163 Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato 22 maggio 2015

1




    163° Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato
                        22 maggio 2015

PROMOZIONE PER MERITO STRAORDINARIO :

concessa al:

Ispettore Superiore SUPS INGRETOLLI Antonino

Ai sensi dell’art. 73 u.c. del D.P.R. 24 aprile 1982 n. 335 (tre scatti di anzianità)

A decorrere dal 28 febbraio 2013

In servizio presso La Squadra Mobile di Firenze

Evidenziando straordinarie capacità professionali, elevato acume investigativo e
sprezzo del pericolo, faceva parte di un team impegnato nella lotta alla
criminalità organizzata; nella circostanza, partecipava a tutte le fasi
investigative e operative, raccogliendo elementi probatori a carico di personaggi
di spicco di un’associazione mafiosa che venivano tratti in arresto.
Chiaro esempio di dedizione e coraggio.
Caserta, 28 febbraio 2013

PROMOZIONE PER MERITO STRAORDINARIO :

Alla qualifica di     Ispettore Superiore SUPS         a decorrere dal 28/02/2013

concessa al:

Ispettore Capo DE SIMONE Paolo

In servizio presso La Squadra Mobile di Firenze

Evidenziando straordinarie capacità professionali, elevato acume investigativo e
sprezzo del pericolo, faceva parte di un team impegnato nella lotta alla
criminalità organizzata; nella circostanza, partecipava a tutte le fasi
investigative e operative, raccogliendo elementi probatori a carico di personaggi
di spicco di un’associazione mafiosa che venivano tratti in arresto.
Chiaro esempio di dedizione e coraggio.
Caserta, 28 febbraio 2013

                                                                                        1
2




PROMOZIONE PER MERITO STRAORDINARIO :

Alla qualifica di   Vice Sovrintendente       a decorrere dal 9 maggio 2014

concessa all’:

Assistente Capo DE GIORGI Paolo

In servizio presso la Squadra Mobile di Firenze

Evidenziando straordinarie capacità professionali, notevole acume investigativo e
non comune determinazione operativa, faceva parte di un team impegnato nella
ricerca di un omicida e violentatore seriale; nella circostanza, riusciva ad acquisire
fondamentali elementi probatori, rilevatisi determinanti per l’identificazione e
l’arresto dell’uomo, responsabile dell’omicidio in esame e di altri otto episodi di
violenza.
 Chiaro esempio di dedizione e intuito investigativo.


Firenze, 9 maggio 2014




                                                                                    2
3




ENCOMIO SOLENNE al:

V. Questore Aggiunto            dr. Alessandro          AUSENDA
Isp. Sup. S.U.P.S.                  Cosimo              TOMA

ENCOMIO al :
Sostituto Commissario              Erminia              DEL PRETE
Sovrintendente                     Alessandro           DEL DOTTORE
Sovrintendente                     Mirko                ZONA

LODE al:
Direttore Tecnico Capo          dr. Alessandro          POSSI
Sovrintendente                     Silvia               BARTALESI
Sovrintendente                     Rocco                LA ROCCA
Sovrintendente                     Isabella             NARCOTICO
Assistente Capo                    Massimo              BABINI
Assistente Capo                    Patrizia             GENERALI
Assistente Capo                    Davide               ROSSETTI
Assistente Capo                    Paolo                TILLI
Assistente                         Valerio              TADDIA

In servizio presso la Squadra Mobile della Questura di Firenze e il Gabinetto
Regionale di Polizia Scientifica di Firenze


Evidenziando straordinarie capacità professionali, notevole acume investigativo e
non comune determinazione operativa, facevano parte di un team impegnato nella
ricerca di un omicida e violentatore seriale; nella circostanza, riuscivano ad
acquisire fondamentali elementi probatori, rilevatisi determinanti per
l’identificazione e l’arresto dell’uomo, responsabile dell’omicidio in esame e di altri
otto episodi di violenza.
Chiaro esempio di dedizione e intuito investigativo.
Firenze, 9 maggio 2014




                                                                                     3
4




ENCOMIO SOLENNE all’:
Ispettore Capo                         Luca            TULINI
Sovrintendente Capo                    Angelo          ZINNI
Sovrintendente                         Iuri            MARASCIUOLO
Sovrintendente                         Yuri            VALENTI
Assistente Capo                        Francesco       VALDARCHI

In servizio presso La Squadra Mobile della Questura di Firenze

Evidenziando straordinarie capacità professionali, elevato acume investigativo e
sprezzo del pericolo, partecipavano ad una complessa operazione di polizia
giudiziaria che si concludeva con l’arresto di personaggi di spicco di
un’associazione mafiosa che venivano tratti in arresto.
Caserta, 28 febbraio 2013




ENCOMIO SOLENNE all’:

Sostituto Commissario                  Felice          CAIAZZO

In servizio presso la Squadra Mobile della Questura di Reggio Emilia

Evidenziando elevate capacità professionali, acume investigativo e non comune
determinazione operativa, collaborava ad un’ operazione di polizia giudiziaria che
si concludeva con l’arresto di un soggetto, responsabile di sequestro di persona
estorsione in denaro di un noto commercialista.

Reggio Emilia, 18 febbraio 2014




                                                                                4
5




ENCOMIO SOLENNE all’:

Ispettore Capo                     Marco                CAGNONI
Sovrintendente                     Gianni               BUONOMO
Sovrintendente                     Gianfranco           CECCHI
Sovrintendente                     Simone               MACUCCI

ENCOMIO
Sostituto Commissario              Gianpaolo            BUZZONI
Ispettore Capo                     Gianni               VANNUCCHI
Sovrintendente                     Stefano              TORELLI
Assistente Capo                    Antonio              DI PAOLO
Assistente Capo                    Antonio              CIFARELLI

LODE:

Ispettore Superiore S.U.P.S        Fabrizio             VIGNOLI
Sovrintendente                     Fulvio               BACCARA


In servizio presso il Compartimento Polizia Stradale di Firenze


Evidenziando elevate capacità professionali, acume investigativo e non comune
determinazione operativa, espletavano una complessa operazione di polizia
giudiziaria che si concludeva con l’emissione di numerose ordinanze di custodia
cautelare ed i differimento alla A.G. di 50 persone per corruzione, truffa ai danni
dello Stato, falso ideologico in atti pubblici ed accesso abusivo ai sistemi
informatici.
Firenze, 8 maggio 2012




                                                                                 5
6




ENCOMIO SOLENNE all’:

Assistente                      Cristian                   COMPIANI

In servizio presso l’Ufficio Prevenzione Generale e S.P.

Evidenziando elevate capacità professionali, non comune determinazione operativa
e sprezzo del pericolo, espletava un complesso intervento di polizia giudiziaria che
si concludeva con l’arresto di un pregiudicato, armato di coltello, responsabile di
tentato omicidio in danno di un turista americano.

Firenze, 21 maggio 2013



ENCOMIO SOLENNE all’:

Assistente Capo                 Paolo                      DE GIORGI
Assistente Capo                 Antonio                    LEI
Assistente Capo                 Maurizio                   VIGNALI
Assistente                      Marco                      FEDERICO


In servizio presso la Squadra Mobile della Questura di Firenze


Evidenziando elevate capacità professionali, non comune determinazione operativa
e sprezzo del pericolo, espletavano una complessa operazione di polizia giudiziaria
che si concludeva con l’arresto di quattro cittadini rumeni, responsabili in
concorso di tentata rapina aggravata dall’uso di bombe incendiarie e mazze in
danno di una gioielleria.
Firenze, 24 luglio 2013




                                                                                  6
7


ENCOMIO SOLENNE all’:

Ispettore Capo                  Luca                    TULINI

ENCOMIO al:

Sovrintendente                  Yuri                   VALENTI


In servizio presso la Squadra Mobile della Questura di Firenze

Evidenziando capacità professionale ed acume investigativo, espletavano
un’indagine di polizia giudiziaria che consentiva di disarticolare un’associazione a
delinquere, ritenuta responsabile di traffico di sostanze stupefacenti, porto e
detenzione di armi.
Livorno, 19 aprile 2012




ENCOMIO SOLENNE all’:

Assistente                      Massimo                 IANNARELLI


In servizio presso l’VIII Zona Polizia Frontiera Aerea di Firenze

Evidenziando capacità professionali, non comune determinazione operativa e
sprezzo del pericolo, espletava una complessa operazione di soccorso in favore di
una persona in difficoltà a seguito di un incendio nel suo appartamento

Pistoia, 22 marzo 2013




                                                                                  7
8


ENCOMIO SOLENNE all’:

Agente Scelto                   Andrea                  BECONI


In servizio presso il Compartimento Polizia Stradale di Firenze

Evidenziando capacità sportive e d agonistiche nel corso del Campionato Europeo
di Motociclismo svoltosi a Ourem dal 18 al 19 ottobre 2013, conquistava la
Medaglia d’oro ed il titolo di Campione Europeo nella specialità Enduro a squadre.
Ourem (Portogallo) 18 /19 settembre 2013



ENCOMIO al:

Vice Questore Aggiunto          dr.ssa Stefania         PIERAZZI
Sostituto Commissario           Marco                   MOLARI
Sovrintendente                  Giancarlo               CHERUBINI
Assistente Capo                 Massimo                 BALDINI
Assistente Capo                 Roberto                 ROBBIO
Assistente                      Massimo                 AVOGARO
Assistente                      Emilio                  MICARELLI

LODE all’:

Assistente Capo                 Andrea                 SILLIERI


In servizio presso il Compartimento Polizia Postale di Firenze

Evidenziando spiccate doti professionali, effettuavano un’attività di polizia
giudiziaria che si concludeva con la denuncia, alla competente A.G., di 18 soggetti
responsabili di possesso e divulgazione di materiale pedopornografico.
Firenze, 31 maggio 2012




                                                                                 8
9


LODE all’:

Assistente                      Fabio                   GUBBIOTTI
Assistente                      Alessandro              SORRENTINO
Agente Scelto                   Dario                   LO SICCO
Agente Scelto                   Erik                    PALAZZONI
Agente                          Mauro                   FERRANTE

In servizio presso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura
di Firenze

In servizio di volante, concludevano un intervento, dopo un rocambolesco
inseguimento, con l’arresto di un uomo, resosi responsabile di tentato duplice
omicidio e rapina aggravata. Davano prova di capacità operative.
Firenze, 25 luglio 2012



LODE al:

Vice Questore Aggiunto          dr.ssa Stefania         PIERAZZI
Sostituto Commissario           Marco                   MOLARI
Ispettore Capo                  Massimiliano            CAMPESE
Sovrintendente                  Giancarlo               CHERUBINI
Assistente Capo                 Daniele                 CIRESA
Assistente Capo                 Massimo                 DELL’ISOLA
Assistente Capo                 Roberto                 ROBBIO
Assistente                      Francesco               CORBO
Assistente                      Emilio                  MICARELLI


In servizio presso il Compartimento Polizia Postale di Firenze

In servizio presso il Compartimento Polizia Postale effettuavano indagini che
consentivano di identificare e trarre in arresto quattro persone e deferirne altre sei,
responsabili in concorso di produzione e circolazione telematica di materiale
prodotto mediante lo sfruttamento sessuale di minori.
Firenze, 14 giugno 2012




                                                                                     9
10

LODE al:

Vice Questore Aggiunto          dr.ssa Lorena            LA SPINA
Ispettore Capo                  Daniele                  COVINO
Assistente Capo                 Massimo                  BARTOCCINI


In servizio presso il Compartimento Polizia Ferroviaria di Firenze

Effettuavano una lunga e complessa indagine supportata da intercettazioni
telefoniche, volta alla verifica nel territorio nazionale di irregolarità nella gestione
del materiale fuori uso di proprietà di RFI e Trenitalia. Davano prova di doti
professionali.
Firenze, 1 dicembre 2011



LODE al:

Vice Questore Aggiunto          dr. Massimo              BUGGEA
Sostituto Commissario           Salvatore                SIRICO
Ispettore Superiore SUPS        Carlo                    SCALI
Ispettore Capo                  Massimo                  CALABRESE
Sovrintendente                  Stefano                  LOPPI

In servizio presso il Commissariato Rifredi Peretola della Questura di Firenze

Espletavano una delicata indagine con il ritrovamento di una minore cinese e con
la denuncia in stato di libertà di un cittadino extracomunitario, responsabile di
sottrazione di minore. Davano prova di doti professionali.
Firenze, 27 novembre 2011




                                                                                     10
11


LODE al:

Commissario Capo                dr. Domenico             BALSAMO
Assistente                      Lorenzo                  LUZZI
Assistente                      Emiliano                 POGGI


In servizio presso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura
di Firenze

Evidenziando senso del dovere e sprezzo del pericolo, effettuavano un intervento di
soccorso pubblico, riuscendo a porre in salvo una donna con tre bambini rimasti
intrappolati nel loro appartamento invaso dalle fiamme.
Firenze, 14 marzo 2012


LODE a:

Sostituto Commissario               Giampaolo BUZZONI
Sovrintendente                      Carmine LANGELLA

In servizio presso il Compartimento Polizia Stradale di Firenze

Al termine di una complessa indagine, supportata dall’escussione di numerosi
testimoni, da appostamenti ed accertamenti tecnici, denunciavano all’A.G. dieci
persone, facenti parte di un sodalizio criminale dedito a furti ed al riciclaggio di
motoveicoli e ciclomotori.
Sesto Fiorentino (FI), 14 dicembre 2011


LODE al:

Vice Questore Aggiunto          dr. Massimo              BUGGEA
Sostituto Commissario           Salvatore                SIRICO
Ispettore Superiore SUPS        Carlo                    SCALI
Ispettore Capo                  Massimo                  CALABRESE
Sovrintendente                  Stefano                  LOPPI

In servizio presso il Commissariato Rifredi-Peretola della Questura di Firenze

Effettuavano un’articolata attività investigativa con l’individuazione ed il
deferimento all’A.G. di una stalker, responsabile di aver tormentato per anni
numerose persone con mail, lettere anonime e danneggiamenti ai loro beni.
Firenze, 26 gennaio 2012
                                                                                       11
12


LODE al:

Sovrintendente                  Iliano                  CIOFINI
Assistente                      Vincenzo                COLUCCIO
Assistente                      Andrea                  TOGNONI
Agente Scelto                   Annibale                CARUSO

In servizio presso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura
di Firenze

Al termine di un’indagine di p.g., procedevano all’arresto di due cittadini di
nazionalità cinese, responsabili di tentato omicidio nei confronti di un loro
connazionale. Davano prova di capacità professionale.
Firenze, 10 dicembre 2011




LODE all’:

Ispettore Capo                  Nicola                 GIUSTI
Assistente                      Andrea                 ERNANI
Assistente                      Liberto                NOCERINO
Assistente                      Vincenzo               MANCINI

In servizio presso il Compartimento Polizia Ferroviaria di Firenze

In servizio presso la Polizia Ferroviaria, procedevano all’arresto di due cittadini
albanesi, alla denuncia in stato di libertà di altri due individui, responsabili di
ricettazione, ed alla denuncia di un quinto uomo responsabile di rapina. Davano
prova di capacità operative.
Firenze, 3 gennaio 2012




                                                                                      12
13


LODE al:

Sovrintendente                  Paolo                    SPOSATO
Assistente Capo                 Marco                   REALI
Assistente                      Gaetano                  PARENTE
Assistente                      Alessandra                ROCCA
Agente Scelto                   Vito                      PELUSO
Agente Scelto                   Luigi                     SANSOTTA

In servizio presso il Commissariato di Sesto Fiorentino (Fi)

In servizio presso il Commissariato, procedevano all’arresto di due cittadini
macedoni, responsabili di detenzioni ai fini di spaccio di cocaina. Nella
circostanza, davano prova di capacità investigative.

Sesto Fiorentino ( Fi), 17 novembre 2011




LODE al:

Sovrintendente                  Giancarlo                FABBRIZZI

In servizio presso la Digos della Questura di Firenze

Procedeva all’arresto di due individui, responsabili di introduzione nello stato di
armi da sparo, porto di armi in riunioni pubbliche, detenzione illegale di armi
comuni da sparo. Evidenziava capacità investigative.
Firenze, 16 marzo 2012




                                                                                13
14

LODE al:

Sostituto Commissario              Gianpaolo              BUZZONI
Ispettore superiore SUPS           Ugo                    NATIVI
Sovrintendente                     Gianni                 BUONOMO
Sovrintendente                     Gianfranco             CECCHI
Sovrintendente                     Simone                 MACUCCI
Sovrintendente                     Stefano                TORELLI
Assistente Capo                    Antonio                DI PAOLO
Assistente Capo                    Gianni                 VANNUCCHI

In servizio presso il Compartimento Polizia Stradale di Firenze

Al termine di lunghe e laboriose indagini, consentivano alla Procura di rinviare a
giudizio venti persone, responsabili di traffico organizzato e gestione abusiva di
rifiuti, realizzazione di discariche abusive e truffa ai danni della società autostrade
per l’Italia S.P.A..
Firenze, 19 ottobre 2011




LODE all’:

Sovrintendente                  Paolo                       CAPONE
Assistente Capo                 Alessandro                  TERROSI
Agente Scelto                   Alessandro                  FARATI

In servizio presso il Compartimento Polizia Ferroviaria di Firenze

In servizio presso la Polizia ferroviaria, procedevano all’arresto di due cittadini
nigeriani, resisi responsabili di detenzione di circa due chili di eroina. Davano
prova di capacità operative.
Firenze, 17 febbraio 2011




                                                                                    14
15


LODE al:

Sovrintendente                     Simone                   MACUCCI

In servizio presso il Compartimento Polizia Stradale di Firenze

In servizio presso la Polizia Stradale, procedeva all’arresto di due uomini, resisi
responsabili di furto aggravato in danno di complessi veicolari in sosta presso le
aree di servizio. Dava prova di capacità operative.
Firenze, 05 aprile 2012


LODE al:

Sovrintendente                     Fabrizio                 MARIANI
Sovrintendente                     Matteo                   SANI MELANI
Assistente                         Emanuele                 CARRARESI
Agente Scelto                      Andrea                   ANTONGINI
Agente                            Sergio                    FORCINA

In servizio presso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura
di Firenze

In servizio di volante, traevano in arresto un pericoloso pregiudicato, sottoposto
agli arresti domiciliari, responsabile di evasione, minacce, lesioni personali,
danneggiamento, violazione di domicilio e resistenza a P.U.. Evidenziavano doti
operative.
Firenze, 12 febbraio 2012


LODE all’:

Assistente                      Vincenzo                MANCINI
Assistente                      Liberto                NOCERINO

In servizio presso il Compartimento Polizia Ferroviaria di Firenze

 Procedevano all’arresto di un cittadino marocchino, in concorso con un altro
individuo che veniva successivamente rintracciato ed arrestato, entrambi
responsabili di detenzione ai fini di spaccio di circa 31 chili di hashish. Davano
prova di doti operative.
Firenze, 05 novembre 2011


                                                                                  15
16


LODE all’:

Assistente                      Egidio                  FANELLI

In servizio presso la Digos della Questura di Firenze

Con capacità professionali espletava la delicata attività di sgombero di uno stabile,
occupato abusivamente da esponenti dell’area anarco-insurrezionalista.
Bologna, 13 aprile 2012



LODE all’:

Assistente Capo                 Cosetta                 VENTURI

In servizio presso il Compartimento Polizia Ferroviaria di Firenze

Dimostrando impegno e determinazione operativa, nel corso di mirati servizi di
prevenzione e controllo all’interno della stazione ferroviaria Santa Maria Novella,
individuava e traeva in arresto, dopo una colluttazione, un cittadino albanese
trovato in possesso di un’arma detenuta illegalmente.
Firenze, 24 ottobre 2006



LODE all’:

Assistente                      Emiliano                 POGGI


In servizio presso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura
di Firenze

Evidenziando coraggio e prontezza di riflessi, effettuava un’operazione di soccorso
pubblico a favore di una donna che aveva tentato il suicidio gettandosi in un fiume.
Firenze, 11 marzo 2012




                                                                                  16
17

LODE all’:

Sostituto Commissario           Giampaolo                BUZZONI


In servizio presso il Compartimento Polizia Stradale di Firenze

Per l’impegno profuso nel collaborare ad un’operazione di polizia giudiziaria che
consentiva di sgominare un’organizzazione criminale finalizzata al riciclaggio
internazionale di veicoli di lusso.

Lucca, 16 giugno 2013




                                                                              17
Puoi anche leggere
Parte successiva ... Annulla