BOLLETTINO UFFICIALE - della Regione Toscana

Anno XLIX



                                                                                Repubblica Italiana


                      BOLLETTINO UFFICIALE
                      della Regione Toscana
Parte Terza n. 48 del 28.11.2018                                                  Supplemento n. 195


mercoledì, 28 novembre 2018                                                                        Firenze

     Bollettino Ufficiale: piazza dell'Unità Italiana, 1 - 50123 Firenze - Fax: 055 - 4384620

E-mail: redazione@regione.toscana.it


                                     AVVISO IMPORTANTE

               Si avvisano gli inserzionisti che a causa della chiusura degli
                uffici della Giunta Regionale durante le festività natalizie,
                per l’edizione del BURT del 27 dicembre 2018 il materiale
                        da pubblicare dovrà pervenire alla redazione
                                entro il martedì 18 dicembre 2018.


                   Per lo stesso motivo la prima edizione del 2019 uscirà
                                           giovedì 3 gennaio.




CONTRIBUTI E FINANZIAMENTI
REGIONE TOSCANA
Direzione Ambiente ed Energia
Settore Servizi Pubblici Locali, Energia e Inquinamenti

DECRETO 16 novembre 2018, n. 18484
certificato il 22-11-2018

   POR FESR 2014-2020-Azione 4.1.1 Progetti di efficientamento energetico degli immobili pubblici - Approva-
zione graduatoria domande ammesse ed elenco domande non ammesse - impegno di spesa.
2                   Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 48 del 28.11.2018
                                                              esecuzione C (2014)8021 dalla Commissione Europea
CONTRIBUTI E FINANZIAMENTI                                    del 29 ottobre 2014;

REGIONE TOSCANA                                                   Vista la Delibera di Giunta Regione Toscana n. 1023
Direzione Ambiente ed Energia                                 del 18 novembre 2014 “Programma operativo regionale
Settore Servizi Pubblici Locali, Energia e                    FESR 2014-2020. Obiettivo Investimenti in favore della
Inquinamenti                                                  crescita e dell’occupazione. (Regione Toscana: tornare
                                                              a crescere). Approvazione proposta POR revisionata a
DECRETO 16 novembre 2018, n. 18484                            seguito osservazioni della CE”;
certificato il 22-11-2018
                                                                  Vista la decisione C(2015) n. 930 del 12.02.2015 con
    POR FESR 2014-2020-Azione 4.1.1 Progetti di               la quale la Commissione Europea ha approvato in via
efficientamento energetico degli immobili pubblici            definitiva il Por CReO FESR 2014-2020 della Regione
- Approvazione graduatoria domande ammesse ed                 Toscana;
elenco domande non ammesse - impegno di spesa.
                                                                  Vista la Delibera di Giunta Regione Toscana n. 180
                    IL DIRIGENTE                              del 2 marzo 2015 Regolamento (UE) n. 1303/2013.
                                                              Presa d’atto della decisione di esecuzione della
   Visto il Programma Regionale di Sviluppo (PRS)             Commissione europea che approva determinati elementi
2016-2020, approvato con risoluzione del Consiglio            del Programma Operativo “Toscana” per il sostegno del
regionale n. 47 del 15 marzo 2017;                            Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) nell’ambito
                                                              dell’obiettivo “Investimenti a favore della crescita e
    Visti:                                                    dell’occupazione”;
    - il Regolamento (CE) n. 1301/2013, del Parlamento
Europeo e del Consiglio, del 17 dicembre 2013 relativo            Vista la Decisione di Esecuzione C(2016) 6651 del
al Fondo Europeo di Sviluppo Regionale e a disposizioni       13/10/2016 - che modifica la Decisione di Esecuzione
specifiche concernenti l’obiettivo “investimenti a favo-      C(2015) 930, che approvava determinati elementi del
re della crescita e dell’occupazione” e che abroga il         programma operativo “Toscana” per il sostegno del Fondo
Regolamento (CE) n. 1080/2006;                                europeo di sviluppo regionale “Investimenti a favore
    - il Regolamento (CE) n. 1303/2013 del Parlamento         della crescita e dell’occupazione” per la regione Toscana
Europeo e del Consiglio, del 17 dicembre 2013 recante         in Italia CCI 2014IT16RFOP017 - si approva la revisione
                                                              del programma operativo presentato nella sua versione
disposizioni comuni sul Fondo Europeo di Sviluppo
                                                              definitiva in data 11 agosto 2016 e a norma dell’articolo
Regionale, sul Fondo Sociale Europeo, sul Fondo di
                                                              65, paragrafo 9, primo comma, del regolamento (UE) n.
coesione, sul Fondo europeo agricolo per lo sviluppo
                                                              1303/2013 si fissa l’ammissibilità della spesa oggetto di
rurale e sul Fondo europeo per gli affari marittimi e
                                                              modifica a partire dalla data della richiesta di modifica,
la pesca e disposizioni generali sul Fondo europeo di
                                                              ossia che “La spesa […] è ammissibile a decorrere dal 26
sviluppo regionale, sul Fondo sociale europeo, sul Fondo
                                                              aprile 2016.”;
di coesione e sul Fondo europeo per gli affari marittimi e
la pesca, e che abroga il Regolamento (CE) n. 1083/2006
                                                                  Visto che la Giunta regionale con deliberazione n.
del Consiglio;
                                                              1055 del 02/11/2016 recante “POR FESR 20142020.
    - il Regolamento delegato (UE) n. 480/2014                Approvazione da parte della Commissione Europea delle
della Commissione del 3 marzo 2014, che integra il            modifiche al Programma di cui alla Decisione di G.R. 5
Regolamento (UE) n. 1303/2013;                                del 15 dicembre 2015. Presa d’atto.”, ha preso atto della
    - il Regolamento (UE) n. 215/2014 della Commissione       Decisione di Esecuzione C(2016) 6651 del 13.10.2016
che stabilisce, conformemente al Regolamento (UE)             che modifica la Decisione di Esecuzione C(2015) n.
n. 1303/2013 norme di attuazione per quanto riguarda          930 del 12 febbraio 2015 e che approva la revisione
le metodologie di sostegno in materia di cambiamenti          del programma operativo presentato nella sua versione
climatici, la determinazione dei target intermedi e dei       definitiva in data 11 agosto 2016;
target finali nel quadro dell’efficacia dell’attuazione e
la nomenclatura delle categorie di intervento per i fondi         Richiamata la linea di azione 4.1.1 del POR “Interventi
strutturali e di investimento europei;                        di efficientamento energetico degli edifici pubblici e
                                                              strutture pubbliche ed integrazione con fonti rinnovabili”,
   Visto l’Accordo di Partenariato sulla Programmazione       di cui la DGR 1055/2016 di presa d’atto, in attuazione
dei Fondi Strutturali e di Investimento Europei per           dell’Asse 4 “Sostenere la transizione verso un’economia
il periodo 2014-2020, approvato con Decisione di              a bassa emissione di carbonio in tutti i settori”;
Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 48 del 28.11.2018                        3
   Vista la Decisione 2 del 30/07/2018 “Aggiornamento           degli Enti Locali che NON ricadono nella suddetta
semestrale del cronoprogramma 2018-20 dei bandi e delle         priorità
procedure negoziali a valere sui programmi comunitari”;             Per Aziende Sanitarie locali e le Aziende
                                                                Ospedaliere
    Vista la Decisione 13 del 29/11/2016 “Approvazione              - GRADUATORIA I a favore di progetti di
del documento Linee di indirizzo per la riduzione del           efficientamento energetico di immobili pubblici esistenti
riaccertamento degli impegni di spesa corrente e di             delle Aziende Sanitarie Locali e Aziende Ospedaliere
investimento ai sensi del Dlgs 118/2011”;                       ubicati nei Comuni del Parco Agricolo della Piana
                                                                    - GRADUATORIA II a favore di progetti di
    Vista la Decisione 16 del 15/05/2017 “Approvazione          efficientamento energetico di immobili pubblici esistenti
del documento “Linee di indirizzo per la riduzione del          delle Aziende Sanitarie Locali e Aziende Ospedaliere che
riaccertamento degli impegni di spesa corrente e di
                                                                NON ricadono nella suddetta priorità;
investimento ai sensi del D.Lgs 118/2011”: modifiche
alla decisione G.R. n. 13 del 29/11/2016”;
                                                                    Preso atto che con la suddetta delibera è stato
                                                                stabilito, sia per gli Enti Locali che per le Aziende
    Vista la Decisione Giunta Regione Toscana n. 4 del 7
                                                                Sanitarie Locali e le Aziende Ospedaliere, che le risorse
aprile 2014, che approva le “Direttive per la definizione
                                                                della dotazione finanziaria che si renderanno disponibili
della procedura di approvazione dei bandi per l’erogazione
di finanziamenti” e determina gli elementi essenziali           dopo l’assegnazione di euro 500.000,00 a favore di
di attuazione di piani, programmi e atti normativi che          progetti di cui alla GRADUATORIA I saranno assegnate
devono essere puntualmente individuati in una delibera          sulla base di una graduatoria unica risultante dall’unione
della Giunta regionale;                                         della GRADUATORIA I e della graduatoria a favore
                                                                di progetti che NON ricadono nella suddetta priorità
    Vista la Delibera D.G.R. n° 695 del 26/06/2017 “POR         (GRADUATORIA II) fino a questa fase composte;
FESR 2014-2020-Direttive di attuazione per la selezione
di progetti di efficientamento energetico degli immobili            Visto il decreto n. 10360 del 14/07/2017 con il quale
pubblici”;                                                      è stato approvato il Bando, attuativo dell’Azione 4.1.1
                                                                “POR CReO FESR 2014-2020-Azione 4.1.1 -Progetti
    Ritenuto, pertanto, necessario dare attuazione al bando     di efficientamento energetico degli immobili pubblici.
POR FESR 2014-2020 – Azione 4.1.1 “Interventi di                Bando”;
efficientamento energetico degli edifici pubblici e strutture
pubbliche ed integrazione con fonti rinnovabili”;                   Visto il decreto n. 12954 del 08/09/2017 “POR
                                                                CReO FESR 2014-2020-Azione 4.1.1 -Progetti di
    Preso atto che con la suddetta delibera le risorse          efficientamento energetico degli immobili pubblici.
destinate al bando per l’efficientamento energetico degli       Bando-integrazione al D.D. 10360 del 14/07/2017”;
immobili sono pari complessivamente a euro 8.000.000,00
di cui euro 4.000.000,00 destinate agli Enti Locali e euro          Visto il decreto n. 16165 del 5/11/2018 “POR CReO
4.000.000,00 destinate alle Aziende Sanitarie locali e alle     FESR 2014-2020-Modifica D.D. 10360 del 14/07/2017
Aziende Ospedaliere;
                                                                integrato con D.D.12954 del 08/09/2017 Azione 4.1.1
                                                                -Progetti di efficientamento energetico degli immobili
    Considerato di allocare prioritariamente risorse pari a
                                                                pubblici. Bando”;
euro 1.000.000,00 fino a esaurimento a favore di progetti
di efficientamento energetico degli immobili pubblici
                                                                    Visto il decreto dirigenziale n. 12431 del 04/08/2017
situati nei Comuni del Parco Agricolo della Piana di
                                                                con il quale si provvede all’assegnazione a Sviluppo
cui euro 500.000,00 destinate agli Enti Locali e euro
500.000,00 destinate alle Aziende Sanitarie locali e alle       Toscana delle attività di gestione, controllo e pagamento
Aziende Ospedaliere;                                            per le Azioni 4.1.1 “interventi di efficientamento
                                                                energetico degli edifici pubblici e strutture pubbliche
    Considerato che verranno redatte le seguenti                ed integrazione con fonti rinnovabili” e dell’Azione
graduatorie:                                                    4.2.1 sub azione a) “aiuti a progetti di efficientamento
    Per Enti Locali                                             energetico delle Imprese” dell’Asse prioritario 4 del POR
    - GRADUATORIA I a favore di progetti di                     FESR 2014-2020;
efficientamento energetico di immobili pubblici esistenti
degli Enti Locali ubicati nei Comuni del Parco Agricolo             Preso atto che la suddetta convenzione è stata stipulata
della Piana                                                     in data 31/08/2017 e conservata agli atti d’ufficio e che
    - GRADUATORIA II a favore di progetti di                    all’art. 9 si prevede la validità di tale Convenzione fino al
efficientamento energetico di immobili pubblici esistenti       termine del POR FESR previsto per il 31/12/2023;
4                     Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 48 del 28.11.2018
    Vista la L.R. 11 maggio 2018 n.19 avente ad                       Preso atto che, ai sensi del suddetto paragrafo, l’iter
oggetto: “Disposizioni in materia di attività e modalità          procedimentale delle domande è articolato nelle seguenti
di finanziamento della società Sviluppo Toscana S.p.a.”,          fasi:
che modifica la L.R. 28/2008 con conseguente necessità                - istruttoria di ammissibilità formale di cui al
di adeguamento complessivo delle modalità operative               paragrafo 5.2. attraverso la quale sono esaminate le cause
con cui Regione Toscana si avvale di Sviluppo Toscana e           di inammissibilità della domanda (v. paragrafo 5.3), vale
finanzia le relative attività;                                    a dire cause che impediscono alla domanda di accedere
                                                                  alla successiva fase di valutazione (v. paragrafo 5.4).
    Vista la DGR n. 775 del 9/07/2018 di adeguamento                  - valutazione tecnica della domanda di cui al paragrafo
delle modalità operative con cui Regione Toscana si               5.4 attraverso la quale i progetti verificati ammissibili a
avvale di Sviluppo Toscana e finanzia le relative attività,       seguito dell’istruttoria sopra menzionata sono valutati in
riclassificandole tra attività istituzionali a carattere          base a specifici criteri di selezione (v. paragrafo 5.4);
continuativo e non continuativo includendo tra le attività
a carattere continuativo - annualità 2018 - del punto 1               Preso atto che, ai sensi del paragrafo 5.2 del bando,
dell’Allegato A l’attività n. 9 Attività di assistenza tecnica,   l’istruttoria di ammissibilità è diretta ad accertare quanto
istruttoria e gestione bando di cui all’Azione 4.1.1 -“Aiuti      previsto:
per l’efficientamento energetico degli edifici pubblici e             - la corretta presentazione della domanda secondo i
strutture pubbliche ed integrazione con fonti rinnovabili”        termini e le modalità stabiliti, rispettivamente, all’interno
-Bando 2017 (ex attività n. 25 PA 2017 di ST) - ex attività       dei paragrafi 4.1 e 4.2 del bando, compreso il rispetto
10 Piano Attività 2018 adottato con DGR 110/2018;                 delle modalità di sottoscrizione della domanda e dei
                                                                  documenti elencati al paragrafo 4.3 del bando;
    Ritenuto di rinviare ad atti successivi la quantificazione
                                                                      - la completezza della domanda e della documentazione
dei costi per le annualità 2019 e 2020, l’assunzione delle
                                                                  allegata stabilita come obbligatoria dal paragrafo 4.3 del
conseguenti obbligazioni e dei relativi impegni di spesa;
                                                                  bando;
l’adozione di tali atti è subordinata all’approvazione
                                                                      - la sussistenza, alla data di presentazione della
della Giunta Regionale della deliberazione con cui viene
                                                                  domanda, dei requisiti di ammissibilità di cui al paragrafo
annualmente approvato il piano di attività di Sviluppo
                                                                  2;
Toscana;
                                                                      - la sussistenza, alla data di presentazione della
                                                                  domanda, dei requisiti di cui al paragrafo 3.1;
    Dato atto della somma assegnata alla Regione
Toscana dalla Commissione Europea con decisione
                                                                      Preso atto che ai sensi del paragrafo 5.3 del bando
C(2016) del 13/10/2016, il relativo accertamento di
                                                                  costituiscono cause di non ammissione al beneficio:
entrata sarà assunto sulla base di estrazioni periodiche e
                                                                      - la mancata presentazione della domanda secondo i
comunicazioni ai singoli settori competenti sul bilancio
finanziario gestionale 2018/2020;                                 termini e le modalità stabilite dai paragrafi 4.1 e 4.2;
                                                                      - l’errato invio della domanda;
    Visto il decreto 3906 del 20/03/2018 “POR                         - la mancata sottoscrizione della domanda da parte
CReO FESR 2014-2020-Azione 4.1.1 –Progetti di                     del legale rappresentante;
efficientamento energetico degli immobili pubblici.                   - la mancata sottoscrizione delle autodichiarazioni
Bando di cui al D.D. n. 10360 del 14/07/2017 Proroga              richieste dal bando (elencate al paragrafo 4.3);
scadenza presentazione domande” con il quale è stata                  - la mancata documentazione obbligatoria da allegare
approvata la proroga alle ore 17.00 del 3 aprile 2018 del         a corredo della domanda di cui al paragrafo 4.3;
termine di scadenza per la presentazione delle domande;               - l’assenza anche di uno solo dei requisiti di
                                                                  ammissibilità previsti al paragrafo 2;
    Preso atto della nota Prot RT 258444 del 15/5/2018,               - il mancato anche di uno solo dei requisiti previsti al
trasmessa tramite PEC da Sviluppo Toscana con la quale            paragrafo 3.1;
è stato comunicato che in totale sono state presentate 295
domande con la procedura prevista dal bando mediante                  Preso atto che il paragrafo 5.3 del bando prevede
invio telematico sul sistema informatico di Sviluppo              che “le cause di inammissibilità costituiscono motivo di
Toscana S.p.A.;                                                   improcedibilità e impediscono alla domanda di accedere
                                                                  alla successiva fase di valutazione”;
    Preso atto che, ai sensi del paragrafo 5.1 del bando
“Modalità di istruttorie e fasi del procedimento”, l’attività        Considerato che a seguito dell’istruttoria di
istruttoria regionale è svolta dal Settore Servizi Pubblici       ammissibilità di Sviluppo Toscana il Settore Servizi
Locali, Energia e Inquinamenti , avvalendosi di Sviluppo          Pubblici Locali, Energia e Inquinamenti, ha ritenuto
Toscana S.p.A.;                                                   opportuno procedere, alla richiesta di integrazioni
Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 48 del 28.11.2018                      5
avvalendosi del soccorso istruttorio ai sensi dell’art. 6,         Considerato che, anche a seguito dell’istruttoria
comma 1 lett. b) della L. n. 241/1990;                         di valutazione di cui al paragrafo 5.4 da parte della
                                                               Commissione Tecnica Regionale di Valutazione, il
    Preso atto che, ai sensi del paragrafo 5.5 del bando,      Settore Servizi Pubblici Locali, Energia e Inquinamenti
l’attività di valutazione e selezione dei progetti si          ha ritenuto opportuno procedere, alla richiesta di
conclude con la predisposizione della graduatoria delle        integrazioni avvalendosi del soccorso istruttorio ai sensi
domande;                                                       dell’art. 6, comma 1 lett. b) della L. n. 241/1990;

    Preso atto che, ai sensi del suddetto paragrafo, la            Preso atto degli esiti dell’istruttoria di valutazione
graduatoria finale è distinta tra le domande ammesse e         delle domande presentate a valere sul bando, comprensivi
domande non ammesse come di seguito riportato:                 delle integrazioni documentali richieste ai proponenti,
    a) domande ammesse distinte in:                            da cui risulta che tutte le domande ammesse a seguito
    1) ammesse e finanziate;                                   dell’istruttoria formale hanno superato la fase valutativa
    2) ammesse e non finanziate per carenza di fondi.          per aver raggiunto il punteggio minimo richiesto in
    b) domande non ammesse a finanziamento distinte            relazione ai criteri di selezione di cui al paragrafo 5.4;
in:
    1) domande non ammesse per carenza di requisiti                Preso atto che ai sensi del paragrafo 5.5 del bando
formali.                                                       l’attività di valutazione e selezione dei progetti si
    Sono quelle domande prive dei requisiti previsti al        conclude con la predisposizione della graduatoria delle
paragrafo 2.                                                   domande sulla base del punteggio assegnato;
    2) domande non ammesse a seguito di valutazione.
    Sono quelle domande ammesse a seguito                          Preso atto che ai sensi del paragrafo 5.5 del bando
dell’istruttoria formale, che non hanno superato la fase       i progetti sono ammessi a finanziamento sulla base del
valutativa per mancato raggiungimento del punteggio            miglior punteggio assegnato;
minimo richiesto in relazione ai criteri di selezione;
                                                                   Preso atto che ai sensi del suddetto paragrafo, a parità
    Preso atto dell’esito dell’istruttoria di ammissibilità    di punteggio finale, la graduatoria è definita in base alla
formale dei progetti presentati a valere sul bando,            riduzione % dei fabbisogni di energia primaria globale
comprensivi delle integrazioni documentali richieste ai        non rinnovabile (EPgl,nren), in ordine decrescente e, in
proponenti, comunicato da Sviluppo Toscana con PEC             caso di ulteriore parità, in base al maggiore fabbisogno
del 13/11/2018 (Prot RT 520991 del 14/11/2018) e del           di energia primaria globale non rinnovabile (EPgl,nren
14/11/2018 (Prot. RT 521227 del 14/11/2018), dal quale         dell’edificio riportato su APE);
risulta che l’esito è
    - negativo per n. 29 proposte progettuali;                     Visto il verbale di approvazione della graduatoria delle
    - positivo per n. 266 proposte progettuali di cui 1        domande presentate a valere sul bando prevista dal citato
ammessa con condizionalità;                                    paragrafo 5.5 del bando, redatto dalla Commissione di
                                                               valutazione appositamente costituita con D.D. 7155 del
    Preso atto che, ai sensi del paragrafo 5.4 “ Valutazione   10/05/2018, riunitasi in seduta conclusiva il 14 novembre
della domanda” del bando, la valutazione delle domande         2018, presso Regione Toscana, Settore Servizi Pubblici
deve essere effettuata da una Commissione Tecnica              Locali, Energia e Inquinamenti, via di Novoli 26 Firenze,
Regionale di valutazione “nominata con atto del                che ha effettuato la valutazione e selezione dei progetti
Dirigente Responsabile del Settore Servizi Pubblici            nel rispetto dei criteri previsti dal bando;
Locali, Energia e inquinamenti e composta da membri
interni all’Amministrazione regionale”;                            Considerato di dover procedere all’approvazione
                                                               dei seguenti allegati, che formano parte integrante e
    Visto il decreto dirigenziale n. Decreto n. 7155 del       sostanziale del presente atto:
10/05/2018 di nomina della Commissione Tecnica di                  - elenco delle domande presentate - Allegato 1
valutazione delle domande per il bando “POR CReO                   - elenco delle domande non ammesse a seguito di
FESR 2014-2020-Azione 4.1.1 Progetti di efficientamento        istruttoria formale - Allegato 2
energetico degli immobili pubblici-Bando di cui al D.D             - elenco delle domande ammesse alla successiva fase
n.10360 del 14/07/2017-Nomina Commissione Tecnica              di valutazione a seguito di istruttoria formale - Allegato
di Valutazione”;                                               3
                                                                   - elenco delle domande non ammesse a seguito di
    Preso atto che ai sensi del suddetto paragrafo 5.4 la      valutazione -Allegato 4
valutazione delle domande è effettuata sulla base dei              - graduatorie delle domande ammissibili-Allegato 5;
criteri di valutazione e premialità ivi riportati;                 Per Enti Locali
6                    Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 48 del 28.11.2018
    a) progetti di efficientamento energetico di immobili      finanziario 2019 e per 4.000.000,00 euro sull’anno
pubblici esistenti degli Enti Locali ubicati nei Comuni        finanziario 2020;
del Parco Agricolo della Piana; (GRADUATORIA I)
    b) progetti che NON ricadono nella suddetta priorità           Vista la DGRT n. 461 del 02/05/2018 che ha
(GRADUATORIA II)                                               approvato la variazione di bilancio per allineamento al
    c) graduatoria unica risultante dall’unione della          Cronoprogramma di cui sopra mediante spostamento
GRADUATORIA I e GRADUATORIA II;                                delle prenotazioni dall’annualità 2018 all’annualità
    Per Aziende Sanitarie locali e le Aziende Ospeda-          2020;
liere
    a) progetti di efficientamento energetico di immobili          Ritenuto quindi opportuno assumere a favore di
pubblici esistenti delle Aziende Sanitarie Locali e Aziende    Sviluppo Toscana S.p.a. l’impegno complessivo di
Ospedaliere ubicati nei Comuni del Parco Agricolo della        euro 8.000.000,00 (codice di V livello 2030301001)
Piana; (GRADUATORIA I)                                         sui seguenti capitoli del bilancio regionale 2018/2020
    b) progetti che NON ricadono nella suddetta priorità       annualità 2019 e 2020 a valere sulle seguenti prenotazioni
(GRADUATORIA II)                                               specifiche assunte con il DD. 10360 del 14/07/2017:
    c) graduatoria unica risultante dall’unione della              Annualità 2019:
GRADUATORIA I e GRADUATORIA II;                                    - 2.000.000,00 euro a valere sulla prenotazione n.
    - elenco delle domande ammesse a finanziamento -           20171267 del capitolo 52572 (quota UE)
Allegato 6                                                         - 1.400.000,00 euro a valere sulla prenotazione n.
    Per Enti Locali                                            20171268 del capitolo 52573 (quota Stato)
    a) progetti di efficientamento energetico di immobili          - 600.000,00 euro a valere sulla prenotazione n.
pubblici esistenti degli Enti Locali ubicati nei Comuni
                                                               20171269 del capitolo 52574 (quota Regione)
del Parco Agricolo della Piana; (GRADUATORIA I)
                                                                   per un importo totale di 4.000.000,00 di euro;
    b) graduatoria unica risultante dall’unione della
                                                                   Annualità 2020:
GRADUATORIA I e GRADUATORIA II;
                                                                   - 2.000.000,00 euro a valere sulla prenotazione n.
    Per Aziende Sanitarie locali e le Aziende Ospeda-
                                                               2018867 del capitolo 52572 (quota UE)
liere
                                                                   - 1.400.000,00 euro a valere sulla prenotazione n.
    a) progetti di efficientamento energetico di immobili
                                                               2018864 del capitolo 52573 (quota Stato)
pubblici esistenti delle Aziende Sanitarie Locali e Aziende
                                                                   - 600.000,00 euro a valere sulla prenotazione n.
Ospedaliere ubicati nei Comuni del Parco Agricolo della
                                                               2018868 del capitolo 52574 (quota Regione)
Piana; (GRADUATORIA I)
                                                                   per un importo totale di 4.000.000,00 di euro;
    b) graduatoria unica risultante dall’unione della
GRADUATORIA I e GRADUATORIA II;
                                                                   Preso atto che, ai sensi del paragrafo 6.1 del bando, l’atto
                                                               di impegno è assunto successivamente alla trasmissione
   Visto che con decreto n. 10360/2017 sono state assunte
prenotazioni specifiche per un importo complessivo di          alla Regione Toscana dell’atto di approvazione del
euro 8.000.000,00;                                             progetto definitivo da parte del soggetto proponente
                                                               e che nel caso in cui il soggetto proponente ammesso
    Considerato che la copertura finanziaria del suddetto      abbia presentato in sede di domanda almeno il progetto
importo è stata individuata nell’ambito degli stanziamenti     definitivo, l’atto di impegno è assunto contestualmente
dei capitoli 52572, 52573 e 52574 del bilancio di              all’atto di approvazione della graduatoria;
previsione 2017/2019 annualità 2018 per 4.000.000,00
di euro e per i restanti 4.000.000,00 di euro nell’ambito          Considerato che i progetti beneficiari di cui
degli stanziamenti dei capitoli 52572, 52573 e 52574           all’Allegato 6 al presente atto in sede di domanda hanno
del bilancio di previsione 2017/2019 annualità 2019 che        presentato il progetto definitivo o esecutivo;
riguardano specificatamente l’azione 4.1.1 dei Fondi
“POR FESR 2014-2020 - Incentivi per l’efficientamento              Preso atto che, ai sensi del suddetto paragrafo, nel caso
energetico degli edifici pubblici e strutture pubbliche ed     in cui il soggetto proponente ammesso abbia presentato
integrazione con fonti rinnovabili;                            in sede di domanda il progetto di fattibilità tecnica ed
                                                               economica dovrà provvedere, entro 90 gg dalla data di
    Considerato che il “Cronoprogramma 2018/20                 pubblicazione sul BURT del decreto di approvazione
dei bandi e delle procedure negoziali sui programmi            della graduatoria, ad approvare il progetto definitivo e
comunitari” di cui alla Decisione n. 3 del 05/02/2018          all’implementazione in piattaforma del relativo progetto
ha previsto per la linea di Azione 4.1.1.che l’ impegno        nonché a comunicare la tipologia di procedura che
complessivo per il bando suddetto pari a 8.000.000,00          intende attivare (appalto o PPP), pena la non ammissione
di euro fosse suddiviso per 4.000.000,00 euro sull’anno        a finanziamento;
Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 48 del 28.11.2018                        7
    Preso atto che, ai sensi del suddetto paragrafo, il             Vista la L.R. 27 dicembre 2017 n. 78 “Legge di
soggetto beneficiario dovrà comunicare entro 90 gg              stabilità per l’anno 2018”;
dalla data di pubblicazione sul BURT del decreto di
approvazione della graduatoria la tipologia di procedura            Vista la L.R. 27 dicembre 2017 n. 77 “Disposizioni
che intende attivare (appalto o PPP) e trasmettere alla         di carattere finanziario. Collegato alla Legge di stabilità
Regione Toscana l’eventuale documentazione relativa             per l’anno 2018”;
all’Accordo PPP;
                                                                   Vista la L.R. 27 dicembre 2017 n. 79 “Bilancio di
    Preso atto che, ai sensi del paragrafo 6.1 del bando,       previsione finanziario 2018/2020”;
Regione Toscana provvede, nei sette giorni successivi
alla data di pubblicazione sul BURT della graduatoria,              Vista la DGR 8 gennaio 2018 n. 2, di approvazione
all’invio, tramite Posta Elettronica Certificata (P.E.C.), di   del documento tecnico di accompagnamento al bilancio
apposita comunicazione scritta ai soggetti ammessi e non        di previsione finanziario 2018-2020 e del bilancio
ammessi contenente l’esito del procedimento relativo            finanziario gestionale 2018-2020;
alla domanda presentata;
                                                                                        DECRETA
    Preso atto che, ai sensi del suddetto paragrafo, con la
comunicazione di ammissione (tramite P.E.C.) la Regione             1) di prendere atto del verbale di approvazione
Toscana/Sviluppo Toscana indicherà al beneficiario anche        della graduatoria delle domande presentate prevista
i termini e le modalità di realizzazione del progetto;          dal paragrafo 5.5 del bando approvato con decreto
                                                                10360/2017, redatto dalla Commissione appositamente
    Ritenuto opportuno delegare Sviluppo Toscana per gli        costituita con D.D. 7155 del 10/05/2018, riunitasi in
adempimenti di cui sopra a trasmettere le comunicazioni         seduta conclusiva il 14/11/2018 che ha effettuato la
ai richiedenti;                                                 valutazione e selezione dei progetti nel rispetto dei criteri
                                                                previsti dal bando;
    Visto il paragrafo 6.2 del bando che stabilisce l’obbligo
per i beneficiari di cui all’Allegato 6 di sottoscrivere            2) di approvare i seguenti allegati, che formano parte
con la Regione Toscana la Convenzione entro 60 giorni           integrante e sostanziale del presente atto:
dalla data di pubblicazione sul BURT del decreto di                 - elenco delle domande presentate - Allegato 1
concessione del contributo;                                         - elenco delle domande non ammesse a seguito di
                                                                istruttoria formale - Allegato 2
   Ritenuto pertanto procedere all’approvazione dello               - elenco delle domande ammesse alla successiva fase
schema di Convenzione - Allegato 7 parte integrante e           di valutazione a seguito di istruttoria formale Allegato 3
sostanziale del presente atto ;                                     - elenco delle domande non ammesse a seguito di
                                                                valutazione - Allegato 4
    Vista la decisione n. 16 del 15 maggio 2017                     - graduatorie delle domande ammissibili-Allegato 5
“Approvazione del documento “Linee di indirizzo per                 Per Enti Locali
la riduzione del riaccertamento degli impegni di spesa              b) progetti di efficientamento energetico di immobili
corrente e di investimento ai sensi del D.Lgs. 118/2011”:       pubblici esistenti degli Enti Locali ubicati nei Comuni
modifiche alla decisione di GR n. 13 del 29 novembre            del Parco Agricolo della Piana; (GRADUATORIA I)
2016”;                                                              b) progetti che NON ricadono nella suddetta priorità
                                                                (GRADUATORIA II)
    Richiamato il D.Lgs n. 118/2011 recante disposizioni            c) graduatoria unica risultante dall’unione della
in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli      GRADUATORIA I e GRADUATORIA II;
schemi di bilancio delle Regioni, degli Enti Locali e dei           Per Aziende Sanitarie locali e le Aziende Ospeda-
loro Organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della Legge        liere
5 maggio 2009 n. 42;                                                b) progetti di efficientamento energetico di immobili
                                                                pubblici esistenti delle Aziende Sanitarie Locali e Aziende
   Vista la L.R. n. 1 del 07/01/2015 “Disposizioni in           Ospedaliere ubicati nei Comuni del Parco Agricolo della
materia di programmazione economica e finanziaria               Piana; (GRADUATORIA I)
regionale e relative procedure contabili. Modifiche alla            b) progetti che NON ricadono nella suddetta priorità
L.R. 20/2008”;                                                  (GRADUATORIA II)
                                                                    c) graduatoria unica risultante dall’unione della
     Richiamato il D.P.G.R. n. 61/R del 19/12/2001 e ss.mm.     GRADUATORIA I e GRADUATORIA II;
ii. (regolamento di attuazione della Legge di Contabilità)          - elenco delle domande ammesse a finanziamento -
in quanto compatibile con il D.lgs 118/2011;                    Allegato 6
8                    Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 48 del 28.11.2018
    Per Enti Locali                                            è il sottoscritto Dirigente del Settore Servizi Pubblici
    a) progetti di efficientamento energetico di immobili      Locali, Energia e Inquinamenti;
pubblici esistenti degli Enti Locali ubicati nei Comuni
del Parco Agricolo della Piana; (GRADUATORIA I)                    6) di procedere, nei sette giorni successivi alla data
    b) graduatoria unica risultante dall’unione della          di pubblicazione sul BURT della graduatoria, all’invio,
GRADUATORIA I e GRADUATORIA II;                                tramite Posta Elettronica Certificata (P.E.C.) trasmessa
    Per Aziende Sanitarie locali e le Aziende                  da Sviluppo Toscana, di apposita comunicazione scritta
Ospedaliere                                                    ai soggetti ammessi e non ammessi contenente l’esito del
    a) progetti di efficientamento energetico di immobili      procedimento relativo alla domanda presentata;
pubblici esistenti delle Aziende Sanitarie Locali e Aziende
Ospedaliere ubicati nei Comuni del Parco Agricolo della           7) di approvare lo schema di Convenzione -Allegato
Piana; (GRADUATORIA I)                                         7 parte integrante e sostanziale del presente atto;
    b) graduatoria unica risultante dall’unione della
GRADUATORIA I e GRADUATORIA II;                                    8) di dare atto che i beneficiari di cui all’Allegato 6 del
                                                               presente atto dovranno procedere ai sensi del paragrafo
    3) di approvare, con riferimento all’Allegato 6 di cui     6.2 del bando alla sottoscrizione della Convenzione
al presente decreto, l’elenco delle domande ammesse            secondo lo schema approvato di cui all’Allegato 7 del
e finanziate per un importo complessivo pari a euro            presente atto, entro 60 giorni dalla data di pubblicazione
8.000.0000,00;                                                 sul B.U.R.T. del decreto di concessione del contributo
                                                               pena la decadenza del contributo;
    4) di assumere a favore di Sviluppo Toscana S.p.a.
l’impegno complessivo di euro 8.000.000,00 (codice di              9) di dare atto che avverso il presente Decreto
V livello 2030301001) sui seguenti capitoli del bilancio       è ammesso ricorso giurisdizionale innanzi al TAR
regionale 2018/2020 annualità 2019 e 2020 a valere             della Toscana nel termine di giorni 60, ovvero ricorso
sulle seguenti prenotazioni specifiche assunte con il DD.      straordinario al Capo dello Stato nel termine di giorni
10360 del 14/07/2017:                                          120 dalla pubblicazione del presente atto sul BURT.
    Annualità 2019:
    - 2.000.000,00 euro a valere sulla prenotazione n.            Ai sensi dell’art. 11bis della L.R. 40/2009 e s.m.i., il
20171267 del capitolo 52572 (quota UE)                         responsabile della correttezza del presente procedimento
    - 1.400.000,00 euro a valere sulla prenotazione n.         amministrativo è il Direttore Regionale Ambiente ed
20171268 del capitolo 52573 (quota Stato)                      Energia.
    - 600.000,00 euro a valere sulla prenotazione n.
20171269 del capitolo 52574 (quota Regione)                       Il presente atto è pubblicato in Amministrazione
    per un importo totale di 4.000.000,00 di euro;             Trasparente ai sensi articolo 26 comma 2 Dlgs 33/2013.
    Annualità 2020:
    - 2.000.000,00 euro a valere sulla prenotazione n.             Il presente atto è pubblicato integralmente sul BURT
2018867 del capitolo 52572 (quota UE)                          ai sensi degli articoli 4, 5 e 5 bis della l.r. 23/2007 e sulla
    - 1.400.000,00 euro a valere sulla prenotazione n.         banca dati degli atti amministrativi della Giunta regionale
2018864 del capitolo 52573 (quota Stato)                       ai sensi dell’art. 18 della l.r. 23/2007.
    -600.000,00 euro a valere sulla prenotazione n.
2018868 del capitolo 52574 (quota Regione)                                                                    Il Dirigente
    per un importo totale di 4.000.000,00 di euro;                                                    Renata Laura Caselli

    5) di dare atto che il responsabile del procedimento                                           SEGUONO ALLEGATi
Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 48 del 28.11.2018                    9




                                                                                        ALLEGATO 1

                          POR FESR 2014-2020
                             AZIONE 4.1.1
     PROGETTI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI IMMOBILI PUBBLICI-
                     BANDO DI CUI AL D.D.10360/2017

                             ELENCO DOMANDE PRESENTATE

N.       CUP              SOGGETTO RICHIEDENTE                            TITOLO PROGETTO
1         002           Comune di Montelupo Fiorentino                       PalaComune
                                                                     Cogeneratore Alto Rendimento
          006
2                     AZIENDA USL TOSCANA SUDEST                            Campostaggia
3         007              AUSL TOSCANA SUDEST                    Cogeneratore Alto Rendimento Nottola
                     Provincia di Livorno - Servizio Edilizia e
          008
4                                 Manutenzione                              Calafati - Infissi
5         009        COMUNE DI MONTECATINI TERME                          Copertura De Amicis
6         010        COMUNE DI MONSUMMANO TERME                   Asilo Nido e Scuola Materna Falcone
                                                                    Palazzo Comunale Ottimizzazione
          012
7                             Comune di Scandicci                             Energetica
8         013        COMUNE BARBERINO DI MUGELLO                           ASAFCAVALLINA
9         015          COMUNE DI MASSA MARITTIMA                     PISCINA A BASSO CONSUMO
10        016                   Comune di Prato                            01.18_3105_Manzi
                                                                   RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
          017
11                           COMUNE DI PECCIOLI                       LOC. COMUNALI PECCIOLI
                                                                  EFFICIENTAMENTO ENERGETICO
          018
12                             Comune di Marradi                      PALAZZETTO MARRADI
13        019            Comune di Foiano della Chiana                        TEATROGG
14        020               COMUNE DI CAVRIGLIA                      SCUOLA PRIMARIA MELETO
                                                                      SCUOLA PRIMARIA SANTA
          021
15                          COMUNE DI CAVRIGLIA                             BARBARA
                                                                    SCUOLA PRIMARIA CAVRIGLIA
          022
16                          COMUNE DI CAVRIGLIA                           CAPOLUOGO
                                                                  EFFICIENTAMENTO ENERGETICO
          023
17                          Comune di Monteriggioni                      SEDE COMUNALE
                                                                   RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
          024
18                         COMUNE DI PODENZANA                         PALAZZO COMUNALE
                                                                   RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
          025
19                         COMUNE DI PODENZANA                         SCUOLE PODENZANA
20        026                  comune di calcinaia                       MEDIA FORNACETTE
21        027                   Comune di Prato                           02.18_3081_Rodari
                          COMUNE CASTELFRANCO
          028
22                             PIANDISCO'                                Scuola Primaria Faella
23        029                   COMUNE DI PISA                                   ZERB
24        030                   Comune di Pistoia                             RONCALLI
25        031       COMUNE DI CASTEL DEL PIANO (GR)                          ENE.SCU.ME
26        032                Comune di Montemurlo                       Efficentamento via Micca
27        034                   Comune di Prato                            03.18_3126_Fermi
                                                                  RISTRUTTURAZIONE EDIFICIO VIA
          035                                                               FRATTI
28                    COMUNE DI SESTO FIORENTINO
10        Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 48 del 28.11.2018




     N.     CUP              SOGGETTO RICHIEDENTE                      TITOLO PROGETTO
                                                                EFFICIENTAMENTO ENERGETICO
             039
     29                     Comune di Monte San Savino             DELLA SCUOLA PRIMARIA
     30      040               COMUNE DI MULAZZO                          SCUOLE MEDIE
     31      041              Comune di Licciana Nardi                SCUOLA ELEMENTARE
     32      042                  Comune di Massa                        Massa più efficente
     33      043                 comune di piombino                          Scuola Plus
     34      044          COMUNE DI TORRITA DI SIENA                Scuola dell'Infanzia di Torrita
     35      045              COMUNE DI FOLLONICA                       SCUOLA FONTINO
     36      046        COMUNE DI CASTEL SAN NICCOLO'                         R.E.C.S.
     37      047                 Comune di Cascina                    palazzo macrostruttura 2
     38      048                 comune di cascina                    palazzo sede municipio
     39      049                 Comune di Cascina                primaria Pascoli S: Frediano a S.
                       AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI            Efficientamento energetico Istituto
             050
     40                            SIENA                                     Sarrocchi
     41      051              COMUNE DI CINIGIANO                               EEPC
     42      052                 Comune di Cascina                     Primaria Don Gnocchi
     43      053                 Comune di Cascina                Primaria S.Francesco Titignano
                                                                Asilo Nido L'Aquilone San Frediano a
             054
     44                          Comune di Cascina                             Settimo
     45      055                 Comune di Cascina                    Primaria Galilei Cascina
     46      056                 Comune di Cascina                          Primaria Ciari
     47      057           Comune di Campiglia Marittima                        RiAlto
     48      058              Comune di Lamporecchio                  Efficientamento Borgano
                                                                RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
             059
     49                     COMUNE DI SANVINCENZO                   SCUOLE ELEM. E NIDO
     50      060             COMUNE DI CALENZANO                     SCUOLA LOC. CARRAIA
     51      061             COMUNE DI CALENZANO                      SCUOLA ANNA FRANK
     52      062                  Comune di Calci                          SERCOMUNE
     53      063                  Comune di Prato                        06.18_3055_Galilei
     54      064                  Comune di Calci                           SERSCUOLA
     55      066                Comune di Stazzema                              RPSP
     56      067        COMUNE DI MONSUMMANO TERME                   Elementare Mechini-Fucini
                            COMUNE DI SANTA CROCE
             070
     57                          SULL'ARNO                                  Scuola Banti
     58      071                  Comune di Prato                       05.18_3053_IlBorgo
                                                                 Efficientamento Energetico Scuola
             072
     59                    COMUNE DI MONTEPULCIANO                         Montepulciano
     60      073             Comune di Greve in Chianti              Infissi Palazzo Comunale
     61      074             COMUNE DI TREQUANDA                        SCUOLA PETROIO
                       Azienda Unità Sanitaria Locale Toscana
             075
     62                               Centro                                    POV
     63      076           COMUNE DI BAGNO A RIPOLI                        BiblioComBaR
     64      077                 COMUNE DI PISA                                 DACH
     65      078                 COMUNE DI PISA                               MORGA
                                                                         SUB-TERRA-NEO
             079
     66                   COMUNE DI MASSA MARITTIMA
Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 48 del 28.11.2018                 11




N.      CUP              SOGGETTO RICHIEDENTE                       TITOLO PROGETTO
                                                               RIQUALIFICAZIONE SCUOLA
         080
67                          COMUNE DI PALAIA                      PRIMARIA L. DA VINCI
                                                                OP 2221 - Scuola secondaria
         081
68                       Comune di Massa e Cozzile                      B.Pasquini
69       082               COMUNE DI PORCARI                  Efficientamento Stadio Comunale
70       083               PROVINCIA DI AREZZO                         V.A.S.A.R.I. AR
                                                            Adeguamento imp. c.t. scuola Rosia e
         084
71                        COMUNE DI SOVICILLE                            palestra
                   Azienda Unità Sanitaria Locale Toscana
         085
72                                Centro                                     POP
73       086             COMUNE DI CALENZANO                   SCUOLA VIA RISORGIMENTO
                       Azienda ospedaliero universitaria
         087
74                                Careggi                               Unità spinale
                      COMUNE DI SCARPERIA E SAN              EFFICENTAMENTO ENERGETICO
         091
75                              PIERO                             INFANZIA SCARPERIA
                        COMUNE DI CASTELNUOVO               EFFICIENTAMENTO ENERGETICO
         093
76                          BERARDENGA                          SCUOLA MEDIA "PAPINI"
77       094              COMUNE DI QUARRATA                              VIGNOLE
                                                            EFFICIENTAMENTO ENERGETICO
         095
78                        COMUNE DI FIVIZZANO                     SCUOLA MONZONE
79       096                Comune di Scandicci                          Anna Frank
                                                              RIQUALIFICAZIONE PALESTRA
         097
80                     COMUNE DI CERRETO GUIDI                         CERRETO
81       098                   Comune di Prato                      04.18_241_Benassai
82       099        COMUNE DI MONTECATINI TERME                         PALATERME
83       100              COMUNE DI SERAVEZZA                             CALVINO
84       101                Comune di Fucecchio               EFFICIENTAMENTO CARDUCCI
85       102                Comune di Pontremoli                  Efficientamento Palazzetto
86       103             Comune di Greve in Chianti                      San Michele
87       104          COMUNE DI TORRITA DI SIENA              Scuola elementare di Via Mazzini
88       105             comune di Bibbiena (Arezzo)            EE PALATENNIS BIBBIENA
89       106              COMUNE DI CAPANNORI                 Verciano Centro efficiente. VE.CE
                                                              Santa Margherita Centro Giovani
         107
90                        COMUNE DI CAPANNORI                       Efficiente. SMA.CE
                                                             Efficientamento energetico scuola di
         108
91                        COMUNE DI SINALUNGA                            Via Vasari
92       109          AMMINISTRAZIONE COMUNALE                Riqualificazione scuola via Einaudi
93       110               PROVINCIA DI AREZZO                           R.E.D.I. AR
94       111               PROVINCIA DI AREZZO                       C.O.L.O.N.N.A. AR
95       112                Comune di Pontedera             Effic Maltagliata-Romito-La Rotta 2018
                                                             RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
         115
96                      COMUNE DI SANVINCENZO                       SCUOLE MEDIE
                                                             RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
         116
97                      COMUNE DI SANVINCENZO                     SCUOLA MATERNA
                      Azienda Ospedaliera Universitaria
         117
98                               Senese                     SOSTITUZIONE INFISSI, LE SCOTTE
99       118          Comune di Montopoli in val d'Arno        Eff. Ener. Sc.Primar. "Capanne"
                                                             RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
         120
100                       COMUNE DI SASSETTA                      EDIFICI SCOLASTICI
12         Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 48 del 28.11.2018




     N.      CUP              SOGGETTO RICHIEDENTE                      TITOLO PROGETTO
                               AZIENDA OSPEDALIERO                   AOUP- EFF. ENER. SO DI
              122
     101                       UNIVERSITARIA PISANA                     CISANELLO (PI)
     102      123                  Comune di Siena                        Museo dell'Acqua
     103      124                Comune di Pontremoli           Efficientamento Scuola IV Novembre
                             COMUNE DI BARBERINO DI
              125
     104                           MUGELLO                              EESMCAPOLUOGO
                                                                      Campo di Calcio Cerreti
              126
     105                           Comune di Firenze                 efficientamento energetico
     106      127              COMUNE DI SERAVEZZA                               PEA
     107      128              COMUNE DI SERAVEZZA                           MUNICIPIO
     108      129           COMUNE DI MONTESPERTOLI             Sostituzione infissi scuola Machiavelli
     109      130           COMUNE DI BAGNI DI LUCCA                   SPOGLIATOI PISCINE
     110      131          Comune di Montopoli in val d'Arno         Eff. Ener. Sc.Primar. "Marti"
     111      132          Comune di Montopoli in val d'Arno        Eff. Ener. Ist.Compr. "Galilei"
                                                                 Eff. Ener. Pal.Comunale "Falaschi-
              133
     112                   Comune di Montopoli in val d'Arno                  Martellini"
     113      134               PROVINCIA DI AREZZO                      M.A.G.I.O.T.T.I. AR
     114      135               PROVINCIA DI AREZZO                     P.R.O.V.I.N.C.I.A. AR
                                                                 efficientamento energetico palazzo
              136
     115                      COMUNE DI CARMIGNANO                           comunale
     116      137            COMUNE DI SAN GODENZO              EFFICIENZA ENERGETICA SCUOLA
                                                                     I.I.S. L.da Vinci - Triennio e
              138
     117                           Comune di Firenze                      Professionale nuovo
     118      139            Città Metropolitana di Firenze           Agrario Ex-Professionale
     119      140                COMUNE DI VICCHIO                INFISSI PALAZZO COMUNALE
     120      141               Comune di Roccalbegna                    EEPCRoccalbegna
     121      142        COMUNE DI MONTECATINI TERME                      BOCCIODROMO
                            Azienda ospedaliero universitaria
              143
     122                               Careggi                            San Luca Vecchio
                            COMUNE DI SAN MARCELLO              EFFICIENTAMENTO ENERGETICO
              144
     123                           PITEGLIO                          PALAZZO COMUNALE
     124      145           Comune di palazzuolo sul senio              PALESTRA SCUOLA
     125      146             Comune di Capraia e Limite               Scuola Media-Palestra
                            COMUNE LATERINA PERGINE                riqualificazione scuola infanzia
              147
     126                          VALDARNO                                     Ponticino
                           COMUNE DI SCARPERIA E SAN            EFFICIENTAMENTO ENERGETICO
              148
     127                             PIERO                           PALESTRA SCARPERIA
                                                                  MONTEVARCHI_PALAZZETTO
              149
     128                        comune di montevarchi                     SPORT
     129      150            COMUNE DI ROCCASTRADA                       Palestra Comunale
     130      151             Comune di Capraia e Limite                 UFFICI COMUNALI
                                                                   Scuola Primaria e dell’Infanzia
              152
     131                     COMUNE DI ROCCASTRADA                        Sticciano Scalo
     132      153                Comune di Pietrasanta                     EF_EN_MUTTI
     133      154               COMUNE DI CARRARA                        ENERGIROTONDO
     134      155                Comune di Pietrasanta                     EF_EN_FORLI
                            Azienda ospedaliero universitaria
              156
     135                               Careggi                              Ponte Nuovo
Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 48 del 28.11.2018                13




N.      CUP              SOGGETTO RICHIEDENTE                       TITOLO PROGETTO
136      157               Comune di Montignoso                           EGIOCO
137      158                 COMUNE DI PISA                                 BATT
138      159                 COMUNE DI PISA                                GAME
                    Amministrazione Comunale Castiglion
         161
139                              Fiorentino                              R.E.S.P.M.
140      162                COMUNE DI PIENZA                 scuola secondaria inferiore Pienza
141      163                COMUNE DI PIENZA                         palazzo comunale
142      164            Città Metropolitana di Firenze                Infissi Ceramica
                                                             RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
         165
143                       COMUNE DI LARCIANO                        SCUOLA MEDIA
144      166               COMUNE DI BIBBIENA               EE ELEMENTARI E PALESTRA SOCI
                      UNIONE DEI COMUNI MONTANI
         167
145                      AMIATA GROSSETANA                              EFF.EN.E.C.
146      168                  Comune di Prato                     07.18_3087_Borgonuovo
147      169          COMUNE DI TORRITA DI SIENA                 Scuola Media di Via Marche
                         COMUNE CASTELFRANCO
         170
148                           PIANDISCO'                    Scuola Primaria Castelfranco di Sopra
                                                            EFFICIENTAMENTO ENERGETICO E
         171
149                      COMUNE DI CAREGGINE                    NORMATIVO DEL COMUNE
                         COMUNE CASTELFRANCO                 Scuola Secondaria Castelfranco di
         172
150                           PIANDISCO'                                 Sopra
                                                             Ristrutturazione palestra scolastica
         173
151                       COMUNE DI FILATTIERA                            comunale
                                                             Riqualificazione energetica Scuola
         174
152                        Comune di Massarosa                             Quiesa
153      175            COMUNE LORO CIUFFENNA                       Scuola Materna Loro
154      176            COMUNE LORO CIUFFENNA                       Scuola Primaria Loro
155      177            COMUNE LORO CIUFFENNA                     Scuola Secondaria Loro
156      178            COMUNE LORO CIUFFENNA                     Palazzo Comunale Loro
157      179            COMUNE LORO CIUFFENNA                   Scuola primaria San Giustino
158      180              COMUNE DI VOLTERRA                Scuola Primaria e Secondaria Volterra
159      181                Comune di Monticiano                Palazzo comunale Monticiano
                    COMUNE DI SAN CASCIANO VAL DI
         182
160                             PESA                          Scuola Secondaria San Casciano
161      183              COMUNE DI SOVICILLE                 Sostituzione infissi scuola media
                   Azienda Unità Sanitaria Locale Toscana
         184
162                               Centro                                    POE
163      185                  Comune di Vinci                            RiMedSov
164      186                  Comune di Vinci                            RiPlesVin
165      187                  Provincia di Pisa                   ITIS Marconi - Pontedera
                      COMUNE DI SCARPERIA E SAN             EFFICIENTAMENTO ENERGETICO
         188
166                             PIERO                              MEDIA SCARPERIA
                       COMUNE LATERINA PERGINE               RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
         189
167                          VALDARNO                            ELEMENTARE E MEDIA
                                                            Efficientamento energetico della sede
         190
168                          comune di uzzano                            Comunale
                   Azienda Unità Sanitaria Locale Toscana
         191
169                               Centro                                    EMC
14         Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 48 del 28.11.2018




     N.      CUP              SOGGETTO RICHIEDENTE                       TITOLO PROGETTO
     170      192              COMUNE DI PITIGLIANO                  Scuola elementare Umberto I
     171      193              COMUNE DI PITIGLIANO                    Scuola Media di Pitigliano
     172      194                  COMUNE DI PISA                                FUCI
                           Azienda Ospedaliero Universitaria     EFFICIENTAMENTO ENERGETICO
              195
     173                               Meyer                            CAMPUS MEYER
     174      196             Comune di Pieve a Nievole             PieveaNievole_ScuolaAndersen
                            Azienda ospedaliero universitaria
              197
     175                               Careggi                      Pad:15, 28A, 16C, 70, 1-2-3, 12
                           COMUNE DI SAN CASCIANO DEI
              198
     176                             BAGNI                          EEScuolaSanCascianodeiBagni
                        Azienda Unità Sanitaria Locale Toscana
              199
     177                               Centro                                    EMV
                                                                      RISTRUTTURAZIONE SAN
              201
     178                         COMUNE DI AREZZO                          LORENTINO
                                                                  Riqualif. energ.ca sede comunale e
              202
     179                     Comune di Monteroni d'Arbia                        asilo nido
     180      204                  Comune di Livorno                            Thouar
     181      205            Comune di Ponte Buggianese           PonteBuggianese_PlessoDonMilani
                                                                 EFFICIENTAMENTO ENERGETICO
              206
     182                         COMUNE DI BARGA                   SCUOLA CASTELVECCHIO P.
                            COMUNE DI VILLAFRANCA IN
              207
     183                          LUNIGIANA                             PALAZZO COMUNALE
     184      208             COMUNE DI POGGIBONSI                        Palazzo Comunale
                                                                 EFFICIENTAMENTO ENERGETICO
              209
     185                          comune di Fivizzano               DEL PALAZZO COMUNALE
     186      210                Comune di Terricciola                  SCUOLA SELVATELLE
     187      211               COMUNE DI MONTIERI                      Teatro di Boccheggiano
     188      212               COMUNE DI AGLIANA                               OP293
                            Unione dei Comuni Montani del
              213
     189                              Casentino                    Efficientamento energetico UCMC
                                                                 efficientamento energetico del palazzo
              214
     190                  COMUNE DI BORGO A MOZZANO                            comunale
     191      216                  Comune di Pescia              EFFICIENTAMENTO ENERGETICO
                                                                 RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA ..
              217
     192                      COMUNE DI MINUCCIANO                    IN LOC. SERMEZZANA
     193      218         COMUNE DI SESTO FIORENTINO                       Piscina comunale
     194      219            COMUNE DI MONTEVARCHI                   SCUOLA PRIMARIA LEVANE
     195      221            COMUNE DI VILLA BASILICA              Efficentamento energetico scuole
     196      222                  Comune di Livorno                      Razzauti_Gamerra
     197      223                  Comune di Livorno                      Bartolena Satellite
     198      224                 Comune di Gallicano                    GALLICANO UFFICI
     199      225                    Comune Aulla                             La Quercia
     200      226              COMUNE di VOLTERRA                          SCUOLA S.LINO
     201      227              COMUNE DI QUARRATA                                Barba
     202      228               COMUNE DI MULAZZO                             MUNICIPIO
     203      229               COMUNE DI MULAZZO                             PALESTRA
     204      230               COMUNE DI MULAZZO                         SCUOLA INFANZIA
     205      231              COMUNE DI QUARRATA                              B.Munari
Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 48 del 28.11.2018               15




N.      CUP              SOGGETTO RICHIEDENTE                     TITOLO PROGETTO
206      232               COMUNE DI CARRARA                         PAR-A-ENERGY
                                                            Efficientamento Energetico Palazzo
         233
207                       COMUNE DI SINALUNGA                           Comunale
                                                             MUNICIPIO CASTELFRANCO DI
         234
208                     Comune Castelfranco di Sotto                   SOTTO
                       COMUNE DI SAN ROMANO IN             RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
         235
209                         GARFAGNANA                               MUNICIPIO
210      236               COMUNE DI BIBBIENA                  E. E. PISCINA COMUNALE
                                                          COMPLESSO SCOLASTICO VIA SAN
         237
211                        COMUNE DI ASCIANO                  FRANCESCO ASCIANO
                                                            efficientamento energetico infanzia
         238
212                            Comune di Buti                          primaria Buti
                       COMUNE DI VILLAFRANCA IN
         239
213                          LUNIGIANA                          BIBLIOTECA COMUNALE
                                                           ADEGUAMENTO SISMICO SCUOLA
         240
214                  COMUNE DI BORGO A MOZZANO                 PRIMARIA CAPOLUOGO
215      242               COMUNE DI PELAGO                  SCUOLA INFANZIA DIACCETO
                                                            Riqualificazione energetica edificio
         243
216                COMUNE DI PIEVE SANTO STEFANO                         comunale
217      244            Comune Castelfranco di Sotto         SCUOLA MEDIA CAPOLUOGO
218      245            Comune Castelfranco di Sotto             PALESTRA ORENTANO
                      Azienda Ospedaliera Universitaria    REALIZZAZIONE COGENERATORE,
         246
219                              Senese                              LE SCOTTE
220      247                  Comune di Poppi                              P.S.
                                                            SOSTITUZIONE INFISSI PALAZZO
         248
221                    comune di santa maria a monte                 COMUNALE
222      249              COMUNE DI CAMAIORE                   ASILO NIDO VALPROMARO
                       COMUNE DI FIGLINE E INCISA             SCUOLA PRIMARIA G.B. DEL
         250
223                          VALDARNO                                 PUGLIA
224      251            Comune di Chianciano Terme                Palazzetto dello sport
225      252              COMUNE DI SCANSANO                 Efficientamento edificio pubblico
226      253                Comune di Arcidosso               EEPalazzoComunaleArcidosso
227      254           COMUNE DI LICCIANA NARDI                      SCUOLA MEDIA
                      Unione dei Comuni Media Valle del
         255
228                                Serchio                             CPCBORGO
229      256                Comune di Arcidosso                EESpogliatoiStadioArcidosso
230      257             COMUNE DI PONTREMOLI                    PALAZZO COMUNALE
231      258                 Comune di Pescia                EFFICIENTAMENTO MERCATO
232      259                comune di molazzana            RECUPERO CIRCOLO RICREATIVO
233      260             COMUNE DI PONTREMOLI                    TEATRO DELLA ROSA
                                                              SPOGLIATOI IMP. SPORTIVO
         261
234                  COMUNE DI SESTO FIORENTINO                       DOCCIA
                                                             EE SCUOLA MEDIA G.BORGHI
         262
235                        COMUNE DI BIBBIENA                        BIBBIENA
                                                             Progetto 23/2018_Scuola Ponte a
         263
236                      COMUNE DI SAN MINIATO                            Egola
237      265             comune di poggio a caiano             Efficientamento 2018 Mazzei
                                                           EFFICIENTAMENTO ENERGETICO
         267
238                         COMUNE DI BARGA                      SCUOLA FILECCHIO
16         Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 48 del 28.11.2018




     N.      CUP              SOGGETTO RICHIEDENTE                       TITOLO PROGETTO
                                                                    PalazzoOrsetti - Efficientamento
              268
     239                           Comune di Lucca                           Energetico
                            Azienda ospedaliero universitaria
              270
     240                               Careggi                           Servizi Amministrativi
     241      271               COMUNE DI BIBBONA                             ProgEffEn01
     242      272                COMUNE DI VAGLIA                       palestra scuola Barellai
     243      273            COMUNE DI PONTASSIEVE               EE-"DON MILANI" MONTEBONELLO
     244      276               COMUNE DI LAJATICO                    Scuola Primaria LAJATICO
                                                                 EFFICIENTAMENTO ENERGETICO
              277
     245                          comune di Fivizzano                  SCUOLA FIVIZZANO
                                                                  efficientamento energetico primaria
              278
     246                            Comune di Buti                             Cascine
                           Azienda Ospedaliero Universitaria        SISTEMA DI TELEGESTIONE
              279
     247                               Meyer                            OSPEDALE MEYER
                                                                  Efficientamento energetico Scuola
              280
     248                           Comune di Cetona                         Primaria Cetona
                        Azienda Unità Sanitaria Locale Toscana
              282
     249                               Centro                                     PTM
     250      283            Comune di Borgo San Lorenzo                      infissi medie
                                                                 EFFICIENTAMENTO ENERGETICO E
              284
     251                       COMUNE DI CAREGGINE                     NORM. IMP. SPORTIVI
                                                                   efficientamento energetico scuola
              285
     252                            Comune di Buti                            secondaria
     253      286               COMUNE DI BIBBIENA               EE ELEMENTARI L.GORI BIBBIENA
     254      287       COMUNE DI ROSIGNANO MARITTIMO               Eff Energ sc Europa Rosignano
     255      288            Comune di Chiusi della Verna               Centro Civico Corsalone
                                                                 EFFICIENTAMENTO ENERGETICO
              289
     256                       COMUNE DI SEGGIANO                     SCUOLA DI SEGGIANO
                        Azienda Unità Sanitaria Locale Toscana
              290
     257                               Centro                                   FIOSMA
     258      291       COMUNE DI SILLANO GIUNCUGNANO                          REMS018
     259      292               Comune di Montemurlo                Efficientamento via Toscanini 1
     260      293           COMUNE DI CAMPAGNATICO                 EFF. ENERG. CAMPAGNATICO
     261      294       COMUNE DI SANTA MARIA A MONTE             Sostituzione infissi scuola Ponticelli
     262      295           COMUNE DI BAGNI DI LUCCA                  CHIESINA DEL PRINCIPE
     263      296              COMUNE DI FOLLONICA                              Palagolfo
                        Azienda Unità Sanitaria Locale Toscana
              297
     264                               Centro                                  FIOSGDD
     265      298                  Comune di Siena                 Scuola dell'Infanzia Santa Marta
     266      299                  Comune di Siena               Centro sociosanitario Santa Petronilla
                                                                  Efficientamento energetico palestra
              301
     267                     Comune di San Quirico d'Orcia                    comunale
                                                                  RIQUAL. ENERGETICA SCUOLA
              302
     268                        COMUNE DI LARCIANO                    MEDIA 2° STRALCIO
     269      303               comune di montevarchi                 SCUOLA MEDIA LEVANE
     270      304          Azienda Usl Toscana Nord Ovest              Cogeneratore PO Versilia
                                                                  Scuola Don Minzoni efficientamento
              305
     271                         cOMUNE DI FIRENZE                           energetico
     272      306                 Comune di Gallicano                       Gallicano Scuola
Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 48 del 28.11.2018                  17




N.      CUP              SOGGETTO RICHIEDENTE                       TITOLO PROGETTO
                      COMUNE DI CASTELNUOVO DI
         308
273                        GARFAGNANA                            PEE IMPIANTI SPORTIVI
274      312                Comune di Terricciola                    EDIFICIO SOIANA
                                                              RIQUALIFICAZIONE SCUOLA
         313
275                    COMUNE DI CERRETO GUIDI                      SECONDARIA
                                                             "Ristrutturazione edifici scolastici -
         314
276                    comune di santa maria a monte                       Lotto II"
277      315          Azienda Usl Toscana Nord Ovest       Camminamento Ospedale di Livorno
                                                           RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
         316
278                       COMUNE DI LARCIANO                   SCUOLA ELEMENTARE
279      317           COMUNE DI BAGNI DI LUCCA                   TEATRO ACCADEMICO
                                                              EFFICIENTAMENTO SCUOLA
         318
280                         Comune di Radicofani                      MATERNA
281      319             Comune di Poggio a Caiano                      MAGNIFICO
                                                                Ristrutturazione caserma dei
         320
282                    comune di santa maria a monte                      Carabinieri
283      321           COMUNE DI PORTOFERRAIO                          Scuola Pascoli
284      322           COMUNE DI PORTOFERRAIO                             Municipio
285      323              COMUNE DI BAGNONE                 SCUOLA ELEMENTARE GROTTO
286      324               COMUNE DI BIBBONA                            ProgEffEn03
287      326              COMUNE DI BAGNONE                              MUNICIPIO
                       COMUNE DI SAN ROMANO IN             RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
         327
288                         GARFAGNANA                               PALESTRA
289      328          Azienda Usl Toscana Nord Ovest          Chiusure Trasparenti Volterra 2
                    COMUNE DI CASTELNUOVO VAL DI
         330
290                            CECINA                                   Infissi scuole
291      331             COMUNE DI POGGIBONSI                       Scuole Via Sangallo
292      332              COMUNE DI QUARRATA                          STADIO RACITI
293      333              COMUNE DI CAMAIORE                    RIQ CT VADO CAMAIORE
294      334            Comune di Chiusi della Verna         CENTRO CIVICO CORSALONE
295      336               COMUNE DI BIBBONA                            ProgEffEn02
18                Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 48 del 28.11.2018



                                                                                           ALLEGATO 2

                                     POR FESR 2014-2020
                                        AZIONE 4.1.1
                PROGETTI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI IMMOBILI PUBBLICI-
                                BANDO DI CUI AL D.D.10360/2017

                                      ELENCO DOMANDE NON AMMESSE
                                      A SEGUITO ISTRUTTORIA FORMALE

                      SOGGETTO                                               CAUSE DI NON AMMISSIONE
     N.   CUP                                TITOLO PROGETTO
                     RICHIEDENTE
                                                                           NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
                                            RIQUALIFICAZIONE
                     COMUNE DI                                           PARAGRAFO 5.3: MANCANZA DELLA
     1    024                              ENERGETICA PALAZZO
                     PODENZANA                                        DOCUMENTAZIONE OBBLIGATORIA DI CUI AL
                                               COMUNALE
                                                                       PUNTO 4 DEL PARAGRAFO 4.3 DEL BANDO
                                                                            NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
                                                                      PARAGRAFO 5.3: MANCATA PRESENTAZIONE
                      Comune di
     2    032                              Efficentamento via Micca    DELLA DOMANDA SECONDO I TERMINI E LE
                      Montemurlo
                                                                       MODALITÀ DI CUI AL PARAGRAFO 4.1 E 4.2
                                                                                    DEL BANDO
                                                                            NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
                                                                      PARAGRAFO 5.3: MANCATA PRESENTAZIONE
                  Comune di Licciana
     3    041                              SCUOLA ELEMENTARE           DELLA DOMANDA SECONDO I TERMINI E LE
                       Nardi
                                                                       MODALITÀ DI CUI AL PARAGRAFO 4.1 E 4.2
                                                                                    DEL BANDO
                                                                           NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
                      COMUNE DI             Adeguamento imp. c.t.     PARAGRAFO 5.3 : MANCANZA ANCHE DI UNO
     4    084
                      SOVICILLE             scuola Rosia e palestra       SOLO DEI REQUISITI PREVISTI AL
                                                                            PARAGRAFO 3.1 DEL BANDO
                                                                           NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
                  Comune di Greve in                                   PARAGRAFO 5.3: PER ASSENZA ANCHE DI
     5    103                                    San Michele
                      Chianti                                         UNO SOLO DEI REQUISITI DI AMMISSIBILITA'
                                                                            PREVISTI AL PARAGRAFO 2
                                                                       NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
                                      Effic Maltagliata-Romito-La PARAGRAFO 5.3: PER ASSENZA ANCHE DI
     6    112     Comune di Pontedera
                                              Rotta 2018          UNO SOLO DEI REQUISITI DI AMMISSIBILITA'
                                                                        PREVISTI AL PARAGRAFO 2
                                                                            NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
                                                                      PARAGRAFO 5.3: MANCATA PRESENTAZIONE
                     COMUNE DI             efficientamento energetico
     7    136                                                          DELLA DOMANDA SECONDO I TERMINI E LE
                    CARMIGNANO                  palazzo comunale
                                                                       MODALITÀ DI CUI AL PARAGRAFO 4.1 E 4.2
                                                                                    DEL BANDO
                                                                            NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
                  Città Metropolitana di                               PARAGRAFO 5.2: MANCATA RISPOSTA DEL
     8    139                              Agrario Ex-Professionale
                         Firenze                                      RICHIEDENTE ENTRO IL TERMINE STABILITO
                                                                                   DAL BANDO
                                                                           NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
                                                                            PARAGRAFO 5.3: MANCATA
                  Comune di Capraia e
     9    146                               Scuola Media-Palestra       DOCUMENTAZIONE OBBLIGATORIA DA
                       Limite
                                                                      ALLEGARE A CORREDO DELLA DOMANDA DI
                                                                              CUI AL PARAGRAFO 4.3
                                                                           NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
                                                                             PARAGRAFO 5.3: MANCATA
                  Comune di Capraia e
     10   151                                UFFICI COMUNALI            DOCUMENTAZIONE OBBLIGATORIA DA
                       Limite
                                                                      ALLEGARE A CORREDO DELLA DOMANDA DI
                                                                         CUI AL PARAGRAFO 4.3 DEL BANDO
                                                                           NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
                                            RISTRUTTURAZIONE           PARAGRAFO 5.3: PER ASSENZA ANCHE DI
     11   201    COMUNE DI AREZZO
                                              SAN LORENTINO           UNO SOLO DEI REQUISITI DI AMMISSIBILITA'
                                                                        PREVISTI AL PARAGRAFO 2 DEL BANDO
Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 48 del 28.11.2018              19



              SOGGETTO                                              CAUSE DI NON AMMISSIONE
N.   CUP                           TITOLO PROGETTO
             RICHIEDENTE
                                                                 NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
               COMUNE DI                                     PARAGRAFO 5.3: PER ASSENZA ANCHE DI
12   212                                  OP293
                AGLIANA                                     UNO SOLO DEI REQUISITI DI AMMISSIBILITA'
                                                              PREVISTI AL PARAGRAFO 2 DEL BANDO
                                                                 NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
                                                                   PARAGRAFO 5.3: MANCATA
                                   EFFICIENTAMENTO
13   216    Comune di Pescia                                  DOCUMENTAZIONE OBBLIGATORIA DA
                                     ENERGETICO
                                                            ALLEGARE A CORREDO DELLA DOMANDA DI
                                                               CUI AL PARAGRAFO 4.3 DEL BANDO
                                                                 NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
                                                                   PARAGRAFO 5.3: MANCATA
14   247     Comune di Poppi               P.S.               DOCUMENTAZIONE OBBLIGATORIA DA
                                                            ALLEGARE A CORREDO DELLA DOMANDA DI
                                                               CUI AL PARAGRAFO 4.3 DEL BANDO
                                                                  NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
                                                            PARAGRAFO 5.3: MANCATA PRESENTAZIONE
               COMUNE DI               ASILO NIDO
15   249                                                     DELLA DOMANDA SECONDO I TERMINI E LE
               CAMAIORE               VALPROMARO
                                                             MODALITÀ DI CUI AL PARAGRAFO 4.1 E 4.2
                                                                          DEL BANDO
                                                                  NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
                                                            PARAGRAFO 5.3: MANCATA PRESENTAZIONE
              COMUNE DI
16   254                             SCUOLA MEDIA            DELLA DOMANDA SECONDO I TERMINI E LE
            LICCIANA NARDI
                                                             MODALITÀ DI CUI AL PARAGRAFO 4.1 E 4.2
                                                                          DEL BANDO
                                                                 NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
                                                                   PARAGRAFO 5.3: MANCATA
                                   EFFICIENTAMENTO
17   258    Comune di Pescia                                  DOCUMENTAZIONE OBBLIGATORIA DA
                                       MERCATO
                                                            ALLEGARE A CORREDO DELLA DOMANDA DI
                                                               CUI AL PARAGRAFO 4.3 DEL BANDO
                                                                 NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
                                                                   PARAGRAFO 5.3: MANCATA
                                  RECUPERO CIRCOLO
18   259   comune di molazzana                                DOCUMENTAZIONE OBBLIGATORIA DA
                                     RICREATIVO
                                                            ALLEGARE A CORREDO DELLA DOMANDA DI
                                                               CUI AL PARAGRAFO 4.3 DEL BANDO
                                                                  NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
                                                            PARAGRAFO 5.3: MANCATA PRESENTAZIONE
               COMUNE DI
19   260                          TEATRO DELLA ROSA          DELLA DOMANDA SECONDO I TERMINI E LE
              PONTREMOLI
                                                             MODALITÀ DI CUI AL PARAGRAFO 4.1 E 4.2
                                                                          DEL BANDO
                                                                  NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
              COMUNE DI             EE-"DON MILANI"
20   273                                                     PARAGRAFO 5.2: MANCATA RISPOSTA DEL
             PONTASSIEVE            MONTEBONELLO
                                                            RICHIEDENTE ENTRO IL TERMINE STABILITO
                                                                 NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
                                                                  PARAGRAFO 5.3: MANCATA
           Comune di Borgo San
21   283                               infissi medie          DOCUMENTAZIONE OBBLIGATORIA DA
                Lorenzo
                                                            ALLEGARE A CORREDO DELLA DOMANDA DI
                                                                    CUI AL PARAGRAFO 4.3
            Comune di Chiusi                                 NON AMMISSIBILE DOPPIA DOMANDA VEDI
22   288                          Centro Civico Corsalone
              della Verna                                                  CUP 0334
                                                                  NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
           COMUNE DI BAGNI
23   295                         CHIESINA DEL PRINCIPE       PARAGRAFO 5.2: MANCATA RISPOSTA DEL
              DI LUCCA
                                                            RICHIEDENTE ENTRO IL TERMINE STABILITO
                                                                  NON AMMISSIBILE AI SENSI DEL
                                                            PARAGRAFO 5.3: MANCATA PRESENTAZIONE
                                                             DELLA DOMANDA SECONDO I TERMINI E LE
             Comune di San       Efficientamento energetico
24   301                                                     MODALITÀ DI CUI AL PARAGRAFO 4.1 E 4.2
             Quirico d'Orcia          palestra comunale
                                                                          DEL BANDO
Parte successiva ... Annulla