ISCRIZIONI ANCORA APERTE Vizeum si - Mondadori

ISCRIZIONI ANCORA APERTE Vizeum si - Mondadori

ISCRIZIONI ANCORA APERTE Vizeum si - Mondadori

LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989 1 www.pubblicitaitalia.it Anno XXVII Martedì 09/02/2016 N°023 29 GALA FINALE 24 MAGGIO 2016, BARCLAYS TEATRO NAZIONALE, MILANO www.grandprixadvertisingstrategies.com ISCRIZIONI ANCORA APERTE SOLO PER QUEST'ANNO SCADENZA 29 FEBBRAIO! ISSN 2499-1759 Edisport Editoriale lancia Cyclist Italia e punta a +16% di raccolta adv nel primo trimestre 2016 [ pag. 13 ] A supporto del lancio del mensile campagna pubblicitaria multipiattaforma Think Cattleya ‘scommette’ sul digitale pag. 5 Ads:Corsera,SorrisieMessaggero diSant’Antonioprimiperdiffusione pag. 16 FCA, Jeep festeggia 75 anni con due spot al Super Bowl 50 pag.

18 Vizeum si aggiudica la gara media di Fastweb Al pitch hanno partecipato, oltre alla vincente sigla di Dentsu Aegis Network, ZenithOptimedia, Mindshare e OMD [ pagina 10 ] Sanremo,soldout per la prima serata. Rai Pubblicitàvicina ai 35mlndi raccolta L’amministratore delegato della concessionaria Fabrizio Piscopo: “Fino al 13 febbraio 120 secondi di spazi pubblicitari da vendere” [ pagina 12 ] Comincia questa sera la kermesse canora. Previsti 500 milioni di contatti Incarico per il 2016-2017 • ALL’INTERNO • Il magazine in edicola dal 18 febbraio con una tiratura di 60.000 copie TODAY DIGITAL da pagina 19 Luca Pacitto, responsabile comunicazione di Fastweb

ISCRIZIONI ANCORA APERTE Vizeum si - Mondadori

LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989 2 www.pubblicitaitalia.it Creatività & Marketing Anno XXVII Martedì 09/02/2016 N°023 ‘Vite coraggiose’, on air gli spot firmati Aleteia per l’Ospedale Bambino Gesù Operazione pro bono È on air, sulle emittenti te- levisive generaliste e sui canali digitali, lo spot creato da Aleteia Communication - business unit del Gruppo Hdrà - per la nuova campa- gna di comunicazione della Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e dal titolo Vite Coraggiose. Un messaggio presente in tutti i mezzi, perché in due parole dice tutto: perché le vite dei bambini, dei familiari e dei ri- cercatori rendono il Bambino Gesù un Ospedale unico, per- ché il coraggio di queste vite è qualcosa che tutti devono conoscere.

La stampa è stata costruita su di un’opera ori- ginale che il maestro Mimmo Paladino ha deciso di donare all’Ospedale. Ci sono i visi di due bam- bini che si guardano: rappresentano quel dialogo che vogliamo aprire tra i due mon di che ogni ospedale crea, quello che resta dentro e quello rimane fuori. Perché una volta usciti, nes- suno dimentichi chi ancora deve guarire. Lo spot vuole dare voce ai protagonisti di questa storia: bambini, geni- tori e ricercatori raccontano la loro vita coraggiosa, perché tutti capiscano. La campagna è finalizzata alla raccolta fon- di per la ricerca e la cura delle malattie genetiche rare, che avviene tutti i giorni nei labo- ratori realizzati dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù: una struttura che rappresenta un polo di eccellenza a livello internazionale.

Aleteia Com- munication ha lavorato alla nuova campagna di comuni- cazione sociale della Fonda- zione Bambino Gesù onlus in modo totalmente gratuito. Hanno lavorato al progetto per Aleteia Communi- cation: il direttore cre- ativo Cristiana Guidi, le art director Federi- ca Pallotta e Arianna Scotti, i copywriter Marco Cherubini e Sabrina Battaglia, le account Elena Ravioli e Claudia Ammassari, la pro- ducer Chiara Antignani. Per la casa di produzione Film- master Productions hanno lavorato: il regista Claudio Noce, l’executive producer Fabrizio Razza e la producer Aurelia Musumeci Greco, per la Fondazione Bambino Gesù la responsabile del Fundrai- sing e della comunicazione sociale Cynthia Russo.

ISCRIZIONI ANCORA APERTE Vizeum si - Mondadori

LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989 3 www.pubblicitaitalia.it Creatività & Marketing Anno XXVII Martedì 09/02/2016 N°023 Immagini e video per tutti i tuoi progetti creativi. Ikea, parte la terza puntata di #gustatilavita. Firmano Auge e Kettydo+ La pianificazione è di Initiative in tv, su web e social e con iniziative speciali Ikea ha inaugurato il 2016 con la terza puntata della comunicazione #gustati- lavita, dedicata alla vita in cucina che il brand svedese interpreta anche come luogo di sperimentazione e con- divisione con le persone più care. La campagna tv, on air dal 7 febbraio e firmata da Augeconlaproduzionedi(h) Films, proseguirà sino ai pri- midiaprileconpianificazione di due soggetti, uno 30” e uno 15”.

Nello spot 30” il ragazzo, protagonista degli spot prece- denti, viene scelto come assi- stente cuoco dal nipotino, che lo coinvolge nella preparazio- nediunagustosasorpresaper i genitori. Le cose, però, non vanno come previsto e solo un’idea del piccolo, con colpo di scena finale, riesce a salva- re la sorpresa. Nel 15”, invece, i genitori del bambino sono alle prese con la preparazione di una cena romantica. Tutto sembra andare per il verso giusto, quando un tenero im- previsto li porta a cambiare i programmi della loro serata. Con Ikea, quindi, è il giorno giusto per #sperimentare in cucina.

Insieme alla tv, pro- segue su web la pianificazione del nuovo format di videoco- municazione, con tre nuovi episodi nei quali il collabo- ratore Ikea illustra, in modo divertente, soluzioni smart e inaspettate per la vita di tutti i giorni in cucina. Nel primo episodio scopriamo diversi modi, più o meno ingegnosi, per la preparazione dei pan- cake; nel secondo, invece, si forniscono alcuni suggeri- menti per non arrivare im- preparati a cena; nell’ultimo, infine, un inedito personal trainer esegue alcuni sem- plici “esercizi” per rimettersi in forma senza rinunciare al gusto della buona cucina.

Con Kettydo+ i canali social lavo- reranno in modo sinergico al supporto della campagna di comunicazione Ikea. La stra- tegia editoriale ingaggerà gli utenti social con contenuti tratti dalla vita quotidiana in cucina, giocando sulle possi- bilità che Ikea offre agli chef di tutte le età. L'obiettivo è quello di incoraggiare a risco- prire il piacere di cucinare, condividendo con Ikea l’espe- rienza e la creatività in cuci- na. La pianificazione media è stata curata da Initiative, network di comunicazione globale del gruppo IPG Me- diabrands. La strategia me- dia ha lo scopo di dare con- sistenza allo storytelling con un planning completamente integrato tra off e online, che declina i soggetti creativi in base alla profilazione dei di- versi touchpoint.

Affiancano la pianificazione tabellare iniziative speciali volte ad aumentare la visibilità della campagna. I contenuti video vengono approfonditi con contenuti extra e attività so- cial. Hanno lavorato per Auge i direttori creativi Federica Ariagno e Williams Tattoli, il copywriter Simone Galloni, l’art director Corina Patrau- cean. Per Kettydo+ il project manager Alessandro Tinelli e lasocialmediacontentstrate- gist Laura D’Angelo. Clicca sul frame per vedere il video

ISCRIZIONI ANCORA APERTE Vizeum si - Mondadori
ISCRIZIONI ANCORA APERTE Vizeum si - Mondadori

LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989 5 www.pubblicitaitalia.it Creatività & Marketing Anno XXVII Martedì 09/02/2016 N°023 Think Cattleya ‘scommette’ sul digitale Nuovi progetti sulla realtà virtuale per la cdp Il 2016 sarà l’anno in cui la realtà virtuale diventerà un’esperienza mainstream per i consumatori: per inter- cettare questa realtà, Think Cattleya si è dotata di un re- parto produttivo digital. Mo- nica Riccioni, amministra- tore delegato della struttura, spiega le potenzialità della virtual reality: “In generale è estremamente difficile parla- re di realtà virtuale perché è un media strettamente legato all’emozione, che permette di racchiudere in una sfera il mondo che si vive, ed è que- sto che secondo il mio parere lo posiziona come fonte che non può essere messa in di- scussione.

La realtà virtuale è destinata a un grande svilup- po, la potenzialità non è nella finalità, ma nella sua forza come vero e proprio mezzo. Un mezzo che permette un cammino appassionante che cattura la sensorialità e che stabilisce un’interazione che ispira. Dal mio punto di vista la più grande forza è l’impatto che la realtà virtuale avrà so- pratutto sulla creazione pura dello storytelling. Raccontare storie implica sperimentazio- ne, la virtual reality permette di creare un’unicità: far en- trare nella storia”. Una delle applicazioni in questo sen- so che la casa di produzione ha realizzato è l’intervista di Fabio Fazio a Tim Berners Lee per la recente campagna di comunicazione di Tim.

Un’altra operazione di virtual reality firmata da Think Cat- tleya è quella realizzata per Intesa Sanpaolo, un viaggio immersivo nel set di Gomor- ra 2. “Pensiamo a ciò di cui abbiamo finora fruito, cioè la possibilità di vedere il mondo daangolidelimitati-prosegue Riccioni -. La VR permette di non guardare più da spazi contenuti, ma di essere ‘nel mondo’, di non avere più solo una finestra, ma di osservare il mondo nella sua interez- za. Ci sono cose che abbiamo bisogno di fruire senza che nulla ci separi dall’insieme, ‘vivere’ quella realtà in questo modo, non solo ci permette di emozionarci ma di toccare un differente e più profondo livello di comprensione.

E ciò che appassiona di più dell’e- sperienza VR è proprio questa immersioneempatica,l’acces- so ad una conoscenza diretta che cambia la comprensione e dilata i punti di vista. Con la VR non si parla solo di gioco immersivo, ma della possibi- lità di ampliare gli orizzonti, aprire le menti, perché la sen- sorialità ci connette”. Monica Riccioni

ISCRIZIONI ANCORA APERTE Vizeum si - Mondadori

LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989 6 www.pubblicitaitalia.it Creatività & Marketing Anno XXVII Martedì 09/02/2016 N°023 UnipolSai e Disney insieme per Zootropolis. Al via uno spot in tv e nei cinema Uci E’ partito lo scorso 1 febbraio il nuovo concorso ‘Avventura in agenzia’ Dopo il successo dello scorso anno con Inside Out, e la collaborazione con i film Il Re Leone e Alla ricerca di Nemo, arriva la quarta col- laborazione tra Disney e Uni- polSai e un nuovo concorso legato al 55º Classico Disney: Zootropolis, dal 18 febbraio in tutte le sale cinematografiche. E’, quindi, partito lo scorso 1 febbraio il nuovo concorso ‘UnipolSai Avventura in agen- zia’.

Tutti i clienti che rinno- vano o acquistano una polizza in agenzia, potranno vincere un buono acquisto di 50 euro da spendere nei Disney Store o direttamente online. E chi lo farà con un finanziamento a tasso zero, potrà partecipare all’estrazione del superpremio finaleinAfrica:unviaggioper4 persone nei luoghi in cui sono stati studiati i comportamenti degli animali rappresentati nel film Zootropolis. Inoltre, il concorso è aperto anche a coloro che hanno rinnovato la propria polizza prima dell’av- vio di questa iniziativa, ovvero a partire dall’1 gennaio 2016. Per entrare nell’avventuroso mondo di Zootropolis baste- rà recarsi in agenzia e fare un preventivo: subito in regalo il libro giochi digitale Zootropo- lis ‘Il Futuro che sogni’ realiz- zato da Disney in esclusiva per UnipolSai che riprende i temi del film e prevede una forte interazione da parte dei bam- bini.

Le immagini riportate consentono al lettore di esse- re catapultato nella moderna metropoli di Zootropolis, dove predeepredatorivivonoinsie- meserenamente.Perpromuo- vere l’iniziativa è stato realiz- zato anche uno spot girato in un una agenzia UnipolSai, che sarà visibile nei cinema Uci nello spazio ‘Disney preshow’, sui canali tematici Disney- Sky, oltre a folder a tiratura li- mitata di alcuni prodotti della gamma UnipolSai Soluzioni. “Progetti sempre più artico- lati, integrati e innovativi che sfruttano appieno il potenzia- le di tutti i touch point messi a disposizione dalla piattaforma Media+ - ha dichiarato Ales- sandroCellurale,HeadofDi- sneymedia+ The Walt Disney Company Italia -.

In questa iniziativa, in particolare, oltre ad utilizzare una campagna di comunicazione atl e btl in- tegrata con il film, UnipolSai sarà la prima azienda italiana in assoluto ad aver stretto una collaborazione con i negozi Disney Store per veicolare di- rettamente l’iniziativa ‘Avven- turainagenzia’ancheaiclienti deinostrinegozi”.

Fino al 5 giugno a milano Dal 3 febbraio al 5 giugno a Palazzo Reale di Milano è presente la mostra ‘Simbolismo. Arte in Europa dalla Belle Époque alla grande Guerra’. Ricola, da tanti anni è impegnata nella sponsorizzazione di grandi esposizioni, grazie alla collaborazione con Arthemisia Group, offrirà ai visitatori le proprie caramelle in differenti gusti. “Ri- cola porta nuovamente le sue caramelle nella bellissima location di Palazzo Reale per una nuova grande mostra - racconta Luca Morari, General Manager Divita srl, azienda che dal 2006 distribuisce la gamma di specialità Ricola in Italia -.

La volontà di promuovere l’arte e la cultura si rinnova per testimoniare il nostro impegno costante. Il percorso museale sarà un vero piacere per tutti i visitatori grazie anche alla compagnia delle caramelle Ricola”.

Ricola alla mostra del Simbolismo a Palazzo Reale

ISCRIZIONI ANCORA APERTE Vizeum si - Mondadori

Seguici su RADDOPPIANO GLI SCHERMI RADDOPPIA LA COPERTURA RADDOPPIANO I PASSEGGERI RAGGIUNTI Gli schermi della Tv della Metropolitana di Roma, da gennaio, sono a bordo anche di tutti i treni delle linee A, B e B1 e su quelli della linea Roma-Lido. RADDOPPIANO GLI SCHERMI RADDOPPIA LA COPERTURA RADDOPPIANO I PASSEGGERI RAGGIUNTI Gli schermi della Tv della Metropolitana di Roma, da gennaio, sono a bordo anche di tutti i treni delle linee A, B e B1 e su quelli della linea Roma-Lido. La Tv della Metropolitana di OPERAZIONE RADDOPPIO

ISCRIZIONI ANCORA APERTE Vizeum si - Mondadori

Creatività & Marketing LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989 8 www.pubblicitaitalia.it Anno XXVII Martedì 09/02/2016 N°023 Kinetic e IGPDecaux Innovate per la promozione ooh di Zoolander 2 Effetti speciali in perfetto stile red carpet hollywoodiano nella metropolitana di Milano Arriva l’11 febbraio nelle sale italiane il film del- la Paramount Zoolander 2 insieme al suo protagoni- sta, Derek Zoolander, le cui espressioni hanno cambiato radicalmente il mondo della moda.Kinetic,inoccasio- ne dell’uscita cinemato- grafica, ha sviluppato una campagna out of home a Milano e Roma di forte impatto e con effetti spe- ciali.

Da qualche giorno, e per le prossime due set- timane, il corridoio della fermata metropolitana di Milano Duomo Linea 3 da via Torino a via Orefi- ci è stato trasformato in un vero e proprio red carpet scenografico e spettacolare grazie alla collaborazione di Kinetic con IGPDecaux In- novate e Atm che, insieme, hanno creato una campagna interattiva e innovativa. La personalizzazione della gal- leria accompagna i viaggia- tori della metropolitana di Milano nel mondo del film: le pareti interamente deco- rate con uno schieramento di fotografi prevedono, grazie all’installazione di sensori di presenza, un effetto di luci flashediapplausialpassaggio delle persone facendo sem- brare che i passanti siano ac- colti da veri fotografi in carne e ossa proprio come avviene per Derek, Hansel e per le altre celebrità della moda.

Questa attività si aggiunge alla pianificazione curata da Kinetic, già on air da metà gennaio, che prevede a Milano e Roma autobus turistici e cittadini deco- rati, il presidio interno ed esterno del centro com- merciale Porta di Roma e un grande formato a Mila- no in corso Como.

Tuwe, una diva metropolitana per la campagna adv P-E 2016 On air sulle più importanti testate di moda italiane. Firma De Primera Glamour, contemporanea, diva. Per la prossima estate, Tuwe vestirà una don- naattentaalsuoguardarobae sarà sempre ultra seducente senza mai dimenticare il pro- prio comfort e un fit perfetto. Ispirazioni St. Tropez e look da vera diva italiana si sus- seguono per creare outfit dal gusto moderno e ultra fem- minile. La città è la cornice ideale per questa campagna, dove l’occhio del fotografo ha sapientemente messo in risalto i capi della prossima collezione primavera-estate 2016 contrastandoli con i ba- gliori naturali.

Lo scontro tra colori pop e i riflessi di luce sulle pareti dei palazzi liber- ty crea un pathos amplificato dall’eterea Natalia Stepa- nova, testimonial del brand. La campagna, on air sulle più importanti testate moda italiane, è a cura dell’agenzia De Primera, che si occupa dell'immagine e della comu- nicazione del brand.

Ieri sera l’evento Sport Network ha confermato l’agenzia di ‘Action Marketing’ Ninetynine guidata da Si- mone Mazzarelli per l’evento di presentazio- ne del nuovo Ulisse, la storica rivista di bordo di Alitalia ripensata graficamente da Carlo Verdelli e curata nella linea editoriale da Alessio Vinci, senior vice president corporate communication di Alitalia. Ninetynine, che da due anni collabora con il Gruppo presieduto da Amodei, ha realizzato inoltre due distinte creatività per le campagne adv declinate on e off line sia su stampa specializzata del settore marketing e comunicazione sia sulle testate del gruppo Sport Network per comunicare la nuova acquisizione della concessionaria e il restyling del magazine.

Durante l’evento è stato celebrato l’ingresso di Ulisse tra i brand che la concessionaria Sport Network rappre- senta e valorizzato il nuovo posizionamento del magazine che dal mese di marzo viaggerà nei migliori cieli del mondo.

Sport Network e Ninetynine insieme per il nuovo Ulisse

ISCRIZIONI ANCORA APERTE Vizeum si - Mondadori
ISCRIZIONI ANCORA APERTE Vizeum si - Mondadori

Creatività & Marketing LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989 10 www.pubblicitaitalia.it Anno XXVII Martedì 09/02/2016 N°023 Fastweb sceglie Vizeum come agenzia media L’incarico riguarda la gestione delle attività di planning e buying per il biennio 2016-2017 Come anticipato da Today Pubblicità Italia (vedi notizia) Vizeum si è aggiudi- cata la gara media di Fastweb. Il pitch, indetto della com- pagnia di telecomunicazioni a fine 2015, ha riguardato la gestione delle attività di plan- ning e buying per il biennio 2016-2017.

L’ufficializzazione dell’assegnazione dell’incarico alla centrale di Dentsu Aegis Netowrk,dicuiinItaliaèpre- sidente e ceo Giulio Melgori, èarrivataieritramiteunanota aziendale.Allagarahannopar- tecipato, oltre alla vincente, ZenithOptimedia, Mindshare e OMD. "Desideriamo ringra- ziare tutte le agenzie coinvolte nella consultazione, il lavoro presentato è stato di altissimo livello e la decisione è stata molto lunga, accurata, frutto di un attento lavoro di analisi e confronto interno. Facciamo naturalmente i complimenti a Vizeum che ha saputo confer- marsi nostra agenzia media grazie ad un progetto strate- gico e ad un team fortemente rafforzato anche dalla presen- zadiSimpleAgencysulweb", ha dichiarato Luca Pacitto, responsabile comunicazione diFastweb.(S.Po.) Bahlsen, nuovo flight tv con lo spot di L,L&L Ripartita la comunicazione sui canali Rai È ripartita lo scorso gen- naio e sarà on air fino al 12marzoconunapianificazio- ne sui canali Rai, la campagna tv Bahlsen ideata dall’agenzia di comunicazione integra- ta Life, Longari & Loman.

Dopo gli ottimi risultati del flight 2015, sia in termini di risultati di comunicazione sia in termini di sell out (+25%), Bahlsen torna in campagna tv con gli spot Choco Leibniz Latte e Messino Fondente all’Arancia. I due protagonisti degli spot, in diversi momenti dellalorogiornata,scelgonodi concedersi una pausa, goden- do della bontà degli inimitabi- li biscotti. Il concept creativo vuole creare una maggiore fa- miliarità e quotidianità con il targetdiriferimento,giovanie famiglie, attraverso la rappre- sentazione delle più disparate occasioni di consumo nel cor- so della giornata, dalla pausa di metà mattina al dopocena, allontanando la percezione che i prodotti Bahlsen debba- no essere consumati unica- mente in specifiche occasioni o ricorrenze.

Life, Longari & Loman è l’agenzia di riferi- mento di Bahlsen per le atti- vità di advertising consumer e trade. Nel 2015 l’agenzia ha curato il nuovo posiziona- mento e il look&feel del sito, oggi più responsivo e vicino all’utente finale, e ha ideato la nuova campagna, approda- ta in tv dopo quasi 20 anni di assenza dal mezzo televisivo dell’azienda. Gli spot, con un formato da 15” e 30”, dopo il primo flight on air dal 10 gen- naio al 12 marzo, riprende- ranno nuovamente per altre 3 settimane tra settembre e ottobre 2016.

Rispettivamente in Key Adv e Pro&Go Acqua Group, agenzia di comunicazione integrata guidata da Davide Arduini e Andrea Cimenti, dà il benvenuto ad Alice Usai e Antonella Ciaccia, che entrano a far parte rispettivamente del team di Key Adv, agenzia creativa, e Pro&Go, agenzia di eventi e marketing non convenzionale del gruppo. Usai ha ricoperto il ruolo di account in agenzie di comunicazione, sia in ambito advertising che eventi, di producer in case di produzione e post- produzione e di assistente di produzione e organizzazione per teatri, eventi musicali ed enti culturali. In Key Adv sarà account executive rispondendo all’account director Andrea Casneda.

Ciac- cia, invece, si unisce al team di Pro&Go in qualità di senior project manager forte di un lungo e ricco percorso professionale come account manager nelle principali concessionarie pubblicitarie italiane, da Manzoni a RCS a Ferrari Promotion, e in PTA Group. AliceUsaieAntonellaCiaccia entranoinAcquaGroup Firma Armando Testa Continua la campagna di lancio di Lines Specialist, l’innovativa linea di protezioni per l’incon- tinenza creata da Lines. La campagna iniziata a dicembre si sviluppa dal 7 febbraio con il terzo soggetto, ‘Teatro’, in formato 30”. In un teatro, in attesa che inizi lo spettacolo, vediamo tutte le poltrone occupate, tranne una vuota in prima fila.

La voce fuori campo invita a: ‘Non lasciare che l’inconti- nenza prenda il tuo posto!’ Sotto la direzione creativa di Piero Reinerio, hanno lavorato al progetto le art Monica Barbalonga e Tina Salvato e le copy Chiara Demichelis e Mariarosa Galle- ano. Regia: Pierluca De Carlo. Casa di produzione: Little Bull. Pianifica Media Italia.

Lines Specialist, in tv il terzo soggetto Clicca sul frame per il video

Media & Multimedia LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989 12 www.pubblicitaitalia.it Anno XXVII Martedì 09/02/2016 N°023 Sanremo, sold out per la prima serata. Rai Pubblicità vicina ai 35 mln di raccolta Comincia questa sera la kermesse canora. Previsti 500 milioni di contatti Inizia questa sera la 66esi- ma edizione del Festival di Sanremo, che sarà condotto per il secondo anno da Car- lo Conti, coadiuvato da tre co-conduttori: la modella rumena Madalina Ghenea, la comica Virginia Raffaele e l’attore tv Gabriel Garko.

Nella puntata di apertura si esibiranno le prime dieci can- zoni della sezione Campioni. Tra gli ospiti sono attesi sul palco questa sera: Elton John, Laura Pausini, Maître Gims per la musica e, al debutto al Teatro Ariston, Aldo Giovan- ni e Giacomo. “Per la prima serataèstatoraggiuntol’over- sold - ha dichiarato a Today Pubblicità Italia Fabrizio Pi- scopo, ad di Rai Pubblicità -. Fino al 13 febbraio abbiamo qua e là un po’ di spazio pub- blicitario, circa 120 secondi totali da vendere durante le altre quattro serate. Quindi chiuderemo vicinissimi ai 35 milioni di euro previsti per la raccolta”.

L’offerta commer- ciale realizzata ad hoc da Rai Pubblicità offre agli investi- tori la possibilità di aderire a progetti di comunicazio- ne multicanale che si stima potranno raggiungere, per i main sponsor, 500 milioni di contattiegarantirecosìilpas- saggio da sponsor dell’evento a sponsor del brand Sanremo 2016. Gli ascolti attesi per quest’anno sono in linea con quelli dell’edizione passata: la kermesse canora 2015 ha in- fatti mediamente conquistato oltre 10 milioni di spettatori pari al 48,6% di share con un incremento del +9,3% sull’e- dizione 2014. (V.Z.) L’ad della concessionaria Fabrizio Piscopo: “Fino al 13 febbraio solo 120” di spazi pubblicitari da vendere”.

Fabrizio Piscopo OrogeleTimdastaserasulpalcoperlanciare le novità Sponsorizzazione Sanremo, insieme a Suzuki e Unicredit Da questa sera a saba- to 13 febbraio, Orogel sarà sponsor ufficiale della 66esima edizione del Festival di Sanremo: il successo della campagna pubblicitaria dei mesi di dicembre e gennaio prosegue quindi su un pal- coscenico d’onore. Saranno molti i passaggi pubblicitari dedicati all’azienda, che pre- senterà i prodotti della Linea Benessere insieme allo ‘chef scienziato’ Marco Bianchi. Spot, sponsor time e product placement, visibilità in sala stampa e iniziative dedicate sul web: saranno numerosi i momenti che Orogel avrà per presentare i propri prodotti e l’azienda.

Oltre a Cous Cous Vegetariano,Insalata5Cerea- li con Soia Edamame, Quinoa con verdure e bacche di Goji saranno presenti anche le Virtù di Zuppa Orogel. “Esse- re sponsor del Festival di San- remo è un grandissimo onore - ha dichiarato l’amministra- tore delegato di Orogel, Bru- no Piraccini - ma allo stesso tempo possiamo dire che è anche un connubio naturale per valorizzare l’italianità e promuovere la nostra cucina, ricca di gusto e benessere”. Anche TIM sarà presente a Sanremo con una pianifica- zione pubblicitaria che vedrà protagonisti i nuovi spot tra cui quello che presenta TIM Tv come lo scaffale digitale più completo che offre oltre a TIMvision anche la visione dei più importanti player del settore.

Inoltre, TIM appro- da a Sanremo con TIMmusic la piattaforma per la musica in streaming con un catalogo di circa 25 milioni di brani musicali. TIMmusic seguirà il Festival con alcune iniziati- ve: ogni giorno un Radio show live di mezz’ora condotto da AlessioBertallotel’inviatoa Sanremo Livio Magnini, chi- tarristadeiBluvertigo,duran- te il quale sarà raccontata la serata precedente con notizie e interviste; saranno disponi- bili anche le radioplaylist di molti dei big in gara, con can- zoni scelte e raccontate dai protagonisti della kermesse musicale impreziosite da sto- rie e notizie. Tra gli ospiti del- le radioplaylist Arisa, Alessio Bernabei, Clementino, Dear Jack, Dolcenera, Mahmood, Patty Pravo, Enrico Ruggeri e gli Stadio.

Questi contenuti saranno organizzati all'inter- no di una sezione ‘Sanremo’ attiva nei giorni del festival dove verranno inserite anche playlist dedicate ai più gran- di successi del Festival della canzone italiana.

Media & Multimedia LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989 13 www.pubblicitaitalia.it Anno XXVII Martedì 09/02/2016 N°023 EdisportEditorialelanciaCyclistItaliaemira a+16%diraccoltanelprimotrimestre2016 Il mensile in edicola dal 18 febbraio con una tiratura di 60.000 copie. A supporto del lancio campagna multipiattaforma di Cinzia Pizzo Approda in Italia con Edi- sport Editoriale Cyclist, ilmagazine“dedicatoall’uomo chevivelabici”chesaràinedi- cola dal prossimo 18 febbraio al prezzo di 6 euro. Edito in Inghilterra da Dennis Publi- shing dal 2012, Cyclist Italia rappresenta il quinto lancio internazionale della rivista che a oggi è disponibile in 22 Paesi in tre continenti diversi.

Ad assicurarsi la licenza del- la rivista per l’Italia il gruppo Edisport Editoriale, che pro- segue così la collaborazione avviata con Dennis Publishing nel 2014 con la concessione in licenza e il rilancio italiano del magazine Evo. Con Cyclist sale a quota 14 il pool di te- state tematiche di Edisport Editoriale che “raccontano le passioni dell’uomo” come ha spiegato ieri durante la con- ferenza stampa Piero Bac- chetti, presidente del gruppo. “Con Cyclist non entriamo in un settore preciso di mercato, ma ne apriamo un altro non avendo un competitor preciso. Il magazine è una realtà nuova nel suo genere - il commento del direttore di Cyclist Aldo Ballerini -.

Mission del men- sile è raccontare le emozioni del pedalare attraverso lo stile di vita, le passioni e l’impegno di chi della bici ne fa una com- pagna di vita, cercando anche eccellenza tecnologica sia nel prodotto che negli accesso- ri”. Cyclist intende parlare di ciclismo in chiave moderna e coinvolgere il lettore, target principalmente maschile over 30, raccontando tutto ciò che ruota intorno allo sportivo ma anche all’uomo, interessato al mondo della bicicletta ma an- chesensibilealgusto,allostile, alla ricerca dell’estetica. Sei le tematichericorrentiinciascun numeroperraccontarel’uomo elabiciclettadalpuntodivista di Cyclist: Turismo, con artico- lisupercorsidicicloturismoin Italia e all’estero supportati a livello fotografico del network internazionale; Prove tecni- che, con test dei componenti, dei capi di abbigliamento e degli accessori; Scienza, con approfondimenti di esperti su alimentazione, integrazione sportiva, medicina e biomec- canica; E-bike, con riferimenti alle nuove tecnologie; Storie, con interviste a personaggi chehannofattolastoriadelci- clismo; Aziende & Stile con le visite alle aziende più signifi- cative del panorama nazionale e internazionale.

Il magazine si posiziona nell’alto di gamma per contenuti, grafica e ricerca fotografica, grazie anche alla stretta collaborazione con la redazione inglese “dalla qua- le riceviamo materiale per la versione italiana. L’obiettivo è che questa collaborazione diventi bidirezionale e che gli articoli scritti dalla redazione italiana vengano a loro volta tradotti e pubblicati sulle ver- sioni internazionali” precisa Ballerini. Estensione live del giornale e finestra di appro- fondimento con news, speciali e video il sito cyclist-maga- zine.it. Disponibile anche la versione digitale per tablet e smarthphone,scaricandol’app gratuita Cyclist Italy da App Store o Google Play, e comple- toilpresidiodeisocialdaparte dellarivista.Illanciodelnuovo magazine sarà supportato da una campagna pubblicitaria multipiattaforma (tv, stampa e web) con creatività curata internamente.

Distribuita in tutta Italia con una tiratura di 60.000 copie e una periodicità di 10 numeri all’anno, Cyclist avràunafoliazionedi128pagi- ne più la copertina su carta pa- tinata (formato 210x275 mm). “Sul primo numero saranno 20 le pagine pubblicitarie. Tra gli spender brand iconici delle due ruote, clienti wellness e puntiamo al settore fashion e lusso - dichiara il responsabile commerciale di Edisport Edi- toriale Paolo Trevisan -. Per Cyclist, come per le altre te- state del gruppo, l’offerta com- merciale è tailor made, cucita addosso alle aziende clienti per soddisfare le esigenze di mercato e frutto della stret- ta sinergia fra la nostra rete commerciale e le redazioni”.

Pubblicità tabellare su carta e web, native advertising e ini- ziative speciali sono i cardini sucuipoggianoiprogetticom- merciali di Edisport Editoria- le, la cui raccolta pubblicitaria è gestita internamente dalla concessionaria in esclusiva Comedi. “Nei momenti di cri- si le testate leader di mercato come le nostre non conoscono “sofferenza” - prosegue Tre- visan -. Positivo l’andamento della raccolta del gruppo, con un +12% segnato nel primo bimestre 2016 e le proiezioni per il primo trimestre parlano diun+16%”.Nonèesclusoche Edisport Editoriale proceda nel percorso di collaborazione intrapreso con editori inter- nazionali per il lancio di altre riviste in Italia.

“Siamo dispo- nibili a valutare testate purché di respiro internazionale” ha commentato il direttore com- merciale.

Piero Bacchetti

Media & Multimedia LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989 15 www.pubblicitaitalia.it Anno XXVII Martedì 09/02/2016 N°023 De Agostini Publishing lancia la nuova collezione ‘Gli animali di Mari e Poli’ Campagna tv e web firmata Barbablu La nuova collezione ‘Gli animali di Mari e Poli’, che De Agostini Publi- shing lancia in questi giorni, è dedicata all’esplorazione di questo meraviglioso mondo. La collana arriva in edicola a partire dal 6 febbraio dopo il grande successo di ‘Gli Ani- mali della Fattoria’, ‘Gli Ani- mali del Bosco’, ‘Gli Animali della Preistoria’ e ‘Il mondo degli Animali selvaggi’, che nel complesso hanno venduto 28 milioni di pezzi in ben 24 paesi tra Europa, Australia, Russia, Brasile e Sud Africa.

Inogniuscitacisaràunlibret- to illustrato, ricco di disegni, informazioni, curiosità, quiz, storie divertenti e avventuro- se che hanno come protago- nisti tutte le creature dei mari e dei poli terrestri. Un viaggio tra gli straordinari animali del mondo marino che avrà lo scopo non solo di divertire i bambini,maanchediinsegna- re loro cosa mangiano questi animali, in che mari nuotano, come dormono, le loro abitu- dini di vita quotidiana, fino a che età vivono e come si com- portano con gli altri animali. Accantoaelefantimarini,orsi e squali, i bambini scopriran- no anche animali meno cono- sciuti come lepri artiche, pul- cinelle di mare e pesci luna, o animali misconosciuti anche dagli adulti come narvalo e tridacna, per un totale di ben 100 piccoli amici con cui pas- sare il tempo giocando.

La collezione infatti consente di creare un intero playset, tut- to a misura di bambino, con le riproduzioni delle famiglie degli animali, della famiglia del biologo marino, Gianni, e anche di elementi, come la barca, la grotta e la banchisa, da costruire uscita dopo usci- ta. L’opera de ‘Gli animali di Mari e Poli’ è divisa in 4 aree tematiche: Mammiferi, Pesci, Uccelli e Vita nei mari. Sarà inoltre possibile partecipare, dal 13 febbraio al 13 aprile, al concorso ‘Trova il delfino d’oro’ . Il lancio della collezio- ne è supportato da un’ampia attività di comunicazione, pianificata su tv e web.

Per la televisione sono stati realiz- zati tre spot, uno da 20", uno da 10" e uno da 15” (solo per le emittenti Rai e per un’inizia- tiva speciale sulle emittenti Mediaset), che avranno come obiettivo quello di colpire due target: mamme e bambini. La campagna tv dedicata alle mamme/genitori sarà in onda dal 5 al 20 febbraio 2016 sulle reti generaliste Mediaset, Rai e su alcuni canali del digitale terrestre e satellitari. Per il target kids invece sono sta- ti coinvolti i canali più affini (digitale terrestre e satellita- re). Lo spot è stato realizzato dall’agenzia creativa Barba- blu. A integrazione e raffor- zamento del piano tv è stata realizzata una pianificazione web che sarà online dall’8 al 28 febbraio attraverso un mix di attività mirate sia alle mamme sia ai bambini.

In esclusiva per l’Italia OneTray, società ideatrice della prima cesta per il controllo sicurezza completamente brandizzabile, ha scelto Clear Channel, media company leader nel settore dell’OOH, quale partner per la commercializzazione degli spazi pubblicitari nelle vaschette por- taoggetti. L’accordo è in esclusiva negli aero- porti Clear Channel Italia. Le ceste OneTray, disegnate per soddisfare al meglio i requisiti dei controlli di sicurezza, sono state lanciate sul mercato italiano dell’unconventional adv nel dicembre 2014 e rappresentano una soluzione di comunicazione innovativa ed efficace per le aziende.

Obiettivo della partnership con Clear Channel sarà quello di accrescere il numero di investitori e ampliare il network aeroportuale, sia nazionale che internazionale, nel corso del 2016. Jonathan Goldsmid, Airports Director di Clear Channel Italia ha così commentato: “Clear è sempre alla ricerca di nuove soluzioni di comunica- zione per soddisfare anche gli advertiser più esigenti in modo innovativo e originale. Per questo abbiamo valutato positiva la possibi- lità di siglare una partnership commerciale con OneTray, perché il passeggero avrà modo di entrare in contatto diretto con il brand ed interagire con lui.

Questo genererà un im- patto positivo su tutti gli stakeholder: gestori aeroportuali, brand che vogliono comunicare e passeggeri”. Federico Kluzer, co-founder di OneTray aggiunge: “Abbiamo identificato in Clear un partner strategico per accrescere la penetrazione nel mercato pubblicitario dell’OOH e far conoscere le potenzialità di questo nuovo mezzo di comunicazione che, oltre a creare un contatto diretto e fisico con i passeggeri, consente a questi ultimi di godere di un miglior servizio”. Clear Channel e OneTray alleate negli aeroporti 130mila spettatori Il Super Bowl 50 andato in onda domenica su Fox Sports (ca- nale 204 di Sky) a partire dalle 24 è stato seguito da 130mila spettatori, con il 2% di share Tv e una crescita degli ascolti del 156% rispetto all’edizione dello scorso anno.

Ottimi risultati che hanno fatto posizionare Fox Sports come il canale più visto dagli abbonati Sky in quella fascia oraria.

ConilSuperBowl50FoxSport arrivaal2%dishare

Media & Multimedia LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989 16 www.pubblicitaitalia.it Anno XXVII Martedì 09/02/2016 N°023 Ads: Corsera, Sorrisi e Messaggero di Sant’Antonio primi per diffusione Top ten invariate per quotidiani e settimanali Di seguito la classifica relativa alla somma delle copie diffuse per via cartacea e digitali nel mese di novembre 2015 (mensili) e dicembre 2015 (quotidiani e periodici) per i dati completi CLICCA QUI Novembre 2015 La top ten dei quotidiani Dicembre 2015 VAR. % CorrieredellaSera 390.726 397.256 1,7 IlSole24Ore 376.775 384.617 2,1 LaRepubblica 319.126 312.994 -1,9 LaStampa 205.798 203.998 -0,9 LaGazzettadelloSport(escl.Lunedì) 175.934 184.371 4,8 Avvenire 133.534 142.858 7,0 IlMessaggero 126.039 123.836 -1,7 QN–IlRestodelCarlino 109.773 111.897 1,9 IlCorrieredelloSport–Stadio(escl.Lunedì) 94.541 99.292 5,0 QN–LaNazione 84.352 84.464 0,1 Ads: la diffusione delle edizioni cartacee e digitali Fonte:RielaborazionediPubblicitàItaliasudatiAds(inunitàe%) La top ten dei settimanali SorrisieCanzoniTv 593.369 608.900 2,6 SettimaneDipiù 492.577 487.734 -1,0 Telesette 400.094 399.386 -0,2 VenerdìdiRepubblica 362.402 357.505 -1,4 IoDonna 329.227 312.518 -5,1 FamigliaCristiana 310.917 304.545 -2,0 DipiùTv 296.156 301.700 1,9 Oggi 289.594 262.276 -9,4 DLaRepubblicadelleDonne 266.848 252.463 -5,4 DonnaModerna 233.397 222.918 -4,5 La top ten dei mensili MessaggerodiSant’Antonio 413.984 411.470 -0,6 AlVolante 308.144 298.489 -3,1 50&più–ilvaloredell’esperienza 288.903 288.810 0,0 Focus 309.489 281.459 -9,1 Quattroruote 283.506 271.696 -4,2 CucinaModerna 234.514 251.505 7,2 CasaFacile 212.555 207.222 -2,5 Touring-Ilnostromododiviaggiare 198.460 200.441 1,0 Cosedicasa 197.798 194.121 -1,9 Ioeilmiobambino 173.013 182.249 5,3 Ottobre 2015 Novembre 2015 VAR.

%

Media & Multimedia LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989 17 www.pubblicitaitalia.it Anno XXVII Martedì 09/02/2016 N°023 Tv Sorrisi e Canzoni, per Sanremo contenuti speciali su magazine, sito e social La compilation ufficiale del Festival canoro in edicola dal 12 febbraio Il settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, si riconferma un punto di riferimento per tutti gli appassionati del Festival della Canzone Italiana, grazie ainiziativeecontenutispecia- li sul magazine, sul sito Sorri- si.com e sui social, per vivere minuto per minuto l’evento musicale. Su Sorrisi.com, in diretta da oggi al 13 febbraio da Sanremo, ci sarà una vi- deo station dedicata, punto privilegiato di passaggio per artisti e ospiti della kermesse.

Per tutta la settimana il sito ospiterà in esclusiva i video- diari di quattro Campioni, Annalisa, Lorenzo Fragola, Rocco Hunt e Valerio Scanu, che racconteranno la loro vita sanremese e le emozioni ol- tre il palco. In più, backstage e curiosità dietro le quinte, videointerviste in anteprima ai protagonisti e il live blog di ogni serata, anche su Facebo- ok e Twitter. Anche i lettori potranno partecipare raccon- tando il proprio Festival con l’hashtag#ilmiosanremo,mo- strandocomevivonolagarada casa, con gli amici o dalle stra- de della cittadina ligure, pun- teggiate anche quest’anno dai cartonati a grandezza natura- le di conduttori e cantanti in gara - realizzati in collabora- zione con il Comune di San- remo - accanto ai quali fare selfie da condividere.

Le foto più divertenti verranno scel- te dalla redazione di Sorrisi e pubblicate sul sito. Sono tre i numeri del settimanale dedi- cati al Festival con copertine esclusive, i testi delle canzoni in anteprima, il programma delle serate, e, il 12 febbraio, la compilation ufficiale San- remo 2016. Un doppio cd di 35 brani con la musica del palco dell’Ariston, dagli inediti dei big, alle canzoni delle nuove proposte e le cover interpre- tate dai Campioni nella serata di giovedì 11. “Sanremo 2016” sarà in edicola con Tv Sorrisi e Canzoni a 14,90 euro, esclu- so il prezzo della rivista. Con il concorso ‘Vinci Sanremo 2016’, inoltre, Sorrisi ha rega- lato a 10 lettori l’opportunità diassisteredalvivoallecinque serate della manifestazione.

Master Sport Business Management del Sole 24 Ore: al via la seconda edizione Dal 29 febbraio Fortedelsuccessodellesei edizioni romane e del- la prima edizione milanese, partita ad ottobre 2015 con 48 partecipanti, prenderà il via a Milanodal29febbraio2016la 2° edizione del Master Sport Business Management del- la Business School del Sole 24 Ore. Il Master, proposto in doppia edizione a Milano e Roma e composto da 5 mesi full time di aula e 4 mesi di stage, è organizzato in colla- borazione con Sky Sport e con il Corriere dello Sport. Il Comitato Scientifico del Ma- ster, presieduto da Matteo Pastore advisor marketing, sales & communication, vede la partecipazione dei più pre- stigiosi rappresentanti delle società sportive, delle federa- zioni, delle istituzioni e delle multinazionali del settore, tra i quali il Team Principal Scuderia Ferrari Maurizio Arrivabene, il presidente Lega Calcio Serie A Mauri- zio Beretta, l’amministrato- re delegato di Juventus F.C.

Giuseppe Marotta, il presi- dente Lega Basket Fernando Marino, l’amministratore delegato Lega Volley Massi- mo Righi, e il vice presidente Comitato Candidatura Roma 2024 Luca Pancalli, Marco Bellinazzo giornalista Il Sole 24 Ore, Jacques Raynaud exe- cutive vice president Sport Channels & Advertising Sky Italia e Gian Paolo Montali manager sportivo.

L’accordo include tutti i diritti televisivi e digitali in Europa Eurosport e Dorna WorldSBK Organi- sation hanno annunciato un’estensione del proprio accordo di lungo periodo sui diritti per le stagioni 2017, 2018 e 2019. Il rinnovo permetterà al Motul Fim Superbike World Championship di essere trasmesso in diretta in tutta Europa su Eurosport. La nuova intesa segnerà, nel 2017, il 20° anniversario della partnership. Grazie alla promozione online sulle piattaforme digitali di Eurosport, i fan potranno inoltre godersi i campionati su Eurosport Player, l’esclu- sivo servizio per accedere ai più grandi eventi sportivi, in ogni istante e su ciascun dispositivo, che permetterà al paddock della WorldSBK di raggiungere sempre più appassionati in tutto il mondo.

Il primo turno del Motul Fim Superbike World Championship 2016 verrà trasmesso in diretta dal Phillip Island Grand Prix Circuit, Victoria, il 27 e 28 febbraio.

Il Mondiale Superbike confermato su Eurosport fino al 2019

LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989 18 www.pubblicitaitalia.it Anno XXVII Martedì 09/02/2016 N°023 Dal Mondo Editore TVN S.r.l. Registrazione del Tribunale di Milano n. 487 del 18/07/1990 Amministratore Unico Rino Moffa Direttore Responsabile Serena Adriana Poerio serena.poerio@tvnmediagroup.it Direttore Editoriale Monica Bozzellini monica.bozzellini@tvnmediagroup.it Coordinatore redazionale Andrea Crocioni andrea.crocioni@tvnmediagroup.it Redazione Laura Buraschi/Claudia Cassino/ Fiorella Cipolletta/Cinzia Pizzo/ Valeria Zonca comunicati@tvnmediagroup.it Art Director Lorenzo Previati lorenzo.previati@tvnmediagroup.it Grafica Chiara Moffa chiara.moffa@tvnmediagroup.it Paolo Ottavian paolo.ottavian@tvnmediagroup.it Samantha Santoni samantha.santoni@tvnmediagroup.it Responsabile Eventi e Promozione Maria Stella Gallo mariastella.gallo@tvnmediagroup.it Responsabile Marketing Maria Grazia Drago mariagrazia.drago@tvnmediagroup.it Responsabile Vendite Pubblicità Roberto Folcarelli roberto.folcarelli@tvnmediagroup.it Account Manager Luisa Mandelli luisa.mandelli@tvnmediagroup.it Gabriella Penati gabriella.penati@tvnmediagroup.it Pr & Communication Manager Chiara Osnago Gadda chiara.osnagogadda@tvnmediagroup.it Ufficio Traffico Silvia Castellaneta traffico@tvnmediagroup.it Inserzioni per il recruiting recruiting@tvnmediagroup.it Ufficio Abbonamenti abbonamenti@tvnmediagroup.it FCA, Jeep festeggia 75 anni con due spot al Super Bowl 50 Firmano DDB Chicago e Cheil Worldwide Iris New York Domenica pomeriggio 7 febbraio al Levìs Sta- dium di Santa Clara, Califor- nia, quando in Italia era la notte tra domenica e lunedì 8 febbraio, si è disputata la finale del Super Bowl 50.

I DenverBroncoshannobattu- to i Carolina Panthers 24-10, vincendo la 50esima edizione delSuperBowlelaNFL,ilpiù importante campionato di fo- otball americano al mondo. Il tutto condito da celebrities quali Lady Gaga che ha can- tato l'inno nazionale in aper- tura del match e i Coldplay, Bruno Mars e Beyoncè, protagonisti dello spettacolo nell'intervallo. Il Super Bowl non è solo l'evento sportivo più atteso, è anche puro en- tertainment, oltre ad essere la vetrina più attesa dagli advertiser per aggiudicarsi la massima visibilità su tutti gli schermi e colpire diverse tipologie di target. A colpi di spot da 5 milioni di dollari ogni 30 secondi: +11% rispet- to alla scorsa edizione e +75% in più rispetto al 2005 Un affare da oltre 400 milioni di dollari per Cbs, detentrice dei diritti tv dell'evento, che ha permesso di vedere il match online attraverso la diretta streaming su pc o tablet sem- pre sul sito CBSSports.com, o sui device Xbox One, Apple TV, Amazon Fire TV, Android TV, Chromecast, e Roku.

Una carrellata di spot con prota- goniste le maggiori aziende. FCA, immancabile all'evento (per il sesto anno consecu- tivo), ha festeggiato 75 anni del brand Jeep con due spot firmati da DDB Chicago e Cheil Worldwide Iris New York. Il primo spot commer- ciale di 60 secondi, trasmesso dopo la performance musi- cale di Coldplay, Beyoncè e Bruno Mars durante l'inter- vallo tra il secondo e il terzo quarto, dal titolo Portraits (Ritratti by Worldwide Iris New York) è un cenno al passato e un riconoscimen- to alle persone e ai momenti che hanno fatto la storia del brand dalla nascita nel 1941.

'We don't make Jeep, you do' è il claim finale dello spot per riconoscere che sono i fan e gli automobilisti a essere i le- gittimi proprietari del brand. Portraits utilizza infatti piú di 60 immagini da tutto il mondo, che raffigurano sia volti noti come Marilyn Mon- roe, Jeff Goldblum, BB King, Aretha Franklin, Bobby Jo- nes, Steve McQueen e Amelia Earhart sia momenti rilevan- ti come i film Jurassic Park e Terminator legati ai veicoli Jeep. Il secondo video ideato da DDB Chicago, sempre da 60” è andato in onda all'inizio del primo break commerciale dell'ultimo quarto, si chiama '4x4ever' e rappresenta una sorta di grido di battaglia per legare la comunità globale di appassionati e proprietari e spingerla verso il futuro fa- cendo leva sull'anima da fuo- ristrada e sulle prestazioni su stradadeimodelliingammae alimentando i sogni e le aspi- razioni degli avventurieri di tutto il mondo.

Clicca sul frame per vedere il video Clicca sul frame per vedere il video

LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989 19 www.pubblicitaitalia.it Anno XXVII Martedì 09/02/2016 N°023 Iscrivi i tuoi progetti entro il 15 Febbraio 2016 E se sei socio Netcomm avrai uno sconto del 30% sul prezzo dell'iscrizione! E-COMMERCE AWARD 2016 in collaborazione con Il premio dedicato all’eccellenza italiana nel commercio elettronico V edizione pag 21 Il Gruppo Lucano ha af- fidato a Tunnel Studios l’incarico relativo alla strategia, creatività e po- sizionamento in rete. L’a- genzia seguirà il Gruppo Lucano per i prossimi 2 anni, gestendo la strategia e la comunicazione che riguarda tutti i portali web del gruppo e l'attività so- cial Instagram.

L'obiettivo è espandere e diffondere attraverso la rete i prodotti a marchio Lucano. Il focus sarà quindi in particolare anche sulle nuove tecno- logie di comunicazione e contatto con il consuma- tore. Tunnel si oc- cuperà di realizzare tutte le piattaforme istituzionali, sito di brand, eshop, portale del gruppo e la stra- tegia editoriale per il social network Insta- gram, con un proget- to mirato e innova- tivo che darà spazio a creatività e ricerca nell'ambito dell'inte- razione digitale. Tun- nel si occuperà an- che di seguire il restyling delle piattaforme online del marchio Limoncetta, acquisito dal Gruppo Lu- cano, con l'online previsto per il primo semestre del 2016.

Il brand Amaro Lucano è tornato in onda lo scorso novembre con una campagna firma- ta dall’agenzia Hi! Comunicazione di Emilio Haimann, che ha inventato nel 1991 lo storico claim ‘Cosa vuoi di più dalla vita?’. Per i prossimi due anni A Tunnel Studios l’incarico digital per il Gruppo Lucano Con la sede romana Poltrone ald automotive e JWT lanciano RicariCar H-FARM, Claudio Papetti coo della divisione Industry Campagna display multi soggetto, radio e tre video pre-roll con link al minisito ricaricar.the-hurry.com L’ad uscente di Bitmama coordinerà e ottimizzerà le risorse umane e le attività operative e progettuali pag 20 L’agenzia curerà strategia e comunicazione di tutti i portali del gruppo, oltre ai social DeloitteeFullBrand,realtàvirtua- leinun’appperlavenditadiauto pag.

23 Samsung e Cheil scendono in cam- po con Juventus su web e social pag. 24 Nanopress a Sanremo, rubriche e una postazione ‘on the road’ pag. 26 • ALL’INTERNO •

LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989 20 www.pubblicitaitalia.it Anno XXVII Martedì 09/02/2016 N°023 Campagna display multi soggetto, radio e tre video pre-roll J. Walter Thompson e ‘l’uomo più intelli- gente d’Italia’ lanciano RicariCar J. Walter Thompson Roma lancia la campagna Rica- riCar, una nuova formula flessibile per una mobilità ‘intelligente’, che permette di avere un’auto nuova e pagarla solo per i chilometri percorsi. Per invitare i consumatori a entrare nella mobilità intelli- gente si è scelto di puntare su un testimonial esperto in ma- teria: ‘L’uomo più intelligente d’Italia’! L’eccentrico scien- ziato e il suo fedele aiutante- robot vivono e lavorano in un laboratorio pieno d’invenzio- ni strampalate, sempre alle prese con nuove scoperte, attraverso le quali si evince il messaggio di una scelta in- telligente quanto ovvia: con RicariCar paghi per i chilo- metri che ti servono e, con le card di RicariCar, aggiun- gi i chilometri extra quando vuoi.

L’innovativo prodotto di ALD Automotive è in vendita esclusiva su the-hurry.com. “Il lancio di RicariCar è stato un progetto nel quale abbia- mo creduto tutti con grande entusiasmo. In un momento in cui le problematiche am- bientali ed economiche vin- colano sempre di più le no- stre scelte nella vita di tutti i giorni, comunicare la nascita di una nuova forma di pos- sesso dell’auto, più intelligen- te, sostenibile e consapevole è stata un’opportunità per contribuire, a modo nostro, a una piccola ma importante rivoluzione nel mondo della mobilità”, ha commentato il direttore creativo esecutivo Flavio Mainoli.

La campa- gna si articola in una comuni- cazione display multi sogget- to, radio e tre soggetti video pre-roll con puntamento a minisito ricaricar.the-hurry. com. Oltre a Mainoli, han- no lavorato per l’agenzia il copywriter Antonio Codina e l’art director Daria Albanese. La regia è di Marco Missa- no per la casa di produzione Think|Cattleya. Il centro me- dia è Vizeum - Iprospect. Clicca sul frame per vedere il video

LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989 21 www.pubblicitaitalia.it Anno XXVII Martedì 09/02/2016 N°023 Il manager è amministratore uscente di Bitmama H-FARM, Claudio Papetti a capo delle operations della divisione Industry H-FARM, piattaforma d’in- novazione in grado di sup- portare la creazione di nuovi modelli d’impresa e la tra- sformazione ed educazio- ne delle aziende italiane in un’ottica digitale, annuncia l’ingresso di Claudio Papet- ti, amministratore delegato uscente di Bitmama. Papetti andrà a ricoprire il ruolo di chief operating officer dell’a- rea Industry di H-FARM e avrà il compito di coordinare e ottimizzare le risorse uma- ne nonché le attività operati- ve e progettuali dell’azienda, per renderle efficaci e fun- zionali agli obiettivi di busi- ness della divisione.

Berga- masco, classe 1963. Papetti, dopo la laurea in Economia e Commercio, muove i primi passi in ambito di coordina- mento team e progetti in Mi- crosoft, oltreoceano, dove il suo percorso di crescita ma- tura insieme all’azienda, che lascia nel 1993 con il ruolo di Group Manager della di- visione Product Marketing Internazionale. Tornato in Italia, si dedica a IrisCube, società di consulenza e sy- stem integration, dove entra come socio e general ma- nager della stessa che, nel 2003, viene ceduta al Grup- po Reply dopo averla porta- ta a superare i 15 milioni di euro di fatturato. Nel 2007 diviene amministratore de- legato di XYZ, agenzia di comunicazione cross-media del gruppo Reply.

Nel 2009 la società, nel frattempo di- venuta Aware, si fonde con Testawebedv, l’agenzia di comunicazione digitale del gruppo Armando Testa, per dare vita a Bitmama, una joint venture tra Armando Testa e Reply. Qui ricopre il ruolo di amministratore de- legato e, sotto la sua guida, il fatturato di Bitmama passa da 5 milioni di euro nel 2009 a oltre 14 milioni di euro nel 2015. “H-FARM è una realtà unica sia in termini di capa- cità di guidare la trasforma- zione delle aziende in ottica digitale, sia in termini di ca- pitale umano - ha dichiarato Papetti -. Sono entusiasta dell’opportunità di contribu- ire alle sue enormi prospet- tive di crescita, valorizzando la mia esperienza in aziende ad alto tasso di sviluppo e inserendomi in un contesto davvero senza pari nel pa- norama dell’innovazione di- gitale”.

Doppia web farm in Italia e Olanda con due datacenter ContactLabrinnovaisistemiinformativiconHitachi ContactLab, che opera in Italia nell’offerta di soluzioni di digital customer engage- ment, ha siglato un accordo con Hitachi per l’acquisto di una nuova infrastruttura basata su componenti di as- soluta eccellenza in grado di aumentare la capacità, l’af- fidabilità e la resilienza che già da sempre costituiscono uno dei punti di forza della società guidata da Massi- mo Fubini. L’infrastruttura si compone della piattaforma convergente Unified Com- pute Platform Pro di Hita- chi Data Systems, leader di mercato per le soluzioni di Unified Storage enterprise, network mesh di Brocade e application delivery control- lers di F5 Networks.

Anche l’intero sottosistema che ge- stisce il backup dei dati dei clienti è stato rinnovato con l’adozione della suite Simpa- na di Commvault. L’adozione di questo stack di riferimen- to consentirà a ContactLab di avere una soluzione inte- grata che assicurerà livelli di affidabilità e scalabilità supe- riori e, al tempo stesso, per- metterà il consolidamento delle infrastrutture esistenti. Oggi ContactLab gestisce un volume di email giornaliero di quasi 100 milioni di unità e da tempo ormai è orientata verso un’offerta di servizi e soluzioni di customer enga- gement digitale attraverso canali diversificati, quali ad esempio le push notification o le custom audiences re- centemente implementate.

“La nuova infrastruttura ci consente e ci consentirà di gestire volumi decisamente superiori agli attuali. In Hita- chi abbiamo trovato il part- ner più adatto a garantire i livelli di performance, reat- tività e sicurezza dei nostri sistemi informativi”, dichia- ra Davide Migliavacca, cto di ContactLab. Uno stack di questo livello ha comportato anche l’upgrade della sala server ospitante il data cen- ter primario di ContactLab, che tuttavia rimarrà posizio- nato nel campus di BT Italia, a Settimo Milanese (MI), dove risiede dal 2007. Entro la prima metà del 2016 verrà anche attivato ad Amster- dam un secondo datacenter con le stesse componenti presenti nel sito di Settimo Milanese che permetterà non solo di implementare un processo di disaster recovery secondo i più alti standard di sicurezza, ma anche una ero- gazione totalmente distribu- ita dei servizi di piattaforma.

Claudio Papetti

Naturalmente io lA carta. * elaborazione Two Sides su dati FAO 2015 * fonte ERPC 2015 Two Sides è un’iniziativa della comunicazione su carta e promuove la produzione e l’uso responsabile della carta e della stampa. Per saperne di più visita: www.twosides.info/it NON è VERO che la carta è nemica delle foreste. che la carta promuove la gestione sostenibile delle foreste e il riciclo dei propri prodotti. Puoi stare tranquillo, in Europa sono più gli alberi piantati di quelli tagliati. Le nostre foreste, in dieci anni, sono cresciute di una superficie pari a quella dell’intera Svizzera* . E inoltre, con 2.000 chili al secondo** , la carta è il materiale più riciclato d’Europa.

è VERO invece studioMarani

LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989 23 www.pubblicitaitalia.it Anno XXVII Martedì 09/02/2016 N°023 Il primo progetto in collaborazione per il lancio di Suzuki Vitara DeloitteeFullBrandsviluppanolaprima appdirealtàvirtualeperlavenditadiauto Deloitte, realtà internazio- nale nei servizi professionali alle imprese, e FullBrand, che nasce nel 2013 come spin-off della Little Bull del gruppo Armando Testa, lanciano la prima applicazione al mondo della realtà virtuale per il pro- cesso di vendita del mercato automobilistico. La nuova soluzione consente di creare un ponte tra la tradizionale esperienza fisica d’acquisto e quella dell’e-commerce, trasformando la concezione della concessionaria auto.

Partendo dal lancio del nuo- vo modello di Suzuki Vitara, Deloitte ha quindi disegnato e implementato un diverso approccio alla vendita, at- traverso la visualizzazione tridimensionale e interattiva dell’auto desiderata. Da oggi infatti tutte le configurazioni della Vitara, ben 16.212, pos- sono essere facilmente visua- lizzate, scelte e sperimentate nelle 5 concessionarie Suzuki che per prime stanno adot- tando questa nuova soluzio- ne. L’applicazione consente di entrare virtualmente nell’auto che si desidera acquistare, di accomodarsi in qualunque sedile e avvicinarsi sino a po- chi centimetri al particolare di interesse.

FullBrand ha ri- costruito virtualmente il mo- dello Suzuki Vitara, nell’intera gamma dei materiali interni ed esterni, utilizzando come riferimento le matematiche originali, grazie alla collabo- razione degli uffici tecnici di Suzuki Giappone. Il visore virtuale Oculus si basa sull’u- tilizzo di un motore 3D in Real Time che consente di gene- rare diversi formati di visua- lizzazione (web, hi-definition rendering image, real time hi-definition output per po- wewall, hi-definition video, hi-definition 360 video, video mobile, 360 video mobile e Oculus Rift). L’utilizzo della realtà virtuale da parte di una casa automobilistica ha un forte impatto sull’efficienza della rete dealer, con imme- diati benefici in termini di ri- duzioni degli stock dei nuovi modelli e di necessità di mi- nor spazio per gli showroom.

“Ad esempio i punti vendita di dimensioni limitate colloca- ti in zone prestigiose ad alto traffico potranno diventare economicamente competiti- vi, grazie a un’integrazione tra beni fisici e virtuali. Inoltre i tempidiconsegnadiquest’ul- timi, pari a mezza giornata la- vorativa, offrono un vantaggio anche temporale rispetto al classico e-commerce, salva- guardando le professionalità dei consulenti di vendita”, commenta Marco Martina, partner di Deloitte e respon- sabile del progetto. “Si tratta di un’applicazione in cui si può verificare l’efficacia del- la tecnologia a servizio della Brand Innovation creando un’esperienza unica per l’u- tente finale”, osserva Giu- seppe Accardi di FullBrand.

Gli sviluppi futuri dell’utilizzo di questa tecnologia, diretta- mente da casa o dal proprio Smartphone, apriranno le porte a innumerevoli appli- cazioni nei più svariati settori, non ultima la formazione a distanza. L’applicazione sarà a breve inserita nel circuito espositivo all’interno della Deloitte Greenhouse nella sede di Milano in via Tortona 25.

Oltre 150 società di e-commerce italiane partner Cliccasicuro.it, per il 2016 prevista una crescita dei prodotti assicurativi online Un anno in crescita per i prodotti assicurativi online è quello che si aspetta Robin von Hein, ceo di Cliccasi- curo, parte di Simplesuran- ce Group ubicato a Berlino. “Oltre 650.000 consumatori italiani hanno già consulta- to online la piattaforma alla ricerca di assicurazioni per il proprio smartphone, tablet o la propria bicicletta: un gran- de sviluppo per una nuova tendenza fra i consumatori”, ha commentato von Hein.

cliccasicuro.it ha annuncia- to anche di avere oltre 150 società e-commerce italia- ne partner di vendita fra cui Ollo Store, Yeppon, Oneplus, Prokoo e Xiaomishop.it che vendono i propri prodotti online offrendo contempora- neamente le soluzioni IT di Simplesurance Group.

Robin von Hein ha così commen- tato: “L’economia italiana è in crescita per il 2016 e questo è uno dei motivi per cui ci aspettiamo uno sviluppo ec- cezionale in questo mercato. Inoltre il mercato assicurativo in Italia si sta digitalizzando a grandi passi e un numero sempre maggiore di consu- matori italiani sceglie fra tutti i tipi di assicurazione per tro- vare quello che meglio soddi- sfa le proprie necessità”. Robin von Hein

LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989 24 www.pubblicitaitalia.it Anno XXVII Martedì 09/02/2016 N°023 Campagna web Samsung e Cheil scendono in campo con Juventus Una musica epica, una voce profonda, un lungo tunnel… e nella penombra quattro calciatori che camminano eroici verso una luce inten- sa, in un crescendo che ci racconta l’orgoglio e l’at- taccamento alla maglia, gli anni di sacrifici, l’emozione di un gol. Ma quando i cal- ciatori della Juventus arri- vano finalmente alla fonte luminosa, non si ritrovano in campo bensì in una stan- za completamente bianca e asettica, dal quale emerge un prodotto Samsung: la lava- trice Samsung Crystal Blue, il TV Curvo SUHD e il nuovo Samsung Galaxy S6 edge+.

La campagna si completa con un’intensa attività social su Twitter e Facebook, studia- ta per lanciare il concorso su MySamsung App, che mette in palio esperienze esclusive allo Juventus Stadium. Ai video multisoggetto e alle at- tività digital, studiati da Cheil, hanno lavorato il copy senior Massimo Ambrosini, l’art senior Alessandro Bedeschi e il web designer Luca Faso- li, sotto la direzione creativa esecutiva di Alessandro Si- roni. La casa di produzione è Casta Diva, per la regia di Riccardo Paoletti.

Clicca sul frame per vedere il video Secondo una ricerca Doxa per Auriga Relazionali, pragmatici, follower: i clienti delle banche online Auriga ha commissionato a Doxa una ricerca che è stata realizzata nell’autunno del 2015 attraverso un’analisi quantitativa (oltre 800 interviste in tutta Italia) e una mappatura qualitativa sugli atteggiamenti e la propensione futura degli utenti bancarizzati. La diffusione del mobile banking ha cambiato prospettiva, rivoluzionando il modo di vivere la banca. E del mobile banking gli italiani apprezzano soprattutto la possibilità di controllare in ogni istante e in qualsiasi luogo quello che serve (per il 37% degli intervistati), la possibilità di operare in autonomia senza recarsi allo sportello in filiale (per il 33%) e la maggiore velocità di eseguire le operazioni bancarie (per il 28%).

Lo smartphone è l’emblema dell’innovazione, apprezzato in modo particolare dei più giovani, mentre il tablet trova maggiori consensi tra le donne e tra gli over 45 anni. La familiarità e l’immediatezza dello smartphone restituiscono prossimità e vicinanza alla relazione con la banca, recuperando, in parte, il senso di distacco creatosi negli ultimi anni. L’interazione tramite App, in particolare, riveste un ruolo importante in termini di semplificazione e velocizzazione. Gli italiani riconoscono nella possibilità di effettuare operazioni 24 ore su 24 il principale beneficio dall’utilizzo delle nuove tecnologie (per il 34%), seguito da un maggiore controllo della propria situazione (19%) e dalla possibilità di utilizzare più strumenti e canali per interagire con la banca (per il 12%).

Per la maggioranza degli italiani (77%) l'aumento della tecnologia in banca ha comportato un incremento della sicurezza, anche se ancora oggi il tema della sicurezza è percepito in modo ambivalente: da una parte la digitalizzazione ha generato una maggiore rassicurazione sulla riservatezza delle informazioni e sulla gestione del denaro contante, dall’altra si pone però il tema della protezione delle informazioni scambiate online e del prezzo da pagare per una gestione sicura della propria operatività (pensiamo per esempio alla gestione delle password). L’indagine Doxa per conto di Auriga evidenzia tre diversi profili tipici, in grado di rappresentare l’intera popolazione italiana: i relazionali, sono il 51% degli intervistati.

Per loro la componente social e digital nella relazione con la propria banca è fondamentale. Utilizzano diversi dispositivi (in primis lo smartphone) e il rapporto con la banca è multicanale. Il secondo profilo è quello dei pragmatici (30%): desidera poter disporre di maggiori servizi fruibili dal proprio smartphone e sogna di ridurre i costi delle operazioni bancarie attraverso una maggiore diffusione dell’innovazione tecnologica. Il futuro li vede meno presenti in filiale, ma è forte l’aspirazione ad avere esperienze più personalizzate con la propria banca. Infine, il 19% del campione è rappresentato dai follower: hanno un approccio più tradizionale, privilegiando il contatto diretto con la filiale.

Utilizzano l’internet banking per comodità e scelgono il tablet come strumento privilegiato di contatto.

“Qui ogni giorno garantiamo le migliori cure in tutte le specialità: pediatriche, mediche, chirurgiche. E offriamo una medicina speciale: il gioco, che al Meyer è parte della cura. Oggi abbiamo bisogno del tuo aiuto per sostenere il programma di Play Therapy del Meyer”. Francesca MaFFei Responsabile Psicologia dell’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze. DONA AL PER I NOSTRI BAMBINI, PERCHÉ ALL’OSPEDALE PEDIATRICO MEYER IL GIOCO FA PARTE DELLA CURA. 45508 Sostieni il programma di Play Therapy del Meyer. dona 2 € con un SMS dona 2 € con una chiamata da fisso dona 2 o 5 € con una chiamata da fisso Dall’8 al 28 febbraio 2016 foto Dario Orlandi

LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989 26 www.pubblicitaitalia.it Anno XXVII Martedì 09/02/2016 N°023 l’Agenda del Cuore 2016! Per un 2016 migliore, SCEGLI RICHIEDILA SUBITO Con un contributo minimo di 15 euro* Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari Per tutta la durata della kermesse Nanopress a Sanremo con rubriche e una postazione ‘on the road’ Per il terzo anno consecutivo Nanopress, testata di punta del gruppo Trilud, sarà pre- sente al 66° Festival di San- remo, per raccontare la ker- messe con uno stile inedito fatto di rubriche video, inter- venti ironici e interviste irri- verenti.

Tre i giornalisti inviati di Nanopress.it: Alice Penza- valli, redattrice di costume e spettacoli oltre che volto di Televisionando, sarà affian- cata da due colleghi della redazione, Simona Busca- glia e Diego Barbera. Nano- press.it seguirà l’intera setti- mana del Festival dalla città dei Fiori attraverso diverse rubriche, tra cui ‘Chitarre e lustrini’, ‘A caccia dello sco- op!’, ‘L'anatema del Festi- val’. Nanopress inoltre avrà quest’anno una postazione on the road: una vettura Peu- geot, brandizzata con i colori della testata, diventerà il set di interviste e commenti con personaggi, cantanti e gente comune.

Non mancheran- no inoltre le interviste più istituzionali ai cantanti, agli ospiti e agli addetti ai lavori, i commenti con il resocon- to delle serate al termine di ogni giornata, la cronaca day by day, news in tempo reale. “In un evento come quello sanremese - dichiara Silvia Ballante, direttrice editoriale di Trilud - dove predomina un surplus di informazioni e di copertura mediatica spes- so standardizzata, abbiamo deciso di distinguerci con un racconto del Festival dal tono non convenzionale e scanzo- nato, che però non prescinda dall’informazione puntuale e istituzionale ma più rapida, attenta e veloce possibile, come ormai richiesto dagli utenti e dai lettori digitali di oggi”.

Saranno presentati alla Bit Cortina Marketing sceglie i progetti vincitori del contest su Zooppa Si è concluso il progetto video-grafico ‘Prova a imma- ginarmi’ promosso da Cor- tina Marketing Se.Am. in collaborazione con Zooppa, la piattaforma di contenuti user-generated. I video e le grafiche vincitrici saranno presentati ufficialmente alla Bit di Milano il prossimo 11 febbraio. L’invito è stato accolto da ben 186 creativi che in poco più di due mesi si sono cimentati nella rea- lizzazione di 82 video e 338 proposte grafiche, incentra- te sulla promozione e sulla valorizzazione dei punti di forza della Regina delle Do- lomiti.

Primo classificato è ‘Cortina la formula della felicità’ di Studio Riprese Fi- renz (con un compenso di 7.000 euro), al secondo po- sto ‘Clicca Cortina’ di Fertyli- ze (che si aggiudica 4.000 euro). Tra le grafiche, Ivan Frigo si aggiudica il primo e il secondo posto con i pro- getti ‘Wearing the shapes of winter’ e ‘Make your holiday a masterpiece’.