconda fase. Le 12 promosse vengono divise in due gruppi da sei squadre e si portano dietro i risultati ottenuti contro le squadre già affrontate nella fase precedente (due punti per ogni vittoria). Ogni squadra incontra solo le tre dell’altro gruppo (il girone A incrocia il B a Debrecen, il C contro il D a Gyor): al termine delle tre giornate di gara, le prime quattro accedono ai quarti. Tutta la fase finale si gioca a Budapest dal 24 al 28 giugno, la finale è prevista per il 28 alle ore 19.00.

First stage: round-robin, top three qualify for the second phase. The 12 qualified teams are divided into two groups of six teams and they start playing with points obtained in the first phase (two points for each win). Each team plays against only the three teams of the other group (group A crosses B in Debrecen, C against D in Gyor): top four teams of any group qualify for quarter finals. All the Finals will be played in Budapest from 24th to 28th June. Final game will be played on 28th June at 19.00. LA STRADA PER I GIOCHI OLIMPICI /ROAD TO OLYMPIC GAMES Si qualifica alle Olimpiadi di Rio de Janeiro la vincente dell’Europeo.

Accedono al torneo preolimpico anche le squadre che a Budapest si classificheranno dal secondo al quinto posto: dal torneo preolimpico, che includerà anche le formazioni degli altri quattro continenti, usciranno altre cinque squadre che poi prenderanno parte ai Giochi di Rio. European Championship winner qualifies to 2016 Olympic Games. Teams from the second to the fifth place will play pre-Olympic tournament, there are other five free spots for Rio 2016.

LE SQUADRE/TEAMS Girone A Francia, Montenegro, Repubblica Ceca, Romania, Ucraina Girone B ITALIA, Bielorussia, Grecia, Polonia, Turchia Girone C Croazia, Gran Bretagna, Lettonia, Russia, Serbia Girone D Lituania, Slovacchia, Spagna, Svezia, Ungheria IL CALENDARIO DEL GIRONE B/GROUP B SCHEDULE 11 giugno Italia-Bielorussia (ore 20.30) Polonia-Turchia (ore 20.30) 12 giugno Italia-Grecia (ore 18.00) Polonia-Bielorussia (ore 20.30) 13 giugno Polonia-Grecia (ore 18.00) Turchia-Bielorussia (ore 20.30) 14 giugno Italia-Polonia (ore 18.00) Grecia-Turchia (ore 20.30) 15 giugno Italia-Turchia (ore 20.30) Grecia-Bielorussia (ore 18.00) L’ALBO D’ORO/WINNERS SINCE 2000 Anno Sede Oro Argento Bronzo 2013 Francia Spagna Francia Turchia 2011 Polonia Russia Turchia Francia 2009 Lettonia Francia Russia Spagna 2007 Italia (Chieti) Russia Spagna Bielorussia 2005 Turchia Repubblica Ceca Russia Spagna 2003 Grecia Russia Repubblica Ceca Spagna 2001 Francia Francia Russia Spagna Prima giornata (8 giugno) Italia-Estonia 66-58 Lettonia-Portogallo 71-61 Seconda giornata (11 giugno) Estonia-Lettonia 56-74 Portogallo-Italia 54-52 Terza giornata (15 giugno) Estonia-Portogallo 67-60 Lettonia-Italia 70-59 Quarta giornata (18 giugno) Estonia-Italia 45-52 Portogallo-Lettonia 55-62 Quinta giornata (22 giugno) Lettonia-Estonia 82-60 Italia-Portogallo 65-52 Sesta giornata (25 giugno) Italia-Lettonia 83-68 Portogallo-Estonia 65-60 Classifica: Lettonia 5-1, Italia 4-2, Portogallo 2-4, Estonia 1-5 Lucca, 8 Giugno 2014 Italia-Estonia 66-58 (14-18, 32-28, 46-43) Italia: Consolini 9, Fassina 4, Pastore 3, Sottana 6, Dotto 12, Santucci 4, Masciadri 10, Spreafico ne, Crippa 10, Laterza, Zandalasini 8, Bestagno ne.

Estonia: Mill 4,Kasernagi ne, Jallai ne, Puu, Sokman ne, Kast 5, Anderson 11, Pokk, Bratka, Piibur 3, Rebane 14, Mesila-Kaarmann 11. Condeixa a Nova, 11 Giugno 2014 Portogallo-Italia 54-52 (16-8, 24-26, 40-33) Portogallo: Domingues 8, Almeida ne, Brandao, Oliveira 15, Duarte ne, Ferreira 3, Faustino 7, Da Silva L. 5, Braga ne, Nascimento 7, Da Silva S. 9, Correira. Italia: Consolini 7, Fassina, Pastore 2, Sottana 8, Dotto 6, Santucci 9, Masciadri 8, Spreafico 9, Crippa, Laterza, Zandalasini 3, Sandri ne. Riga, 15 Giugno 2014 Lettonia-Italia 70-59 (19-18, 27-28, 49-35) Lettonia: Tamane 1, Z.

Eglite 2, Babkina 12, Liepkaine, Priede 5, Putnina 12, Jakobsone, Steinberga 5, Krastina 6, Melnika 4, Kreslina 13, B. Eglite 10.

Italia: Consolini 9, Fassina, Pastore, Sottana 17, Dotto 2, Santucci 7, Masciadri 11, Spreafico 5, Crippa 7, Laterza, Zandalasini 1, Bestagno. Tallinn, 18 Giugno 2014 Estonia-Italia 45-52 (13-13, 24-20, 36-39) Estonia: Mill, Kasernagi 3, Jallai, Puu 15, Sokman ne, Kast, Anderson 12, Pokk, Bratka 11, Piibur, Rebane, MesilaKaarmann 4. Italia: Consolini, Fassina, Pastore, Sottana 18, Dotto 4, Santucci 6, Masciadri 8, Spreafico 3, Crippa 6, Laterza 6, Zandalasini 1, Sandri ne. Ragusa, 22 Giugno 2014 Italia-Portogallo 65-52 (11-15, 24-25, 36-34) Italia: Consolini 11, Fassina, Pastore 9, Sottana 13, Gatti, Dotto 20, Santucci, Masciadri 3, Spreafico 3, Crippa 3, Laterza 3, Zandalasini ne.

Portogallo: Domingues 6, Almeida, Brandao ne, Oliveira, Duarte ne, Ferreira, Faustino 12, Da Silva L. 2, Nascimento 6, Da Silva S. 19, Correia 6, Livulo 1. Ragusa, 25 Giugno 2014 Italia-Lettonia 83-68 (18-21, 39-41, 56-56) Italia: Consolini 5, Fassina 4, Pastore 4, Sottana 6, Gatti 12, Dotto 23, Santucci 2, Masciadri 17, Spreafico 3, Crippa 4, Laterza, Zandalasini 3. Lettonia: Vitola, Babkina 14, Priede 6, Putnina 7, Steinberga, Krastina 5, Melnika 10, Kulite 4, Silaraja, Laksa 2, Kreslina 11, B. Eglite 9.

MEDIA GUIDE

LA SQUADRA THE TEAM

MEDIA GUIDE

10 ROSTER 10 Martina Bestagno ‘90 1.89 Centro Chiara Consolini ‘88 1.85 Guardia Martina Crippa ‘89 1.78 Guardia Francesca Dotto ‘93 1.70 Playmaker Valentina Fabbri ‘85 1.95 Centro Martina Fassina ‘88 1.82 Guardia/Ala Marcella Filippi ‘85 1.85 Ala Alessandra Formica ‘93 1.89 Ala Giulia Gatti ‘89 1.68 Playmaker Maddalena Gaia Gorini ‘92 1.82 Playmaker Maria Laterza ‘89 1.90 Centro Raffaella Masciadri ‘80 1.85 Ala Chiara Pastore ‘86 1.75 Guardia Elisa Penna ‘95 1.88 Guardia/Ala Kathrin Ress ‘85 1.94 Centro Pamela Rosanio ‘86 1.78 Guardia Giorgia Sottana ‘88 1.75 Guardia Laura Spreafico ‘91 1.82 Ala Ilaria Zanoni ‘86 1.80 Ala Capo Allenatore: Roberto Ricchini Assistenti: Giovanni Lucchesi, Gianluca Abignente Preparatore Fisico: Roberto Benis Medici: Pierluigi Tettamanti e Diego Turchetto Medici Ortopedici: Roberto Fabbrini e Antonio Frainetti Massofisioterapista: Remo Bifolchi, Miriam Rosa Osteopata: Riccardo Omodeo Zorini, Elia Banfi Coordinatore Delegato: Sandra Palombarini Team Manager: Marco Gatta Funzionario delegato: Francesco Forestan Addetto ai materiali: Andrea Annessa Addetto stampa: Giancarlo Migliola Videomaker: Marco Cremonini “We Are Family” è la campagna di Comunicazione della Federazione Italiana Pallacanestro a sostegno delle nostre Nazionali.

Il concept è un’elaborazione della campagna “My Everything” realizzata nel 2012 e sintetizza la nuova sensibilità sviluppata in Federazione con l’avvento di Simone Pianigiani come Responsabile degli Indirizzi tecnici della Fip.

Il concetto di “famiglia” è stato utilizzato in più occasioni dai nostri allenatori in questi mesi perché l’obiettivo condiviso è quello di creare un gruppo allargato di atleti e atlete, una Nazionale con le “porte girevoli”, una Famiglia Azzurra nella quale chiunque possa sentirsi “in famiglia” dopo le prime convocazioni. Nel mondo ci viene riconosciuta l’eccellenza della nostra tradizione cestistica: i nostri allenatori, i nostri giocatori e i nostri dirigenti hanno fatto la storia della pallacanestro e allora ci piace pensare l’immagine di una grande Famiglia che preveda Cesare Rubini e Sandro Gamba accanto ad esempio a Dino Meneghin, Danilo Gallinari e Giorgia Sottana.

Ruoli e responsabilità diverse, come si conviene a un nucleo familiare, ma tutti riconoscibili e riconosciuti sotto lo stesso tetto Azzurro. In più da un paio di anni il Settore Maschile e Femminile stanno uniformando le metodologie di lavoro e quindi la Famiglia Azzurra prevede le due Nazionali Senior ma anche le Giovanili che nelle ultime estati ci hanno dato tante gioie e medaglie. Negli ultimi anni poi è esploso il fenomeno “famiglia” all’interno delle nostre Nazionali: solo per citarne alcuni Nando, Alessandro e Stefano Gentile, Danilo e Vittorio Gallinari, Luca e Michele Vitali, Kathrin e Tomas Ress, Andrea e Daniele Cinciarini, Simone Fontecchio e Malì Pomilio, Amedeo e Carlo Della Valle, Francesca e Caterina Dotto.

Tanti incastri che descrivono l’enorme, bellissima Famiglia della palla a spicchi italiana.

MEDIA GUIDE

12 13 STAFF TECNICO TECHNICAL STAFF Da giovane ha giocato a basket prima di intraprendere la carriera di allenatore. E’ stato assistente di Massimo Mangano alla Vibac Superga, poi ha allenato ad Alessandria fino al 1989 la B2 maschile. Nel 1991 ha iniziato l’attività di allenatore nel settore femminile in serie A2 a Busto Arsizio, dove è rimasto fino al 1995, dopo aver portato e mantenuto la squadra in serie A1. Successivamente, ha allenato le squadre femminili di Pavia (A1) e Varese (A2), con cui ha vinto la coppa di Lega A2 e conquistato la promozione in A1 nella stagione 2000-2001, per poi ritornare ad Alessandria per 4 stagioni.

Nel 2004-2005 viene chiamato ad allenare Napoli, con cui ha trionfato nella Fiba Cup arrivando alla finale di Coppa Italia e alla semifinale per lo scudetto e, in campo internazionale, agli ottavi di finale di Eurolega. Negli anni successivi è stato assistente della Nazionale Senior e nel 2007 capo-allenatore dell’Under 18 che arrivò ottava all’Europeo di Novi Sad. Nel 2007 è stato head coach della Pool Comense e dal 2008 siede sulla panchina del Cras Taranto, club col quale ha vinto 3 scudetti, 1 Coppa Italia e 2 Supercoppa perdendo anche una finale di EuroCup. Quest’anno ha allenato a Napoli.

E’ il CT della Nazionale dal 2012, dopo aver ottenuto la qualificazione all’Europeo con 7 vittorie in 8 partite, ha chiuso l’EuroBasket Women 2013 all’ottavo posto. Nel 2014 altra qualificazione per l’Europeo 2015.

E’ stato assistente di Aldo Corno a Vicenza e a Schio e di Gianni Zappi ad Ancona: ha vinto uno scudetto Juniores ad Ancona, dove è stato anche responsabile del settore giovanile per otto anni.Sei, invece, le stagioni da capo-allenatore in A1 Femminile tra Ancona, Costamasnaga e Schio. Dopo un’esperienza col basket maschile sulla panchina di Anzola Emilia è tornato al Settore Femminile. E’ stato collaboratore del Settore Squadre Nazionali e Vice-allenatore della Nazionale Femminile agli Europei di Brno 1995 e ai Goodwill Game di San Pietroburgo nel 1996. Dal 2008 è il capo allenatore della Nazionale Under 16 Femminile, agli Europei di Katowice (Polonia) ha vinto una medaglia d’argento.

Nel 2009 ha chiuso al sesto posto l’Europeo di Napoli, nel 2010 ha vinto la medaglia d’oro al Campionato Europeo Under 18 di Poprad, in Slovacchia. Nel 2011 ha allenato l’Under 19 che ha partecipato al Mondiale che si è giocato in Cile, chiudendo al decimo posto; nel 2013 ha allenato l’Under 16 che ha chiuso al quarto posto l’Europeo ottenendo la qualificazione al Mondiale Under 17. Nel 2013 è stato nominato Responsabile Tecnico del Settore Giovanile Femminile. E’ sposato con Claudia e ha una figlia di nome Cecilia.

He was the assistant to Aldo Corno in Vicenza and Schio, his first success was a Juniores Italian title in Ancona, where he was also responsible for the Youth sector for eight years. For six years he was the coach of womens teams in Ancona, Costamasnaga and Schio. After two seasons with the Men’s basketball in Anzola Emilia, he returned to coach womens. He has been in the staff of the National Teams Sector and assistant coach of National Women’s Team (silver medal in 1995 European Championship). In 2008 he became the head coach of the Under 16 National Team and he won the silver medal at the European Championship in Katowice (Poland).

In 2009 he finished sixth in the European Championship (Naples) and in 2010 he won the gold medal at the European Championship Under 18 in Poprad. In 2011 he coached the Under 19 Team who participated in the World Championship in Chile (tenth place). In 2013 he was the coach of Under 16 (4th place in Varna, qualified for World Championship). Since 2013 he is the Responsible for the Federation of Youth Women’s Basketball. He is married to Claudia and he has a daughter, Cecilia. In 1991 he started working as a coach in Women’s Basketball at Busto Arsizio, where he remained until 1995. He coached in Pavia (A1) and Varese (A2), where he won the League Cup and obtained the promotion to A2 and then to A1 in the 2000-2001 season, before returning to Alexandria for other 4 seasons.

In 2004 he signed with Napoli and he won 1 Fiba Cup. He became assistant to the Senior National Team in 2007 and head coach of the Under 18 team (eighth place in Novi Sad). After one season with Como, in 2008 he signed for Taranto and in the 4 years he won 3 Italian Championships, 1 Coppa Italia losing one EuroCup final with Galatasaray. He is the coach of the National Team since 2012: he qualified to EuroBasket Women 2013 winning 7 games on 8. Italy closed EuroBasket Women 2013 at the eighth place. Last year, another successful Qualifying Tournament for EuroBasket Women 2015.

ROBERTO RICCHINI ALESSANDRIA, 28/08/1953 CAPO ALLENATORE HEAD COACH STAFF TECNICO TECHNICAL STAFF 12 ROMA, 04/05/1959 GIOVANNI LUCCHESI VICE ALLENATORE ASSISTANT COACH

MEDIA GUIDE

14 15 STAFF STAFF 14 Capo delegazione al Campionato Europeo Senior Chieti 2007, Riga 2009 e Orchies 2013. Atleta di interesse Nazionale (39 presenze e 111 punti con la Nazionale A, medaglia d’Argento all’Europeo Cadette del 1978) ha vinto due scudetti e una Coppa dei Campioni con la Fiat-Teksid Pallacanestro Torino. SANDRA PALOMBARINI CAPO DELEGAZIONE HEAD OF DELEGATION E’ nata ad Ascoli Piceno il 15 gennaio 1961 Laureato in Medicina e Chirurgia, ha conseguito l’abilitazione alla professione di Medico Chirurgo.

Nel 1993 ha conseguito il Diploma di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia, nel 1999 il Diploma di Perfezionamento in Traumatologia dello Sport.

Dal 2002 al 2004 dirigente medico I livello presso ortopedia Ospedale di Anzio, responsabile ambulatorio Traumatologia dello Sport. Dal 2004 Ortopedico presso la IX Divisione di Ortopedia ICOT Latina. ROBERTO FABBRINI ORTOPEDICO ORTHOPEDIC E’ nato ad Ancona il 25 giugno 1960 Dal 1984 in Fip con incarichi in Amministrazione, CIA e CNA. Dal 1994 al Settore Squadre Nazionali prima al Maschile, poi dal ’96 al Femminile dove nel 2004 diventa responsabile. Come Team Manager, secondo nel 1994 con Under 21 Maschile); nel Femminile Argento Cadette nel 1985 e Oro con la Senior ai Giochi del Mediterraneo nel 2009.

Bronzo con la nazionale Under 16 femminile a Poprad (Slovacchia) nel 1993 e Oro ai Giochi del Mediterraneo di Pescara 2009. MARCO GATTA TEAM MANAGER TEAM MANAGER E’ nato a Roma il 16 novembre 1963 Inizia ad allenare a Palmanova, nel 1997, come tecnico delle giovanili e poi anche assistente della prima squadra, per quattro stagioni tra la B2 e la C1.

Nel 2003 la prima esperienza da capo allenatore, alla Codroipese in B Regionale, e poi il passaggio allo Sporting Udine, dove rimane per ben otto stagioni: la prima come assistente, le altre come head coach. Ora allena a San Martino di Lupari, in questa stagione ha chiuso la stagione regolare al terzo posto. Ha vinto lo Scudetto Under 19 nel 2009. GIANLUCA ABIGNENTE ASSISTENTE ALLENATORE ASSISTANT COACH E’ nata a Roma il 17 aprile 1972 Diploma di Massofisioterapia e di Infermiere Professionale. Responsabile del servizio fisioterapico dell’Aeronautica Militare dal 1974 al 2007.

Specializzato in traumatologia sportiva e riabilitazione, ha seguito un corso di tecnica respiratoria (metodo Maisier).

Collabora col Settore Squadre Nazionali dal 1975, esperienze anche con la Nazionale di scherma, atletica e pallavolo. REMO BIFOLCHI MASSOFISIOTERAPISTA PHYSIOTERAPIST E’ nato a Balsorano (L’Aquila) il 5 giugno 1951 Si è laureata in fisioterapia all’Università statale di Milano. Ha conseguito il titolo di “Orthopaedic Manipulative Therapist” (OMT) e si è specializzata nella riabilitazione sportiva. Ha seguito la Nazionale Under 16 Femminile nel 2012 che ha vinto la medaglia d’argento a Miskolc (Ungheria). E’ al terzo anno con la Nazionale A Femminile. MIRIAM ROSA FISIOTERAPISTA PHYSIOTERAPIST E’ nata a Magenta (Milano) il 3 agosto 1986 E’ assistente all’interno dell’ICOM College di Cinisello Balsamo e dell’ICOM College di Busto Arsizio.

Si é diplomato in Osteopatia (D.O.) presso l’ICOM College (International College of Osteopathic Medicine). Ha frequentate il Corso in Osteopatia Sportiva tenuto da SPORT 3D di Roberto Oggioni & Giampaolo Cau. Ha conseguito il Master in Science (M.Sc.), in Osteopathy presso Nescot College (U.K. Surrey) Level 7, 180 credits. RICCARDO OMODEO ZORINI PIERGIUSEPPE TETTAMANTI OSTEOPATA OSTEOPATH E’ nato a Vigevano il 7 luglio 1988 E’ stato assistente presso l’ICOM alle materie pratiche di Principi Osteopatici Diplomato in Osteopatia (D.O.), completando un percorso di studi di 5 anni.

Ha frequentato il corso in “Anatomy and Physiology of Autonomic Nervous System” e “Osteopathic Medicine: the cranium-cervical region” tenuto dal Prof.

Frank Willard MD PhD. Master in Science (M.Sc.), in Osteopathy, conseguito presso Nescot College (U.K. Surrey) Level 7, 180 credits. ELIA BANFI OSTEOPATA OSTEOPATH E’ nato a Cantù il 29 dicembre 1988 Laureato in “Graphic Design Multimedia e Regia” all’Accademia di Belle Arti, regista e montatore di vari format televisivi, ha realizzato diversi documentari in giro per il mondo.

E’ il videomaker ufficiale della Nazionale Maschile e Femminile e collabora con varie leghe di pallacanestro. Da settembre 2014 é nella redazione televisiva di ItalbasketHd in onda su Sky Sport. MARCO CREMONINI VIDEOMAKER VIDEOMAKER E’ nato a Brescia il 5 aprile 1988 Laureato in Scienze e Tecniche delle Attività fisiche e sportive presso l’Università di Digione e in Scienze Motorie presso l’Interfacoltà di Scienze Motorie di Torino. Laureato in Osteopatia presso l’Università del Galles. Master in Posturologia alla Facoltà di Chirurgia di Firenze e in Osteopatia presso la Bicocca di Milano.

Tessera preparatore fisico di Pallacanestro, Pallavolo e Tennis.

ROBERTO BENIS PREPARATORE FISICO ATHLETIC TRAINER E’ nato a Seriate (Bergamo) il 7 agosto 1968 E’ alla Fip dal 1997, come Addetto ai Materiali ha partecipato agli Europei Maschili che l’Italia ha vinto nel 1999 a Parigi. Con la Nazionale Femminile è stato agli Europei Under 20 nel 2000, alle qualificazioni del 2001, 2003, 2004 e 2005, ai Giochi del Mediterraneo nel 2001 (Tunisi), alle Universiadi 2003 (Corea del Sud). Nel 2007 ha partecipato alla spedizione degli Europei di Chieti, chiusa col nono posto.

ANDREA ANNESSA ADDETTO AI MATERIALI WAREHOUSEMAN E’ nato a Roma il 20 febbraio 1974 Laureato in medicina e chirurgia, ha conseguito la specializzazione in Medicina dello Sport. Già medico di squadra e medico sociale di club di Serie A1 e A2. Collabora con la Federazione Italiana Pallacanestro dal 2008, ha seguito PQN, Nazionale Under 18, Sperimentale maschile: da ottobre 2014 è al seguito della Nazionale A Femminile. MEDICO DOCTOR E’ nato a Como il 10 giugno 1972 Giornalista professionista dal 2002. Ha lavorato per la Cantelli editore dal 2000 al 2007 scrivendo per Superbasket (responsabile della sezione dedicata al basket femminile), American Superbasket, Highlights e Giganti del Basket.

Ha scritto anche per il “Guerin Sportivo” e per il “Sole 24 Ore-Sport”. Dal 2006 collabora con la FIP ., in questa stagione è stato il telecronista del campionato Femminile di Serie A1 per il canale federale ItalbasketHd. GIANCARLO MIGLIOLA ADDETTO STAMPA PRESS OFFICER E’ nato a Terni il 27 maggio 1967 E’ laureato in Lettere, indirizzo storico-moderno, Giornalista professionista dal 1993. Dal 1985 al 1987 è stato dirigente settore giovanile A.S. Vicenza Primigi, dal 1989 al 1997 ha collaborato col settimanale e poi quotidiano Nuova Vicenza e poi con TVA Vicenza e settimanale La Domenica di Vicenza.

Dal 1997 al 1999 è stato direttore sportivo e addetto stampa della Pallacanestro Thiene, dal 1999 al 2011 direttore sportivo e addetto stampa, poi team manager della Reyer Venezia. Dal 2011 al 2013 Team Manager e tutor del progetto Fip “College Italia”. TEAM MANAGER TEAM MANAGER E’ nato a Vicenza il 24 settembre 1959 FRANCESCO FORESTAN

MEDIA GUIDE

16 17 LA SQUADRA THE TEAM LA SQUADRA THE TEAM MARTINA BESTAGNO 16 17 FIRST GAME Pomezia, 17th May 2014, Italy-Great Britain 51-59. Points: 0. BEST SCORE: 4 Castel San Pietro, 26th May 2014, Italy-Nederlands 56-50 9 games and 8 points with the National Team NATIONAL TEAM Second experience with the Senior Team, she played 6 Youth European Championship: with Under 16 in 2005 and 2006 (Division B), with Under 18 in 2007 e 2008, with Under 20 in 2009 and 2010. CLUBS She won A2 Coppa Italia in 2009-’10 with Bologna. In 2011-2012 she played in Czech Republic (Lokomotiva Karlovy Vary), then she came back in Italy during the season (Ragusa, A2).

In 2012 she signed for Castors Braine, Belgian First Division. In 2013 she played for Genova, in 2014 for Vigarano (A1). 25 36.3 15.9 54.2% 22.4% 70.0% 6.6 1.7 0.6 Statistiche ultima stagione Last season stats Gare / Games Minuti / Minutes Punti / Points Tiri da 2 / 2 pt. field goal Tiri da 3 / 3 pt. field goal Tiri liberi / Free throws Rimbalzi / Rebounds Palle recuperate / Steals Assist / Assist ESORDIO Pomezia, 17 maggio 2014, Italia-Gran Bretagna 51-59. Punti: 0. PIÙ PUNTI REALIZZATI IN UNA GARA: 4 Castel San Pietro, 26 maggio 2014, Italia-Paesi Bassi 56-50. In totale 9 gare e 8 punti realizzati in azzurro CON LA NAZIONALE Secondo anno con la Senior.

Ha disputato 6 Europei giovanili: con l’Under 16 nel 2005 e nel 2006 (Division B), con l’Under 18 nel 2007 e nel 2008, con l’Under 20 nel 2009 e 2010. CON IL CLUB Cresciuta nel Basket Spezia, ha vinto la Coppa Italia di A2 nel 2010 con Bologna. Nel 2011-2012 ha giocato in R. Ceca a Karlovy Vary, che poi ha lasciato a stagione in corso per trasferirsi a Ragusa. Nel 2012 ha firmato per il Castors Braine, Division I belga. Nel 2013 il ritorno in Italia all’Almo Nature NBA-Zena Genova che ha disputato il campionato di A2. Quest’anno ha giocato a Vigarano, in A1. Centro/Center - cm.189 SOCIAL https://www.facebook.com/martina.bestagno martybest @martybest4 Sanremo (Imperia) 14/8/1990 Squadra / Team VIGARANO

18 19 LA SQUADRA THE TEAM LA SQUADRA THE TEAM CHIARA CONSOLINI 19 FIRST GAME Cavalese, 14th July 2010, Italy-Turkey 61-45. Points: 4 BEST SCORE: 18 Cavalese, 16th July 2010, Italy-Germany 76-73 48 games and 340 points with the National Team NATIONAL TEAM Her debut with the Senior team was in 2010, playing EuroBasket Women 2011 Qualification Round, then she played Additional Qualifying Tournament in 2011. She played Youth European Championships with Under 20 in 2007 and 2008. She played EuroBasket Women 2015 Qualification Round.

CLUBS She played 4 seasons with Schio and won Eurocup in 2008 and 1 Scudetto.

In 2008 she went to Lucca, then Umbertide. In 2012 she went back to Schio, (Scudetto and Coppa Italia), she played last two seasons in Umbertide. 29 35.1 12.5 43.8% 30.9% 71.4% 3.1 1.8 1.1 Statistiche ultima stagione Last season stats Gare / Games Minuti / Minutes Punti / Points Tiri da 2 / 2 pt. field goal Tiri da 3 / 3 pt. field goal Tiri liberi / Free throws Rimbalzi / Rebounds Palle recuperate / Steals Assist / Assist ESORDIO Cavalese, 14 luglio 2010, Italia-Turchia 61-45. Punti: 4. PIÙ PUNTI REALIZZATI IN UNA GARA: 18 Cavalese, 16 luglio 2010, Italia-Germania 76-73. In totale 48 gare e 340 punti realizzati in azzurro CON LA NAZIONALE Ha esordito con la Senior nel 2010, partecipando alle qualificazioni all’Europeo 2011 e all’Additional Tournament di Taranto.

E’ stata anche protagonista con la maglia dell’Under 20 agli Europei di Sofia 2007 e a Chieti 2008.

Ha saltato le qualificazioni all’EuroBasket Women 2013 per un infortunio al ginocchio ma ha giocato quelle per l’Europeo 2015. CON IL CLUB Ha giocato quattro stagioni a Schio, con cui ha vinto l’EuroCup nel 2008 e 1 scudetto. Nel 2008 è passata in prestito a Lucca, in A2. Dal 2009 a Umbertide, per due stagioni a Schio (scudetto e Coppa Italia), poi di nuovo a Umbertide. Guardia/Guard - cm.185 SOCIAL https://www.facebook.com/chiara.consolini.5 sconsolini @chiaracansolini Peschiera del Garda (Verona) 20/05/1988 Squadra / Team UMBERTIDE

20 21 LA SQUADRA THE TEAM LA SQUADRA THE TEAM MARTINA CRIPPA 21 FIRST GAME 15th July 2010, Italy-Latvia 56-61.

Points: 2 BEST SCORE: 14 Chieti, 22nd January 2013, Italy-Cus Chieti 75-35 50 games and 202 points with the National Team NATIONAL TEAM Her debut with the Senior Team in 2010. In the 2011 All Star Game she won the Three Point Contest: with the Under 16, she played European Championship in 2004. In 2007 with the Under 18 she finished at the eighth place at the European Championship. In 2008 and 2009 she played with the Under 20 Team. In 2012 she played EuroBasket Women 2013 and 2015 Qualification Round. CLUBS She grew up with Sesto San Giovanni. She played in Italian second league from 2004 to 2008 and 4 seasons in A1 after a promotion.

Two years ago she played in Faenza and Taranto, last two seasons with Lucca.

She won the Italian title in 2004 with Junior team of Geas. 28 36.4 12.7 45.5% 25.3% 81.0% 5.9 3.9 1.3 Statistiche ultima stagione Last season stats Gare / Games Minuti / Minutes Punti / Points Tiri da 2 / 2 pt. field goal Tiri da 3 / 3 pt. field goal Tiri liberi / Free throws Rimbalzi / Rebounds Palle recuperate / Steals Assist / Assist ESORDIO Cavalese, 15 luglio 2010, Italia-Lettonia 56-61. Punti: 2 PIÙ PUNTI REALIZZATI IN UNA GARA: 14 Chieti, 22 gennaio 2013, Italia-Cus Chieti 75-35 In totale 50 gare e 202 punti realizzati in azzurro CON LA NAZIONALE Ha esordito con la Nazionale Senior nel 2010 ma era già stata convocata nel 2009.

Nell’All Star Game 2011 ha vinto la gara del tiro da tre punti. Con l’Under 16 ha giocato gliì Europei nel 2004. Nel 2007 con l’Under 18 ha ottenuto l’ottavo posto agli Europei e nelle stagioni successive ha partecipato all’Europeo Under 20. Ha giocato le qualificazioni a EuroBasket Women 2013 e 2015. CON IL CLUB Prodotto del settore giovanile del Geas, ha giocato in A2 dal 2004 al 2008 e poi 4 stagioni in A1 dopo la promozione. Dopo un anno a Faenza e Taranto, nelle ultime due stagioni ha giocato a Lucca. Ha vinto lo Scudetto Juniores nel 2004. Guardia/Guard - cm.178 SOCIAL https://www.facebook.com/martina.crippa.35 @martycrip Sesto San Giovanni (Milano) 31/03/1989 Squadra / Team LUCCA

22 23 LA SQUADRA THE TEAM LA SQUADRA THE TEAM FRANCESCA DOTTO 23 FIRST GAME Parma, 13th November 2012, Italy-Parma 58-57. Points: 5 BEST SCORE: 23 Ragusa, 25th June 2014, Italy-Latvia 83-68 38 games and 326 points with the National Team NATIONAL TEAM She played 2013 EuroBasket Women, with Under 18 she won a Gold Medal in 2010 and with Under 20 a Silver Medal in 2013. She played 2011 U19 World Championship in Chile. CLUBS She grew up in San Martino di Lupari: after College Italia experience, she went back to San Martino, then she signed for Lucca. She has a twin sister, Caterina, who plays in the first league.

She played last season in Venezia. 29 24.4 7.5 35.5% 18.7% 76.7% 1.9 2.5 2.7 Statistiche ultima stagione Last season stats Gare / Games Minuti / Minutes Punti / Points Tiri da 2 / 2 pt. field goal Tiri da 3 / 3 pt. field goal Tiri liberi / Free throws Rimbalzi / Rebounds Palle recuperate / Steals Assist / Assist ESORDIO Parma, 13 novembre 2012, Italia-Parma 58-57. Punti: 5. PIÙ PUNTI REALIZZATI IN UNA GARA: 23 Ragusa, 25 giugno 2014, Italia-Lettonia 83-68 In totale 38 gare e 326 punti realizzati in azzurro CON LA NAZIONALE Ha giocato da protagonista l’Europeo 2013 e poi le qualificazioni all’Europeo 2015, ha vinto una medaglia d’Oro con l’Under 18 all’Europeo 2010 a Poprad e l’Argento con l’Under 20 nel 2013.

Ha giocato anche il Mondiale Under 19 nel 2011, in Cile. CON IL CLUB E’ cresciuta a San Martino di Lupari: dopo l’esperienza a College Italia è tornata nella sua società e poi ha firmato per Lucca. Due anni fa giocato la finale scudetto e quella di Coppa Italia. Quest’anno ha giocato a Venezia. Playmaker - cm.170 SOCIAL https://www.facebook.com/francesca.dotto.39 Camposampiero (Padova) 17/03/1993 Squadra / Team VENEZIA

24 25 LA SQUADRA THE TEAM LA SQUADRA THE TEAM VALENTINA FABBRI 25 FIRST GAME Norcia, 1 st August 2005, Italy-Brazil 64-63. Points: 0 BEST SCORE: 12 Glyfada (Greece), 26th August 2006, Italy-Romania 66-59 26 games and 64 points with the National Team NATIONAL TEAM She played Under 20 European Championship in 2005, in the same year she debuted with the Senior Team playing the Challenge Round that qualified one team to EuroBasket Women 2005. In 2006 she played “10 Nations Tournament” in Chieti. CLUBS She grew up in Cervia, then she played two years in Naples winning an Italian Championship. In the following years she played for Pool Comense, Chieti (Italian Second League), Warsaw, Alghero.

She was promoted in the First League with Alcamo, she has played in Priolo and last season with San Martino di Lupari. In 2005 she played Second League All Star Game. 29 16.9 6.7 49.7% - 61.4% 4.4 0.9 0.3 Statistiche ultima stagione Last season stats Gare / Games Minuti / Minutes Punti / Points Tiri da 2 / 2 pt. field goal Tiri da 3 / 3 pt. field goal Tiri liberi / Free throws Rimbalzi / Rebounds Palle recuperate / Steals Assist / Assist ESORDIO Norcia, 1 agosto 2005 Italia-Brasile 64-63. Punti: 0 PIÙ PUNTI REALIZZATI IN UNA GARA: 12 Glyfada (Grecia), 26 agosto 2006, Italia-Romania 66-59 In totale 26 gare e 64 punti realizzati in azzurro CON LA NAZIONALE Ha partecipato agli Europei Under 20 nel 2005, pochi giorni prima di esordire con la Nazionale A con la quale nella stessa estate ha partecipato al Challenge Round in vista degli Europei.

Nel 2006 ha partecipato a tutta l’attivita della Nazionale maggiore, compreso il torneo 10 Nazioni di Chieti. CON IL CLUB Cresciuta cestisticamente a Cervia, ha giocato due anni a Napoli vincendo uno scudetto, poi alla Pool Comense, Chieti (A2), Varsavia, Alghero.

E’ stata promossa in A1 con Alcamo, poi ha giocato a Priolo e quest’anno a San Martino di Lupari Centro/Center - cm.197 SOCIAL http://www.facebook.com/valentina.d.fabbri?fref=ts Rimini 23/09/1985 Squadra / Team S. MARTINO DI LUPARI

26 27 LA SQUADRA THE TEAM LA SQUADRA THE TEAM MARTINA FASSINA 27 FIRST GAME Pomezia, 25th May 2012, Italy-Bulgaria 62-37. Points: 7. BEST SCORE: 18 Mogilev (Belarus), 7th June 2013, Italy-Serbia 62-73. 46 games and 140 points with the National Team NATIONAL TEAM She played EuroBasket Women 2013 and EBW 2015 Qualification Round.

She played several Youth European Championships: in 2003 and 2004 with Under 16, in 2005 and 2006 with Under 18. In 2002 she won Bam Trophy. CLUBS Last season she played with Napoli, previously she played for Como, Venezia, Treviso, Alcamo, Orvieto and Cagliari. She grew up and started playing with Reyer Venezia. 29 25.6 6.0 36.2% 21.5% 80.5% 3.1 1.0 0.5 Statistiche ultima stagione Last season stats Gare / Games Minuti / Minutes Punti / Points Tiri da 2 / 2 pt. field goal Tiri da 3 / 3 pt. field goal Tiri liberi / Free throws Rimbalzi / Rebounds Palle recuperate / Steals Assist / Assist ESORDIO Pomezia, 25 maggio 2012, Italia-Bulgaria 62-37.

Punti: 7. PIÙ PUNTI REALIZZATI IN UNA GARA: 18 Mogilev (Bielorussia), 7 giugno 2013, Italia-Serbia 62-73.

In totale 46 gare e 140 punti realizzati in azzurro CON LA NAZIONALE Nel 2013 ha giocato l’EuroBasket Women. In passato ha indossato la maglia azzurra con diverse Nazionali Giovanili: nel 2003 e 2004 con l’Under 16, nel 2005 e 2006 con l’Under 18. Nel 2002 ha vinto il Trofeo Bam. CON IL CLUB Quest’anno ha giocato a Napoli, in precedenza ha indossato la maglia di Treviso, Como, Venezia, Alcamo, Orvieto e Cagliari. E’ un prodotto del settore giovanile della Reyer Venezia. Ala/Forward - cm.182 SOCIAL https://www.facebook.com/martina.fassina @frisomf Mestre 19/03/1988 Squadra / Team NAPOLI

28 29 LA SQUADRA THE TEAM LA SQUADRA THE TEAM MARCELLA FILIPPI 29 FIRST GAME 8th march 2014 Italy-All Stars 56-62.

Points: 0 BEST SCORE: - NATIONAL TEAM She debuted with Senior National Team in 2014, All Star Game in Rimini. CLUBS After experiences in A2 with Carugate, Udine and Pomezia, she debuted in A1 in 2011/2012 season with Faenza, where she played two more years. In 2012 she moved to Virtus La Spezia (A2), where she got promotion in A1. She played last season for San Martino di Lupari. 29 30.8 8.2 45.8% 32.0% 80.0% 3.2 1.4 0.9 Statistiche ultima stagione Last season stats Gare / Games Minuti / Minutes Punti / Points Tiri da 2 / 2 pt. field goal Tiri da 3 / 3 pt. field goal Tiri liberi / Free throws Rimbalzi / Rebounds Palle recuperate / Steals Assist / Assist ESORDIO Rimini, 8 marzo 2014 Italia-All Stars 56-62.

Punti: 0 PIÙ PUNTI REALIZZATI IN UNA GARA: - CON LA NAZIONALE Ha giocato una sola gara con la maglia azzurra, facendo il proprio debutto all’All Star Game giocato a Rimini nel 2014. CON IL CLUB Dopo le esperienze in A2 con Carugate, Udine e Pomezia, ha fatto il suo debutto nella massima serie nella stagione 2011/2012 con Faenza, dove è rimasta due anni. Poi il passaggio in A2 alla Virtus La Spezia, dove ha ottenuto la promozione in A1. In Liguria ha giocato un altro anno, ha giocato l’ultima stagione con San Martino di Lupari. Ala/Forward - cm.185 SOCIAL www.facebook.com/profile.php?id=100009267112361&sk=about marcifil @apemaja10 Bergamo 27/09/1985 Squadra / Team SAN MARTINO DI LUPARI

30 31 LA SQUADRA THE TEAM LA SQUADRA THE TEAM ALESSANDRA FORMICA 31 FIRST GAME Parma, 14th February 2012, Italy-All Stars Team 54-68. Points: 0 BEST SCORE: 8 Mogilev, 7th June 2013, Italy-Serbia 62-73 30 games and 92 points with the National Team NATIONAL TEAM She played EuroBasket Women 2013, she won Silver Medal at U20 European Championship. In 2008 she won Silver Medal with Under 16 at European Championship, in 2010 an injury prevented her from winning the Gold Medal in Poprad with Under 18. In 2011 she played Under 19 World Championship in Chile (tenth place) and she won the Silver Medal at the Under 18 World Championship of 3x3 Basketball.

CLUBS She started playing with Lazur Catania, in the last seasons she has played with Reyer Venice.

29 12.9 4.0 43.9 25.0 60.5 3.2 0.6 0.4 Statistiche ultima stagione Last season stats Gare / Games Minuti / Minutes Punti / Points Tiri da 2 / 2 pt. field goal Tiri da 3 / 3 pt. field goal Tiri liberi / Free throws Rimbalzi / Rebounds Palle recuperate / Steals Assist / Assist ESORDIO Parma, 14 febbraio 2012, Italia-All Stars Team 54-68. Punti: 0 PIÙ PUNTI REALIZZATI IN UNA GARA: 8 Mogilev, 7 giugno 2013, Italia-Serbia 62-73 In totale 30 gare e 92 punti realizzati in azzurro CON LA NAZIONALE Ha giocato l’EuroBasket Women 2013 e vinto l’Argento a Samsun con l’Under 20. Ha esordito con la Senior all’All Star Game 2012.

Nel 2008 ha vinto l’Argento con l’Under 16, nel 2010 un infortunio le ha impedito di vincere l’Oro con l’Under 18. Ha partecipato al Mondiale Under 19 nel 2011 (decimo posto) e sempre nel 2011 ha vinto la medaglia d’Argento al Mondiale 3x3 Under 18 di Rimini. CON IL CLUB E’ cresciuta alla Lazur Catania, da diverse stagioni è alla Reyer Venezia. Ala/Forward - cm.189 SOCIAL http://www.facebook.com/profile.php?id=1424897861&fref=ts @aleformi @Aleformi13 Augusta (CT) 13/03/1993 Squadra / Team VENEZIA

32 33 LA SQUADRA THE TEAM LA SQUADRA THE TEAM GIULIA GATTI 33 FIRST GAME Parma, 16th February 2011, Italy-All Stars Team 63-77. Points: 0. BEST SCORE: 17 Pomezia, 17th May 2014, Italy-Great Britain 51-59. 47 games and 212 points with the National Team NATIONAL TEAM Her debut with the Senior Team was in 2011 All Star Game in Parma. In 2007 she played the Under 18 European Championship, then she played two Under 20 European Championship (2008 and 2009). She played 2013 EuroBasket Women and EBW 2015 Qualification Round. CLUBS She started playing with Albino in B1, in 2006 she signed for Sesto S.Giovanni and in 2007 she moved to Montichiari, then Napoli, Pomezia (A2) and Pozzuoli.

In 2011-2012 she played for Como (playoff semifinals), then she played in Taranto and Ragusa. Last season she won Italian title and Coppa Italia with Schio. 37 19.6 5.3 45.8% 31.9% 76.6% 1.8 1.1 1.9 Statistiche ultima stagione Last season stats Gare / Games Minuti / Minutes Punti / Points Tiri da 2 / 2 pt. field goal Tiri da 3 / 3 pt. field goal Tiri liberi / Free throws Rimbalzi / Rebounds Palle recuperate / Steals Assist / Assist ESORDIO Parma, 16 febbraio 2011, Italia-All Stars Team 63-77. Punti: 0. PIÙ PUNTI REALIZZATI IN UNA GARA: 17 Pomezia, 17 maggio 2014, Italia-Gran Bretagna 51-59.

In totale 47 gare e 212 punti realizzati in azzurro CON LA NAZIONALE Ha esordito con la Nazionale all’All Star Game 2011 giocato a Parma. Nel 2007 ha partecipato all’Europeo Under 18 (ottavo posto, coach Ricchini), ha giocato anche due Europei Under 20 (2008 e 2009).

Ha partecipato a EuroBasket Women 2013 e alle qualificazioni per EBW 2015. CON IL CLUB Ha iniziato a giocare ad Albino in B1, nel 2006 è passata a Sesto San Giovanni e l’anno seguente a Montichiari, poi Napoli, Pomezia, Pozzuoli. Dopo una stagione a Como (semifinale scudetto) ha giocato a Taranto e a Ragusa (finale scudetto). Quest’anno ha vinto Supercoppa, scudetto e Coppa Italia con Schio. Playmakercm.168 SOCIAL https://www.facebook.com/giulia.gatti.399 Bergamo 16/03/1989 Squadra / Team SCHIO

34 35 LA SQUADRA THE TEAM LA SQUADRA THE TEAM GAIA MADDALENA GORINI 35 FIRST GAME Parma, 14th February 2012, Italy-All Stars Team 54-68.

Points: 2 BEST SCORE: 10 Roanne (France), 19th May 2013, Italy-France 39-67 36 games and 103 points with the National Team NATIONAL TEAM She played her first game with the National Team at the 2012 All Star Game, then she played EuroBasket Women 2013 and in 2012 the Qualification Round. With Youth Teams, she won 2 medals: Silver in 2008 Under 16 European Championshop and Gold in 2010 with Under 18 (voted in the best starting five). CLUBS She started playing basketball with Athena Rome, she has played 5 years with Umbertide and last season with Ragusa, playing the Italian title Finals against Schio.

36 22.3 6.9 47.9% 32.5% 76.1% 3.3 1.5 1.5 Statistiche ultima stagione Last season stats Gare / Games Minuti / Minutes Punti / Points Tiri da 2 / 2 pt. field goal Tiri da 3 / 3 pt. field goal Tiri liberi / Free throws Rimbalzi / Rebounds Palle recuperate / Steals Assist / Assist ESORDIO Parma, 14 febbraio 2012, Italia-All Stars Team 54-68. Punti: 2. PIÙ PUNTI REALIZZATI IN UNA GARA: 10 Roanne (Francia), 19 maggio 2013, Italia-Francia 39-67.

In totale 36 gare e 103 punti realizzati in azzurro CON LA NAZIONALE Ha esordito con la Senior all’All Star Game 2012 e poi giocato l’Europeo 2013 e le relative qualificazioni: con le Giovanili ha vinto 2 medaglie agli Europei. Nel 2008 l’Argento con l’Under 16 e nel 2010 l’Oro con l’Under 18. In quell’occasione è stata eletta nel miglior quintetto della manifestazione. CON IL CLUB E’ un prodotto del Settore Giovanile dell’Athena Roma, 5 stagioni a Umbertide e quest’anno a Ragusa, dove ha giocato una finale di Coppa Italia e la finale scudetto.

Playmaker - cm.182 SOCIAL https://www.facebook.com/maddalenagaia.gorini Roma 08/01/1992 Squadra / Team RAGUSA

36 37 LA SQUADRA THE TEAM LA SQUADRA THE TEAM MARIA LATERZA FIRST GAME Pomezia, 25th May 2012, Italy-Bulgaria 62-37. Points: 0 BEST SCORE: 8 Belgrado (Serbia), 4th June 2012, Italy-Romania 64-59 24 games and 57 points with the National Team NATIONAL TEAM She played EuroBasket Women 2013 and 2015 Qualification Round. CLUBS She played with the Bishop Kearney High School, in that team she scored more than 1000 points. She played NCAA Tournament with Marist College (NCAA), in four seasons she played 111 games. She also played in Austria, Herzogenburg, then La Spezia, Broni and last season with Sesto San Giovanni.

29 26.3 11.2 55% - 61.4% 10.9 1.3 1.1 Statistiche ultima stagione Last season stats Gare / Games Minuti / Minutes Punti / Points Tiri da 2 / 2 pt. field goal Tiri da 3 / 3 pt. field goal Tiri liberi / Free throws Rimbalzi / Rebounds Palle recuperate / Steals Assist / Assist ESORDIO Pomezia, 25 maggio 2012, Italia-Bulgaria 62-37. Punti: 0. PIÙ PUNTI REALIZZATI IN UNA GARA: 8 Belgrado (Serbia), 4 giugno 2012 Italia-Romania 64-59 In totale 24 gare e 57 punti realizzati in azzurro CON LA NAZIONALE Ha giocato il torneo di qualificazione alla fase finale dell’EuroBasket Women 2013 e di quello 2015.

CON IL CLUB Ha giocato con la Bishop Kearney HS, con cui ha segnato oltre 1000 punti. Ha indossato la maglia di Marist College (NCAA), in quattro stagioni 111 partite. Ha disputato una stagione in Austria, con Herzogenburg, poi La Spezia (promozione in A1), Broni e quest’anno ha ottenuto la promozione in A1 col Geas Sesto San Giovanni Centro/Center - cm.190 SOCIAL https://www.facebook.com/glaterza @shessobrooklyn @shessobrooklyn New York (Usa) 09/09/1989 Squadra / Team GEAS SESTO SAN GIOVANNI