ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO

ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO
                                    Infanzia – Primaria –Secondaria I° e II°
                            MANDATORICCIO - PIETRAPAOLA - CALOPEZZATI
                              Via Nazionale, 156 – 87060 MANDATORICCIO CS
              Tel./Fax 0983/995893 -- 0983/994060                                    C.F. 97009070786
              www. omnicomprensivomandatoriccio.gov.it                  e-mail CSIC849003@istruzione.it




Prot. n. 1091/C27                                                       Mandatoriccio, 24/04/2014
                                                                                                    A:
                                                                              CLASSI 2^ e 5^ PRIMARIA
                                                                                   - GENITORI E ALUNNI
                                                                      - PERSONALE DOCENTE E ATA
                                      -    SITO DELLA SCUOLA WWW.OMNICOMPRENSIVOMANDATORICCIO.IT

                                       CIRCOLARE n. 23 /A.S. 2013-14

Oggetto:
   1) Prove INVALSI a.s. 2013/14
   2) Adozione libri di testo a.s. 204/15

NOTA PRELIMINARE:
Tutto il personale docente è invitato a prendere visione della presente circolare e dei relativi allegati, anche
se il proprio nominativo non figura tra quello incaricato, al fine di garantire eventuali sostituzioni e
correzione delle prove.
                  °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
    1) Prove INVALSI a.s. 2013/14

 Date e durata massima effettiva (senza le pause e il tempo per le consegne preliminari) delle rilevazioni

                                                    Scuola Primaria

 Martedì 6 maggio 2014 svolgimento, nell’ordine indicato, delle seguenti prove:
o Prova Preliminare di lettura (classe II) – 2 minuti (prova a cronometro);
o Prova di Italiano (classi II e V) - 45 minuti (classi II) e 75 minuti (classi V).
 Mercoledì 7 maggio 2014 svolgimento, nell’ordine indicato, delle seguenti prove:
o Prova di Matematica (classi II e V) - 45 minuti (classi II) e 75 minuti (classi V);
o Questionario studente (classi V) – 30 minuti.

   STRUMENTI CONSENTITI PER LO SVOLGIMENTO DELLA PROVA DI MATEMATICA


1. Righello (*).
2. Squadra (*).
3. Compasso.
4. Goniometro.
(Gli strumenti contrassegnati da un asterisco sono fortemente consigliati per un adeguato
svolgimento della prova).
                                      Modalità organizzative
ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO
                                    Infanzia – Primaria –Secondaria I° e II°
                            MANDATORICCIO - PIETRAPAOLA - CALOPEZZATI
                              Via Nazionale, 156 – 87060 MANDATORICCIO CS
              Tel./Fax 0983/995893 -- 0983/994060                                       C.F. 97009070786
              www. omnicomprensivomandatoriccio.gov.it                     e-mail CSIC849003@istruzione.it




È opportuno che le prove si svolgano in modo che agli allievi sia consentito di lavorare nelle condizioni
migliori possibili e nella massima tranquillità. L’organizzazione dei locali deve consentire che le
somministrazioni siano effettuate in modo che gli studenti non comunichino; pertanto è necessario, nel
limite del possibile, disporre gli alunni in banchi singoli opportunamente distanziati gli uni dagli altri.

GLI ORARI SONO INDICATIVI, POSSONO ESSERE ANCHE ANTICIPATI/ADEGUATI AD
ECCEZIONE ELLA DURATA DELLE PROVE

Per la scuola primaria le prove si svolgono in sequenza, ovvero prima nella classe II e poi nella classe V.

SCUOLA PRIMARIA (I GIORNATA): martedì 6 maggio 2014

1. Entro le 9.30:
a. apertura dei plichi con la rimozione dell’involucro (reggette termosaldate e cellophane protettivo) alla
presenza del Dirigente scolastico (o di un suo delegato), dell’insegnante somministratore;
b. etichettatura dei fascicoli della prova preliminare di lettura (classe II) e della prova di italiano (classe II e
classe V) alla presenza del Dirigente scolastico (o di un suo delegato);
c. consegna dei fascicoli al docente somministratore della prova preliminare di lettura e della prova di
italiano
d. consegna dell’Elenco studenti al docente somministratore.

2. Ore 9.30 – 10.45 svolgimento delle prove della classe II primaria:
a. Prova preliminare di lettura (prova a cronometro della durata di 2 minuti effettivi);
b. Prova d’Italiano (durata effettiva della prova – dopo aver letto le istruzioni – 45 minuti).
c. prestare la massima attenzione nel momento della distribuzione delle prove d’Italiano
affinché studenti vicini non abbiano la stessa tipologia di fascicolo. Infatti, come lo scorso ’anno
scolastico, per ogni prova sono state predisposte cinque versioni differenti (Fascicolo 1, Fascicolo 2,
Fascicolo 3, Fascicolo 4, Fascicolo 5) composti dalle stesse domande ma poste in ordine diverso e/o
con le opzioni di risposta permutate in modo differente. La versione della prova è riportata per esteso sulla
copertina (ad esempio Fascicolo 1 oppure Fascicolo 2, ecc.) e da un codice (ad esempio ITA02F1,
ossia prova d’Italiano per la classe seconda primaria fascicolo 1, oppure, ITA02F3, ossia prova di Italiano
per la classe seconda primaria fascicolo 3) posto in basso a sinistra di ogni facciata interna del fascicolo.
d. se in seguito alla distribuzione agli allievi dei fascicoli etichettati ci si rende conto che
due studenti vicini (ossia o del banco a fianco o di quello immediatamente davanti o dietro)
hanno la stessa versione di una prova (ad esempio hanno entrambi il fascicolo 3), spostare
gli allievi di banco, affinché il problema sia risolto. e. prestare la massima attenzione al momento
della distribuzione dei fascicoli affinché tutti gli strumenti (tre per ogni studente), che saranno di volta in
volta consegnati allo stesso alunno, abbiano anche il medesimo codice identificativo. Per questo, ad ogni
somministrazione, va fatto l’appello degli alunni per la consegna del fascicolo seguendo sempre l’ordine
dell’Elenco studenti stampato dalla Segreteria. Pertanto, GLI STRUMENTI DEVONO ESSERE
CONSEGNATI A CIASCUN ALLIEVO AVENDO CURA DI CONTROLLARE CHE IL CODICE
SUL FASCICOLO CORRISPONDA AL CODICE E AL NOMINATIVO RIPORTATO
NELL’ELENCO STUDENTI. TALE OPERAZIONE È OLTREMODO IMPORTANTE PER
GARANTIRE LA CORRETTEZZA DELLA RACCOLTA DEI DATI E DELLE SUCCESSIVE
ANALISI
ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO
                                    Infanzia – Primaria –Secondaria I° e II°
                            MANDATORICCIO - PIETRAPAOLA - CALOPEZZATI
                              Via Nazionale, 156 – 87060 MANDATORICCIO CS
              Tel./Fax 0983/995893 -- 0983/994060                                   C.F. 97009070786
              www. omnicomprensivomandatoriccio.gov.it                 e-mail CSIC849003@istruzione.it




3. Ore 11.00 – 12.30 svolgimento della prova della classe V primaria:
a. Consegna al docente somministratore o all’osservatore esterno (dove presente) dei fascicoli della Prova
d’Italiano;
b. Prova d’Italiano (durata effettiva della prova – dopo aver letto le istruzioni – 75 minuti);
c. vedi punti 2c, 2d, 2e relativi alla prova della II primaria.

SCUOLA PRIMARIA (II GIORNATA): mercoledì 7 maggio 2014

1. Entro le 9.30:
a. apertura dei plichi con la rimozione dell’involucro alla presenza del Dirigente scolastico (o
di un suo delegato), dell’insegnante somministratore
b. etichettatura dei fascicoli della prova di matematica (classe II e V) e del questionario studente (classe V)
alla presenza del Dirigente scolastico (o di un suo delegato);
c. consegna dei fascicoli della prova di Matematica al docente somministratore;
d. consegna dell’Elenco studenti al docente somministratore.

2. Ore 9.30 – 10.45 svolgimento della prova della classe II primaria:
a. Prova di Matematica (durata effettiva della prova – dopo aver letto le istruzioni – 45
minuti);
b. vedi punti 2c, 2d, 2e relativi allo svolgimento della prova di Italiano della II primaria.
3. Ore 11.00 – 13.00 svolgimento delle prove della classe V primaria:
a. consegna dei fascicoli della prova di Matematica e del Questionario studente al docente
somministratore o all’osservatore esterno (dove presente);
b. Prova di Matematica (durata effettiva della prova – dopo aver letto le istruzioni – 75
minuti);
c. vedi punti 2c, 2d, 2e relativi allo svolgimento della prova di Italiano della II primaria;
d. Questionario studente (durata effettiva – dopo aver letto le istruzioni – 30 minuti).

        Svolgimento delle prove del SNV 2013‐2014 per gli allievi con bisogni educativi speciali

I docenti di sostegno, sentiti gli insegnanti delle discipline oggetto di prova, dovranno comunicare,
in anticipo, al somministratore se l’alunno diversamente abile deve effettuare tutte le prove oppure
una sola. In assenza della suddetta comunicazione, l’alunno è da considerarsi dispensato.

    a) L’alunno è dispensato (però è presente in istituto)
In tal caso l’alunno viene segnato assente alla prova e va impegnato in altra attività (fuori dalla
classe in cui si svolge la prova).

    b) L’alunno effettua una o tutte le prove (è comunque dispensato dalla compilazione del
        Questionario studente ove previsto)
L’alunno può effettuare le prove formulate dall’INVALSI o quelle personalizzate dalla scuola
(predisposte dai docenti interni). Le prove personalizzate non devono essere inviate all’INVALSI,
né, tantomeno, i dati a esse relativi.
ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO
                                   Infanzia – Primaria –Secondaria I° e II°
                           MANDATORICCIO - PIETRAPAOLA - CALOPEZZATI
                             Via Nazionale, 156 – 87060 MANDATORICCIO CS
             Tel./Fax 0983/995893 -- 0983/994060                                  C.F. 97009070786
             www. omnicomprensivomandatoriccio.gov.it                e-mail CSIC849003@istruzione.it




L’alunno effettua le prove insieme agli altri studenti della classe, purché sia possibile assicurare che
ciò non modifichi in alcun modo le condizioni di somministrazione. In generale, sono ammessi
strumenti dispensativi e misure compensative, con la sola condizione che questi non modifichino le
modalità di effettuazione delle prove per gli altri allievi della classe.
 Non è pertanto possibile la lettura ad alta voce della prova, né la presenza in aula
dell’insegnante di sostegno.
Se ritenuto opportuno è consentito che gli allievi con disabilità intellettiva o altra disabilità grave
svolgano una o a tutte le prove SNV in un locale differente da quello utilizzato per gli altri allievi
della classe. Solo in questo caso, è anche possibile la lettura ad alta voce della prova e la presenza
dell’insegnante di sostegno.
Inoltre, sempre se ritenuto opportuno, per tale tipologia di allievi è possibile prevedere un tempo
aggiuntivo (fino al massimo di 30 minuti per ciascuna prova) per lo svolgimento delle prove.
Per gli allievi con disabilità intellettiva frequentanti la classe seconda della scuola primaria la prova
preliminare di lettura può avere una durata massima di 10 minuti.
Qualunque sia la tipologia di disabilità o di DSA di un alunno, essa deve essere segnalata sulla
maschera elettronica per l’inserimento delle risposte dello studente alle prove INVALSI 2014,
selezionando un’opzione fra quelle di seguito indicate. Tale operazione deve essere effettuata solo
nel caso in cui tale informazione non appaia automaticamente sulla predetta maschera secondo
quanto comunicato dalla scuola nella trasmissione delle informazioni di contesto.
1 = solo DSA;
2 = una o più disabilità.
Tale segnalazione consentirà di considerare separatamente i risultati degli alunni con bisogni
educativi speciali e di non farli rientrare nella elaborazione statistica dei risultati di tutti gli altri
alunni. Le scuole interessate potranno richiedere all’INVALSI l’invio dei risultati degli allievi con
bisogni educativi speciali che abbiano partecipato alle prove SNV, naturalmente solo se i predetti
allievi hanno sostenuto le prove formulate dall’INVALSI e non quelle eventualmente
personalizzate2 dalla scuola. Tale invio sarà effettuato sempre nel pieno rispetto della normativa
sulla riservatezza dei dati poiché ciascun allievo è individuato mediante un codice la cui
associazione al nome è nota solo ed esclusivamente alla scuola. I tempi e i modi per effettuare la
predetta richiesta verranno comunicati dall’INVALSI nel momento in cui saranno restituiti i
risultati delle prove INVALSI 2012‐13 (entro il 31.10.2013).
Si precisa che i predetti studenti, indipendentemente dalla tipologia di appartenenza sono
dispensati dalla compilazione del Questionario studente, ove previsto (classe V primaria, I
secondaria diprimo grado e II secondaria di secondo grado).

                                        PERSONALE INCARICATO

   -   I docenti di Italiano e Matematica (e se necessita Sostegno) sono invitati a effettuare delle
       prove di simulazione, nonché a coadiuvare il somministratore nella correzione delle prove.

   -   ing, Angelo Serafino PARROTTA /Dirigente Scolastico - Plessi di Mandatoriccio
ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO
                                   Infanzia – Primaria –Secondaria I° e II°
                           MANDATORICCIO - PIETRAPAOLA - CALOPEZZATI
                             Via Nazionale, 156 – 87060 MANDATORICCIO CS
             Tel./Fax 0983/995893 -- 0983/994060                                      C.F. 97009070786
             www. omnicomprensivomandatoriccio.gov.it                    e-mail CSIC849003@istruzione.it




    -   prof. ssa Ornella MONTIMURRO – sig.ra Rosa TORDO / Referente delegato DS - plessi
        di Pietrapaola e Calopezzati

    -  Docenti somministratori (docenti non della stessa classe e non della stessa disciplina della
       prova)
Qualche giorno prima delle prove illustreranno, alla classe affidata, finalità e svolgimento della
prova nonché provvederanno alla diffusione dell’Informativa diretta ai genitori (invitandoli a
prenderne visione possibilmente sul sito). Inoltre prenderanno visione dello specifico manuale per il
somministratore.



Plessi di Mandatoriccio
ins.te RITO Angela                                       Classe II Primaria di
ins.te FILIPPELLI Rosa                                   Classe V Primaria di

Plessi di Pietrapaola
ins.te TALARICO Costanza                                Classe II Primaria
ins.te MAZZA M./ARCANGELO M.T.                          Classe V Primaria

Plessi di Calopezzati
ins.te MANGONE F:/MAZZA M:                              Classe II Primaria
ins.te LABONIA Maria                                    Classe V Primaria

                                      CORREZIONE DELLE PROVE
                                           (Entro 3 giorni)

Come lo scorso scolastico (2012-13) anche per le classi non campione i risultati degli allievi vanno
riportati su maschere elettroniche, come previsto già da tempo per le classi campione.
La compilazione delle maschere elettroniche degli alunni può avvenire subito dopo la somministrazione
delle prove o in un altro momento, secondo le disposizioni del Dirigente scolastico (ENTRO 3 GIONI
DS PARROTTA).
I somministratori, con l’aiuto degli insegnanti di classe competenti “per ambito” o per disciplina,
provvedono a registrare sulle maschere elettroniche le risposte date dagli alunni alle domande chiuse
delle prove – che sono la stragrande maggioranza – (in questo caso si tratta semplicemente di
selezionare la lettera della risposta data dall’alunno) e a correggere e codificare le risposte scritte dagli
alunni alle domande aperte, secondo le istruzioni fornite a questo proposito dall’INVALSI nella griglia
di correzione11. I fascicoli delle prove compilati dagli alunni rimangono alla scuola, che potrà utilizzarli
per ulteriori approfondimenti.
                            °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Si confida nella collaborazione, facendo rilevare che le Prove Invalsi costituiscono ormai attività
ordinaria d’istituto • D.M. del 3.2.2012 - art.51 c.2 - (G.U. 9.2.2012) .
Per contatti rivolgersi al DS ing. Angelo Serafino PARROTTA.
Tutto il personale è invitato a visitare il sito www.invalsi.it ove è reperibile la documentazione.
ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO
                                  Infanzia – Primaria –Secondaria I° e II°
                          MANDATORICCIO - PIETRAPAOLA - CALOPEZZATI
                            Via Nazionale, 156 – 87060 MANDATORICCIO CS
            Tel./Fax 0983/995893 -- 0983/994060                                  C.F. 97009070786
            www. omnicomprensivomandatoriccio.gov.it                e-mail CSIC849003@istruzione.it




In allegato:
    - Manuale somministratore
    - Indicazioni per l’organizzazione delle prove
    - Verbale di apertura del plico
    -   Informativa genitori datata 29/11/2013

   2) Adozione libri di testo a.s. 204/15

Si allega la nota MIUR ptot. 2581 del 09/04/2014




                                                                      Il Dirigente Scolastico
                                                                  Ing. Angelo Serafino Parrotta
                                                                 ____________________________
Puoi anche leggere
Parte successiva ... Annulla