CONCORSI PUBBLICI

CONCORSI PUBBLICI
Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche

                                            FLP DIFESA
                                           (EX SNAD – FLP DIFESA)
                               Coordinamento Nazionale
     piazza Dante, 12 - 00185– ROMA - ℡ 06-77201726    06-23328792 - @-mail: nazionale@flpdifesa.it – web: www.flpdifesa.it

NOTIZIARIO n .48 / 2006                                                                            Roma, 16 maggio 2006




                 CONCORSI PUBBLICI
    RINVII E DIARI DI ESAME NEL MINISTERO DIFESA
    Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie Speciale, Concorsi - n. 36 del 12-5-2006

     Con il Notiziario n. 27 del 10 marzo 2006, abbiamo informato i colleghi circa i rinvii e i diari di esame relativi
ai concorsi pubblici – professionalità civili – indetti per il Ministero della Difesa che avevano visto la luce in
Gazzetta Ufficiale (per alcuni di questi, si faceva espresso rinvio a successive, ulteriori comunicazioni in Gazzetta).

       Con il presente Notiziario, comunichiamo ora ai colleghi interessati che nella Gazzetta Ufficiale – 4^ serie
speciale, concorsi – n. 36 del 12 u.s., sono state pubblicati:
- il diario delle prove preselettive del concorso pubblico, per esami, su base circoscrizionale, a cinquanta posti di
  elettronico del settore elettronico, optoelettronico e delle telecomunicazioni, area funzionale B, posizione
  economica B2;
- il diario delle prove preselettive del concorso pubblico, per esami, su base circoscrizionale, a quaranta posti di
  assistente tecnico per l'elettronica e le telecomunicazioni del settore elettronico, optoelettronico e delle
  telecomunicazioni, area funzionale B, posizione economica B3;
- il diario delle prove preselettive del concorso pubblico, per esami, su base circoscrizionale, a ottantatre posti di
  collaboratore tecnico del settore elettronico, optoelettronico e delle telecomunicazioni, area funzionale C,
  posizione economica C1.
         Nella stessa Gazzetta Ufficiale, è stata altresì data comunicazione:
- del rinvio delle prove d'esame del concorso pubblico, per esami, a quattro posti di dirigente tecnico di seconda
  fascia da preporre ad uffici periferici e centrali;
- del contenuto e modalita' della preselezione del concorso pubblico, per esami, a tredici posti di dirigente
  amministrativo di seconda fascia da preporre ad uffici periferici e centrali del Ministero della Difesa.

        L’occasione è utile infine per informare i colleghi interessati che nella Gazzetta Ufficiale – 4^ serie speciale
concorsi, n. 33 del 2 maggio u.s. è stata pubblicato il decreto di rettifica concernente il concorso pubblico, per
esami, su base circoscrizionale a venticinque posti di traduttore interprete del settore linguistico, area funzionale
C, posizione economica C1.

        Di seguito, riportiamo il prospetto riepilogativo dei concorsi pubblici in itinere, già trasmesso con il
Notiziario n. 27/2006 e qui aggiornato, che reca in allegato le specifiche per ogni concorso (a tal riguardo,
ricordiamo che ieri 15 maggio è scaduto il termine per la partecipazione al concorso pubblico, per esami, su base
circoscrizionale a 25 posti di Traduttore interprete del settore linguistico, posizione economica C1).

      Fraterni saluti.
                                                               IL COORDINATORE GENERALE FLP DIFESA
                                                                         (Giancarlo PITTELLI)
Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche       pag. 2
                        FLP DIFESA – Coordinamento Nazionale



                        PROSPETTO RIEPILOGATIVO
           DEI CONCORSI PUBBLICI – PROFESSIONALITA’ CIVILI
                   PER IL MINISTERO DELLA DIFESA
BANDO      POSTI   P.    PROF.PROFESS.             CONTENUTO E        PROVE DI    NUOVO AVVISO
                   E.                              MODALITA'          ESAME       o EVENTUALI
                                                                                  COMUNICAZIONI
                                                   DELLA
                                                   PRESELEZIONE
GU 86-     50      B3    ASS. AMM.NE               ALLEGATO 1                     GU 28.07.06
DEL
28.10.05
GU 86-     50      B2    ELETTRONICO               ALLEGATO 2             6e7     GU 30.05.06
DEL                      del settore elettr.,                            giugno
28.10.05                 optoelettr. e delle tlc
                                                                          2006
GU 86-     40      B3    ASS. TECNICO PER          ALLEGATO 3             8e9     GU 30.05.06
DEL                      L'ELETTR. E LE TLC                              giugno
28.10.05                 del settore elettr.,
                         optoelettr. e delle tlc                          2006
GU. 85     83      C1    COLLAB.TECNICO            ALLEGATO 4             5e6     GU 30.05.06
DEL                      del settore elettr.,                            giugno
25.10.05                 optoelettr. e delle tlc
                                                                          2006
GU 86-     60      B2    OPER. AMM.NE              ALLEGATO 5                     GU 28.07.06
DEL
28.10.05
GU. 85     50      C2    FUNZ. AMM.NE              ALLEGATO 6                     GU 28.07.06
del
25.10.05
GU. 85     114     C1    COLLAB.TECNICO            ALLEGATO 7            8e9
DEL                      del settore motoristico                        maggio
25.10.05                 e meccanico
                                                                         2006
GU. 85     16      C2    INGEGNERE                 ALLEGATO 7           10 e 11
DEL                      del settore elettr.,                           maggio
25.10.05                 optoelettr. e delle tlc
                                                                         2006
GU. 96     4       D     DIRIGENTE                 ALLEGATO 8                     GU 13.06.06
DEL                      TECNICO di seconda
06.12.05                 fascia
GU. 96     13      D     DIRIGENTE                 ALLEGATO 9                     GU 13.06.06
DEL                      AMMINISTRATIVO di
06.12.05                 seconda fascia
GU. 29     25      C1    TRADUTTORE                ALLEGATO 10                    Scadenza
DEL                      INTERPRETE          del                                  presentazione
14.04.06                 settore linguistico
                                                                                  domande di
                                                                                  partecipazione
                                                                                  15 maggio 2006
Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche          pag. 3
                         FLP DIFESA – Coordinamento Nazionale


ALLEGATO 1

                                    MINISTERO DELLA DIFESA

AVVISO

Contenuto e modalita' della preselezione del concorso pubblico, per esami, su base
circoscrizionale, a cinquanta posti di assistente di amministrazione, area funzionale B,
posizione economica B3.

IL DIRETTORE GENERALE della direzione generale per il personale civile.

   Visto il D.D. 17 ottobre 2005 con il quale e' stato indetto il concorso pubblico, per esami, su base
circoscrizionale, a cinquanta posti di assistente di amministrazione, area funzionale B, posizione
economica B3, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale «Concorsi ed esami» - n. 86 del
28 ottobre 2005;
   Considerato l'elevato numero delle domande pervenute;
   Ritenuto pertanto, di dover specificare il contenuto e le modalita' della preselezione così come
previsto dall'art. 6 del citato D.D. in data 17 ottobre 2005;

                                              Decreta:

                                           Articolo unico

   La preselezione verra' effettuata mediante una serie di quesiti a risposta multipla da somministrare
agli aspiranti al concorso nella quantita' sottoindicata:
     cento cultura generale.
   Per ciascun quesito sono previste quattro risposte di cui solo una esatta, per un numero
complessivo pari a cento.
   Il candidato dispone di settantacinque minuti per l'espletamento della prova preselettiva.
   A ciascun candidato sono assegnati quesiti aventi lo stesso grado di difficolta' ed in pari numero.
   Al candidato che risponde in modo esatto a tutte le domande comprese nel questionario, e'
attribuito il punteggio di cento centesimi.
   Saranno ammessi alle prove scritte un numero di candidati pari a quattro volte il numero dei posti
messi a concorso per ciascuna regione.
   Sono comunque ammessi alle prove scritte i candidati che hanno riportato lo stesso punteggio del
candidato che occupa l'ultimo posto utile nelle singole graduatorie di regione.
   Il punteggio conseguito nella prova preselettiva non concorre alla formazione del voto finale di
merito.
   La comunicazione del giorno, del luogo e della sede in cui avra' svolgimento la
preselezione sara' pubblicata nella Gazzetta Ufficiale
- 4ª serie speciale «Concorsi ed esami» - del 28 luglio 2006.
   Il presente decreto sara' trasmesso all'Ufficio centrale del bilancio del Ministero dell'economia
e delle finanze per gli adempimenti di competenza.

   Roma, 14 febbraio 2006
Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche          pag. 4
                         FLP DIFESA – Coordinamento Nazionale


ALLEGATO 2
                                     MINISTERO DELLA DIFESA

AVVISO

Contenuto e modalita' della preselezione del concorso pubblico, per esami, su base
circoscrizionale, a cinquanta posti di elettronico del settore elettronico, optoelettronico e delle
telecomunicazioni, area funzionale B, posizione economica B2.

IL DIRETTORE GENERALE della direzione generale per il personale civile

   Visto il D.D. 17 ottobre 2005 con il quale e' stato indetto il concorso pubblico, per esami, su base
circoscrizionale, a cinquanta posti di elettronico del settore elettronico, optoelettronico e delle
telecomunicazioni, area funzionale B, posizione economica B2, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale -
4ª serie speciale «Concorsi ed esami» - n. 86 del 28 ottobre 2005;
   Considerato l'elevato numero delle domande pervenute;
   Ritenuto pertanto, di dover specificare il contenuto e le modalita' della preselezione cosi' come
previsto dall'art. 6 del citato D.D: in data 17 ottobre 2005;

                                                Decreta:

                                             Articolo unico

   La preselezione verra' effettuata mediante una serie di quesiti a risposta multipla da somministrare
agli aspiranti al concorso vertenti sulle seguenti materie e nelle seguenti quantita':
     sessanta cultura generale;
     trenta elettronica e telecomunicazioni;
     dieci informatica.
   Per ciascun quesito sono previste quattro risposte di cui solo una esatta, per un numero
complessivo pari a cento.
   Il candidato dispone di settantacinque minuti per l'espletamento della prova preselettiva.
   A ciascun candidato sono assegnati quesiti aventi lo stesso grado di difficolta' ed in pari numero.
   Al candidato che risponde in modo esatto a tutte le domande comprese nel questionario, e'
attribuito il punteggio di cento centesimi.
   Saranno ammessi alle prove scritte un numero di candidati pari a quattro volte il numero dei posti
messi a concorso per ciascuna regione.
   Sono comunque ammessi alle prove scritte i candidati che hanno riportato lo stesso punteggio del
candidato che occupa l'ultimo posto
utile nelle singole graduatorie di regione.
   Il punteggio conseguito nella prova preselettiva non concorre alla formazione del voto finale di
merito.
   La comunicazione del giorno, del luogo e della sede in cui avra' svolgimento la preselezione sara'
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale «Concorsi ed esami» - del 12 maggio 2006.
   Il presente decreto sara' trasmesso all'Ufficio centrale del bilancio del Ministero dell'economia e
delle finanze per gli adempimenti di competenza.

   Roma, 14 febbraio 2006

                   Il direttore generale: Carlo Lucidi
Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche          pag. 5
                        FLP DIFESA – Coordinamento Nazionale



                                   MINISTERO DELLA DIFESA
 DIARIO
 Diario delle prove preselettive del concorso pubblico, per esami, su base circoscrizionale, a
 cinquanta posti di elettronico del settore elettronico, optoelettronico e delle telecomunicazioni,
 area funzionale B, posizione economica B2. (GU n. 36 del 12-5-2006)

  Le prove preselettive del concorso pubblico, per esami, su base circoscrizionale, a
cinquanta posti di elettronico del settore elettronico,        optoelettronico   e
delle   telecomunicazioni, area funzionale B, posizione economica B2 (Gazzetta
Ufficiale - 4ª serie speciale - n. 86 del 28 ottobre 2005), si svolgeranno presso
il Centro di selezione e reclutamento nazionale dell'Esercito di Foligno (Perugia),
secondo il seguente calendario:
      giorno 6 giugno 2006, alle ore 14,30: concorrenti il cui cognome inizi con
le lettere comprese tra «Abate Pietro» e «Di Francesco Ivan»;
      giorno 7 giugno 2006, alle ore 8,30: concorrenti il cui cognome inizi con le
lettere comprese tra «Di Franco Piero» e «Nervo Maurizio»;
      giorno 7 giugno 2006, alle ore 14,30: concorrenti il cui cognome inizi con
le lettere comprese tra «Netti Stefano» e «Zurlo Giuseppe».
    Eventuali comunicazioni saranno saranno pubblicate nella Gazzetta Ufficiale - 4ª
serie speciale - della Repubblica del 30 maggio 2006.
    La presente pubblicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti nei
confronti dei candidati, pertanto, tutti coloro i quali non hanno ricevuto comunicazione
di esclusione, dovranno presentarsi nel giorno e nell'ora stabiliti.
    I concorrenti che non si presenteranno nel giorno e ora indicati, saranno
considerati rinunciatari e ritenuti esclusi dal concorso, ai sensi dell'art. 6 del bando.
    I candidati partecipanti alla prova si intendono, comunque, ammessi con riserva
dell'accertamento dei requisiti prescritti.
    Per   essere ammessi all'aula d'esame, i candidati dovranno presentarsi muniti
di un valido documento d'identita'.
    Durante le prove non sara' possibile consultare testi di nessun tipo o appunti
vari.
    I risultati ottenuti dai partecipanti alle prove preselettive saranno
consultabili sul sito Internet: www.thesitec.com/concorsi     Saranno ammessi alle prove
scritte un numero di candidati pari a quattro volte il numero dei posti messi a
concorso per ciascuna regione e saranno convocati, a mezzo raccomandata con avviso
di ricevimento, almeno quindici giorni prima della data fissata.
    Sono comunque ammessi alle prove scritte i candidati che hanno riportato lo stesso
punteggio del candidato che occupa l'ultimo posto utile nelle singole graduatorie di
regione.
Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche          pag. 6
                         FLP DIFESA – Coordinamento Nazionale

ALLEGATO 3

                                     MINISTERO DELLA DIFESA

AVVISO

Contenuto e modalita' della preselezione del concorso pubblico, per esami, su base
circoscrizionale, a quaranta posti di assistente tecnico per l'elettronica e le telecomunicazioni
del settore elettronico, optoelettronico e delle telecomunicazioni, area funzionale B, posizione
economica B3. (GU n. 19 del 10-3-2006)

IL DIRETTORE GENERALE della direzione generale per il personale civile

   Visto il D.D. 17 ottobre 2005 con il quale e' stato indetto il concorso pubblico, per esami, su base
circoscrizionale, a quaranta posti di assistente tecnico per l'elettonica e le telecomunicazioni del
settore elettronico, optoelettronico e delle telecomunicazioni, area funzionale B, posizione
economica B3, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale «Concorsi ed esami» - n.
86 del 28 ottobre 2005;
   Considerato l'elevato numero delle domande pervenute;
   Ritenuto pertanto, di dover specificare il contenuto e le modalita' della preselezione cosi'
come previsto dall'art. 6 del citato D.D. in data 17 ottobre 2005;

                                                Decreta:

                                             Articolo unico

   La preselezione verra' effettuata mediante una serie di quesiti a risposta multipla da
somministrare agli aspiranti al concorso vertenti sulle seguenti materie e nelle seguenti quantita':
     sessanta cultura generale;
     trenta elettronica e telecomunicazioni;
     dieci informatica.
   Per ciascun quesito sono previste quattro risposte di cui solo una esatta, per un numero
complessivo pari a cento.
   Il candidato dispone di settantacinque minuti per l'espletamento della prova preselettiva.
   A ciascun candidato sono assegnati quesiti aventi lo stesso grado di difficolta' ed in pari numero.
   Al candidato che risponde in modo esatto a tutte le domande comprese nel questionario, e'
attribuito il punteggio di cento centesimi.
   Saranno ammessi alle prove scritte un numero di candidati pari a quattro volte il numero dei posti
messi a concorso per ciascuna regione.
   Sono comunque ammessi alle prove scritte i candidati che hanno riportato lo stesso punteggio del
candidato che occupa l'ultimo posto utile nelle singole graduatorie di regione.
   Il punteggio conseguito nella prova preselettiva non concorre alla formazione del voto finale di
merito.
   La comunicazione del giorno, del luogo e della sede in cui avra' svolgimento la preselezione sara'
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale «Concorsi ed esami» - del 12 maggio 2006.
   Il presente decreto sara' trasmesso all'Ufficio centrale del bilancio del Ministero dell'economia
e delle finanze per gli adempimenti di competenza.

   Roma, 14 febbraio 2006

                   Il direttore generale: Carlo Lucidi
Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche          pag. 7
                        FLP DIFESA – Coordinamento Nazionale


                                   MINISTERO DELLA DIFESA
 DIARIO
 Diario delle prove preselettive del concorso pubblico, per esami, su base circoscrizionale, a
 quaranta posti di assistente tecnico per l'elettronica e le telecomunicazioni del settore elettronico,
 optoelettronico e delle telecomunicazioni, area funzionale B, posizione economica B3. (GU n. 36
 del 12-5-2006)

Le prove preselettive del concorso pubblico, per esami, su base circoscrizionale,     a
quaranta posti di assistente tecnico per l'elettronica        e   le telecomunicazioni
del settore elettronico, optoelettronico     e   delle telecomunicazioni, area
funzionale B, posizione economica B3 (Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale - n.
86 del 28 ottobre 2005), si svolgeranno presso il Centro di selezione          e
reclutamento   nazionale   dell'Esercito di Foligno (Perugia), secondo il seguente
calendario:
      giorno 8 giugno 2006, alle ore 8,30: concorrenti il cui cognome inizi con le
lettere comprese tra «Abate Pietro» e «Dicursi Sergio»;
      giorno 8 giugno 2006, alle ore 14,30: concorrenti il cui cognome inizi con
le lettere comprese tra «Di Diodato Davide» e «Musillo Rocco»;
      giorno 9 giugno 2006, alle ore 8,30: concorrenti il cui cognome inizi con le
lettere comprese tra «Muti Gabriele» e «Zuffranieri Matteo».
    Eventuali comunicazioni saranno saranno pubblicate nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica - 4ª serie speciale - del 30 maggio 2006.
    La presente pubblicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti nei
confronti dei candidati, pertanto, tutti coloro i quali non hanno ricevuto comunicazione
di esclusione, dovranno presentarsi nel giorno e nell'ora stabiliti.
    I concorrenti che non si presenteranno nel giorno e ora indicati, saranno
considerati rinunciatari e ritenuti esclusi dal concorso, ai sensi dell'art. 6 del bando.
    I candidati partecipanti alla prova si intendono, comunque, ammessi con riserva
dell'accertamento dei requisiti prescritti.
    Per   essere ammessi all'aula d'esame, i candidati dovranno presentarsi muniti
di un valido documento d'identita'.
    Durante le prove non sara' possibile consultare testi di nessun tipo o appunti
vari.
    I risultati ottenuti dai partecipanti alle prove preselettive saranno
consultabili sul sito Internet: www.thesitec.com/concorsi     Saranno ammessi alle prove
scritte un numero di candidati pari a quattro volte il numero dei posti messi a
concorso per ciascuna regione e saranno convocati, a mezzo raccomandata con avviso
di ricevimento, almeno quindici giorni prima della data fissata.
    Sono comunque ammessi alle prove scritte i candidati che hanno riportato lo stesso
punteggio del candidato che occupa l'ultimo posto utile nelle singole graduatorie di
regione.
Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche          pag. 8
                         FLP DIFESA – Coordinamento Nazionale


ALLEGATO 4
                                     MINISTERO DELLA DIFESA
AVVISO

Contenuto e modalita' della preselezione del concorso pubblico, per esami, su base
circoscrizionale, a ottantatre posti di collaboratore tecnico del settore elettronico,
optoelettronico e delle telecomunicazioni, area funzionale C, posizione economica C1. (GU n.
19 del 10-3-2006)


IL DIRETTORE GENERALE della direzione generale per il personale civile

   Visto il D.D. 17 ottobre 2005 con il quale e' stato indetto il concorso pubblico, per esami, su base
circoscrizionale, a ottantatre posti di collaboratore tecnico del settore elettronico, optoelettronico e
delle telecomunicazioni, area funzionale C, posizione economica C1, pubblicato nella Gazzetta
Ufficiale - 4ª serie speciale «Concorsi ed esami» - n. 85 del 25 ottobre 2005;
   Considerato l'elevato numero delle domande pervenute;
   Ritenuto pertanto, di dover specificare il contenuto e le modalita' della preselezione cosi' come
previsto dall'art. 6 del citato D.D. in data 17 ottobre 2005;

                                                Decreta:

                                             Articolo unico

   La preselezione verra' effettuata mediante una serie di quesiti a risposta multipla da
somministrare agli aspiranti al concorso vertenti sulle seguenti materie e nelle seguenti quantita':
     trenta cultura generale;
     trenta elettronica;
     trenta telecomunicazioni;
     dieci informatica.
   Per ciascun quesito sono previste quattro risposte di cui solo una esatta, per un numero
complessivo pari a cento.
   Il candidato dispone di settantacinque minuti per l'espletamento della prova preselettiva.
   A ciascun candidato sono assegnati quesiti aventi lo stesso grado di difficolta' ed in pari numero.
   Al candidato che risponde in modo esatto a tutte le domande comprese nel questionario, e'
attribuito il punteggio di cento centesimi.
   Saranno ammessi alle prove scritte un numero di candidati pari a quattro volte il numero dei posti
messi a concorso per ciascuna regione.
   Sono comunque ammessi alle prove scritte i candidati che hanno riportato lo stesso punteggio
del candidato che occupa l'ultimo posto utile nelle singole graduatorie di regione.
   Il punteggio conseguito nella prova preselettiva non concorre alla formazione del voto finale di
merito.
   La comunicazione del giorno, del luogo e della sede in cui avra' svolgimento la preselezione sara'
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale «Concorsi ed esami» - del 12 maggio 2006.
   Il presente decreto sara' trasmesso all'Ufficio centrale del bilancio del Ministero dell'economia
e delle finanze per gli adempimenti di competenza.

   Roma, 14 febbraio 2006

                   Il direttore generale: Carlo Lucidi
Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche         pag. 9
                        FLP DIFESA – Coordinamento Nazionale



                                  MINISTERO DELLA DIFESA
 DIARIO
 Diario delle prove preselettive del concorso pubblico, per esami, su base circoscrizionale, a
 ottantatre posti di collaboratore tecnico del settore elettronico, optoelettronico e delle
 telecomunicazioni, area funzionale C, posizione economica C1. (GU n. 36 del 12-5-2006)

Le prove preselettive del concorso pubblico, per esami, su base circoscrizionale, a
ottantatre posti di collaboratore tecnico del settore elettronico, optoelettronico e
delle telecomunicazioni, area funzionale C, posizione economica C1 (Gazzetta Ufficiale
- 4ª serie speciale - n. 85 del 25 ottobre 2005), si svolgeranno presso il Centro
di selezione e reclutamento nazionale dell'Esercito di Foligno (Perugia) secondo il
seguente calendario:
      giorno 5 giugno 2006, alle ore 14,30: concorrenti il cui cognome inizi con
le lettere comprese tra «Abbate Lucio» e «Laneri Giuseppe»;
      giorno 6 giugno 2006, alle ore 8,30: concorrenti il cui cognome inizi con le
lettere comprese tra «Laneve Luigi» e «Zuffi Emilio A».
    Eventuali comunicazioni saranno saranno pubblicate nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica - 4ª serie speciale - del 30 maggio 2006.
    La presente pubblicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti nei
confronti dei candidati, pertanto, tutti coloro i quali non hanno ricevuto comunicazione
di esclusione, dovranno presentarsi nel giorno e nell'ora stabiliti.
    I concorrenti che non si presenteranno nel giorno e ora indicati, saranno
considerati rinunciatari e ritenuti esclusi dal concorso, ai sensi dell'art. 6 del bando.
    I candidati partecipanti alla prova si intendono, comunque, ammessi con riserva
dell'accertamento dei requisiti prescritti.
    Per   essere ammessi all'aula d'esame, i candidati dovranno presentarsi muniti
di un valido documento d'identita'.
    Durante le prove non sara' possibile consultare testi di nessun tipo o appunti
vari.
    I risultati ottenuti dai partecipanti alle prove preselettive saranno
consultabili sul sito Internet: www.thesitec.com/concorsi     Saranno ammessi alle prove
scritte un numero di candidati pari a quattro volte il numero dei posti messi a
concorso per ciascuna regione e saranno convocati, a mezzo raccomandata con avviso
di ricevimento, almeno quindici giorni prima della data fissata.
    Sono comunque ammessi alle prove scritte i candidati che hanno riportato lo stesso
punteggio del candidato che occupa l'ultimo posto utile nelle singole graduatorie di
regione.
Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche          pag. 10
                         FLP DIFESA – Coordinamento Nazionale


ALLEGATO 5

                                     MINISTERO DELLA DIFESA

AVVISO

Contenuto e modalita' della preselezione del concorso pubblico, per esami, su base
circoscrizionale, a sessanta posti di operatore di amministrazione, area funzionale B,
posizione economica B2. (GU n. 19 del 10-3-2006)

IL DIRETTORE GENERALE della direzione generale per il personale civile

   Visto il D.D. 17 ottobre 2005 con il quale e' stato indetto il concorso pubblico, per esami, su base
circoscrizionale, a sessanta posti di operatore di amministrazione, area funzionale B, posizione
economica B2, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale «Concorsi ed esami» - n. 86 del
28 ottobre 2005;
   Considerato l'elevato numero delle domande pervenute;
   Ritenuto pertanto, di dover specificare il contenuto e le modalita' della preselezione cosi' come
previsto dall'art. 6 del citato D.D. in data 17 ottobre 2005;

                                                Decreta:

                                             Articolo unico

   La preselezione verra' effettuata mediante una serie di quesiti a risposta multipla da somministrare
agli aspiranti al concorso nella quantita' sottoindicata:
     cento cultura generale.
   Per ciascun quesito sono previste quattro risposte di cui solo una esatta, per un numero
complessivo pari a cento.
   Il candidato dispone di settantacinque minuti per l'espletamento della prova preselettiva.
   A ciascun candidato sono assegnati quesiti aventi lo stesso grado di difficolta' ed in pari numero.
   Al candidato che risponde in modo esatto a tutte le domande comprese nel questionario, e'
attribuito il punteggio di cento centesimi.
   Saranno ammessi alle prove scritte un numero di candidati pari a quattro volte il numero dei posti
messi a concorso per ciascuna regione.
   Sono comunque ammessi alle prove scritte i candidati che hanno riportato lo stesso punteggio del
candidato che occupa l'ultimo posto utile nelle singole graduatorie di regione.
   Il punteggio conseguito nella prova preselettiva non concorre alla formazione del voto finale di
merito.
   La comunicazione del giorno, del luogo e della sede in cui avra' svolgimento la preselezione sara'
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale «Concorsi ed esami» - del 28 luglio 2006.
   Il presente decreto sara' trasmesso all'Ufficio centrale del bilancio del Ministero dell'economia
e delle finanze per gli adempimenti di competenza.

   Roma, 14 febbraio 2006

                   Il direttore generale: Carlo Lucidi
Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche          pag. 11
                         FLP DIFESA – Coordinamento Nazionale


ALLEGATO 6

                                    MINISTERO DELLA DIFESA
AVVISO

Contenuto e modalita' della preselezione del concorso pubblico, per esami, su base
circoscrizionale, a cinquanta posti di funzionario di amministrazione, area funzionale C,
posizione economica C2. (GU n. 19 del 10-3-2006)

IL DIRETTORE GENERALE della direzione generale per il personale civile

   Visto il D.D. 17 ottobre 2005 con il quale e' stato indetto il concorso pubblico, per esami, su base
circoscrizionale, a cinquanta posti di funzionario di amministrazione, area funzionale C, posizione
economica C2, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale «Concorsi ed esami» - n. 85 del
25 ottobre 2005;
   Considerato l'elevato numero delle domande pervenute;
   Ritenuto pertanto, di dover specificare il contenuto e le modalita' della preselezione cosi' come
previsto dall'art. 6 del citato D.D. in data 17 ottobre 2005;

                                               Decreta:

                                           Articolo unico

   La preselezione verra' effettuata mediante una serie di quesiti a risposta multipla da somministrare
agli aspiranti al concorso vertenti sulle seguenti materie e nelle seguenti quantita':
     quaranta diritto amministrativo;
     venti diritto civile;
     dieci diritto comunitario;
     dieci economia politica;
     dieci politica economica;
     dieci informatica.
   Per ciascun quesito sono previste quattro risposte di cui solo una esatta, per un numero
complessivo pari a cento.
   Il candidato dispone di settantacinque minuti per l'espletamento della prova preselettiva.
   A ciascun candidato sono assegnati quesiti aventi lo stesso grado di difficolta' ed in pari numero.
   Al candidato che risponde in modo esatto a tutte le domande comprese nel questionario, e'
attribuito il punteggio di cento centesimi.
   Saranno ammessi alle prove scritte un numero di candidati pari a quattro volte il numero dei posti
messi a concorso per ciascuna regione.
   Sono comunque ammessi alle prove scritte i candidati che hanno riportato lo stesso punteggio del
candidato che occupa l'ultimo posto utile nelle singole graduatorie di regione.
   Il punteggio conseguito nella prova preselettiva non concorre alla formazione del voto finale di
merito.
   La comunicazione del giorno, del luogo e della sede in cui avra' svolgimento la preselezione sara'
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale «Concorsi ed esami» - del 28 luglio 2006.
   Il presente decreto sara' trasmesso all'Ufficio centrale del bilancio del Ministero dell'economia e
delle finanze per gli adempimenti di competenza.

   Roma, 14 febbraio 2006
                                  Il direttore generale: Carlo Lucidi
Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche        pag. 12
                        FLP DIFESA – Coordinamento Nazionale

ALLEGATO 7

                                    MINISTERO DELLA DIFESA

DIARIO

Diario delle prove di esame dei concorsi pubblici, per esami, su base circoscrizionale, di
collaboratore tecnico del settore motoristico e meccanico, di ingegnere del settore
elettronico, optoelettronico e delle telecomunicazioni. (GU n. 19 del 10-3-2006)

  Le prove scritte del concorso pubblico, per esami, su base circoscrizionale, a centoquattordici
posti di collaboratore tecnico del settore motoristico e meccanico, area funzionale C,
posizione economica C1 (il cui bando e' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie
speciale - n. 85 del 25 ottobre 2005) si svolgeranno nei giorni 8 e 9 maggio 2006, alle ore 8,30,
presso il Centro di selezione e reclutamento nazionale dell'Esercito – Foligno (Perugia).
  Eventuali rinvii saranno pubblicati nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale - del 2 maggio
2006.


   Le prove scritte del concorso pubblico, per esami, su base circoscrizionale, a sedici posti di
ingegnere del settore elettronico, optoelettronico e delle telecomunicazioni, area funzionale C,
posizione economica C2 (il cui bando e' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale
- n. 85 del 25 ottobre 2005) si svolgeranno nei giorni 10 e 11 maggio 2006, alle ore 8,30, presso il
Centro di selezione e reclutamento nazionale dell'Esercito - Foligno (Perugia).
   Eventuali rinvii saranno pubblicati nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale - del 2 maggio
2006.
Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche        pag. 13
                       FLP DIFESA – Coordinamento Nazionale


ALLEGATO 8

                                  MINISTERO DELLA DIFESA
 RINVIO
 Rinvio delle prove d'esame del concorso pubblico, per esami, a quattro posti di dirigente tecnico
 di seconda fascia da preporre ad uffici periferici e centrali. (GU n. 36 del 12-5-2006)

  La data e la sede di svolgimento delle prove scritte del concorso pubblico, per esami,
a quattro posti di dirigente tecnico di seconda fascia da preporre ad uffici
periferici e centrali del Ministero della difesa (il cui bando e' stato pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale - n. 96 del 6 dicembre 2005), saranno
pubblicate nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale - del 13 giugno 2006.
Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche         pag. 14
                        FLP DIFESA – Coordinamento Nazionale


ALLEGATO 9

                                   MINISTERO DELLA DIFESA
 CONCORSO
 Contenuto e modalita' della preselezione del concorso pubblico, per esami, a tredici posti di
 dirigente amministrativo di seconda fascia da preporre ad uffici periferici e centrali del Ministero
 della Difesa. (GU n. 36 del 12-5-2006)

 IL DIRETTORE GENERALE
         della Direzione generale per il personale civile

    Visto il decreto dirigenziale 14 novembre 2005, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale
- 4ª serie speciale - n. 96 del 6 dicembre 2005, con il quale e' stato indetto il
concorso pubblico, per esami, a tredici posti di dirigente amministrativo di
seconda fascia da preporre ad uffici periferici e centrali della Difesa;
    Considerato l'elevato numero delle domande pervenute;
    Ritenuto pertanto, di dover specificare il contenuto e le modalita' della
preselezione cosi' come previsto dall'art. 5 del sopra citato d.d. 14 novembre 2005;

                                 Decreta:

                              Articolo unico

    La preselezione verra' effettuata mediante una serie di quesiti a risposta   multipla
da  somministrare agli aspiranti al concorso vertenti sulle seguenti materie:
      diritto amministrativo
      diritto costituzionale
      diritto civile
      economia politica
      scienze delle finanze
      principi di statistica
      diritto penale comune e militare (principi generali)
      contabilita' di Stato
    Per ciascun quesito sono previste quattro risposte di cui solo una esatta, per un
numero complessivo pari a 100.
    Il candidato dispone di 75 minuti per l'espletamento della prova preselettiva.
    A ciascun candidato sono assegnati quesiti aventi lo stesso grado di difficolta' ed
in pari numero.
    Al candidato che risponde in modo esatto a tutte le domande comprese         nel
questionario, e' attribuito il punteggio di 100 centesimi.
    Saranno ammessi alle prove scritte un numero di candidati pari a dieci volte il
numero dei posti messi a concorso.
    Sono comunque ammessi alle prove scritte i candidati che hanno riportato      lo
stesso   punteggio   del candidato che occupa il centotrentesimo posto nella
graduatoria della prova preselettiva.
    Il punteggio conseguito nella prova preselettiva non concorre alla formazione del
voto finale di merito.
    La comunicazione del giorno, del luogo e della sede in cui avra' svolgimento la
preselezione sara' pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica - 4ª serie
speciale - del 13 giugno 2006.
    Il presente decreto sara' trasmesso all'Ufficio Centrale del Bilancio        del
Ministero dell'Economia e delle Finanze per gli adempimenti di competenza.

     Roma, 28 aprile 2006
             Il direttore generale: Dir. Gen. dott. Carlo Lucidi
Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche          pag. 15
                        FLP DIFESA – Coordinamento Nazionale


ALLEGATO 10

                                   MINISTERO DELLA DIFESA
 AVVISO
 Decreto di rettifica concernente il concorso pubblico, per esami, su base circoscrizionale a
 venticinque posti di traduttore interprete del settore linguistico, area funzionale C, posizione
 economica C1. (GU n. 33 del 2-5-2006)

 IL DIRETTORE GENERALE
         della Direzione generale per il personale civile

    Visto il decreto dirigenziale 30 marzo 2006, con il quale e'
stato   indetto   il   concorso   pubblico,   per   esami, su base
circoscrizionale, a venticinque posti di traduttore interprete del
settore linguistico, area funzionale C, posizione economica C1,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica - 4ª serie
speciale - n. 29 del 14 aprile 2006;
    Visto l'art. 1 del citato decreto dirigenziale 30 marzo 2006 e
precisamente lo schema di ripartizione delle lingue che prevede la
lingua «DHARSI» e la lingua «PARSI PASTUN»;
    Visto altresi', l'allegato A dello schema della domanda che
prevede la lingua «DHARSI» e la lingua «PARSI PASTUN»;
    Ravvisata la necessita', al fine di evitare l'insorgere di ogni
possibile   dubbio, di apportare l'esatta dicitura delle lingue
rispettivamente in «DHARI» e «PHARSI PASTUN»;
    Ritenuto pertanto, di dover procedere alla opportuna rettifica
del menzionato decreto dirigenziale 30 marzo 2006;

                                 Decreta:

    Il decreto dirigenziale 30 marzo 2006, citato nelle premesse
concernente    il    concorso    pubblico,   per   esami,   su   base
circoscrizionale, a venticinque porti di traduttore interprete del
settore linguistico, area funzionale C, posizione economica C1,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica - 4ª serie
speciale - n. 29 del 14 aprile 2006:
      alla pagina 1, all art. 1, seconda colonna, nello schema di
ripartizione delle lingue, dove e' scritto «DHARSI» e «PARSI PASTUN»
leggasi «DHARI» e «PHARSI PASTUN»;
      alla pagina 5, nell'allegato A dello schema della domanda, dove
e' scritto «DHARSI» e «PARSI PASTUN» leggasi «DHARI» e «PHARSI
PASTUN».
    Il presenze decreto sara' trasmesso al competente ufficio del
Ministero   della giustizia per la pubblicazione nella Gazzetta
Ufficiale della Repubblica - 4ª serie speciale.
      Roma, 26 aprile 2006
              Il Direttore Generale Dir. Gen. Dott.: Carlo Lucidi
Puoi anche leggere
Parte successiva ... Annulla