CORRERE AI RIPARI - GRATIS

CORRERE AI RIPARI - GRATIS

LA RIVISTA DELLA CANNABIS DAL 1985 WWW.SOFTSECRETS.COM | NUMERO 5 - 2018 GRATIS La notizia di Lorenzo Fontana al Dipartimento per le politiche antidroga è infatti una di quelle da analizzare attentamente, soprattutto per le conseguenze che porta con sé. Al neoministro della Famiglia piace fare dichiarazioni roboanti – tanto quanto al suo collega di partito Matteo Salvini – e già nelle prime due settimane di mandato ha spesso puntato il dito contro i giovani e la cannabis, invocando leggi più severe e maggiore presenza delle forze dell'ordine.

Un vocabolario che non ci è nuovo e che attinge, nelle espressioni e nelle argomentazioni, dall'ormai vetusto repertorio proibizionista e che ci riporta con l'orologio ad almeno cinque anni fa.

Sul sito del DPA, così come sul suo immancabile profilo Facebook, Fontana ha già tracciato le linee della sua prossima amministrazione e la parola d'ordine è "lotta, senza sconti al traffico e al consumo di droga". Un antagonista che torna ad essere molto generico e che pare comprenda nel suo novero anche quella cannabis light che faticosamente si era riusciti a normalizzare.

In un post apparso lo scorso mese sulla sua pagina ufficiale, una volta sciorinati i dati relativi alle giovani generazioni - le stesse che, a suo dire, sarebbero sempre più inclini al consumo di sostanze stupefacenti - Fontana ha alzato il tiro sui cosiddetti "cannabis shop", pur senza nominarli in modo diretto: "Ho inoltre già dato disposizione agli uffici - ha scritto - di approfondire gli aspetti legati ai presupposti giuridici in base ai quali certi prodotti a base di cannabis sono oggi venduti al pubblico in assenza di una specifica regolamentazione". E ancora: "Nel nostro progetto il Dipartimento per le politiche antidroga deve consolidarsi come una vera e propria cabina di regia, veicolando e coordinando le azioni di governo, i flussi informativi e promuovendo anche mirate campagne di informazione e prevenzione".

Se queste sono le premesse, è forse davvero il caso di correre ai ripari. Ed è davvero un peccato, considerato che la coltivazione della cannabis in Italia potrebbe generare un giro d’affari da 1,4 miliardi e garantire almeno 10mila posti di lavoro. Nel Belpaese siamo passati dai 950 ettari coltivati nel 2013 ai 5.000 di oggi - stando ai dati pubblicati di recente da Coldiretti - ma i numeri potrebbero non bastare di fronte alla crociata del nuovo Giovanardi. Per il momento, teniamo le orecchie dritte e i nervi saldi.

  • CORRERE AI RIPARI Non ci piace fare allarmismo, non è nello stile di questo di magazine. Quello che però sta succedendo a livello istituzionale in Italia, da indubbiamente da preoccuparsi. Per i molti che avevano visto nella reggenza dei 5 Stelle una chance per avere finalmente la cannabis legalizzata tout court, la doccia fredda della realtà è arrivata già attorno al sessantesimo giorno di governo, con l'annuncio che al DPA ci sarebbe andato un leghista. 18+Soloperadulti.SoftSecretsvienepubblicatoseivolteall’annodallaDiscoverPub lisherBV,PaesiBassi di Giovanna Dark
  • Crystal Candy F1 Fast Version SWS73 RRY ˜ SENSI-STAR ˜ DELAHAZE ˜ PANDORA ˜ BELLADONNA ˜ WAPPA ˜ ALL www.easyjoint.it Remo Chemo
CORRERE AI RIPARI - GRATIS

3 PIANTA DELL’ANNO 2018 DI SOFT SECRETS pag.12 CONTATORI pag. 18 pag.21 MOBY DICK CBD pag. 45 L'IMPORTANZA DEL SUOLO VIVO Mr. Hide Seeds Auto Kritical Red pag. 25 S.A.D. (SWEET AFGHANI DELICIOUS)

CORRERE AI RIPARI - GRATIS

EDITORIALE 4 RITORNO (FORZATO)ALLAMILITANZA Lecronacheestiveitalianenonhannodicertorestituitounabellaimmagine delbelpaese:traaggressionirazziste,pericoloseritiratesuidiritticivilieuna generalerecrudescenzadell'opinionepubblica,sembradavverodiessere tornatialmedioevo.Aconfermarecheforsenonèsoloun'impressionee cheanchenelmondocannabicostannopertornaretempibui,lafresca nominadiLorenzoFontanaacapodelDPA(dicuiparleremoampiamente allepagine42e43eildietrofrontdelleistituzionisullacannabislight(che saràinveceargomentodellarubrica"PuntoLegale").

Ilcosiddetto"governodelcambiamento"stadavverorimescolandolecarte intavolae,soprattuttodallatoleghistadellacoalizione,nonsipuònon notareunadeterminatatendenzaavolerimporreundiscorsopubblico basatosullastigmatizzazionepuntellatadaunapresuntalegalità.Apartire dagli"immigratiirregolari"finoallefamigliearcobalenoche"perleggenon esistono",paresivogliagiocaresempredipiùconlavitaumana,colpretestodell'osservanzadelleleggi.

Pernoiconsumatori,produttoriegeneraliestimatoridellacannabis,questo modusoperandinonècertonuovo.Èlaretoricaproibizionista,oscurantistaelegalitariachehaammorbatolenostrevitefinoapocofa.Èlapratica delmanganellochehauccisoStefanoCucchi,FedericoAldrovandi,Aldo Bianzinoetroppialtri.Èladisinformazionechetornaadavvelenarel'opinionepubblicaeledecisioniistituzionali. Senegliultimi4anni-dall'abolizioneperincostituzionalitàdellaFiniGiovanardi-ilmondoantiproibizionistaitalianoavevatiratounsospirodi sollievo,oraloscenarioèdecisamentecambiato.Èstatobelloimmaginare unacannabislegalizzata,ancordipiùvederediffusepiùconsapevolezzae miglioripratichenelcampodellamedica-forseunpo'menoassisteread alcuniesperimentilucrativisullacanapaindustriale-maadessopareche l'orologiovogliatornareindietro.

Edèdinuovouna"chiamataallearmi",tornalanecessitàdilanciareun appelloperl'unitàdellerealtàantiproibizionistealfinedifaremurocontro iprovvedimenticheabrevepotrebberoazzerarequantoottenutofinoad oggi.Certoquestotonopuòsuonaredrammaticomaèinnegabilechenegli ultimimesil'ariainItalia,ancheperchihachefareconlacannabis,siatornataadesserepesante. L'annualeepreziosissimoLibroBiancosulledroghedicecheil30%degli ingressiincarceredelloscorsoannosonodovutiareatilegatiaglistupefacenti-cannabiscompresa-,leassociazionidipazienticontinuanoadenunciarel'indisponibilitàdelfarmacoequantihannoinvestitonellacanapa industrialerescindonocontrattidilavoro"acausadell'incertezza".Nonèun belloscenario.

Toccaperciòrimboccarsilemanidinuovo,tornarenellepiazze,avocareuna correttainformazioneesoprattuttopremereperlatotaledepenalizzazione dellecondotterelativeallapianta.Èunritornoforzatoallamilitanzaquello necessarioall'antiproibizionismoitaliano,affinchésievitiilritornoallapiù becera"warondrugs",allacacciaallestreghe,allanegazionedeidirittie dellelibertàdeicittadini. Bisogneràtornarearaccoglierefirme,afareassociazione,aorganizzare manifestazioni.InItalialerealtàsonotante,spessoeterogeneeecon pratichedifferenti-loabbiamovistosoprattuttoinrelazioneallacannabis light-maoraètempodifarefrontecomune.Lapiantadicannabis,anche nellasuaformapiùblanda,rischiaditornareadessereproibitaequanti nebeneficianosonodinuovodifronteallastigmatizzazionesocialeealla criminalizzazione.Loabbiamogiàvisto,nesiamostatispettatorietestimoni nonmoltotempofa.Lastoriavicinissimasiripeteevoltarsidall'altrolatoo porgerel'altraguancia,nonpossonopiùconsiderarsiun'opzione.

Perlaliberaautoproduzione,perlaregolamentazionedelmercato,peruna generaledepenalizzazionedellecondotte.Purtroppononèpiùtempodi negoziati,ènecessarioopporsi.

diGiovannaDark LETTERE DAI LETTORI

CORRERE AI RIPARI - GRATIS

YOUR PASSION OUR PASSION DUTCH PASSION www.dutch-passion.com

CORRERE AI RIPARI - GRATIS

LETTERE DAI LETTORI / READERS@SOFTSECRETS.NL 6

CORRERE AI RIPARI - GRATIS

7 IL CANAPAIO COME VORREI CHE FOSSE LA CANNABIS TERAPEUTICA Vorreiunapiantasana,vissutainun postorispettatodall’uomo,conaria pulita,acquaincontaminata,terra “viva”,soleamico,cresciutacon amore,conl’intentodifarstarebene. Vorrei una cannabis con uno spettro di sostanze attive il più completo possibile. Così la sua azione curativa potrà essere più ampia e completa.

Vorreichefossemanipolatailmenopossibile, cresciutaliberaesenzatroppapressionedi selezione,chepossaesprimersialmeglio,enon uno“scherzo”creatoperunmercatodiallocchi. Vorreiunacannabisnatadaseme,conilpatrimoniogeneticointegroedoveogniindividuo possaaverelasuapersonalità. Vorreipiante“regolari”,nonfemminizzate (doveilpatrimoniogeneticosidimezzae,nelle femminizzazioni,siintaccailDNAdellapianta). Vorrei poterne avere a disposizione diverse varietà, con diversi effetti, per diversi momenti della giornata.

Vorreipoterneavereadisposizioneabbastanzadagarantirmiunacontinuitàterapeutica. Abbastanzadanondovertemeredirimanere senza(edoverinterromperelaterapia). Vorreichenonfossecomelecanapeche(non) cifannoavereinfarmacia:cresciutesottoluci artificiali,irrigateconacqua“morta”(filtrataa osmosi),fertilizzateconconcimidisintesi,cresciuteincubettidilanadiroccia,toccatecon maniinguantatedallaplastica,sterilizzateai raggigamma,conl’intentodiobbedireadisciplinaridiproduzionefattidatecnicichelaconsideranocomunqueuna“droga”. Vorreicheimedicicheladevonoprescrivere nonsianopiùpienidipregiudizidatidaformazioniscorrette,incuièstatoloroinsegnatoche lacannabisèpericolosa.

Vorrei che gli stessi medici fossero disponibili a informarsi, e che siano pronti a imparare dai pazienti, e a credere a loro più che alle macchine. Vorreicheanchenell’informazioneenelleprescrizioninoncisianopiùpregiudiziepaure(è statodimostratochenellacuradimoltemalattiegravisononecessariquantitatividigran lungamaggioridiquellifinoadoraprescritti daiprotocolli,elacannabissièdimostratasicuraancheadosialte).Echenonsipensipiùche seèstatavietataèperché’“famale”. Vorreipoterneprovarediversequalità,in diversequantità,seguitodalmiomedico,fin quando,insieme,possiamotrovarelamigliore perlamiapatologia(emagari,perqualcun altroconlastessapatologiaserviràunaqualità equantitàdicannabisdiverse).

Vorreinondoveressereconsideratoun“drogatodelinquente”semirollounacannainpresenzadinon-consumatori,echequestinon abbianopregiudizinatidamenzogne. Vorreichecrescesseefosseadattatanella zonadovevivo,perchépossaaverachefare conlostessoambienteeglistessiinsultialla vita.Edove,secresciutasenzaaggiungereporcherie,sestaràbenesaràperchéhaqualcosa chelafaresistereaquegliinsultiparticolari.E potràtrasmettermiquelqualcosaperfarmi staremeglionelmioambiente(anchesesarebbemegliocheiostessopotessiviverenell’ambienteincontaminatodellaprimafrasediquestoarticolo).

evorreipotermelacoltivareiostesso,sicuro cheilcoltivarlafapartedellaterapia.O,senon riesco,daqualcunodimiafiducia,chemisia amicoechecerchisinceramentediaiutarmi.

Selacoltivoio,faràpartedime.Tuttiigiorni toccandola,annusandola,guardandola,ascoltandolacrescere,lemiecellulesimischieranno conlesue,inizieràuna“comunicazione”,leiinizieràacapireeadassimilarelemiefrequenze divibrazioneediolesue;efindaquandodecideròdicoltivarla,poipertuttalasuavita,einfinequandolaassimileròame,lasuaazione terapeuticapotràesseremoltopiùmiratae “personale”.

Vorreichefinisseiltempodellemenzogne, delladisinformazione,dellepaure,delleprigionipericonsumatorieicoltivatoridicannabis. Chicoltivacannabisdeveessereconsiderato unbenefattore,enonpiùunmalfattore.Che poilacoltivinelmodosbagliato,èanchequestofattoquestionedicultura,datadaunproibizionismochesièradicatoperunsecolo,e adessoèoradismetterla.Tante,tantissime personepotrebberoaverebeneficiperlaloro salutegrazieall’usodicannabis. Nel1995scrivevochelacannabispotrebbe sostituire,oentrareincomposizionecon, almenoil50%deifarmaci.Oggisonostate fattetantissimericercheinpiùesisonoscoperteeriscoperteun’infinitàdipossibiliapplicazioniterapeutiche.

Lacannabisèun’erbaofficinale,ecometale dovrebbeesseretrattata:liberamenteaccessibile,gestitaperlavenditaalpubblicodapersonalepreparato,utilizzatadallafarmaceutica perpreparazionimirate,ma,ripeto,liberamenteaccessibile.Senonriescoaprender sonno,nonchiedounaricettaalmedico,mami facciounacamomilla.Secontinuoanonriuscireadormirepernottiintere,vadodalmedico. Edènecessariochelepersoneselapossano gestiredirettamente:siamomalatiadessoe abbiamobisognodellamedicinadaieri,non possiamopiùaspettarecheciarrividachifino apocofaavevainteresseanonfarcelaavere. di Franco Casalone

CORRERE AI RIPARI - GRATIS
  • PRODUCT FLASH 8 BLOOMBASTIC Vuoi coltivare come un professionista? Allora, hai sentito parlare dell’ATA Bloombastic dell’Atami! Questo stimolatore SHU
  • ȴRUL
  • DGGLWLYR
  • SHU
  • ȴRUL
  • WXWWR
  • XQR
  • FKH
  • YLQWR
  • GHL
  • molti premi internazionali che funziona come indurente, LQWHQVLȴFDWRUH
  • GHO
  • JXVWR
  • FRPH
  • DWWLYDWRUH
  • YDUL
  • SURFHVVL
  • enzimatici. Bloombastic è un cocktail di alta qualità di bio-minerali e ELR
  • VWLPRODWRUL
  • FKH
  • DGDWWR
  • SHU
  • OȇXOWLPD
  • IDVH
  • ȴRULWXUD
  • e maturazione (4-6 settimane). Bloombastic aumenta il contenuto degli zuccheri del tuo raccolto e quindi il peso e l’odore. Attraverso un’esplosione nella produzione di ]XFFKHUL
  • ȴRUL
  • %ORRPEDVWLF
  • IRUQLVFH
  • GHL
  • ȴRUL
  • VSHVVL
  • GHQVL
  • dall’odore dolce.
  • 3DUDJRQDWR
  • FRQ
  • DOWUL
  • SURGRWWL
  • OLTXLGL
  • SHU
  • ȴRULWXUD
  • Bloombastic contiene oltre il 50% dei bio-minerali (fosforo H
  • SRWDVVLR
  • XQȇLQȵXHQ]D
  • HQ]LPDWLFD
  • PROWH
  • ]RQH
  • TXLQGL
  • XQȇLQȵXHQ]D
  • SUHYHQ]LRQH
  • UHFXSHUR
  • GHOOR
  • stress nella pianta. Bloombastic...il Bling per le tue piante! I VANTAGGI DI BLOOMBASTIC: ȏ
  • 7XWWL
  • JOL
  • DGGLWLYL
  • %ORRP
  • XQD
  • ERWWLJOLD
  • %RRVWHU
  • $FFHOHUDWRUH
  • ΖQGXUHQWH
  • ΖQWHQVLȴFDWRUH
  • GHL
  • ȴRUL
  • %ORRPEDVWLF
  • DOWDPHQWH
  • FRQFHQWUDWR
  • %ORRPEDVWLF
  • DWWLYD
  • SURGX]LRQH
  • GHJOL
  • ]XFFKHUL
  • GHL
  • ȴRUL
  • 3DUDJRQDWR
  • FRQ
  • DOWUL
  • SURGRWWL
  • FUHD
  • GHL
  • ȴRUL
  • SL»
  • SHVDQWL
  • FRPSDWWL
  • $XPHQWDQR
  • DQFKH
  • JOL
  • ROL
  • HVVHQ]LDOL
  • %ORRPEDVWLF
  • VWLPROD
  • SURFHVVL
  • HQ]LPDWLFL
  • PROWL
  • OLYHOOL
  • DXPHQWDQGR
  • resistenza della tua piante ai fattori dello stress. ȏ
  • $VVLFXUD
  • IDVH
  • SL»
  • EUHYH
  • ȴRULWXUD
  • PDWXUD]LRQH
  • ULVXOWDWL
  • VRQR
  • YLVLEL OL
  • HQWUR
  • 5 a 7 giorni.
  • Prova Bloombastic e Unisciti all’Atami Universe! www.atami.com ALGAWEED Alga Weed è un concime organo-minerale derivante da XQD
  • PLVFHOD
  • FRPSRVWL
  • RUJDQLFL
  • TXDOL
  • FDUQLFFLR
  • ȵXLGR
  • VRVSHQVLRQH
  • HVWUDWWR
  • ȵXLGR
  • OLHYLWL
  • EDVH
  • DOJKH
  • EUXQH
  • ed completo di tutti i microelementi essenziali. Alga Weed, grazie al suo alto tenore di Azoto pari al 7,5% è indicato per qualsiasi fase fenologica (dalla crescita DOOD
  • ȴRULWXUD
  • SURGRWWR
  • SHU
  • DSSRUWDUH
  • QXWULPHQWR
  • completo e molto bilanciato, con l’obbiettivo di stimolare una vegetazione veloce riducendo i tempi di crescita. Alga Weed incrementa la fotosintesi FORURȴOLDQD
  • UHVWLWXHQGR
  • SLDQWH
  • YLJRURVH
  • e in ottima salute caratterizzate da ȴRULWXUH
  • HVSORVLYH
  • Il prodotto non lascia residui H
  • QRQ
  • PRGLȴFD
  • SURIXPL
  • sapori.
  • www.noveral.it CIBAPET-CBD PERGLIANIMALI DOMESTICI 3URSULR
  • FRPH
  • YRL
  • YRVWUR
  • DPDWR
  • FDQH
  • JDWWR
  • SX´
  • VR΍ULUH
  • XQD
  • VHULH
  • G L
  • SUREOHPL
  • PHQWDOL
  • ȴVLFL
  • FKH
  • SRVVRQR
  • HVVHUH
  • DOOHYLDWL
  • FRQ
  • ' DO
  • VROOLHYR
  • dallo stress a un miglior funzionamento digestivo, il CBD favorisce una salute più forte e lenisce i disagi - sì, anche negli animali! Come sapete, il vostro animale domestico è unico e sensibile a determinate condizioni e stimoli. È qui che entra in gioco la bellezza del CBD. Questo cannabinoide completo agisce sul sistema endocannabinoide naturale del vostro animale domestico per dare LO
  • VROOLHYR
  • QHFHVVDULR
  • DɝQFK«
  • VLD
  • IHOLFH
  • VDQR
  • 4XDQGR
  • JOL
  • DQLPDOL
  • LQYHFFK LDQR
  • le loro funzioni principali possono deteriorarsi, il che li fa diventare letargici e persino depressi. Il CBD può essere usato per indurre uno slancio energetico che ridarà vigore al vostro animale domestico! Il CBD è anche noto perché contrasta gli attacchi epilettici in cani e gatti.

Cibapet CBD contiene solo ingredienti naturali e viene miscelato in un gustoso olio di pesce per ottenere i migliori risultati. Oltre all'olio con CBD sono disponibili le pastiglie con CBD con aggiunta di vitamine. www.cibapet.com PRODUCTS

CORRERE AI RIPARI - GRATIS

Q www.dinafem.org Nuove varietà 2018 Conosci il nostro nuovo sito?

11 PRODUCT FLASH / REPORT VARIETÀ Di Stoney Tark La popolarità delle nuove varietà emergenti provenienti dalla California è travolgente e, data la tendenza della cannabis boutique con esemplari quali Cookies, Chem, Gorilla Glue e ibridi di Purple, sembra che le varietà ricche di terpeni, molto potenti, siano in forte richiesta sul mercato della cannabis, caratterizzato da grandissima competitività.

Dutch Passion ha lavorato dietro le quinte per creare la Lemon Zkittle. Vero e proprio deposito di THC così ricco di terpeni che non si può fare a meno d’innamorarsi immediatamente di questo ibrido. La Lemon Zkittle ha vinto il 1° premio della High Life Cup 2018 nella categoria Sativa ed è stata anche decretata vincitrice assoluta, il che la rende campionessa delle campionesse!

Dutch Passion ha iniziato questo progetto utilizzando l'originale Zkittlez proveniente dall'America. Nei dispensari, il costo delle cime di Zkittle era di circa $35 il grammo, e dati gli incredibili livelli di THC che superavano il 20% e la reputazione di varietà versatile e dalla grande produzione, era la miscela perfetta per la Las Vegas Lemon e la Zkittle. La Las Vegas Lemon è una pianta straordinariamente uniforme e omogenea, proveniente dalla famiglia Skunk, che risale agli anni Ottanta. Il risultato è una sativa al 60% che è un ibrido facile da coltivare ed enorme che ci mette 63-70 giorni per maturare completamente.

Questo ibrido femminilizzato ha un'elevata tolleranza allo stress ed è una pianta con poco appetito. Se coltivata outdoor, i coltivatori possono aspettarsi raccolti extra. La Zkittlez è nota per il ricco corpo di terpeni che profuma come una confezione aperta di Skittles al limone all’interno di un’automobile in una calda giornata d’estate. Fino a quando non potrete mettere il naso direttamente in un sacchetto di Zkittles non potrete verificare davvero di cosa si tratta e capire Lemon Zkittle Vincitrice assoluta della Highlife Cup 2018! perché se ne parla in questi termini. Il gusto della Lemon Zkittle è molto più profondo e con un tocco più acido e agrumato grazie alla provenienza, in quanto in entrambe le piante progenitrici c’è predominanza del terpene Limonene.

I test hanno dimostrato che i livelli di THC sono> 20%, mentre Dutch Passion è orgogliosa di presentarla come una delle creazioni più potenti di sempre. La Lemon Zkittle è un ibrido equilibrato con un'influenza sativa del 60%, i cui effetti possono essere fortemente cerebrali e stimolare profondamente la mente, migliorando la creatività e la motivazione. Grazie al suo lato di indica, la miscela garantisce un effetto fisico estremamente rilassante e rinvigorente. Dopo un po', la Lemon Zkittle riesce a mandare in orbita con gli elevati livelli di THC. Tra l'aroma da acquolina in bocca e la produzione di resina incredibile, un'altra grande qualità della Lemon Zkittle è la sua resa.

La miscela di indica e sativa permette a questa varietà di produrre cime grandi e lunghe piene di fiori grandi e di colore verde chiaro, ricoperti di tricomi. Chi estrae e produce hashish s’innamorerà della Lemon Zkittle e la troverà perfetta per integrare la propria libreria di sapori.

  • BIOCOMPLETE E’ un concime interamente biologico in pellet consentito in agricoltura bio assolutamente innovativo grazie al contenuto di nutrienti assolutamente unico. Studiato per l’impiego in miscelazione con LO
  • WHUUHQR
  • SURGRWWR
  • VSHFLȴFR
  • SHU
  • IDVH
  • di crescita ed è indicato per quei coltivatori esigenti che desiderano risultati fuori dal comune. Bio Complete contiene un tenore di azoto patri al 5,5% oltre che aminoacidi per stimolare la produzione delle proteine vegetali, micro elementi essenziali ed un complesso di vitamine che intervengono in tutte le fasi biochimiche di sviluippo, conferendo alle piante una costante energia. Come tutti i prodotti completamente organici, Bio Complete non lascia residui e non DOWHUD
  • SURIXPL
  • VDSRUL
  • www.noveral.it

PLANT OF THE YEAR 12 PIANTADELL’ANNO2018DI SOFT SECRETS Quest’anno Soft Secrets ha iniziato un nuovo concorso annuale. Con il vostro aiuto, come nostri lettori, e la crème dei giornalisti internazionali di Soft Secrets, sceglieremo la migliore genetica che ci viene offerta dai nostri inserzionisti. Ci sono sei categorie in gara per le aziende e sono le seguenti: Indica Sativa Ibridi Autofiorenti Varietà CBD Nuove varietà Negli ultimi mesi i visitatori del nostro sito web www.softsecrets.com hanno votato per la loro varietà preferita fra queste categorie. Per aggiungere un punteggio, abbiamo chiesto ai nostri migliori coltivatori di scegliere anche loro la loro varietà preferita.

Abbiamo unito i punteggi e questa è la panoramica dei risultati! E I VINCITORI SONO... INDICA: Serious Kush di Serious Seeds Robert B. di Soft Secrets Germania: “Ho sempre amato la White Russian di questa azienda. È una pianta molto bella e potente. Mi piace come cresce e il periodo di fioritura della Serious Kush. La pianta è robusta e resistente e riesce quindi a sostenere raccolti consistenti”.

  • Cliff Cremer, capo redattore di Soft Secrets: “Questa azienda olandese senza eguali ha incrociato una delle varietà leggendarie, la White Russian, con una OG Kush. Il risultato è una Kush dall’ottimo gusto con una resa simile a una varietà DIJDQD
  • 6NXQN
  • SHVDQWHȋ
  • SATIVA: Moby Dick di Dinafem Stoney Tark, Soft Secrets Regno Unito: “Davvero un ottimo esempio di vigore ibrido. Resa massiccia e ottima scelta se coltivata outdoor nell’area mediterranea. L’effetto è chiaro e creativo e la rende quindi un'ottima scelta!”. Cliff Cremer: “Questa White Widow e incrocio di Haze è una delle mie preferite di sempre per una coltura outdoor nell’area mediterranea. Questo gigante può raggiungere facilmente i 3 metri e rende 1 kg per pianta se l’estate lo consente. Per i Paesi più settentrionali, la versione autofiorente della Moby Dick Auto XXL è un sostituto perfetto. Un autentico classico”.

IBRIDI: Sticky Monkey GG#4 di Seedstockers.com botanicaunderground, Soft Secrets Italia: “La Sticky Monkey GG#4 è una pianta che produce molta resina, fino al 30%, appiccicoSERIOUS KUSH MOBY DICK

13 sa come una colla, adatta a chi ama fare estrazioni”. Stoney Tark: “Pianta a predominanza Sativa che cresce in breve tempo ed è estremamente potente. L'odore è pungente e di carburante con un sapore simile a umido. Molto nota in America e ora anche in Europa”. AUTOFIORENTI: Auto Kritical Red di Mr. Hide Seeds Robert B.: “Questa pianta va bene sia indoor che outdoor.

È una pianta molto robusta che cresce bene ai margini di un campo o di un giardino”.

  • Cliff Cremer: “Grande successo per una varietà autofiorente dalla grande resa. I pilucchi rossi la fanno risaltare e potrete convincere vostra moglie a coltivare questa bellezza in giardino”. VARIETÀ CBD SOLODIOLAUTO di Elite Seeds Cliff Cremer: “Le varietà CBD autofiorenti sono la soluzione. I pazienti possono ottenere ottime rese in rapida successione. Questo incrocio ruderalis a predominanza sativa KD
  • UDSSRUWR
  • 7 '
  • il che è semplicemente fantastico! Nessun effetto cerebrale o fisico per chi ne fa uso medico”. NUOVE VARIETÀ: Royal Gorilla di Royal Queen Seeds Robert B.: “È davvero molto pesante anche se non ha una resa mastodontica. Il 28% di THC sopperisce a questa mancanza”.

Cliff Cremer: “I progressi della genetica americana sul mercato europeo sono chiaramente visibili. La Gorilla Glue #4 (GG#4) è già una leggenda, quindi non sorprende che le aziende di semi europee stiano facendo scorta di genetica GG. Questa pesante Indica carica di THC è fantastica da coltivare e ottima da fumare!”. L’anno prossimo anche voi potrete votare! Tenete sott’occhio il sito con regolarità! www.softsecrets.com STICKY MONKEY GG#4 AUTO KRITICAL RED SOLODIOL AUTO ROYAL GORILLA

15 CANNATECH “FAR ANALIZZARE I CANNABINOIDI DAGLI SPECIALISTI“ Oggi per questo motivo vi presentiamo una nuova e interessante realtà: Cannatest.it, la prima ditta privata che nel nostro paese si è specializzata in analisi dei cannabinoidi.

SSIT: Quando e perché nasce la vostra impresa? La nostra azienda nasce a metà del 2017, dalla sede principale cbd-test.ch in Svizzera. Tutte le attività di ricerca e sviluppo hanno luogo presso la nostra sede centrale di Zurigo. Canna-test.it nasce a causa dell’ingente richieste di infiorescenze di CBD provenienti dall’Italia e dopo aver constatato l’assenza di laboratori privati specializzati per questo tipo di analisi. Abbiamo osservato molti rapporti analitici che presentavano inesattezze e soprattutto nel calcolo del rapporto[ratio] tra THC e CBD. Probabilmente ciò è dovuto al fatto che questi laboratori non sono specializzati nei test sulla cannabis ma spaziano anche in altri settori della chimica e quindi i macchinari possono risultare contaminati da altri prodotti.

SSIT: Ci puoi spiegare che tipo di analisi eseguite e con quale tecnologia?

  • Eseguiamo analisi dei cannabinoidi sul materiale vegetale, sugli oli, sugli estratti e su altre matrici. La tecnologia utilizzata è la gas-cromatografia con un rivelatore FI, un macchinario perfezionato per lo studio delle molecole presenti all’interno dell’infiorescenza. Si tratta del sistema più affidabile per la quantificazione dei cannabinoidi. SSIT: In Italia si sta sviluppando un importante comparto di cannabis industriale e di cannabis terapeutica. Come credete di essere utili a questi due settori in 7+&9
  • &%'9
  • 7+&
  • PHWRGR
  • analisi dei terpeni è ancora in fase di sviluppo.

SSIT: Che tipo di realtà hai trovato in Italia? Che riflessioni fai come professionista del settore? L'Italia non ha linee guida chiare sulla consumazione del fiore del CBD che definisce come oggetto da collezione per uso tecnico o per ricerca. A causa di questa definizione non ci sono linee guida legali o specifiche per i test analitici. La cosa più importante per il produttore o il distributore è di avere la prova di acquisto o copia dei semi certificati del catalogo UE e questa è l'unica certificazione legalmente valida. I test analitici sono importanti per la gestione interna della qualità e per conoscere la genetica del fiore ed il suo comportamento, ovvero per vedere quali sono i livelli di THC e quanti e quali cannabinoidi sono attivi nella pianta.

Avere certezza di questi elementi significa tutelare il consumatore.

SSIT: Quali sono le vostre sfide per il futuro? Per funzionare correttamente il mercato ha bisogno di regolamenti e questo è un processo in corso, che richiederà tempo per essere completato. Il nostro compito, la nostra missione è quella di educare produttori e venditori, istruendo loro sulla pianta e sulle sue proprietà. Vogliamo che il mercato dei produttori di cannabis CBD di alta qualità venga preso sul serio in Europa e nel mondo e per questo il nostro obiettivo è quello di portare questo settore e chi ci lavora lontano da ciò che era un tempo, lontano dall’incertezza e finalmente raggiungere il livello di professionalità e competenza che farà crescere tutto il comparto industriale.

  • SSIT: Quanto costano le vostre analisi? Quella sui cannabinoidi 140 euro, quella sulla pianta madri, analisi dei cloni H
  • UDSSRUWL
  • 7 '
  • YLHQH
  • HXUR
  • quella sugli eventuali pesticidi presenti ( circa 500 sostanze attive) costa 380 euro. SSIT: Come contattarvi per le analisi? Sul nostro sito canna-test.it troverete tutte le informazioni necessarie per spedire i vostri campioni. SSIT: Sarete presenti a qualche fiera del settore? Certamente ci troverete a fine ottobre a Canapa In Mostra a Napoli per testare le canape light presenti all’evento. www.canna-test.it CANNATEST.IT: Nel mondo attuale della cannabis light un aspetto sembra ancora venire a mancare per apportare finalmente a tutto il comparto un’aurea di certezza e professionalità. Ovviamente stiamo parlando delle analisi sulle piante, visto che quando queste sono affidate a imprese serie che conoscono il proprio lavoro diventano la principale garanzia per il produttore e a maggior ragione per chi poi il prodotto lo acquista e lo utilizza come più ha piacere. via di sviluppo?

La nostra esperienza e conoscenza degli aspetti analitici della cannabis e la nostra elevata qualità nel servizio offerto aiutano l'intero mercato a comprendere meglio il prodotto testato e quindi ad essere finalmente più efficienti e più professionali nella commercializzazione dello stesso. Riassumendo: “Forniamo qualità in modo che i nostri clienti possano fornire qualità.” SSIT: Quali sono le realtà che lavorano con le vostre analisi? Che tipo di imprese hanno interesse a lavorare con voi? In Svizzera si tratta di aziende di tutte le dimensioni che producono prodotti legali di cannabis come sostituti del tabacco o commestibili.

Poiché in Italia questo tipo di commercializzazione è illegale, i nostri clienti sono soprattutto produttori che vogliono entrare nel mercato del collezionismo e dell’ornamentale, Enti governativi che controllano i propri laboratori o necessitano di una consulenza affidabile e competente ed infine privati che vogliono essere sicuri di ciò che producono. SSIT: Quali cannabinoidi analizzate? Analizzate anche i terpeni? CBD, d9-THC, CBC, CBG, d8-THC, CBN,

SHOPREVIEW 16 Amsterdamhaunanuovamagnificaattrazione:Huntthe Hunter’s(CacciailHunter’s).VisitatuttelefilialidiHunter’s eiltuoviaggioaAmsterdamdiventeràun’esperienza indimenticabile.OgniHunter’shalasuaatmosferae specialità.AeintornoAmsterdamcisonobendiecifiliali. DallafamosaWarmoesstraatnelcentroaquellafacilmente raggiungibilesull’autostradaAmsterdamNoord.C’èperfino unHunter’sCoffeeshopaHaarlemeunafilialesullaspiaggia diZandvoort.CompletalatuavisitaaAmsterdamevisitatutti iHunter’s,ocomesidicedanoi:Huntthemall(Caccialitutti). è un viaggio ma con Hunter’s di Haarlem si vede la fine del giro di tutte le filiali.

È infatti l’ultimo stop per l’ultimo premio: una delle filiali più speciali di Hunter’s a Zandvoort, chiamata anche Amsterdam Beach. Qui goderai dell’aria del mare rilassante e fantastica e dove potrai riprenderti dalla tua fantastica gita in tutti i Hunter’s.

HUNTER’S IS NOT FOR PUSSIES La storia di Hunter’s iniziò nel 1985 nella famosa Warmoestraat. Non con le rose ma con un cane. Qui nel famoso luogo nelle Wallen (il quartiere a luci rosse) di Amsterdam, in mezzo a tutte le “pussycats”, un cane di nome Hunter’s segnò il suo territorio centrando la pipì sulla facciata. Il proprietario del cane decise che quello fosse il luogo ideale e nacque così il primo Hunter’s Coffeeshop. Nel frattempo, il territorio di Hunter’s si è esteso e trovi il famoso logo con il cane in tutta Amsterdam, Haarlem e Zandvoort.

Vuoi saperne di più su Hunter’s? Visita www.hunters-coffeeshop.com o segui Hunter’s su Facebook.

A POCHI PASSI DI DISTANZA In olandese c’è un detto: non c’è fumo senza arrosto. Ma per Amsterdam vale: non c’è fumo senza un Hunter’s. Trovi i coffeeshops e i bar smoker friendly (amico dei fumatori) di Hunter’s quasi dappertutto. Chi arriva con il treno alla stazione centrale di Amsterdam deve solo seguire il naso e troverà il primo Hunter’s a pochi passi di distanza. Qui nel famoso quartiere a Luci Rosse, troverai nella storica Warmoesstraat il Hunter’s Bar. Non c’è migliore inizio della tua gita a Amsterdam di questo. Il Hunter’s Bar è veramente smoker friendly e possiede tutti gli elementi per iniziare la tua rilassante caccia a tutti i Hunter’s.

CACCIA I NUOVI HUNTER’S Vicino alla Warmoesstraat ci sono due nuove filiali di Hunter’s sulla Oudezijds Voorburgwal. Nono solo comodi perché puoi togliere contemporaneamente due filiali dalla lista, ma anche perché Hunter’s combina qui due cose che da turista a Amsterdam non puoi perdere: un NON SOLO UNA GITA VERAMENTE FANTASTICA coffeeshop e un bar smokers friendly. Ciò rende la Oudezijds Voorburgwal un luogo dove puoi godere la musica, le bevande e le persone che sono rilassate come te. E il tutto sempre a pochi passi di distanza. Come il Hunter’s Bar nella Utrechtse straat, all’angolo con la Rembrandtplein.

CACCIA I BAR SPORT Da amante dello sport devi mettere questo Hunter’s nella tua lista: il più grande smoker friendly sport bar del mondo. Qui nella Reguliersdwarsstraat, da amante dello sport, puoi guardare gare sportive, fare sport e inalare l’atmosfera stimolante. Il bar sport offre molti sport su vari schermi. Inoltre, puoi perfino fare una rilassante partita a biliardo su uno dei tavoli. Se sei così sportivo, fai un salto verso AmsterdamNoord dove troverai alcune filiali di Hunter’s. Quindi un po’ fuori dal centro e fuori dalle piste battute.

CACCIA IN AUTOSTRADA Dopo molte visite ai coffeeshops e ai bar smoker friendly di Hunter’s delle persone sono già high in the sky e vanno a casa. Ma i veri avventurieri e le persone insistenti imboccano l’autostrada e arrivano allo Hunt a Haarlem. Per un turista che arriva dal cuore di Amsterdam HUNTER’S IS NOT FOR PUSSIES

18 COLTIVA CON JORGE CERVANTES I contatori consentono ai coltivatori di misurare elementi specifici in modo che ciascuno di essi possa essere migliorato in modo incrementale. I contatori vi aiuteranno anche a trovare il punto più debole nella catena di crescita.

I contatori e i kit per effettuare i test misurano aria, acqua, substrati, elettricità, luce, suono e altro. Possono essere kit di test analogici, digitali o reagenti. I contatori digitali e analogici eseguono centinaia di test; i test dei kit reagenti si limitano ai materiali di consumo, che devono essere sostituiti.

  • Gli alloggiamenti dei contatori devono essere resistenti e impermeabili e i contatori devono essere facilmente calibrati (se necessario) o autocalibranti, anche se alcuni contatori più sensibili con alloggiamento sigillato devono essere periodicamente restituiti alla fabbrica per la calibrazione. Fra le altre caratteristiche importanti figurano: compensazione automatica della temperatura (ATC), letture della temperatura in gradi Fahrenheit (oF) o gradi Celsius (oC), display a cristalli liquidi retroilluminato (LCD), microprocessore, memoria, elettrodo sostituibile, ampia gamma di misurazioni accurate, elenco livelli di DFFXUDWH]]D
  • SRVVLELOLW¢
  • GȇLQWHUIDFciarsi con computer o telefoni cellulari e OD
  • GLVSRQLELOLW¢
  • XQLW¢
  • SDOPDUL
  • SRUWDWLOL
  • CONTATORI Prima parte "Base" e "Avanzate". Utilizzate queste informazioni solo come orientamento.
  • I prezzi sono approssimativi e possono variare da Paese a Paese. Per vedere oltre 1.800 video scientifici su come padroneggiare qualsiasi contatore che si possa immaginare, digitate MIT Digital Lab Techniques Manual" in un browser web. Cliccate sul link YouTube per visionare i video del Massachusetts Institute of Technology. Potete anche digitare "video contatore QRPH
  • WLSR
  • GLJLWDOH
  • *RRJOH
  • YHGHre numerosi video su come calibrare e utilizzare contatori specifici. Può essere difficile trovare tutti i contatori che volete in un unico punto vendita. Io sono dovuto andare al negozio di ricambi auto per acquistare un termometro laser digitale, per esempio, e non in un centro giardinaggio. Trovate, cercate e ordinate qualsiasi contatore di cui avete bisogno digitando "acquista (nome del contatore)" in un browser web.

MISURATORIDELL’ARIA Gli anemometri misurano la velocità dell'aria o del vento. Sono strumenti diffusi nelle stazioni meteorologiche. Ci sono due classi di anemometri: uno rileva la velocità del vento e l'altro misura la pressione del vento, e sono collegati fra loro. Gli anemometri progettati per uno dei due scopi danno informazioni su entrambi. I contatori palmari funzionano bene per misurare il vento all'aperto nei microclimi. Uso il mio anemometro per misurare il vento intorno alla mia coltivazione outdoor. Indoor, lo uso per misurare la velocità dell'aria quando s’impostano ventole di ventilazione e circolazione.

Spostatelo da un punto all’altro della coltivazione e scoprirete quanta aria viziata si ferma fra una pianta e l’altra!

  • I sensori elettrochimici di anidride carbonica (CO2) misurano la conducibilità elettrica di un campione d'aria in una VROX]LRQH
  • DOFDOLQD
  • DFTXD
  • GLVWLOODWD
  • deionizzata. Questi sistemi sono relativamente economici, ma presentano alcuni inconvenienti: precisione limitata e sensibilità alla temperatura e agli inquinanti atmosferici. La maggior parte dei sensori o dei rilevatori di CO2 sono sensori a infrarossi (gas) non dispersivi (NDIR) e sensori di gas chimici. Questi sensori sono utilizzati nei settori della climatizzazione, dell'orticoltura, dell'edilizia e della sicurezza per monitorare la qualità dell'aria e i livelli di CO2. I sensori NDIR misurano le radiazioni infrarosse emesse da una superficie riscaldata. La maggior parte dei dispositivi può misurare da 0 a 5.000 ppm di CO2. Installate dei sensori nella stanza di coltivazione o nei condotti dell'aria. I VHQVRUL
  • UHJRODWRUL
  • DWWLYDQR
  • GLVDWtivano la CO2 compressa e i generatori ai livelli desiderati. I controller di CO2 più Un investimento relativamente contenuto in un contatore preciso vi fornirà informazioni corrette per prendere decisioni informate sul giardinaggio.

Anemometro da parete o contro-montate con batteria e istruzioni incluse. Alcuni contatori sono disponibili con sonde remote a un costo aggiuntivo. Alcuni contatori possono avere diversi componenti e funzionalità di comunicazione wireless. È inoltre da notare che alcuni contatori sono soggetti a contaminazione e invecchiamento. Alcuni contatori sono fondamentali: tester dei circuiti elettrici, termometri e igrometri sono in cima alla lista. Questi dispositivi vi consentiranno di misurare la temperatura e l’umidità dell’aria. Fra i contatori più importanti seguenti figurano misuratori di pH e di conducibilità elettrica (EC), che misurano le parti per milione (ppm) e i solidi totali disciolti (TDS).

I modelli più costosi di questi contatori effettuano costantemente le misurazioni e memorizzano un record che può essere caricato su un computer, telefono cellulare, o sito Internet. (È facile configurare una telecamera di sicurezza e monitorarla mediante iPhone, iPad, telefono Android o computer. I dati possono quindi essere analizzati e utilizzati.

Ciononostante, i coltivatori di cannabis preferiscono non inviare tali informazioni sensibili per telefono). La tabella Contatori da coltivazione elenca i contatori consigliati per le coltivazioni Di Jorge Cervantes – jorge@marijuanagrowing.com

  • Questa è la prima parte di un brano preso dal capitolo 15, “Meters” della Cannabis Encyclopedia (596 pagine, oltre 2.000 immagini a colori in formato A4) di Jorge Cervantes, disponibile su Amazon. Per maggiori informazioni, visitate il sito di Jorge, www.marijuanagrowing.com. 19 Igrometro sofisticati possono essere sincronizzati con i controller che azionano generatori di calore, ventilazione e CO2. Date un’occhiata in commercio per trovare sensori a batteria o alimentati a corrente alternata e montati a parete con sonde remote. I kit per test del CO2 colorimetrici comparabili monouso sono piuttosto facili da usare e hanno un costo contenuto. Le provette per la rilevazione del CO2 vengono utilizzate per eseguire test in loco. Gli igrometri misurano il contenuto di umidità relativa nell'aria a una data temperatura. La maggior parte degli igrometri trasforma le misurazioni di temperatura, pressione, massa o un cambiamento elettrico o meccanico di un materiale mentre assorbe l'umidità. È difficile misurare con precisione l’umidità. Gli igrometri sono disponibili in tre tipi base: bobina PHWDOOR
  • EXOER
  • WHQVLRQH
  • GHO
  • FDSHOOR
  • elettronica. Non posso raccomandare i WLSL
  • ERELQD
  • PHWDOOR
  • EXOER
  • SHUFK«
  • OȇDFcuratezza è limitata. Gli igrometri a capello utilizzano capelli umani o pelo animale sotto tensione che cambiano lunghezza al variare dell'umidità. Gli igrometri a capello sono più accurati, ma non quanto le versioni elettroniche.

Gli igrometri elettronici a condensazione a specchio raffreddato assicurano misurazioni con un’accuratezza dello 0,5 percento dell’umidità relativa, se puliti e calibrati. I sensori capacitivi dell’umidità sono piuttosto accurati (2%) e non vengono influenzati dalla condensazione e dalle temperature elevate sul breve periodo. I sensori resistivi dell’umidità misurano la resistenza elettrica relativa all'umidità. I contatori con sensori capacitivi sono più sensibili di quelli con sensori resistivi. I sensori di umidità resistivi in genere hanno un indice di accuratezza del 3%. I sensori dell’umidità a conducibilità termica misurano l’umidità assoluta.

L’umidostato è un igrometro con funzione di controllo.

Anche lo psicrometro misura l’umidità relativa Uno psicrometro misura anche l'umidità relativa. Ha 2 lampadine: 1 a secco e 1 a umido. L'acqua sul bulbo a umido evapora e viene misurata la temperatura di ogni lampadina. La differenza fra le temperature viene registrata e correlata su un grafico per calcolare l'umidità relativa. Lo psicrometro può essere utilizzato anche per misurare il punto di condensazione ed elaborare previsioni meteorologiche di base.

I termometri misurano la temperatura. Molti preferiscono i vecchi termometri in vetro con liquido che hanno una scala Fahrenheit su un lato e una scala centigrada sull'altro.

I termometri a molla a prezzi contenuti non sono abbastanza precisi per chi coltiva cannabis per uso terapeutico. Preferisco i termometri digitali che registrano sia la temperatura indoor che outdoor. Hanno anche una lettura massima e minima che può essere resettata. I termometri più costosi registrano i dati su base giornaliera e li memorizzano per il download su un computer.

I termometri digitali a laser sono molto divertenti da usare e incredibilmente utili. Il termometro proietta un raggio laser e registra la temperatura alla fine del raggio. Io uso il mio per misurare le temperature superficiali delle foglie e degli steli e quelle dell'acqua, del terreno e delle pareti, davvero qualsiasi temperatura. Le letture accurate della temperatura sono molto utili quando si risolvono problemi di coltura o di parassiti e grattacapi di vario tipo. Fate sempre rilevazioni della temperatura in punti diversi della stanza.

Un termostato misura la temperatura e regola costantemente i dispositivi di riscaldamento e raffreddamento quali caloriferi, ventilatori e condizionatori dell'aria.

I rivelatori di fumo rilevano il fumo. Alcuni rilevatori sono collegati a un allarme antincendio. I rilevatori di fumo a batteria a prezzi contenuti e pronti per l’uso dovrebbero essere collocati nei punti più alti delle stanze di coltivazione, dove si accumula il fumo. La maggior parte di questi dispositivi rileva il fumo mediante rivelazione ottica (fotoelettrica) o mediante ionizzazione. I modelli più costosi usano entrambi i metodi di rilevamento. Gli estintori automatici sono dotati di un rilevatore di fumo incorporato. Vale la pena montare gli estintori portatili vicino alle porte d’ingresso e d’uscita in modo da sapere sempre dove si trovano quando una stanza si riempie di fumo.

I rilevatori di monossido di carbonio (CO) individuano la presenza di gas CO letale, per prevenire l'avvelenamento da monossido di carbonio. Un prodotto di combustione incompleta, CO incolore e inodore, il "killer silenzioso", è praticamente irrilevabile in assenza di un rilevatore di CO. Livelli elevati di CO sono pericolosi per l’essere umano e le basse concentrazioni possono essere dannose nel tempo. Utilizzate un rilevatore di CO per evitare di arrivare a livelli elevati di CO se usate un generatore di CO3 al cherosene o alimentato a combustibile fossile o un motore a combustione interna.

Nota: può trascorrere fino a un anno prima che il CO sia eliminato completamente dal sangue. Il CO si accumula nel tempo! Igrometro

21 BANCHE DEI SEMI MOBY DICK CBD La famosa Moby Dick, varietà Dinafem, è stata immessa sul mercato nel 2005 e da allora rappresenta uno dei fiori all’occhiello della grande banca dei semi spagnola. Si è inoltre fregiata di numerosi premi, tutti meritati: un vero fenomeno, risultante dall’incrocio fra la fuoriclasse White Widow e la Haze. Di Green Born Identity – G.B.I. Una graziosa orca verde con proprietà curative Poiché questa varietà ha ormai conquistato il titolo di prodotto iconico,una scelta quasi obbligata da parte di Dinafem era d’introdurre in commercio altre versioni di questa stessa genetica.Una di queste è Moby Dick CBD,creata da una progenitrice CBD dominante,appositamente selezionata dal team CBD.Nel realizzare la variante CBD di Moby Dick,Dinafem ha pensato,in particolare,al mercato mondiale dei coltivatori e consumatori di cannabis ad uso medico,senza però perdere di vista quel segmento di piccoli produttori in proprio e utilizzatori a scopo ricreativo che,pur tollerando meno la cannabis ad alto tenore di THC,non vogliono però rinunciare al piacere e ai vantaggi di questa varietà di cannabis premium,quali la notevole produttività di bud densi e resinosi, l’elevata resistenza a funghi e fitopatologie,il gradevolissimo e intenso aroma e il caratteristico gusto,con note di limone,cedro,incenso ed altre spezie.Per il suo retaggio sativa-dominante (60%), questa pianta presenta una distanza internodale alquanto ampia e foglie strette,tali da creare poca ombreggiatura e favorire la circolazione dell’aria e l’evaporazione dell’umidità risultante dalla traspirazione.Tale caratteristica,a sua volta,limita l’insediamento di spore fungine.Moby Dick CBD, insomma,è una scelta ideale anche per colture esterne,persino in climi freddi e umidi.Per la sua imponenza la pianta ha un grande appetito e richiede dosi di fertilizzante superiori alla media.

Il coltivatore,però,dovrà esaminare da vicino ogni singolo esemplare e decidere se somministrarne di più o di meno.Se coltivata all’interno,per evitare problemi di spazio occorre ricordare che si tratta di una varietà sativa-dominante,con forte tendenza a crescere in senso orizzontale e verticale durante la fioritura.A circa 70 giorni dalla prima fioritura i cannabicoltori possono ottenere abbondanti rese, fino a 650g al metro quadro (o fino a 600-900g per pianta in colture esterne).Moby Dick CBD ha un rapporto THC/CBD pari a 1:2 (mediamente 5% di THC e 10% di CBD).L’elevato contenuto di CBD e la ridottissima quantità di THC permettono di ottenere ottime proprietà antinfiammatorie,antiepilettiche, antidepressive e antiossidanti.Pur in presenza di una certa psicoattività,causata dal THC,l’effetto è sempre quello di un lieve alterazione lucida della percezione,tipico da sativa,che si conclude con un piacevole rilassamento fisico.

Il coltivatore Ellis D.,forte della sua esperienza,ha testato Moby Dick CBD insieme a un esemplare di Cheese CBD (un’altra varietà Dinafem) in una coltura sperimentale,in cui ha fatto geminare due semi feminizzati di questa varietà.Ci sono voluti meno di 2 giorni e mezzo perché le piantine

CORRERE AI RIPARI - GRATIS CORRERE AI RIPARI - GRATIS
Puoi anche leggere
Parte successiva ... Annulla